Biografie

Allenatori della Nazionale italiana di calcio

L'azzurro e il tricolore

Il loro mestiere è stato quello di allenare squadre di calcio, ma a un certo punto nella vita li hanno chiamati C.T. - commissari tecnici: hanno vestito maglie di ogni colore ma il blasone più prestigioso è stato certamente quello azzurro che porta sul petto il tricolore dell'Italia. Sono stati bravi selezionatori e condottieri che al di là dei risultati hanno portato sempre alto l'orgoglio sportivo italiano.

Vittorio Pozzo

di

Agli albori dello sport nazionale Vittorio Pozzo nasce a Torino, il 2 marzo del 1886. Calciatore degli albori di questo sport, che sarebbe diventato il più seguito d'Europa, è famoso per aver regalato, da allenatore, tuttora l'unico della storia del calcio, ben due Coppe del Mondo alla...Leggi di più
Enzo Bearzot

di

Il Vecio e la sua pipa Eroe sportivo italiano, commissario tecnico della nazionale di calcio Campione del mondo 1982, Enzo Bearzot nasce a Joanni, Ajello del Friuli (provincia di Udine) il 26 settembre 1927. Inizia a giocare nella squadra della sua cittadina nel ruolo di difensore...Leggi di più
Cesare Maldini

Ex ed

Cesare Maldini è stato un calciatore, difensore, bandiera del Milan. Nella sua carriera ha vinto moltissimi titoli anche come allenatore, ricoprendo anche il ruolo di commissario tecnico degli azzurri, la nazionale di calcio italiana. Cesare Maldini nasce a Trieste il 5 febbraio 1932. Il suo...Leggi di più
Azeglio Vicini

di

Sedute sull'azzurro Azeglio Vicini nasce a Cesena il giorno 20 marzo 1933. La sua carriera di calciatore professionista spicca quando gioca nel Lanerossi Vicenza: è uno dei giocatori che permette alla squadra di passare nella massima serie del campionato. Chiusa la carriera sul campo...Leggi di più
Giovanni Trapattoni

di

Una vita in campo Nato a Cusano Milanino (Mi) il 17 marzo 1939, nella sua carriera di calciatore si ricordano, oltre alle straordinarie vittorie conquistate con la maglia rossonera, i duri ma leali duelli col mitico Pele'. Dopo una soddisfacente carriera di giocatore nel ruolo di mediano...Leggi di più
Dino Zoff

e

Difese di ferro Per tutti gli anni '70 Dino Zoff è stato indubbiamente uno dei migliori portieri del mondo e a detta di molti proprio il migliore. Oltre a quello di presenze, ha al suo attivo due record davvero notevoli: con la Nazionale è rimasto imbattuto per 1.134 minuti, dal 20 settembre...Leggi di più
Arrigo Sacchi

Evoluzione del calcio nell'era moderna Classe 1946, nasce a Fusignano, paesino della Romagna, lo stesso giorno di un altro grande del calcio, l'amico Alberto Zaccheroni. Voci non certissime raccontano che nella fanciullezza tifasse Inter e che amasse farsi portare a San Siro a vedere qualche...Leggi di più
Giampiero Ventura

di

Giampiero Ventura nasce il 14 gennaio del 1948 a Genova. Nella sua città natale dà i primi calci al pallone e cresce calcisticamente con la maglia della Sampdoria (tra i compagni nelle giovanili ci sono Marcello Lippi e Domenico Arnuzzo): non riesce, tuttavia, ad arrivare in prima squadra....Leggi di più
Marcello Lippi

Il cielo Azzurro Nasce a Viareggio la notte del 11 aprile 1948 (ma viene registrato all'anagrafe il 12 aprile): Marcello Romeo Lippi rappresenta al meglio la tipologia dell'allenatore-manager, il capofila moderno di quella razza di allenatori che non sanno stare solamente sul prato dei campi...Leggi di più
Cesare Prandelli

di

Il gioco e la guida Cesare Prandelli nasce il 19 agosto del 1957 a Orzinuovi, in provincia di Brescia. Cresciuto calcisticamente nelle file della Cremonese, con la maglia grigiorossa disputa tre campionati di serie C1 e un campionato di serie B. Mediano grintoso e dalla discreta tecnica,...Leggi di più
Roberto Donadoni

Una guida promettente Roberto Donadoni nasce a Cisano Bergamasco (BG) il 9 settembre 1963. Inizia la carriera di calciatore professionista nell'Atalanta. Centrocampista, gioca prevalentemente sulla fascia di destra e non è raro che accompagni le manovre di attacco considerata la sua...Leggi di più
Antonio Conte

ed ex

Scommesse vinte e scommesse perse Antonio Conte nasce il 31 luglio del 1969 a Lecce. Proprio nel capoluogo salentino inizia a tirare i primi calci al pallone, e con la maglia della squadra locale esordisce in serie A a soli sedici anni e otto mesi, il 6 aprile del 1986, durante la sfida...Leggi di più
Visita altre biografie nella categoria Sport

Biografie raggruppate per tema

Lascia un commento o un suggerimento