Ultimi commenti alle biografie - pagina 12

Sabato 22 febbraio 2020 09:08:07 Per: Vittorio Feltri

Sig. Feltri buongiorno, mi piacerebbe conoscere un suo pensiero riguardo questo argomento..
Coranavirus... è veramente un virus.. o una grandissima strategia delle politiche internazionali.. ?
Poi questo.. !!! Italia...
In un paese dove la dittatura comunista.. in atto già dal 1996... gli inizi di questa spregevole banda di deficenti.. con dei capi di stato... incompetenti e pilotati.. possibile che non si riesca a mandarli letteralmente fuori dalle palle...
Adesso... come da copione.. vedremo alla ribalta di nuovo Renzi Matteo... strano l'europarlamentare voglia così.. se si guarda indietro negli anni.. tutti i partecipanti.. italiani.. presenti al congresso del Bindelberg.. caso strano.. poi ricoprivano un ruolo importante nella politica italiana.. Monti.. Letta.. Renzi.. ecc... ecc... dopo le pseudo elezioni del 2019.. dove Matteo Renzi a presto posizione al governo.. c'e stato il congresso del Bildemberg... chi era presente come rappresentanza italiana... Renzi Matteo e una giornalista donna di sinistra.. che però non ricordo il nome... strane coincidenze...

Sabato 22 febbraio 2020 08:59:09 Per: Matteo Salvini

Persone ricoverate da tempo e un morto che da qualche giorno versava in condizioni critiche e ne veniamo a conoscenza solo ora? Inaccettabile tutto ciò, adesso sappiamo con certezza che la quarantena di 15 giorni non è sufficiente ma soprattutto gli asintomatici possono contagiare e non basta controllare solo la temperatura.. sapevano quelli lì al governo e ce lo hanno nascosto! Perche? Quali foschi interessi economici si sono voluti tutelare a discapito della salute di noi poveri cittadini? Vergogna!!! Basta con queste dichiarazioni del tipo non. creare allarmismo, razzismo per un popolo quello cinese che noi rispettiamo e stimiamo. É evidente oramai che quello che avevano disposto per contenere I contagi si é rivelato un vero fallimento. Siamo il Paese europeo maggiormente colpito e non poteva essere altrimenti con Conte e I suoi alleati presuntuosi ed incompetenti. Matteo, fai chiarezza a tutti noi.. abbiamo il diritto di sapere, speriamo che non aumenti il numero dei contagi altrimenti la nostra reazione sarà furente.. con la salute nostra e dei nostri cari non si scherza. Confidiamo in te, solo in te.. degli altri non abbiamo alcuna fiducia. Hanno mentito, hanno nascosto le notizie e ci hanno danneggiato fortemente. Disgustosi!!!

Sabato 22 febbraio 2020 08:28:54 Per: Matteo Salvini

Sig. CLaudio Benes, di quale disonestà parla? Per fortuna che i governatori Fontana, Zaia, Fedriga avendo chiesto la quarantena per i bambini di ritorno a scuola sono stati tacciati di razzismo, esattamente il contrario di quello che fa Rossi in Toscana!
Il governo che cosa ha risposto?
I contagi ci sono o ce li stiamo sognando?
E adesso senza avere idea di dove siano iniziati.
Vede, le persone come lei si meriterebbero di finirci in mezzo, così proverebbe l'ebbrezza.
Sì, se lo meriterebbero proprio!

Sabato 22 febbraio 2020 08:03:43 Per: Matteo Salvini

Avevano ragione i governatori del Nord a chiedere il controllo più stretto, ma il saccente furbastro presidente del consiglio li ha snobbati ed ecco dove siamo arrivati. Hai perfettamente ragione caro Salvini a denunciare l'ignoranza totale e l'inadeguatezza ad affrontare qualsiasi problema dei politici al governo, Figuriamoci con questa emergenza sanitaria dove ci porteranno lor signori che invece di affidarsi a virologi esperti e capaci lasciano le decisioni sappiamo a chi.

Sabato 22 febbraio 2020 04:52:37 Per: Chiara Nasti

Il 22 gennaio è acquario non capricorno

Sabato 22 febbraio 2020 04:17:44 Per: Giorgia Meloni

C. a. Sig. ra Meloni

Scusate la nostra insistenza per rubarVi qualche altro minuto di lettura, sperando tuttavia di sbagliare le nostre considerazioni. Se però l'avessimo mai azzeccate, allora il tempo utile che ci resterebbe non sarebbe molto. Fin quando non avremo una legge elettorale che ci permetta (se un giorno torneremo a votare!) che il partito, o la coalizione che hanno preso più voti (ma se entrambi venissero meno si deve rivotare, indipendentemente da manfrine presidenziali) possano avere una maggioranza parlamentare che permetta loro di governare per il tempo di legislatura previsto dalla Costituzione in vigore, fin quando ciò non avverrà, sarà un disastro senza fine. Idem se continuiamo a far parte di una organizzazione europea - detta comunemente la Banda Bassotti Bruxelles (B3) - che poco ormai si riferisce alla Confederazione Europea dei Padri Fondatori, quanto piuttosto ad un carrozzone autoreferenziale che maneggia fondi rilevanti, non rende conto a nessuno, non si capiscono i loro bilanci annuali integrali e fra membri e Centrale, forse pochi esperti del settore e della B3 potrebbero saperlo. Provate a chiederli come semplici cittadini contribuenti e fedeli sudditi e capiremo meglio perché diversi secoli fa ci volle una Magna Charta, addirittura per i baroni! Quindi continuerà l'impero dei presidenti, vice, direttori, commissari, assessori, funzionari onnipotenti, segretari, sindaci di Comuni-Province-Regioni-Stato-Consorzi ed Enti Pubblici-Comunità internazionali, il reddito, i beni dei privati possono essere polverizzati dal fabbisogno pubblico senza limiti massimi totali; tutto ormai dev'essere autorizzato, piuttosto che libero, salvo ciò che è proibito per legge e anche severamente; di Italie ce n'è due o tre: al nord, centro e sud, quest'ultimo sempre finanziato, sovvenzionato, risollevato, come fosse un irrimediabile paraplegico che invece può non essere affatto; ma si sa, l'albero dei voti si concima pure di biglietti da mille... Per non dire dei tanti signori parlamentari che si dilettano senza remore a lasciare o prendere casacche per le quali non furono votati, o partiti e organizzazioni che fanno di tutto per sopravvivere, o grilli e sardine che esplodono e scompaiono come funghi cinesi di un tempo, li ricordate? E tanto ci raccontano che non è, o vorrebbero che fosse, o non è proprio così come dicono, tanto il parco buoi è castrato a dovere. Pensano loro. Comunque un TAR o una CONSULTA che paralizzi qualcosa a loro sgradita, al momento opportuno non mancherà di certo. Ciliegina sulla torta il Presidente massimo, prigioniero anch'esso del Parlamento che lo elegge, che nomina e garantisce a sua volta, sebbene resti irresponsabile di fronte ai suoi sudditi. Diranno forse che chi scrive queste cose è un nemico del popolo e della democrazia, ma se ci fossero personaggi di prestigio (ce ne sarà, perbacco!) che le dicessero pubblicamente, chiaro e forte, chissà che non venissero chiamati a governare. Non diteci che siamo ingenui sognatori. Ma se continuiamo così il rischio è diventare uno di quegli stati che un tempo si dicevano balcanici o coloniali e questo non dovrà accadere. E' pur vero che oggi non possiamo non dirci cristiani (cattolici è ben altro), ma bisogna del pari renderci conto che la sventura più grande per il nostro territorio è la presenza a Roma della Chiesa Cattolica Apostolica Romana. Per salvaguardare sé stessa sono occorsi e accorsi nei secoli Longobardi, Franchi, Normanni, francesi, spagnoli, di tutto, l'importante era che non si formasse un partito, una unità nazionale libera, autonoma, indipendente, progredita, laica, pericolosa per il dominio temporale di quella Chiesa. Poi quella birbante d'una Caterina senese e un avveduto re Filippo di Francia hanno indotto il Papato a tornare a Roma e ci son voluti secoli per arrivare a quel 20 Settembre, che quand'ero ragazzo veniva ancora festeggiato e oggi provate a chiedere a un cinquantenne italiano cosa mai voleva dire... quei "porporati" studiano da secoli, sono bravi, colti, "smart", non c'illudiamo. E non é affatto questione di confessioni religiose, ma di evidente conseguenza politica "terrena": ancora oggi il vero Presidente o Primo Ministro non stanno al Palazzo o al colle che sappiamo, ma su un altro colle... la maggioranza dei sudditi è ancora cattolica, consapevolmente o meno e perfino ipocritamente, per interesse, tutti devono portare la pagnotta a casa... Colti, "smart" e trasformisti di prima classe, dicevamo: da ragazzo per fare la Comunione era tassativamente prescritto un digiuno di almeno 7 ore, oggi chiedete in giro, il problema è largamente superato e senza tanti discorsi; ai primi dell''800 la parola democrazia era una specie di peccato mortale (ancora nel 1948 i comunisti era scomunicati), oggi non solo questo raccomanda la Chiesa, ma anche condanna il profitto, non aggiungiamo altro; quando la pena di morte era ancora in vigore nella Roma vaticana, nel resto d'Italia era già bandita. Ma vari sono i gioielli di famiglia per valutare la portata dei nostri inquilini: il Purgatorio che s'erano inventati un migliaio d'anni fa, i maestri della dottrina hanno affermato che non esiste, ma l'ha detto un'alta confraternita vaticana, una cosa "soft", non occorre tanto chiasso, la generazione dopo neanche saprà cos'era, resterà il Purgatorio di Dante, un  fantasioso poeta di secoli addietro. Le messe per le anime del Purgatorio potranno farsi ancora, poi nessuno le chiederà più e chi è arso sul rogo perché lo negava è roba vecchia, antica, superata, la Chiesa è amica dei poveri, della democrazia e dei bisognosi... Il finale coi razzi è la celebrazione del Capodanno: sui calendari di anni addietro si celebrava, scritto bene in rosso,  la "Circoncisione di Nostro Signore Gesù", mentre oggi è scritto invece la seguente Festa di Precetto: "Santa Madre di Dio", aggiornarsi male non fa... Ma chi se n'è accorto? Poi, via, siamo sinceri, ci sono fatti ben più importanti che star dietro a queste pinzillacchere, dicono a Napoli, o alla Breccia di Porta Pia, o al Purgatorio; ci sono milioni di persone che soffrono, che non hanno da mangiare e pochi ricchi a giro per il mondo. Compreso quelli che l'IMU non la pagano tutta (e io invece sì, anche dove abito). Ma va bene uguale, tanto si fa solo per dire...  Pier

Sabato 22 febbraio 2020 01:46:41 Per: Matteo Renzi

L epidemia e arrivata in Italia

. E ora che facciamo. Gli ospedali di Roma non hanno medicine né coperte sino uscita propri pichi giorni fa. Ci sino stata 1 notte per fare urgentemente. Vi assicuro che gli ammalati di citinavurus erano li al otmrinto soccorso due coperti in faccia come degli astronauti. Firse in attesa di responsi io sono rimasta 2 giorni per una lunga flebo. 11 ire.
Non siamo abbastanza preparati. Chiusi ospedali 18 su Ro. a e provincia stipati nelle stanze del pronto soccorso. Non ci sino medicine ne coperte sini uscita con una bronchite grazie. La gente rimetteva catarro e lascuato in terra oerche le operaie addette non avevano il compito di pulire. Mau visti e sentito. Gente gravissima ad aspettare l entamrata del codice della stanza hanno pure chiuso gli osoedali a Rima. Ma dove siamo. Ecco k epudemia. Mettetevi d accirdi per prevenire un po. Se facciamo in tempi. I malati sono molti di più du quelli che dicono. Ls tv ci sti non veri ar sapere di non alkarmarxi. E. mica andiamo al lavoro con k autista e auto pulita noi anziani e giovani con le due o trr metro o le sporche da anni. I ciarlatani dicono in Italia non c e allarme.
Pure le bugie. Oltre le. Fatela disinfettare i topi a spasso cin noi 59 cm di altezza vicino piazza fiume e vi a la sporcizia ecco l epudemua... Datevi sa fare e questione di ore medici medicine i fer. imeri e non ci sono iospedali sono gremit Mi sa che chiameremo i cinesi per Date idee proponete fate qualcosa contro l epidemia. A chi direte votate qui o la. Ti prego Renzi proponi. La situazione e gravissima pero qualcuno non allarmatevi. Non siamo nati la notte della sfilata. Regalate soldi e rifate costruire in 6 giorni ospedali. Imparate dai cinesi. aiutateci anche voi siete in Italia. E avete da proporre il da farsi. Firza Renzi

Sabato 22 febbraio 2020 00:48:42 Per: Ermal Meta

Ciaooo Ermal, desidero mandarti due poesie ma, non so il tuo indirizzo email. Una volta quando eri ad Orio al Serio mia figlia ti ha regalato la mia raccolta di poesie: "Leggere il silenzio dell'anima "
Penso che le dovresti ascoltare, si, ho scritto bene, ascoltare, perché sono da abbinare alla tua musica

Una si intitola "La Guerra "

E l'altra "Io"
Ps: rimango in attesa di un tuo messaggio.
Grazie, @[email protected]

Sabato 22 febbraio 2020 00:34:58 Per: Alberto Angela

Buonasera. Vivo ad Altamura ma sono originario di Gravina in Puglia, che Lei ha visitato non molto tempo fa. Proprio nei dintorni di Gravina ho trovato quello che a me sembra un fossile ma sul quale gradirei un Suo parere. Ne ho scattato delle foto e vorrei inviargliele. Mi invia cortesemente un Suo recapito e-mail ?
Grazie e buon lavoro.

Venerdì 21 febbraio 2020 23:10:51 Per: Vittorio Feltri

Gent. mo dott Vittorio Feltri, che bel paese l'Italia. Un partito con il 4% rischia di fal saltare il governo di un paese che non cresce e che ora sembra aggravato dall'inizio del virus.
Che paese dove Italia viva non è neanche mai stato presentato all'elezione di parrocchia.
Che paese dove il leader del partito del 4%, un anno fa, forse meno, era il leader del partito più grande che ora contesta.
Tanti anni fa il sig Bettino fu esiliato per lo stesso motivo(ed altre colpe) chissà se questo paese darà a Renzi, lo stesso esito??? Un saluto stefano