Messaggi e commenti per Marco Travaglio - pagina 8

Messaggi presenti: 291

Lascia un messaggio, un suggerimento o un commento per Marco Travaglio.
Utilizza il pulsante, oppure i commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Leggi anche:
Frasi di Marco Travaglio

Nota bene
Biografieonline non ha contatti diretti con Marco Travaglio. Tuttavia pubblicando il messaggio come commento al testo biografico, c'è la possibilità che giunga a destinazione, magari riportato da qualche persona dello staff di Marco Travaglio.

Venerdì 13 agosto 2021 11:51:19

Marco,
é possibile che non si può far nulla o poco contro questi trombettieri stonati del fascismo.
E' possibile che, partendo dai nostri politici, non capiscano che se oggi possono manifestare le proprie idee é proprio perché la dittatura non c'é più.
Forse ricordo male ma c'era una legge che puniva l'apologia del fascismo. E' stata cancellata? se c'é ancora perché non viene applicata?
Per non parlare del vilipendio alla BANDIERA con la quale Bossi ci si puliva il cu*o e Salvini non la riconosce.
Una volta erano reati. Oggi sembrano medaglie

Mercoledì 11 agosto 2021 14:39:09

Caso durigon, raccolta di firme de il fatto quotidiano


IL FATTO QUOTIDIANO lancia una raccolta di firme per ottenere l'estromissione di Durigon dal governo. Io amo a tal punto Durigon da non conoscere nemmeno il suo nome, mi basta sapere che è vIcino a Salvini per averlo in uggia. Ma la colpa che gli viene rinfacciata, il motivo di infamia, è di aver voluto la restituzione della dedica di un parco alla memoria di Arnaldo Mussolini. Arnaldo Mussolini fu un uomo mite, amante della natura, il quale riuscì a temperare più volte il fratello Benito. Ebbe dei meriti nella rinascita boschiva, nell'organizzazione dell'agricoltura, nelle bonifiche. Permise la permanenza in vita dell'Azione Cattolica, come unica grande entità collettiva autonoma dal fascismo. Amò tanto la natura, e la difese con tanto impegno, che la dedica a lui di un parco starebbe benissimo. Figuriamoci poi se questo parco era già stato a lui dedicato! Che bisogno vi era di intitolarlo alla memoria di Falcone e Borsellino? A questi due eroi e martiri, un parco va stretto, è addirittura una offesa, io intitolerei loro Piazza Maggiore a Bologna. Coloro che firmeranno per la destituzione di Durigon faranno una scelta razzista: secondo la loro logica si è colpevoli se si rende onore al FRATELLO DI UN MOSTRO, anche se questo fratello non ha colpe personali ma meriti. Anche se ha incarnato dei temi del tutto attuali, ed oggi necessari. Esistono colpe per nascita. RAZZISMO PURO.
IL FATTO QUOTIDIANO non era nato per diffondere il razzismo.

Domenica 1 agosto 2021 16:42:41

Volevo inviare mail a Concida De Gregori ma non sono riuscita a trovare l indirizzo.. X questo mi rivolgo a voi x fare da tramite. Cara Concita ti seguivo personalmente a ballaro ed eri molto agguerrita verso le ingiustizie. Mi ricordo una volta attaccasti la Melone che si alzo indignata venendoti addosso quasi x volerti menare. Ora pero voglio farti presente che sei diventata ossequiosa e lo zerbito di tutti. Peccato ti stimavo molto ma ora non riesco piu a seguirti in tv, sono portata a cambiare canale. Floriana Rocca

Sabato 31 luglio 2021 19:53:20

Mentana oramai è nettamente schierato per un PD tendente a un centrodestra rafforzato.
D'altronde il " bravo conduttore " fa il suo mestiere di proteggere chi lo foraggia, ma ciò che non capisco è come mai nessuno di 5S ribatte alle sciocchezze che vengono raccontate ne tanto meno si rappresentino le dichiarazioni delle persone competenti come ad esempio quelle del dott. Gratteri. Ad esempio ho capito, forse in modo errato, che il dott. Gratteri abbia dichiarato che il PNNR non ci chiede la modifica urgente del processo penale ma di quello civile. Ho capito male? Mi è sembrato di capire, forse sempre in modo sbagliato, che i colpevoli del disastro del Ponte Morandi, con la nuova legge risultino mai indagati puliti come gli escrementi nel bagno di un aereo...

Sabato 31 luglio 2021 09:44:30

Gratteri dice quello che pensa


Caro Direttore,
di fronte alle bordate con palle incatenate di Gratteri contro la riforma Cartabia é emersa senza veli la linea editoriale su carta velina del talk In onda de la 7 di giovedì 30. In apertura di trasmissione Lucia Azzolina ha chiarito, da par suo, come stanno le cose nella scuola, oggi, sotto il ministro Bianchi smontando da subito la sicumera dei conduttori. La superficialità e l’inadeguatezza poi di Concita di Gregorio di fronte alle inconfutabili verità di Nicola Gratteri deve avere indotto l'autorevole Mentana a scendere in campo venerdì 31 presentandosi, unico ospite in studio, per rimediare alla decàble della rete di Cairo &C. e tentare di riportare il talk sulla linea di galleggiamento.

Mercoledì 28 luglio 2021 21:55:13

Dedica


Stavo ascoltando, per l' ennesima volta, "Cirano" di Francesco Guccini e desidero dedicargliela perché Le si confà perfettamente. Con tutta la mia stima, buona notte.

Mercoledì 28 luglio 2021 10:13:53

Buongiorno, mi chiamo Giovanni Bobba; sono un cittadino che abita a Vercelli.
Volevo ringraziare di cuore Marco Travaglio ed il suo staff per il coraggio e la determinazione che ha nel perseguire l'obiettivo di fare del VERO GIORNALISMO a dispetto della quasi totalità dei "vostri colleghi" asserviti a potentati di vario genere. Sono sconvolto nel vedere i miserabili attacchi che Travaglio e FQ deve subire quotidianamente dal 99% di politica e "stampa" e accetterei di buon grado dei suggerimenti da parte vostra per poter nel mio piccolo essere al vostro.
Vi ringrazio infinitamente per l'attenzione prestatami e sono al vostro fianco nel tentativo di difendere verità e giustizia.
Cordialmente - Giovanni Bobba

Martedì 27 luglio 2021 16:07:52

Esodati commercianti indcom 2014/2016 chiedono aiuto


Problema: indennizzo commercianti non per tutti. Tutti i lavoratori, tranne gli autonomi hanno a disposizione diverse salvaguardie che li sostengono per un certo periodo, dopo la perdita di un lavoro tipo la naspi, la cassa integrazione, la mobilità. Per noi commercianti, lo stato, purtroppo non ha mai previsto alcun aiuto. Per chi non riuscendo più ad andare avanti nel proprio lavoro da autonomo, a causa di spese di gestione non più sostenibili o, per mancanza di commesse è costretto ad abbassare la saracinesca è un colpo molto duro ed abbastanza oneroso e non è giusto essere lasciati soli in questa fase molto delicata senza alcun ammortizatore sociale, specie per chi per l'età non riesce più a trovare lavoro ed è lontano dalla pensione. Per queste evenienze è stato aggiunto ai contributi da versare all'INPS una percentuale dello 0, 09% che serva ad accompagnare alla pensione chi è costretto per varie ragioni a cessare. I politici e lo stesso ente INPS vogliono far passare l' indennizzo come un regalo che, a mio parere deve essere semplicemente paragonato alla naspi come ne usufruiscono tutti i lavoratori. Per una serie di leggi sbagliate si fa al tiro al bersaglio chi è fortunato ne può usufruire, chi è sfortunato no. Ciò è sbagliatissimo, tutti gli appartenenti al settore devono avere le stesse opportunità. Perciò diciamo ad alta voce che pretendiamo a tutti i costi i nostri diritti; nello specifico vogliamo che vengano inclusi nella misura tutti coloro che hanno finito di maturare i requisiti nel 2017 e 2018 rimasti fuori. L'appello vale sia per i politici che per l'Inps. Ex commerciante.

Martedì 27 luglio 2021 14:46:29

È ora di scendere in campo


Purtroppo la sinistra è morta. Il PD e LEU non rappresentano più nessuno. Il green pass diventa obbligatorio senza tenere presente il fatto che molti italiani non possono vaccinarsi, il tema delle pensioni sparito dai radar, la scuola abbandonata e la legalità calpestata mi fanno dire che ci vuole qualcuno che metta insieme le energie (sardine ARCI, ANPI ecc) per dare una casa al popolo della sinistra.
Quel qualcuno può essere solo lei. Riformatori possono arrivare al 45/48% (sono le percentuali del 2006) ma deve essere sé stessa senza tecnocrati, burocrati e democristiani.

Giovedì 22 luglio 2021 07:50:12

A mio avviso, i 5 Stelle dovrebbero avere un "ritorno" di dignità e serietà, votare CONTRO la fiducia sulla riforma Cartabia e lasciare il Governo. Ma dubito molto che questo avverrà.

Commenti Facebook