Ultimi commenti alle biografie - pagina 14

Domenica 19 maggio 2019 17:03:27 Per: Mario Giordano

Buongiorno Direttore, la prego di contattarmi e le spiegherò lo scandalo dei Personal Trainer in Italia, e di come si va ad insegnare in palestre senza alcun requisito comprando un Diploma al costo di 199 euro. È una assurdità consentita solo in Italia che toglie lavoro a noi Professionisti del settore (Isef e scienze motorie) ma soprattutto, cosa ancor più grave crea danni gravissimi e invalidanti a gran parte dei clienti delle palestre. La prego lei è l'ultima possibilità per sputtanare questo Pause assurdo dove non esistono regole e si guadagna sulla pelle della gente. PS. Il Coni è il primo corrotto che dà l'affiliazione a queste pseudo aziende che formano questi soggetti. Per favore mi contatti lei è rimasta l'ultima speranza, ho scritto a striscia, alle iene a report, ma nessuno mi ha dato risposta. Marco Amarii 348/-------

Domenica 19 maggio 2019 16:09:35 Per: Lilli Gruber

Egregia Dott. ssa, La seguo quasi tutte le sere, impegni permettendo, con grande interesse. Le chiedo se nelle prossime puntate può affrontare il caso della Prof. ssa di Palermo.
Grazie infinite

Domenica 19 maggio 2019 15:08:01 Per: Lilli Gruber

Gentile signora Dietlinde, mi chiamo Michele Marchesiello e - nonostante le apparenze - sono un suo conterraneo, nato a Bolzano/Bozen nel 1941, dove - dal 1968 al 1971 - sono stato pubblico ministero-Stellverterter Staatsanwalt, come si leggeva sull'uscio della mia stanza. Ora in pensione, a Genova. Come molti italiani, sono un suo ammiratore: otto e mezzo è la sola rubrica che seguo alla televisione, anche se non sempre condivido la scelta degli interlocutori. Sarebbe bello poterla avere da noi, a Genova, ospite del Cento Culturale Primo Levi, al Palazzo Ducale. Sarebbe - credo - una sertata memorabile.
Impossibile?
Consideri questo alla stregua di un messaggio in una bottiglia.
con ammirazione,
Michele Marchesiello

Domenica 19 maggio 2019 14:53:44 Per: Biagio Antonacci

Ciao Biagio, non sono qui ha scriverti per avere foto o autografi ma perché vorrei realizzare un sogno di una persona che non c'è piu, dirti grazie ed abbracciarti per tutto quello che sei stato per noi! ❤️

Domenica 19 maggio 2019 14:08:34 Per: Mario Giordano

Egregio Sig. Giordano, <a href="https://biografieonline.it/biografia-gustavo-rol" target="_blank" rel="noopener">Gustavo Rol</a> aveva previsto che nel 2020 l'Italia sarebbe stata invasa, Oriana Fallaci
aveva previsto più o meno la stessa cosa, ma nessuno ha capito il pericolo. Quando vedo i nostri giovani scalmanarsi per i vari attori, cantanti ecc., penso che non ci siano molte speranze per un futuro migliore.
Per troppi anni la scuola è stata ostaggio della sinistra, solo tesa a lasciare nell' ignoranza per poter ottenere i propri scopi. Forse sarà tardi, ma chissà se qualcuno nelle nostre scuole potrà imporre la lettura di <a href="https://biografieonline.it/biografia-marco-aurelio" target="_blank" rel="noopener">Marco Aurelio</a>, i Pensieri! Sarà un'utopia? Potrebbe provare a pubblicizzarlo a "fuori dal coro" se pensa sia utile?
La saluto cordialmente e le auguro un sempre maggior ascolto!

Domenica 19 maggio 2019 13:50:08 Per: Matteo Salvini

Signor Salvini, mi chiedevo se lei avesse mai letto il vangelo. Ritengo di no, oppure se per caso lo avesse sfogliato, credo che per lei sia stato piu o meno come leggere una rivista. Non conosco la sua storia personale, ma la seguo e soprattutto la ascolto. Mi creda, dal suo operato e dalle sue dichiarazioni sarebbe scandaloso e irriverente verso chi crede in un Cristo vivo e operante, definirla cristiano. Forse lei non se ne rende conto ma provi a leggere almeno le beatitudini, nulla di quello che dicono corrisponde al suo operato ed al suo modo di porsi e di parlare. Non le piace Papa Francesco? Mi pare una cosa logica, per il semplice fatto che Francesco è Cristiano e lei no. Mettersi tra le mani la corona del rosario è semplicemente ridicolo, atteggiamento infantile, come se avesse in mano un cornetto portafortuna. Crede che questo basti per prendere in giro i milioni di veri credenti? Io non sono una bigotta, tutt'altro, tutti per me sono uguali, tutti speciali proprio per le loro diversità che, nella mia vita mi hanno permesso di prendere il buono da tutti nessuno escluso. Non basta definirsi cristiano per esserlo, bisogna agire, pensare ed aprire il proprio cuore alla Parola. Papa Francesco è molto criticato anche dalla frangia ortodossa/fanatica anche all'interno della Chiesa, per il semplice fatto che attacca chi detiene potere, soldi, privilegi, soprattutto gli alti porporati che si sono ben abituati e non hanno nessuna intenzione di andare nel mondo a portare Gesù, troppo scomodo, sono come i farisei all'epoca di Gesù e Lui per questo è stato messo in croce. Nessun vero cristiano la voterà, e per favore si faccia un esame di coscienza, invochi lo Spirito Santo affinchè la illumini, converta il suo cuore di pietra un uno di carne, e non solo farà bene il suo operato, ma il vantaggio personale, interiore ed esteriore che ne trarrà, sarà immenso, la sua serenità sarà completa. Io sino al 2004 ero atea, poi ho avuto dei seri problemi, ma non mi sono rivolta al Cristo perchè lo ritenevo solo una bella favola. Ma all'improvviso un' illuminazione, un senso totale di incompletezza, che si è completato solo con l'incontro più importante della mia vita. Mi piacerebbe che mi rispondesse. Non sò se mi leggerà, in ogni caso io non le scriverò piu, quello che dovevo dire l'ho detto. Nel Frattempo pregherò per lei e per la sua conversione. Cinzia

Domenica 19 maggio 2019 12:55:26 Per: Maria De Filippi

Gentilmente Vorrei scrivere una lettera personale a Maria come posso fare? Non voglio partecipare a nessun programma ma avrei bisogno di scrivere personalmente a Lei.
Ringrazio

Domenica 19 maggio 2019 11:08:29 Per: Mario Monti

Caro Senatore Mario Monti, Desidero ringraziarLa per le sue splendide parole pronunciate durante il programma 'Di Martedì'. Ha parlato di tanti italiani come me meritevoli ma senza raccomandazioni, italiani che hanno avuto una vita difficile, anzi, non hanno mai avuto una vita. Sono una giovane donna che ha studiato, lavorato, con una professionalità mai riconosciuta dal mio Paese, che non ha mai avuto il lavoro all'altezza dei suoi meriti. Non ho le raccomandazioni, posso essere brava quanto voglio ma non ho quelli che vengono definiti "agganci" giusti. Spesso mi sono sentita tradita dal mio Paese. Quando Lei è diventato Premier, la mia speranza si è riaccesa, ho visto la salvezza, la chiave per aprire la prigione in cui politiche scellerate mi avevano rinchiusa. Le parole che Lei ha pronunciato, fanno bene al mio cuore. Con immensa gratitudine, Paola.

Domenica 19 maggio 2019 11:04:06 Per: Lilli Gruber

Cara signora Maura
forse lei dovrebbe essere più preoccupata per la sua vista e magari ascoltare e guardare meglio i vari TG. Si renderebbe conto di quanto tutti si occupino sopratutto di cosa fa e dice Salvini e meno dei veri problemi del paese e della carenza, o meglio assenza, di democrazia che sta pervadendo coloro che si vantano di difenderla!!
Voltaire diceva: "posso non condividere le tue idee ma combatterò fino alla morte perchè tu possa esprimerle". Altri tempi.

Domenica 19 maggio 2019 10:50:37 Per: Matteo Salvini

Buongiorno Matteo,
ieri eravamo a Milano per sostenerti e per dire di non mollare, abbiamo seguito i discorsi dei leaders Europei e sopratutto il tuo, molte promesse sei riuscito a mantenerle ma io penso che sul caso dei migranti non possiamo farcela, ormai questa invasione e troppo estesa e grazie ai precedenti governi e difficile fermarla, c'e un disegno studiato a tavolino per far perdere la sovranità agli stati, hai notato che ormai su ogni supermercato troviamo una risorsa vicino ai carrelli, due uscite due risorse e fanno anche il doppio turno, inoltre in mancanza di posti liberi si sono messi pure vicino ai vari piccoli negozi e più in avanti ne troveremo uno per ogni portone dei caseggiati, non so se questo ti fa riflettere su quale disegno oscuro c'e in atto. La parola che va di moda nei "buonisti" che siamo razzisti, ma questi hanno mai viaggiato per l'Europa e vedere se gli altri stati permettono questo scempio, io lo vedo solo in Italia. Ho seguito giorni fa la Meloni su una trasmissione in cui diceva che l'Italia versa 320 milioni alla Turchia (trecento venti milioni) per fermare i migranti, ma questi soldi non potrebbero essere impiegati per aiutare gli Italiani, in difficoltà economica, già ma i nostri poveri purtroppo non sono un business per trafficanti e falsi buonisti.