Gianrico Carofiglio

Gianrico Carofiglio
Gianrico Carofiglio nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Gianrico Carofiglio

Biografia

Gianrico Carofiglio nasce il 30 maggio del 1961 a Bari, figlio della scrittrice Enza Buono e fratello del futuro illustratore e scrittore Francesco Carofiglio (di 3 anni più giovane). Nel 1986 entra in magistratura: dopo aver lavorato a Prato in qualità di pretore, diventa pubblico ministero a Foggia, per poi trasferirsi alla Direzione Distrettuale Antimafia di Bari in qualità di sostituto procuratore.

Gianrico Carofiglio negli anni 2000

Nel 2002 debutta nella narrativa come scrittore, con il romanzo "Testimone inconsapevole", edito da Sellerio, che inaugura il filone del thriller legale. Protagonista del libro è Guido Guerrieri: il volume permette a Carofiglio di aggiudicarsi il Premio Rhegium Iulii, il Premio del Giovedì Marisa Rusconi e il Premio Città di Cuneo, destinati alle opere prime, oltre al Premio Città di Chiavari.

Nel 2003 Gianrico Carofiglio pubblica il secondo romanzo, che vede protagonista sempre l'avvocato Guerrieri ed è edito sempre da Sellerio: si tratta di "Ad occhi chiusi", che ottiene il premio delle Biblioteche di Roma e il Premio Lido di Camaiore. Nel 2004 è la volta di "Il passato è una terra straniera", pubblicato da Rizzoli e vincitore l'anno successivo del Premio Bancarella, da cui viene ricavato un film omonimo diretto da Daniele Vicari e prodotto da Fandango, con Elio Germano come protagonista.

La seconda metà degli anni 2000

Nel settembre del 2006 Carofiglio torna a pubblicare con Sellerio un romanzo incentrato su Guerrieri: si tratta di "Ragionevoli dubbi", che vince il Premio Viadana e il Premio Fregene. Nel 2007 scrive le sceneggiature dei film per la tv "L'avvocato Guerrieri - Testimone inconsapevole" e "L'avvocato Guerrieri - Ad occhi chiusi", e realizza con il fratello Francesco, che si occupa delle illustrazioni, la graphic novel "Cacciatori nelle tenebre", edita da Rizzoli, in cui il protagonista è l'ispettore Carmelo Tancredi: l'opera diventa la prima del genere a entrare nelle graduatorie tra i titoli più venduti di narrativa italiana, vincendo anche il Premio Martoglio.

Nel frattempo, nel corso della XV Legislatura, Carofiglio viene designato consulente della Commissione parlamentare Antimafia. Nel 2007 pubblica per Sellerio un saggio intitolato "L'arte del dubbio", che contiene riflessioni relative al concetto di novità e all'arte di porre domande. Nel 2008, in occasione delle elezioni politiche di aprile, Gianrico Carofiglio viene candidato per il Partito Democratico al Senato, per poi essere eletto.

Dopo aver ricevuto il Bremen Prize assegnatogli dalla radiotelevisione di Brema, Carofiglio si vede assegnare il Premio Grinzane Cavour Noir e pubblica il romanzo "Né qui né altrove. Una notte a Bari". Nella primavera del 2009 pubblica "Il paradosso del poliziotto", per l'editore Nottetempo.

Gianrico Carofiglio

Gianrico Carofiglio

Gli anni 2010

All'inizio del 2010 torna in libreria con Sellerio per il quarto romanzo dedicato all'avvocato Guerrieri, chiamato "Le perfezioni provvisorie", che resta per ben due mesi in prima posizione nella graduatoria dei libri più venduti in Italia. Sempre nel 2010 scrive la prefazione per il libro di Dashiell Hammett "Mi rifiuto di rispondere", edito da Archinto, e pubblica "Non esiste saggezza", una raccolta di racconti che gli vale il Premio Piero Chiara, ma anche il saggio "La manomissione delle parole". Un anno dopo (2011) esce "Il silenzio dell'onda", romanzo vincitore del Premio Strega.

Al momento di rientrare in servizio, dopo il mandato parlamentare, dà le dimissioni dalla magistratura, dichiarando di volersi dedicare alla scrittura. Vive a Bari con la moglie Francesca Pirrelli (pubblico ministero) e i due figli (Alessandro e Giorgia). Per Einaudi, nel febbraio del 2013, Carofiglio pubblica "Cocaina", una raccolta di racconti che include i contributi di Giancarlo De Cataldo e Massimo Carlotto. Mentre con Rizzoli, nell'autunno successivo, dà alle stampe "Il bordo vertiginoso delle cose".

Ho scelto di lasciare la magistratura per il grande rispetto che ho per quel lavoro. E per la stima che nutro per le persone con cui l'ho fatto. Ma a dir la verità ne ho molta nostalgia. [...] Mi manca la passione, insuperabile, della ricerca della verità.

Torna a collaborare con il fratello Francesco Carofiglio per il romanzo "La casa nel bosco", per poi concludere "Una mutevole verità", edito da Einaudi (protagonista è Pietro Fenoglio, un maresciallo dei carabinieri del Nord che viene mandato in servizio nel Meridione per combattere la criminalità organizzata), e "La regola dell'equilibrio".

La seconda metà degli anni 2010

Nel settembre del 2015 Gianrico Carofiglio pubblica un saggio denominato "Con parole precise. Breviario di scrittura civile", in cui indaga la relazione tra la chiarezza del linguaggio e la democrazia.

Nell'ottobre del 2016, dopo aver vinto il premio speciale del Premio Letterario Castelfiorentino, torna nelle librerie con "L'estate fredda", che vede di nuovo al centro delle vicende Pietro Fenoglio. Nel 2017 pubblica "Le tre del mattino", che analizza un vivace confronto tra un figlio e un padre, edito da Einaudi.

Frasi di Gianrico Carofiglio

7 fotografie

Foto e immagini di Gianrico Carofiglio

Video Gianrico Carofiglio

Loading...

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Gianrico Carofiglio ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Gianrico Carofiglio nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Gianrico Carofiglio

12 biografie

Nati lo stesso giorno di Gianrico Carofiglio

Enya

Enya

Cantante irlandese
α 17 maggio 1961
The Edge

The Edge

Chitarrista irlandese, U2
α 8 agosto 1961
Alba Parietti

Alba Parietti

Attrice e conduttrice tv italiana
α 2 luglio 1961
Alberto Bonisoli

Alberto Bonisoli

Politico italiano
α 26 dicembre 1961
Alessandro Cecchi Paone

Alessandro Cecchi Paone

Giornalista e conduttore tv italiano
α 16 settembre 1961
Andrea Vianello

Andrea Vianello

Giornalista e conduttore tv italiano
α 25 aprile 1961
Angelo D'Arrigo

Angelo D'Arrigo

Deltaplanista e ricercatore italiano
α 3 aprile 1961
ω 26 marzo 2006
Anna Oxa

Anna Oxa

Cantante italiana
α 28 aprile 1961
Barack Obama

Barack Obama

44° Presidente degli Stati Uniti d'America, premio Nobel
α 4 agosto 1961
Carl Lewis

Carl Lewis

Ex atleta statunitense
α 1 luglio 1961
Carlo Conti

Carlo Conti

Conduttore tv italiano
α 13 marzo 1961
Daniela Santanchè

Daniela Santanchè

Leader politico italiana
α 7 aprile 1961
Daniele Luttazzi

Daniele Luttazzi

Comico italiano
α 26 gennaio 1961
Daria Bignardi

Daria Bignardi

Conduttrice tv, giornalista e scrittrice italiana
α 14 febbraio 1961
Dennis Rodman

Dennis Rodman

Atleta, basket
α 13 maggio 1961
Diana Spencer

Diana Spencer

Principessa inglese
α 1 luglio 1961
ω 31 agosto 1997
Eddie Murphy

Eddie Murphy

Attore, comico e doppiatore statunitense
α 3 aprile 1961
Forest Whitaker

Forest Whitaker

Attore statunitense
α 15 luglio 1961
George Clooney

George Clooney

Attore statunitense
α 6 maggio 1961
Gianni Cuperlo

Gianni Cuperlo

Politico italiano
α 3 settembre 1961
Ilaria Alpi

Ilaria Alpi

Giornalista italiana, assassinata in Somalia
α 24 maggio 1961
ω 20 marzo 1994
Kelly Lang

Kelly Lang

Attrice statunitense (Beautiful)
α 25 luglio 1961
Larry Mullen Jr

Larry Mullen Jr

Musicista irlandese, batterista U2
α 31 ottobre 1961
Laura Boldrini

Laura Boldrini

Politica italiana
α 28 aprile 1961
Luca Zingaretti

Luca Zingaretti

Attore italiano
α 11 novembre 1961
Luca Barbarossa

Luca Barbarossa

Cantautore italiano
α 15 aprile 1961
Manu Chao

Manu Chao

Cantante francese di origini spagnole
α 21 giugno 1961
Margaret Mazzantini

Margaret Mazzantini

Attrice e scrittrice italiana
α 27 ottobre 1961
Maria De Filippi

Maria De Filippi

Autrice e conduttrice tv italiana
α 5 dicembre 1961
Maurizio Landini

Maurizio Landini

Sindacalista italiano, Fiom
α 7 agosto 1961
Meg Ryan

Meg Ryan

Attrice statunitense
α 19 novembre 1961
Michael J. Fox

Michael J. Fox

Attore canadese
α 9 giugno 1961
Moana Pozzi

Moana Pozzi

Pornostar italiana
α 27 aprile 1961
ω 15 settembre 1994
Mr. Forest

Mr. Forest

Comico e presentatore tv italiano
α 22 febbraio 1961
Nadia Comaneci

Nadia Comaneci

Atleta, ginnasta rumena
α 12 novembre 1961
Nerio Alessandri

Nerio Alessandri

Imprenditore italiano
α 8 aprile 1961
Oscar Giannino

Oscar Giannino

Giornalista italiano
α 1 settembre 1961
Paolo Bonolis

Paolo Bonolis

Conduttore TV italiano
α 14 giugno 1961
Paolo Fox

Paolo Fox

Astrologo e personaggio tv italiano
α 5 febbraio 1961
Peter Jackson

Peter Jackson

Regista neozelandese
α 31 ottobre 1961
Pierre Cosso

Pierre Cosso

Attore francese
α 24 settembre 1961
Roberta Pinotti

Roberta Pinotti

Politica italiana
α 20 maggio 1961
Roberto Cotroneo

Roberto Cotroneo

Giornalista, scrittore e critico letterario italiano
α 10 maggio 1961
Roberto Giacobbo

Roberto Giacobbo

Giornalista, scrittore, conduttore e autore tv
α 12 ottobre 1961
Sigfrido Ranucci

Sigfrido Ranucci

Giornalista e conduttore tv italiano
α 24 agosto 1961
Stefano Belisari

Stefano Belisari

Cantante italiano, Elio e le Storie Tese
α 30 luglio 1961
Tim Roth

Tim Roth

Attore inglese
α 14 maggio 1961
Tom Ford

Tom Ford

Stilista e regista statunitense
α 27 agosto 1961
Vincent Gallo

Vincent Gallo

Regista e artista statunitense
α 11 aprile 1961
Walter Mazzarri

Walter Mazzarri

Allenatore di calcio italiano
α 1 ottobre 1961
Woody Harrelson

Woody Harrelson

Attore statunitense
α 23 luglio 1961
Wynton Marsalis

Wynton Marsalis

Compositore statunitense, trombettista jazz
α 18 ottobre 1961