Olaf Scholz

Olaf Scholz

Olaf Scholz

Olaf Scholz nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

Biografia

Olaf Scholz nasce il 14 giugno 1958 nel paese di Osnabrück, nel Land della Bassa Sassonia. E' un politico tedesco, la cui carriera di successo è culminata nell'elezione a Cancelliere, formalizzata nel mese di novembre 2021. Scopriamo di seguito quali sono le tappe salienti del percorso privato e professionale di Olaf Scholz, successore di Angela Merkel alla guida di una delle nazioni più importanti d'Europa e del mondo.

Olaf Scholz

Olaf Scholz

Gli esordi in politica con il Partito Socialista

Olaf trascorre gran parte dei suoi anni formativi ad Amburgo, una città alla quale rimane legato a lungo. I genitori lavorano in una fabbrica tessile, mentre i due fratelli più piccoli sono destinati ad avere successo, rispettivamente in campo medico e tecnologico.

Dopo aver completato gli studi superiori inizia a studiare legge all'Università di Amburgo, focalizzandosi nelle politiche del lavoro. Ciò riflette il suo grande interesse per la vita pubblica, che trova il proprio culmine nella sua iscrizione al Partito Socialista a 17 anni.

Olaf Scholz

Scholz all'età di 26 anni

Nei primi anni di attività politica si distingue per le posizioni in forte contrasto con la NATO.

Nel 1998, dopo quasi 25 anni di impegno politico, Olaf Scholz viene eletto al parlamento tedesco per il distretto di Amburgo. Inizia a farsi apprezzare dai colleghi e dall'opinione pubblica, tanto da essere rieletto nelle elezioni nazionali del 2002. Nel frattempo conquista anche la fiducia delle gerarchie più alte dell'SPD (Sozialdemokratische Partei Deutschlands, Partito Socialdemocratico di Germania), diventando segretario generale del partito.

Olaf Scholz

Olaf Scholz: da Ministro a Presidente della città-stato Amburgo

Nel 2007 Scholz entra a far parte del governo Merkel e viene nominato Ministro del lavoro e degli affari sociali.

Quattro anni più tardi il partito lo candida alla guida dello Stato di Amburgo: ottiene la carica vincendo 62 dei 121 seggi. In questa veste Scholz rappresenta l'importante città portuale, nonché la Germania, a livello internazionale.

Olaf Scholz

Nel giugno 2011 partecipa alla cena organizzata da Barack Obama in onore di Angela Merkel alla Casa Bianca. Da quel momento inizia a socializzare con i capi di stato di tutto il mondo, invitandoli anche ad Amburgo in occasione della celebrazione per il giorno di San Mattia.

Dal 2015 al 2018 si concentra sulla promozione degli affari culturali nell'ambito delle intese di cooperazione franco-tedesca.

Il ruolo fondamentale nella risposta alla pandemia

Nel 2017 Olaf Scholz viene proposto all'unanimità dai partiti di coalizione come Ministro dell'economia. A seguito del giuramento, avvenuto nel marzo 2018, diventa anche vicecancelliere di Angela Merkel.

L'indice di popolarità di Scholz conosce una crescita costante in questa fase.

Olaf Scholz

Il suo consenso presso l'opinione pubblica tedesca aumenta ulteriormente grazie al ruolo determinante svolto in risposta alla pandemia di COVID-19. Scholz si batte per stanziare fondi di salvataggio senza precedenti per l'economia del Paese, che tutela in particolare imprese e liberi professionisti.

Olaf Scholz si distingue anche per il contributo cruciale nella creazione e implementazione del piano europeo da 750 miliardi di euro volto a sostenere gli Stati più colpiti. Tra gli elementi che convincono maggiormente riguardo alla sua azione politica vi è la delibera di destinare il 90% della quota destinata alla Germania per la sostenibilità ambientale e la digitalizzazione.

Olaf Scholz

L'elezione a cancelliere

All'inizio di agosto 2020 il comitato direttivo dell'SPD delibera senza troppo dibattito interno la nomina di Olaf Scholz a candidato per il Cancellierato in vista delle elezioni nazionali previste per l'anno successivo. Molti commentatori leggono nella scelta di Scholz, che fa riferimento all'anima centrista dello storico partito socialista, il cedimento strutturale dell'ala più radicale della formazione politica.

Tuttavia, secondo quanto emerso dalle urne si è trattato della decisione migliore, poiché il partito ottiene una vittoria, seppur di misura, che vale ben 206 seggi sicuri al Parlamento federale. Ciò consente a Olaf Scholz di giocarsi al meglio le proprie carte, partendo da una posizione di forza nei negoziati necessari per formare un governo di coalizione con i Verdi e con i Liberali.

Così il 24 novembre 2021 viene reso noto che le tre forze politiche hanno raggiunto un accordo, confermando la nomina di Scholz a cancelliere.

Olaf Scholz

Olaf Scholz: vita privata e curiosità

A causa del suo stile oratorio particolarmente impostato, Olaf Scholz si è guadagnato il soprannome di Scholzomat sui media.

Per quanto riguarda la sua vita sentimentale, il neo-cancelliere tedesco è sposato con Britta Ernst, a sua volta politica di professione iscritta all'SPD. Nel 2018 la coppia si è trasferita a Potsdam, dopo aver vissuto a lungo nella città di Amburgo.

Olaf Scholz con la moglie Britta Ernst

Scholz con la moglie Britta Ernst

Frasi di Olaf Scholz

10 fotografie

Foto e immagini di Olaf Scholz

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Olaf Scholz nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

10 biografie

Nati lo stesso giorno di Olaf Scholz

Madonna

Madonna

Attrice e cantante, pop star statunitense
α 16 agosto 1958
Alberto di Monaco

Alberto di Monaco

Principe di Monaco
α 14 marzo 1958
Alberto Zangrillo

Alberto Zangrillo

Medico italiano
α 13 aprile 1958
Aldo Baglio

Aldo Baglio

Attore e comico italiano
α 28 settembre 1958
Alec Baldwin

Alec Baldwin

Attore statunitense
α 3 aprile 1958
Alessandro Baricco

Alessandro Baricco

Scrittore italiano
α 25 gennaio 1958
Alessandro Bergonzoni

Alessandro Bergonzoni

Attore e comico italiano
α 21 luglio 1958
Andie MacDowell

Andie MacDowell

Attrice statunitense
α 21 aprile 1958
Andrea Bocelli

Andrea Bocelli

Cantante e tenore italiano
α 22 settembre 1958
Anna Politkovskaja

Anna Politkovskaja

Giornalista russa
α 30 agosto 1958
ω 7 ottobre 2006
Bill Watterson

Bill Watterson

Fumettista statunitense
α 5 luglio 1958
Bruce Dickinson

Bruce Dickinson

Cantante inglese, Iron Maiden
α 7 agosto 1958
Dario Franceschini

Dario Franceschini

Politico italiano
α 19 ottobre 1958
David Sylvian

David Sylvian

Musicista inglese
α 23 febbraio 1958
Domenico Dolce

Domenico Dolce

Stilista e imprenditore italiano, fondatore di Dolce e Gabbana
α 13 agosto 1958
Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi

Conduttore tv italiano
α 5 febbraio 1958
ω 26 marzo 2018
Federica Sciarelli

Federica Sciarelli

Giornalista e conduttrice tv italiana
α 9 ottobre 1958
Gary Oldman

Gary Oldman

Attore inglese
α 21 marzo 1958
Gianni Alemanno

Gianni Alemanno

Politico italiano
α 3 marzo 1958
Giuseppe Diana

Giuseppe Diana

Prete cattolico, vittima della camorra
α 4 luglio 1958
ω 19 marzo 1994
Giuseppe Sala

Giuseppe Sala

Politico, manager e dirigente d'azienda italiano
α 28 maggio 1958
Ivan Zazzaroni

Ivan Zazzaroni

Giornalista sportivo e commentatore tv italiano
α 26 gennaio 1958
Jamie Lee Curtis

Jamie Lee Curtis

Attrice statunitense
α 22 novembre 1958
Kate Bush

Kate Bush

Cantante inglese
α 30 luglio 1958
Keith Haring

Keith Haring

Artista neo-pop statunitense
α 4 maggio 1958
ω 16 febbraio 1990
Kevin Bacon

Kevin Bacon

Attore statunitense
α 8 luglio 1958
Lory Del Santo

Lory Del Santo

Showgirl e attrice italiana
α 28 settembre 1958
Maurizio de Giovanni

Maurizio de Giovanni

Scrittore italiano
α 31 marzo 1958
Maurizio Belpietro

Maurizio Belpietro

Giornalista e conduttore tv italiano
α 10 maggio 1958
Mehmet Ali Agca

Mehmet Ali Agca

Terrorista turco
α 19 gennaio 1958
Michael Jackson

Michael Jackson

Cantante statunitense
α 29 agosto 1958
ω 25 giugno 2009
Michelle Pfeiffer

Michelle Pfeiffer

Attrice statunitense
α 29 aprile 1958
Nichi Vendola

Nichi Vendola

Politico italiano
α 26 agosto 1958
Nicola Gratteri

Nicola Gratteri

Magistrato e saggista italiano
α 22 luglio 1958
Pamela Prati

Pamela Prati

Attrice e showgirl italiana
α 26 novembre 1958
Paolo Cevoli

Paolo Cevoli

Comico italiano
α 29 giugno 1958
Paolo Del Debbio

Paolo Del Debbio

Giornalista italiano
α 2 febbraio 1958
Piero Marrazzo

Piero Marrazzo

Giornalista e politico italiano
α 29 luglio 1958
Raffaele Paganini

Raffaele Paganini

Ballerino italiano
α 28 settembre 1958
Rocco Papaleo

Rocco Papaleo

Attore e regista italiano
α 16 agosto 1958
Serena Grandi

Serena Grandi

Attrice italiana
α 23 marzo 1958
Serse Cosmi

Serse Cosmi

Allenatore di calcio italiano
α 5 maggio 1958
Sharon Stone

Sharon Stone

Attrice statunitense
α 10 marzo 1958
Simon Le Bon

Simon Le Bon

Cantante inglese, Duran Duran
α 27 ottobre 1958
Teresa Bellanova

Teresa Bellanova

Politica e sindacalista italiana
α 17 agosto 1958
Tim Burton

Tim Burton

Regista statunitense
α 25 agosto 1958
Tim Robbins

Tim Robbins

Attore statunitense
α 16 ottobre 1958
Tito Boeri

Tito Boeri

Economista italiano
α 3 agosto 1958
Ursula von der Leyen

Ursula von der Leyen

Politica belga
α 1 ottobre 1958
Veronica Guerin

Veronica Guerin

Giornalista irlandese
α 5 luglio 1958
ω 26 giugno 1996
Viggo Mortensen

Viggo Mortensen

Attore statunitense di origini danesi
α 20 ottobre 1958