Nicola Gratteri

Nicola Gratteri

Nicola Gratteri

Nicola Gratteri nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

Biografia

Fortemente legato alla sua terra d'origine, la Calabria, Nicola Gratteri è uno stimato magistrato italiano, oltre ad essere un apprezzato saggista. Da sempre impegnato nella sensibilizzazione delle nuove generazioni sui temi della giustizia. Per capire meglio chi è Nicola Gratteri, scopriamo quali sono le vicende salienti della sua vita privata e professionale.

Nicola Gratteri: una brillante carriera accademica e la magistratura

Nicola Gratteri nasce a Gerace, in provincia di Reggio Calabria, il 22 luglio del 1958 ed è il terzo di cinque figli. Coloro che lo conoscono sin da quando è piccolo ne apprezzano l'insolita determinazione, caratteristica che lo porta, dopo aver frequentato con profitto il liceo scientifico, a laurearsi in soli quattro anni presso la facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Catania.

I brillanti risultati accademici vengono confermati quando Nicola Gratteri riesce a entrare dopo solo due anni in magistratura: è il 1986.

Nicola Gratteri

Nicola Gratteri

Il giovane magistrato si dimostra sin da subito fortemente impegnato contro la 'ndrangheta, associazione criminale di stampo mafioso con radici molto forti nella sua regione. Per questo motivo, il giovane magistrato vive sotto protezione sin dai primi mesi del 1989. La decisione si rivela ponderata su ragioni fondate, dato che persino a sedici anni di distanza, nel giugno del 2005, il Reparto dedicato dei Carabinieri scopre a Gioia Tauro un intero arsenale di armi dedicato a un potenziale attentato ai danni di Nicola Gratteri.

L'apprezzamento del mondo politico

Dopo una sfavillante carriera tra le file dei banchi del tribunale, nel 2009 Gratteri viene nominato procuratore aggiunto presso il Tribunale del capoluogo di regione. Nel giugno 2013 l'allora presidente del Consiglio dei Ministri, Enrico Letta, sceglie di coinvolgere il magistrato calabrese nella creazione di una task force specializzata, il cui compito è quello di ideare e successivamente elaborare una serie di proposte riguardo alle migliori strategie da adottare per combattere la criminalità organizzata.

In questo periodo, il legame di Gratteri con la sfera politica diventa particolarmente stretto.

Nicola Gratteri

Nel febbraio del 2014, il neo eletto governo Renzi lascia circolare il nome del magistrato come papabile nomina per il Guardasigilli. Tuttavia, per ragioni di bilanciamento tra le varie componenti della maggioranza, nonché per una contrarietà del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, viene scelto Andrea Orlando.

Nello stesso mese Rosy Bindi, che si trova a capo della commissione parlamentare Antimafia, vuole garantire a Gratteri un posto di consigliere all'interno della commissione stessa, ma egli sceglie di declinare poiché lo trova incompatibile con le sue mansioni in procura.

Qualche mese più tardi, ad agosto dello stesso anno, Renzi conferma la stima precedentemente dimostrata da Letta e mette Nicola Gratteri a capo della commissione per l'elaborazione di proposte di legge nell'ambito della lotta alle mafie.

Procuratore a Catanzaro

Due anni più tardi, il 21 aprile 2016, il Consiglio Superiore della Magistratura vota a maggioranza per nominarlo Procuratore della Repubblica di Catanzaro, per sostituire il precedente professionista, che nel frattempo opta per andare in pensione.

È forse in questo periodo che Gratteri può considerare di essere giunto al culmine di una carriera già di per sé particolarmente ricca di successi.

In particolare si ricordano le operazioni del 2018 contro i clan di Cirò Marina e quella dell'anno successivo contro la sezione di Vibo Valentia.

Nicola Gratteri

Nicola Gratteri

L'attività saggistica

Durante la sua carriera, Gratteri si occupa della stesura di diverse opere di saggistica, tra le quali ricordiamo in particolare "La mafia fa schifo". Il libro, pubblicato nel 2011, è tratto dalla sua attività di conferenziere, sempre a contatto con le generazioni giovani. Nell'opera sono raccolte riflessioni dei ragazzi sulla mafia.

Dal 2007 al 2020 ha pubblicato oltre 20 libri, perlopiù scritti in collaborazione del giornalista Antonio Nicaso.

Sono abituato a dire sempre quello che penso, dico sempre la verità e se non posso dire la verità sto zitto. Intervistato da Corrado Formigli a Piazzapulita, La7 (9 dicembre 2018)

Nicola Gratteri: vita privata e passioni

Sposato con due figli, Nicola Gratteri mantiene un notevole riserbo per quel che riguarda la sua vita privata. Più spesso invece ama parlare delle sue passioni. L'amore di Nicola Gratteri per il suo lavoro viene confermato in moltissime dichiarazioni pubbliche, come ad esempio quella rilasciata nel giugno del 2020 nel corso di un intervento alla commissione parlamentare Antimafia.

Interrogato riguardo al suo lavoro come magistrato, Gratteri non esita a ribadire la passione che lo muove, sottolineando però come sia importante per coloro che la praticano il fatto di rimanere sempre convinti che questa professione può essere svolta solo assieme alla forte convinzione di riuscire a cambiare lo status quo.

Frasi di Nicola Gratteri

9 fotografie

Foto e immagini di Nicola Gratteri

Video Nicola Gratteri

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Nicola Gratteri nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

6 biografie

Nati lo stesso giorno di Nicola Gratteri

Madonna

Madonna

Attrice e cantante, pop star statunitense
α 16 agosto 1958
Alberto di Monaco

Alberto di Monaco

Principe di Monaco
α 14 marzo 1958
Alberto Zangrillo

Alberto Zangrillo

Medico italiano
α 13 aprile 1958
Aldo Baglio

Aldo Baglio

Attore e comico italiano
α 28 settembre 1958
Alec Baldwin

Alec Baldwin

Attore statunitense
α 3 aprile 1958
Alessandro Baricco

Alessandro Baricco

Scrittore italiano
α 25 gennaio 1958
Alessandro Bergonzoni

Alessandro Bergonzoni

Attore e comico italiano
α 21 luglio 1958
Andie MacDowell

Andie MacDowell

Attrice statunitense
α 21 aprile 1958
Andrea Bocelli

Andrea Bocelli

Cantante e tenore italiano
α 22 settembre 1958
Anna Politkovskaja

Anna Politkovskaja

Giornalista russa
α 30 agosto 1958
ω 7 ottobre 2006
Bill Watterson

Bill Watterson

Fumettista statunitense
α 5 luglio 1958
Bruce Dickinson

Bruce Dickinson

Cantante inglese, Iron Maiden
α 7 agosto 1958
Dario Franceschini

Dario Franceschini

Politico italiano
α 19 ottobre 1958
David Sylvian

David Sylvian

Musicista inglese
α 23 febbraio 1958
Domenico Dolce

Domenico Dolce

Stilista e imprenditore italiano, fondatore di Dolce e Gabbana
α 13 agosto 1958
Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi

Conduttore tv italiano
α 5 febbraio 1958
ω 26 marzo 2018
Federica Sciarelli

Federica Sciarelli

Giornalista e conduttrice tv italiana
α 9 ottobre 1958
Gary Oldman

Gary Oldman

Attore inglese
α 21 marzo 1958
Gianni Alemanno

Gianni Alemanno

Politico italiano
α 3 marzo 1958
Giuseppe Diana

Giuseppe Diana

Prete cattolico, vittima della camorra
α 4 luglio 1958
ω 19 marzo 1994
Giuseppe Sala

Giuseppe Sala

Politico, manager e dirigente d'azienda italiano
α 28 maggio 1958
Jamie Lee Curtis

Jamie Lee Curtis

Attrice statunitense
α 22 novembre 1958
Kate Bush

Kate Bush

Cantante inglese
α 30 luglio 1958
Keith Haring

Keith Haring

Artista neo-pop statunitense
α 4 maggio 1958
ω 16 febbraio 1990
Kevin Bacon

Kevin Bacon

Attore statunitense
α 8 luglio 1958
Lory Del Santo

Lory Del Santo

Showgirl e attrice italiana
α 28 settembre 1958
Maurizio de Giovanni

Maurizio de Giovanni

Scrittore italiano
α 31 marzo 1958
Mehmet Ali Agca

Mehmet Ali Agca

Terrorista turco
α 19 gennaio 1958
Michael Jackson

Michael Jackson

Cantante statunitense
α 29 agosto 1958
ω 25 giugno 2009
Michelle Pfeiffer

Michelle Pfeiffer

Attrice statunitense
α 29 aprile 1958
Nichi Vendola

Nichi Vendola

Politico italiano
α 26 agosto 1958
Pamela Prati

Pamela Prati

Attrice e showgirl italiana
α 26 novembre 1958
Paolo Cevoli

Paolo Cevoli

Comico italiano
α 29 giugno 1958
Paolo Del Debbio

Paolo Del Debbio

Giornalista italiano
α 2 febbraio 1958
Piero Marrazzo

Piero Marrazzo

Giornalista e politico italiano
α 29 luglio 1958
Raffaele Paganini

Raffaele Paganini

Ballerino italiano
α 28 settembre 1958
Rocco Papaleo

Rocco Papaleo

Attore e regista italiano
α 16 agosto 1958
Serena Grandi

Serena Grandi

Attrice italiana
α 23 marzo 1958
Serse Cosmi

Serse Cosmi

Allenatore di calcio italiano
α 5 maggio 1958
Sharon Stone

Sharon Stone

Attrice statunitense
α 10 marzo 1958
Simon Le Bon

Simon Le Bon

Cantante inglese, Duran Duran
α 27 ottobre 1958
Teresa Bellanova

Teresa Bellanova

Politica e sindacalista italiana
α 17 agosto 1958
Tim Burton

Tim Burton

Regista statunitense
α 25 agosto 1958
Tim Robbins

Tim Robbins

Attore statunitense
α 16 ottobre 1958
Tito Boeri

Tito Boeri

Economista italiano
α 3 agosto 1958
Ursula von der Leyen

Ursula von der Leyen

Politica belga
α 1 ottobre 1958
Veronica Guerin

Veronica Guerin

Giornalista irlandese
α 5 luglio 1958
ω 26 giugno 1996
Viggo Mortensen

Viggo Mortensen

Attore statunitense di origini danesi
α 20 ottobre 1958