Messaggi e commenti per Marco Travaglio - pagina 3

Messaggi presenti: 269

Lascia un messaggio, un suggerimento o un commento per Marco Travaglio.
Utilizza il pulsante, oppure i commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Leggi anche:
Frasi di Marco Travaglio

Nota bene
Biografieonline non ha contatti diretti con Marco Travaglio. Tuttavia pubblicando il messaggio come commento al testo biografico, c'è la possibilità che giunga a destinazione, magari riportato da qualche persona dello staff di Marco Travaglio.

Martedì 2 novembre 2021 00:36:01

Elezione capo dello stato


Buona sera Direttore, io sono dell'idea che in alto hanno già deciso, Draghi uomo delle banche Presidente della Repubblica, elezioni anticipate, vittoria delle destre Berlusconi premier simbolico con ; Salvini ministro degli interni e Meloni o Renzi ministro degli esteri e tutti vissero felici e contenti in barba a tutti quelli che credono ancora a questa classe politica, grazie

Domenica 17 ottobre 2021 18:17:08

Manifestazione pomeridiana 16 ottobre piazza fontana


Manifestazione pomeridiana 16 ottobre piazza fontana contro l amministrazione di sostegno... una vera interdizione di fatto molto costosa anche per chi è capace di intendere di volere


Vorrei informarvi della manifestazione contro l amministrazione di sostegno del 16 ottobre con partenza dia piazza fontana. Io stessa invalida a trento ne sono vittima da 7 anni con 10000 euro di spesa, uni l iazio8ni e altri guai come tso ordinati da una ads avvocatessa paranoica. L ultima sua scriteriat4a mossa tre anni fa è stata chiedere la chiusura della cassetta di sicurezza di banca intesa e prelevare i gioielli. Mentre ero al mare senza scrivere a chi li consegnava. Ho scritto alla banca per avere lo storico ma la direttrice dice che è troppo vecchia e mi ha dato solo le firme di chi ha firmato la chiusura... trovo tutto questo criminale considerato che ho pure pagato la chiusura. Le tre ads seguenti se ne fregano. Mi consulterò coi corpi di polizia e guardia di xfin a nza. Questo è solo un esemoio. Mezza italia soffre di questi avvocatucoli che mangiano sulle sofferenze delle persone fragili e ne abusano. Io sono antonella fiorito nata a trento hotel 69 anni sono amica del sociologo aldo ricci sul cui blog ho scritto a lungo. Ho incontrato il dott travaglio al teatro santa chiara e limo seguo in. TV. Meriterebbe di essere presidente del consiglio... poi ci sarebbe il discorso dei tso che la stessa ads ha richiesto anche a distanza in base a sue valutazioni inopportune... unitamente a un familiare persecutore. Mi hanno fatto perfino una denuncia di scomparsa e bloccato i conti... sono arrivata a torino senza successo e poi in svizzera ecc ecc grazie e saluti all adorato travaglio. Ho seguito un corso di giornalismo sull hancap di 800 ore con la comunita europea. Mio cell 347------- su facebook elettra antonella caracci fiorito. Avete un corrispondente a trento? Contatti sicuri? Per me sarebbe importante. grazie

Domenica 17 ottobre 2021 16:41:04

Breve risposta alla lettera aperta dei 100 filosofi


Quando ho fatto leggere a un collega ingegnere la lettera aperta contra-Agamben (in una seconda versione convertito in non-solo Agamben) firmato da cento Accademici, tutti filosofi, ha sorriso imbarazzato. E non perché non condividesse la tesi di fondo del documento, al contrario. È solo che i punti enunciati sono talmente aderenti al senso comune e lo stile argomentativo così di basso profilo che francamente non si capisce proprio perché cento filosofi si siano presi la briga di sottoscrivere un documento simile. Dalla Filosofia, provo a tradurre il sorriso del mio collega, ci si sarebbe aspettati qualcosa di meglio.
Dal punto di vista conoscitivo affermare, ad esempio, la necessità di accettare i risultati scientifici appare sacrosanto, se non fosse che fra i sottoscrittori della lettera aperta vi sono epistemologi e teorici della complessità che da sempre ci insegnano a concepire le teorie scientifiche, la nozione di dato e quella di risultato scientifico in modo sicuramente meno ovvio e banale. Paragonare il green pass alla patente di guida può balzare agli occhi ancora una volta come evidente. Ma il filosofo dovrebbe sapere, e aiutare gli altri a capire, che il primo strumento ha una profondità incomparabilmente diversa, poiché coinvolge una stratificazione di piani che non sono minimante assimilabili alla lineare proceduralità e automatismo del secondo. E gli esempi potrebbero continuare.
Poi c’è l’aspetto etico. Da sempre ci viene insegnato che è buona norma attaccare le idee e non le persone. In questo caso ciò a cui abbiamo assistito sbigottiti è un attacco ad personam da parte di cento, dico cento, colleghi. Contra-Agamben, appunto. Questo davvero dai filosofi non ce lo saremmo aspettati e molti si augurano che ciò a cui abbiamo assistito rimanga un fenomeno isolato.
Firmo queste poche righe da sola. So che avrei potuto, chissà, rastrellare un buon numero di colleghi che la pensano come me. Ma ho pensato fosse meglio espormi in prima persona.
Con la speranza che il branco non mi attacchi.
Roberta Lanfredini
Professore Ordinario di Filosofia teoretica, Università di Firenze

Sabato 16 ottobre 2021 13:24:40

Salve Dr. Travaglio
Sono un cancelliere del Tribunale di Roma
La seguo spesso e, ultimamente, ancor di più apprezzo i suoi interventi, soprattutto sul tema bollente del GREEN PASS.
Premetto che non sono una NO-VAX, anzi ho sempre creduto nella medicina tanto da aver fatto, da piccola e a mia volta ho fatto fare tutti i vaccini a mio figlio, oggi sedicenne.
Il mio non è un appunto alla medicina, non ne avrei neanche le competenze, ma una considerazione sull'ormai asfissiante questione del GREEN PASS.
Penso che la politica abbia perso di vista il popolo, le persone e le loro legittime richieste e il grido di aiuto.
Io mi sono appena vaccinata. Sì è vero solo ora, dirà lei. Ma i mezzi di comunicazione purtroppo non hanno spiegato nulla o se fatto, lo hanno fatto male e additando e trattando come deficienti chi forse nutriva dei dubbi. Il messaggio che è passato è stato quello di "vaccino -vaccino" a tutti costi senza SE e senza MA! ! Questo, secondo il mio modesto parere, non ha fatto altro che alimentare dubbi e a volte credere in un complotto, portando al fenomeno NO VAX, inserendo al suo interno anche tantissime persone che in effetti non lo sono. Comunque il discorso è diverso per quanto riguarda il GREEN PASS, scelta politica che non condivido! ! Sembra retorica ma è un ricatto per il lavoratore a cui, ancora "libero" fino a prova contraria, viene calpestato il diritto al lavoro, offendendo la dignità di cittadino, di padre, di figlio ecc... Ma la mia rabbia che ultimamente mi ritrovo, ahime, a nutrire e anche nei confronti di un Governo che nega il tampone gratis per andare a lavorare. Ho sentito fior fiori di politici e giornalisti che, secondo loro, offrire un tampone gratis equivale a sacrificare i cittadini aumentando loro le tasse! !
Detto ciò, però, mi meraviglio molto che Questi, salendo in cattedra, per la prima volta " UDITE, UDITE"! ! si interessano delle tasche degli italiani che pagano le tasse... mi viene da sorridere. Purtroppo c'è solo da piangere ! ! Ma quanti soldi sono costretti a pagare gli italiani per i tanti errori dello stesso Governo.
Ci dimentichiamo dei banchi a rotelle ! ! ??? e dei milioni di mascherine "fallate" acquistate e lasciate a marcire in depositi e dei respiratori, perchè non utilizzabili! ! questi esempi (divenuti popolari negli ultimi mesi) sono solo per dire " NON SONO ANCHE QUESTI SOLDI DEI CONTRIBUENTI ??? " Invece sui tamponi si grida allo scandalo...
mi chiedo, da quando i politici sono diventati così attenti? ? Oltretutto questi tamponi sarebbero per un limitato numero di persone e per un limitato periodo di tempo.
Caro dr. Travaglio non mi riconosco più in questo STATO, purtroppo! ! mi creda sono veramente amareggiata, arrabbiata, delusa e indignata perché lesa nella dignità.
Grazie per il suo tempo e continui a dare voce alle persone oneste e NON MALATE.
GRAZIE

Giovedì 14 ottobre 2021 18:52:52

Cookie e Pubblicità


Caro Marco,

So bene che altri sono i problemi del nostro paese e quindi ciò di cui parlo potrebbe non interessarti. Mi riferisco all’impossibilità di fare una ricerca su internet senza dover accettare i Cookie (a fronte di una maggiore velocità di navigazione lo scopo primario è quello di spiare le nostre ricerche per poi bombardarci di messaggi pubblicitari), mi riferisco ancora all’ossessiva, irritante, continua e onnipotente interruzione pubblicitaria in TV. Mi viene da ridere quando leggo “ Il rispetto della tua privacy è la nostra priorità “ che tradotto significa l’assenso ad essere spiati. Un bombardamento mediatico tale da creare un vero e proprio malessere oltre che psichico anche fisico. Ho lanciato una petizione su Charge, ho scritto al garante ma ovviamente senza alcun risultato. Io non dico che bisogna eliminare i Cookie, basterebbe avere 2 semplici opzioni “ accetto “ e “ non accetto “ e per quanto riguarda la pubblicità (io cambio sempre canale o metto mute) semplicemente regolamentarla. Ma l’autorità garante non ravvisa nulla di irregolare ? E vengo al punto: Io come semplice cittadino non sono nessuno ma voi giornali avete un potere mediatico enorme ed allora perché nessuno di voi non ne fa una sacrosanta crociata ?

Grazie per l’attenzione
Guglielmo Le Rose

Domenica 3 ottobre 2021 09:00:45

Amaro Lucano


Caro Marco ti seguo e ti stimo perché sei il migliore giornalista.
Sono una Calabrese che ha frequentato Riace e le sue lotte.
Ho voluto riflettere molto sul tuo articolo perché so quanto leggi prima di scrivere.
Ti volevo dire però, visto le conseguenze del tuo articolo, che questa volta dovevi anche vedere e venire di personaa Riace.
Questa volta dovevi usare anche gli occhi e possibilmente anche il cuore.
Un abbraccio da una povera illusa che vuole credere che una parte infinitesimale degli esseri umani, può ancora volere il bene e per farlo devi disubbidire.

Sabato 2 ottobre 2021 05:52:17

Gentile Dr Marco Travaglio
Non ho una richiesta precisa penso che a volte si cerchi semplicemente di fare del. Nostri meglio per qualcuno che si conosce che ci porta improvvisamente a provare un sorta di empatia e non importa se poi non è proprio cosa si pensava fosse magari non è il massimo che uno si asperrebbe dalla vita non è. Che salvi uno che sta per annegare o comli un gesto sublime magari quello a cui dai una mano e uno qualunque che non è nemmrbo virtuoso o perfetto ma semplicemente vuole fare il suo lavoro sis perché ci campa sia perché. Ci crede co ha investito tutto i suoi tempo e le sue risorse Magari è solo tardi e non dormo e perché ho un ascesso a un dente e scrivo così per ingannare il dolore si procede così un po' a tentoni la musuca cambia e le note ci guidano
Buona notte. Scusu il disturbo
Cecilia

Venerdì 1 ottobre 2021 15:46:46

Vicino a Lucano grande uomo di

Buongiorno da molti anni seguo Marco Travaglio e ha sempre suscitato la mia ammirazione per le sue prese di posizione. Ho acquistato il Fatto per leggere la sua opinione e quella del giornale per la sentenza assurda ai danni dell ex sindaco Lucano. Sono rimasta esterefatta dalla sua risposta. Totalmente delusa penso che non vi riterro più una fonte fondamentale di informazione. Ricordo soltanto che Hitler e i nazisti seguivano le leggi alla lettera e penso che si sia perpetrata una grandissima ingiustizia.

Martedì 28 settembre 2021 08:26:46

Desidero sapere perché il giornalista Travaglio, che preferisco al pari di Angela, evita sempre il problema della immigrazione, qualunque essa sia. Grazie

Sabato 25 settembre 2021 12:47:11

Mi scusi se la disturbo ma e l'unica persona che stimo e saprà dirci o consigliarci su un problema che affligge non solo me e mia moglie ma molti pensionati italiani in Spagna-Noi siamo due attori Marzio Margine e Solvejg D'Assunta. forse lei sa qualcosa di noi o forse no. Siamo disperati perché nessuno ci risponde.. L 'ambasciata se ne frega. Siamo venuti in Spagna per stare vicino a nostro figlio.. Noi paghiamo le tasse in Italia -la spagna ci aveva detto che era cosi poi da qualche anno ci hanno iniziato a spedirci lettere per pagare le tasse anche qui. Come e possibile! Abbiamo cercato avvocati niente, tutti, dico tutti sono evasivi. Nell'ultima lettera la tributaria spagnola ci chiede centoventimila euro con incluse le multe.. Pazzesco! Abbiamo lavorato tutta la vita e abbiamo sempre pagato le tasse. Certamente preferiscono gli evasori fiscali. Mia moglie ha ottant'anni io settantacinque. I rimborsi sono tutti a Pescara ma non sanno quando ce li daranno... Forse quando saremo morti Cercheremo di fare arrivare un messaggio a Luigi di Maio affinché possa intervenire in questa situazione. Mi scuso di nuovo ma so che e sensibile alla ingiustizie. Sono orgoglioso di essere italiano soltanto perché lei dice sempre le cose come stanno. l'ha seguo sempre ed e pazzesco come tutti facciano finta di non capire.. Con tutto il mio rispetto e ammirazione le sarei grato se potesse far emergere anche questa situazione. La ringrazio. anticipatamente. La mia e la stima di un vecchio signore che ha combattuto sempre contro l'ingiustizia.

Commenti Facebook