Biografie

Morti per fucilazione

8 biografie in elenco

Persone famose morte per fucilazione

Benito Mussolini

Una guida sbagliata Benito Mussolini nasce il 29 luglio 1883 a Dovia di Predappio, in provincia di Forlì, da Rosa Maltoni, maestra elementare, e Alessandro Mussolini, fabbro ferraio. Dapprima studia nel collegio salesiano di Faenza (1892-'93), poi presso il collegio Carducci di Forlimpopoli,...Leggi di più
Federico Garcia Lorca

Alle cinque della sera Il poeta spagnolo per eccellenza, conosciuto in tutto il mondo nasce il 5 giugno 1898 a Fuente Vaqueros non lontano da Granada da una famiglia di proprietari terrieri. I libri ce lo descrivono come un bambino allegro, ma timido e pauroso, dotato di una straordinaria...Leggi di più
Osvaldo Valenti

Passioni d'epoca fascista Osvaldo Valenti nasce a Costantinopoli (oggi Istanbul, Turchia) il 17 febbraio 1906. La famiglia benestante era composta dal padre siciliano, commerciante in tappeti, e dalla madre, libanese di condizione agiata di origine greca. Allo scoppio della I Guerra Mondiale...Leggi di più
Luisa Ferida

Maturità espressive, brevi ma intense Luigia Manfrini Farné nasce a Castel San Pietro Terme (Bologna) il 18 marzo 1914. Dotata di uno straordinario temperamento drammatico, dopo alcune esperienze teatrali con le compagnie di Ruggero Ruggeri e Paola Borboni, esordisce sul grande schermo con...Leggi di più
Galeazzo Ciano

e

Gentiluomini alla corte del Duce Galeazzo Ciano, conte di Cortellazzo, nasce a Livorno il 18 marzo del 1903. Diplomatico, uomo politico, è passato alla storia per essere stato uno dei personaggi più influenti del ventennio fascista e per aver sposato Edda, la figlia di Benito...Leggi di più
Nicola II Romanov

L'ultimo Zar Quando nasce Nikolaj Aleksandrovič Romanov, a Carskoe Selo, il 6 maggio del 1868, suo padre Alessandro III e sua madre Marija Fëdorovna non immaginano di aver messo al mondo colui che segnerà la fine dell'era - durata 372 anni - degli Zar di Russia. A San Pietroburgo,...Leggi di più
Gioacchino Murat

, re di

Ardore e ingenuità Gioacchino Murat nasce a Labastide-Fortunière, Cahors, il 25 marzo 1767. Destinato dal padre locandiere alla vita ecclesiastica, a vent'anni lascia il seminario per abbracciare quella militare. Si arruola come postiglione in un reggimento di cacciatori a cavallo e già sei...Leggi di più
Edith Cavell

, la

Edith Cavell fu un'infermiera inglese. La storia la ricorda perché durante la prima guerra mondiale aiutò i soldati di ambo le fazioni. In Belgio aiutò duecento soldati a fuggire. Per questa azione venne giustiziata dai tedeschi. Dopo la sua morte ci furono forti reazioni di protesta a livello...Leggi di più