Federica Sciarelli

Federica Sciarelli

Federica Sciarelli

Federica Sciarelli nelle opere letterarie

Biografia

Federica Sciarelli nasce il 9 ottobre 1958 a Roma. I suoi genitori, entrambi di origine napoletana e trasferitisi nella capitale per la professione del padre, Avvocato dello Stato, le impartiscono un'educazione rigorosa, che si nota nella determinazione della giovane Federica.

Federica Sciarelli, gli esordi nel giornalismo

A soli vent'anni si classifica seconda su diecimila partecipanti a un bando per una borsa di studio d'avviamento alla carriera giornalistica. Federica Sciarelli viene assunta all'Ufficio informazioni parlamentari, dove rimane per quattro anni della cosiddetta gavetta.

Federica Sciarelli

Federica Sciarelli

Nel 1987 comincia la propria carriera giornalistica al TG3, all'epoca diretto da Sandro Curzi: qui fa segnare già un record molto importante, poiché viene assegnata alla redazione che si occupa di avvenimenti politici. Federica è tra le prime giornaliste donne a ricoprire questo incarico in un telegiornale.

Fino a quando rimane legata al TG3 si occupa di approfondimenti politici: il suo occhio critico e il taglio delle notizie le valgono la stima dei colleghi. Nel 1987 collabora anche alla redazione della prima puntata della trasmissione Samarcanda, condotta da Michele Santoro. L'impegno di Federica Sciarelli come giornalista politica si conferma. Ciò la rende gradualmente un volto sempre più riconoscibile per i telespettatori.

Segue con attenzione i partiti politici, dei quali racconta i retroscena, oltre a occuparsi delle attività parlamentari. Svolge il proprio lavoro dapprima in redazione e poi divenendo inviata.

Dopo aver condotto le edizioni del Tg3 in onda alle 22:30, viene promossa a occuparsi della conduzione dell'appuntamento principale, ovvero quello delle 19:00.

Già nell'anno 1989 diventa redattrice della redazione interni di tutto il TG3. Una piccola parentesi è quella della conduzione dell'approfondimento del telegiornale, Primo Piano, trasmesso nei giorni feriali. La classe e l'abilità di Federica Sciarelli non passano inosservate nemmeno a livello istituzionale, tanto che l'8 maggio 1991 le viene conferita l'onorificenza di Cavaliere dell'ordine del merito della Repubblica Italiana.

Federica Sciarelli

Chi l'ha visto e il successo di pubblico

Rimane legata al telegiornale molto a lungo, ma il vero momento di svolta per la carriera televisiva di Federica Sciarelli arriva nel 2004, quando le viene affidato il compito di condurre il programma Chi l'ha visto?, in onda sulla stessa rete (succedendo a Daniela Poggi, conduttrice dal 2000). La giornalista riesce a ritagliarsi un ruolo sempre più importante in questa veste.

Federica Sciarelli

Mentre prosegue l'impegno come cronista parlamentare e consigliere dell'Ordine dei giornalisti del Lazio nelle file del telegiornale, inizia anche la sua attività editoriale. Nei primi mesi del 2006 pubblica il primo libro "Tre bravi ragazzi", che approfondisce gli atti del processo del Massacro del Circeo, uno tra gli eventi più macabri della cronaca romana.

Un anno più tardi pubblica, sempre con Rizzoli, "Con il sangue agli occhi - Un boss della banda della Magliana si racconta", nel quale svela il punto di vista di uno dei protagonisti di quest'associazione criminale. Nel 2010 pubblica il terzo libro "Un mostro innocente", che narra le vicende di Gino Girolimoni, ingiustamente accusato dell'omicidio di sette minori negli anni Venti.

Gli anni 2010

Federica Sciarelli si ritrova al centro della scena televisiva, quando il 6 ottobre 2010 annuncia in diretta il ritrovamento del cadavere di Sarah Scazzi, comunicandolo di conseguenza a diverse agenzie, tra le quali anche l'Ansa.

Il 30 gennaio 2015 conduce assieme a Corrado Augias lo speciale "Il dodicesimo presidente", sulle elezioni del Presidente della Repubblica (verrà eletto Sergio Mattarella). Il suo impegno politico si affianca anche alla passione per le cause sociali e il 13 giugno del 2015 si erge a madrina della parata del Roma Pride, manifestazione mirata a promuovere i diritti della comunità LGBT.

Federica Sciarelli

Dal mese di novembre 2019 presenta in seconda serata la docu-serie "Dottori in corsia". Nel giugno 2020, dopo ben sedici anni alla guida di "Chi l'ha visto?", annuncia la decisione sofferta, ma ponderata molto a lungo, di lasciare la conduzione della storica e longeva trasmissione, in virtù del forte stress sviluppato in seguito all'occuparsi per tanto tempo di casi di cronaca nera. Si tratta di un vero e proprio shock per i tantissimi fan della trasmissione alla quale la giornalista romana ha prestato il volto a lungo, divenendo in prima persona una figura molto popolare.

"Sono anni che penso di cambiare perché condurre la trasmissione è diventato molto faticoso dal punto di vista psicologico. Le storie degli scomparsi ti restano dentro. Ho vissuto periodi difficili. Sei sempre a contatto con il dolore delle famiglie."

La Rai tuttavia la blinda dal punto di vista contrattuale anche per la nuova stagione (che riparte a settembre 2020): così i fan possono stare tranquilli. Di fatto la notizia che Sciarelli possa abbandonare la storica trasmissione viene riproposta ciclicamente, ma lei alla fine smentisce le voci e rimane sempre alla guida.

Federica Sciarelli

Vita privata di Federica Sciarelli

Sulle proprie vicende sentimentali la giornalista mantiene un assoluto riserbo. Tutto quel che è dato sapere è che ha un figlio, Giovanni Maria, nato nel 1996 da una relazione conclusasi poco dopo.

Nel 2007, il settimanale Chi pubblicò alcune foto che ritraevano Federica insieme al pubblico ministero Henry John Woodcock, ai tempi titolare di diverse indagini scottanti su affari, politica e corruzione. Nelle foto la coppia faceva jogging. Nel commentare la situazione Sciarelli dichiarò:

“Non sono mai riusciti a fotografare nulla di più. Semplicemente perché non c’è nulla di più”.

Frasi di Federica Sciarelli

9 fotografie

Foto e immagini di Federica Sciarelli

Video Federica Sciarelli

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Federica Sciarelli nelle opere letterarie

14 biografie

Nati lo stesso giorno di Federica Sciarelli

Madonna

Madonna

Attrice e cantante, pop star statunitense
α 16 agosto 1958
Alberto di Monaco

Alberto di Monaco

Principe di Monaco
α 14 marzo 1958
Alberto Zangrillo

Alberto Zangrillo

Medico italiano
α 13 aprile 1958
Aldo Baglio

Aldo Baglio

Attore e comico italiano
α 28 settembre 1958
Alec Baldwin

Alec Baldwin

Attore statunitense
α 3 aprile 1958
Alessandro Baricco

Alessandro Baricco

Scrittore italiano
α 25 gennaio 1958
Alessandro Bergonzoni

Alessandro Bergonzoni

Attore e comico italiano
α 21 luglio 1958
Andie MacDowell

Andie MacDowell

Attrice statunitense
α 21 aprile 1958
Andrea Bocelli

Andrea Bocelli

Cantante e tenore italiano
α 22 settembre 1958
Anna Politkovskaja

Anna Politkovskaja

Giornalista russa
α 30 agosto 1958
ω 7 ottobre 2006
Bill Watterson

Bill Watterson

Fumettista statunitense
α 5 luglio 1958
Bruce Dickinson

Bruce Dickinson

Cantante inglese, Iron Maiden
α 7 agosto 1958
Dario Franceschini

Dario Franceschini

Politico italiano
α 19 ottobre 1958
David Sylvian

David Sylvian

Musicista inglese
α 23 febbraio 1958
Domenico Dolce

Domenico Dolce

Stilista e imprenditore italiano, fondatore di Dolce e Gabbana
α 13 agosto 1958
Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi

Conduttore tv italiano
α 5 febbraio 1958
ω 26 marzo 2018
Gary Oldman

Gary Oldman

Attore inglese
α 21 marzo 1958
Gianni Alemanno

Gianni Alemanno

Politico italiano
α 3 marzo 1958
Giuseppe Diana

Giuseppe Diana

Prete cattolico, vittima della camorra
α 4 luglio 1958
ω 19 marzo 1994
Giuseppe Sala

Giuseppe Sala

Politico, manager e dirigente d'azienda italiano
α 28 maggio 1958
Jamie Lee Curtis

Jamie Lee Curtis

Attrice statunitense
α 22 novembre 1958
Kate Bush

Kate Bush

Cantante inglese
α 30 luglio 1958
Keith Haring

Keith Haring

Artista neo-pop statunitense
α 4 maggio 1958
ω 16 febbraio 1990
Kevin Bacon

Kevin Bacon

Attore statunitense
α 8 luglio 1958
Lory Del Santo

Lory Del Santo

Showgirl e attrice italiana
α 28 settembre 1958
Maurizio de Giovanni

Maurizio de Giovanni

Scrittore italiano
α 31 marzo 1958
Mehmet Ali Agca

Mehmet Ali Agca

Terrorista turco
α 19 gennaio 1958
Michael Jackson

Michael Jackson

Cantante statunitense
α 29 agosto 1958
ω 25 giugno 2009
Michelle Pfeiffer

Michelle Pfeiffer

Attrice statunitense
α 29 aprile 1958
Nichi Vendola

Nichi Vendola

Politico italiano
α 26 agosto 1958
Pamela Prati

Pamela Prati

Attrice e showgirl italiana
α 26 novembre 1958
Paolo Cevoli

Paolo Cevoli

Comico italiano
α 29 giugno 1958
Paolo Del Debbio

Paolo Del Debbio

Giornalista italiano
α 2 febbraio 1958
Piero Marrazzo

Piero Marrazzo

Giornalista e politico italiano
α 29 luglio 1958
Raffaele Paganini

Raffaele Paganini

Ballerino italiano
α 28 settembre 1958
Rocco Papaleo

Rocco Papaleo

Attore e regista italiano
α 16 agosto 1958
Serena Grandi

Serena Grandi

Attrice italiana
α 23 marzo 1958
Serse Cosmi

Serse Cosmi

Allenatore di calcio italiano
α 5 maggio 1958
Sharon Stone

Sharon Stone

Attrice statunitense
α 10 marzo 1958
Simon Le Bon

Simon Le Bon

Cantante inglese, Duran Duran
α 27 ottobre 1958
Teresa Bellanova

Teresa Bellanova

Politica e sindacalista italiana
α 17 agosto 1958
Tim Burton

Tim Burton

Regista statunitense
α 25 agosto 1958
Tim Robbins

Tim Robbins

Attore statunitense
α 16 ottobre 1958
Tito Boeri

Tito Boeri

Economista italiano
α 3 agosto 1958
Ursula von der Leyen

Ursula von der Leyen

Politica belga
α 1 ottobre 1958
Veronica Guerin

Veronica Guerin

Giornalista irlandese
α 5 luglio 1958
ω 26 giugno 1996
Viggo Mortensen

Viggo Mortensen

Attore statunitense di origini danesi
α 20 ottobre 1958