Biografie

Andrea Vianello

Andrea Vianello
Andrea Vianello nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Andrea Vianello

Biografia

Andrea Vianello nasce il 25 aprile del 1961 a Roma, nipote del poeta Alberto Vianello e del cantante Edoardo Vianello. Proprio per lo zio realizza i testi dell'album "Vivere insieme" nel 1992.

Sempre nei primi anni Novanta debutta in radio sul GR1 - dopo essere entrato in Rai nel 1990 come vincitore del primo concorso pubblico per giornalisti praticanti dopo quello che venne vinto da Bruno Vespa.

Conduce poi la trasmissione di approfondimento "Radio anch'io". Vincitore nel 1993 dell'Oscar del giornalismo, Andrea Vianello nel 1997 si aggiudica il Premio Saint Vincent e un paio di anni più tardi debutta in televisione con il programma di Raidue "Tele anch'io", evidentemente ispirata a "Radio anch'io".

Andrea Vianello negli anni 2000

A partire dal 2001 su Raitre Vianello è alla guida di "Enigma", che nel 2004 cede a Corrado Augias per passare a "Mi manda Raitre", erede dello storico "Mi manda Lubrano".

Dopo avere pubblicato per Baldini Castoldi Dalai il libro "Assurdo Italia, storie incredibili ma vere di un paese paradossale", nel 2010 Andrea Vianello abbandona "Mi manda Raitre", che viene momentaneamente chiuso, per andare a presentare "Agorà", nuova trasmissione di informazione del mattino, sempre sulla terza rete Rai.

Gli anni 2010

Il 29 novembre del 2012 Vianello viene nominato direttore di Raitre, assumendone il ruolo operativo a partire dal 1° gennaio dell'anno successivo. Sotto la sua direzione, propone il ritorno in seconda serata di "Glob", programma presentato da Enrico Bertolino, nella duplice variante di "Glob Porcellum", in onda il martedì e il mercoledì, e di "Glob Therapy", in onda il venerdì.

Poco dopo debuttano due nuove trasmissioni: in prima serata "Metropoli", con la conduzione dell'archeologo Valerio Massimo Manfredi, e in seconda serata "Il giallo e il nero", con l'attore Cesare Bocci alla guida.

Nei primi mesi della direzione di Andrea Vianello, poi, prende il via "Gazebo", con Diego Bianchi (Zoro), mentre ad "Agorà" arriva Gerardo Greco.

Tra i debutti voluti da Andrea Vianello si segnalano anche la trasmissione di Neri Marcorè "NeriPoppins" e "I dieci comandamenti", con Domenico Iannacone, mentre a giugno è la volta del talk show "La guerra dei mondi", con David Parenzo alla conduzione.

Dopo aver fatto esordire "Masterpiece", nuovo talent show dedicato agli aspiranti scrittori che non raggiunge buoni risultati di ascolto, nel 2014 Vianello fa debuttare "Stelle nere" in seconda serata e "Il sesto senso" in prima serata.

Vogliamo riannodare il rapporto con gli intellettuali. Partiremo con Masterpiece, il primo talent per scrittori, formeremo una giuria di letterati. E poi punto a far diventare Raitre la rete del grande cinema d'autore.

A maggio è la volta di "Nemico pubblico", programma comico di Giorgio Montanini che alterna monologhi politicamente scorretti e candid camera, e di "Quel gran pezzo dell'Italia", condotto dal giornalista e critico televisivo Riccardo Bocca.

Dopo aver proposto in estate il talk show "Millennium", con la triplice conduzione di Elisabetta Margonari, Mia Ceran e Marianna Aprile, a novembre Vianello fa esordire "Questioni di famiglia", programma presentato da Marida Lombardo Pijola che, però, viene interrotto dopo appena una puntata a causa dei bassi ascolti.

La seconda metà degli anni 2010

Nel 2016 Raitre trasmette "Gomorra - La serie", nella seconda serata del sabato, e per la prima serata propone "ScalaMercalli", con il meteorologo Luca Mercalli, e "D-Day, I giorni decisivi", con il giornalista Tommaso Cerno.

Tra i nuovi programmi ci sono anche "#TreTre3", striscia serale che propone filmati di repertorio di Raitre, e "47 35 Parallelo Italia", talk show di prima serata condotto dal giornalista Gianni Riotta, oltre a "The cooking show - Il mondo in un piatto", con la food blogger Lisa Casali alla conduzione.

Sempre in estate tocca a "E lasciatemi divertire!", con il ritorno in televisione di Paolo Poli a distanza di quarant'anni dall'ultima volta. A novembre, invece, debuttano "L'erba dei vicini", il lunedì in prima serata con Beppe Severgnini, e "Teo in the box", il sabato in prima serata con Teo Teocoli.

Vianello è molto attivo su Twitter, dove è possibile seguirlo attraverso il suo account @andreavianel.

Sono molto attivo su Twitter, se usati in modo intelligente i social possono diventare uno strumento di narrazione collettiva interessante.

Dopo Raitre

Abbandonata la direzione di Raitre (il 18 febbraio del 2016 il suo posto viene preso da Daria Bignardi), Andrea Vianello entra nell'organico del "Tg2" come editorialista.

A partire dall'estate del 2017 assume l'incarico di vicedirettore di Raiuno: avendo la delega ai programmi di costume e di attualità, si occupa in prima persona de "La vita in diretta", in onda dal lunedì al venerdì, e di "Domenica In".

Frasi di Andrea Vianello

5 fotografie

Foto e immagini di Andrea Vianello

Video Andrea Vianello

Loading...

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Andrea Vianello ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Andrea Vianello nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Andrea Vianello

8 biografie

Nati lo stesso giorno di Andrea Vianello

Enya

Enya

Cantante irlandese
α 17 maggio 1961
The Edge

The Edge

Chitarrista irlandese, U2
α 8 agosto 1961
Alba Parietti

Alba Parietti

Attrice e conduttrice tv italiana
α 2 luglio 1961
Alessandro Cecchi Paone

Alessandro Cecchi Paone

Giornalista e conduttore tv italiano
α 16 settembre 1961
Angelo D'Arrigo

Angelo D'Arrigo

Deltaplanista e ricercatore italiano
α 3 aprile 1961
ω 26 marzo 2006
Anna Oxa

Anna Oxa

Cantante italiana
α 28 aprile 1961
Barack Obama

Barack Obama

44° Presidente degli Stati Uniti d'America, premio Nobel
α 4 agosto 1961
Carl Lewis

Carl Lewis

Ex atleta statunitense
α 1 luglio 1961
Carlo Conti

Carlo Conti

Conduttore tv italiano
α 13 marzo 1961
Daniela Santanchè

Daniela Santanchè

Leader politico italiana
α 7 aprile 1961
Daniele Luttazzi

Daniele Luttazzi

Comico italiano
α 26 gennaio 1961
Daria Bignardi

Daria Bignardi

Conduttrice tv, giornalista e scrittrice italiana
α 14 febbraio 1961
Dennis Rodman

Dennis Rodman

Atleta, basket
α 13 maggio 1961
Diana Spencer

Diana Spencer

Principessa inglese
α 1 luglio 1961
ω 31 agosto 1997
Eddie Murphy

Eddie Murphy

Attore, comico e doppiatore statunitense
α 3 aprile 1961
Forest Whitaker

Forest Whitaker

Attore statunitense
α 15 luglio 1961
George Clooney

George Clooney

Attore statunitense
α 6 maggio 1961
Gianni Cuperlo

Gianni Cuperlo

Politico italiano
α 3 settembre 1961
Ilaria Alpi

Ilaria Alpi

Giornalista italiana, assassinata in Somalia
α 24 maggio 1961
ω 20 marzo 1994
Kelly Lang

Kelly Lang

Attrice statunitense (Beautiful)
α 25 luglio 1961
Larry Mullen Jr

Larry Mullen Jr

Musicista irlandese, batterista U2
α 31 ottobre 1961
Laura Boldrini

Laura Boldrini

Politica italiana
α 28 aprile 1961
Luca Zingaretti

Luca Zingaretti

Attore italiano
α 11 novembre 1961
Manu Chao

Manu Chao

Cantante francese di origini spagnole
α 21 giugno 1961
Margaret Mazzantini

Margaret Mazzantini

Attrice e scrittrice italiana
α 27 ottobre 1961
Maria De Filippi

Maria De Filippi

Autrice e conduttrice tv italiana
α 5 dicembre 1961
Maurizio Landini

Maurizio Landini

Sindacalista italiano, Fiom
α 7 agosto 1961
Meg Ryan

Meg Ryan

Attrice statunitense
α 19 novembre 1961
Michael J. Fox

Michael J. Fox

Attore canadese
α 9 giugno 1961
Moana Pozzi

Moana Pozzi

Pornostar italiana
α 27 aprile 1961
ω 15 settembre 1994
Mr. Forest

Mr. Forest

Comico e presentatore tv italiano
α 22 febbraio 1961
Nadia Comaneci

Nadia Comaneci

Atleta, ginnasta rumena
α 12 novembre 1961
Nerio Alessandri

Nerio Alessandri

Imprenditore italiano
α 8 aprile 1961
Oscar Giannino

Oscar Giannino

Giornalista italiano
α 1 settembre 1961
Paolo Bonolis

Paolo Bonolis

Conduttore TV italiano
α 14 giugno 1961
Paolo Fox

Paolo Fox

Astrologo e personaggio tv italiano
α 5 febbraio 1961
Peter Jackson

Peter Jackson

Regista neozelandese
α 31 ottobre 1961
Pierre Cosso

Pierre Cosso

Attore francese
α 24 settembre 1961
Roberta Pinotti

Roberta Pinotti

Politica italiana
α 20 maggio 1961
Roberto Cotroneo

Roberto Cotroneo

Giornalista, scrittore e critico letterario italiano
α 10 maggio 1961
Roberto Giacobbo

Roberto Giacobbo

Giornalista, scrittore, conduttore e autore tv
α 12 ottobre 1961
Sigfrido Ranucci

Sigfrido Ranucci

Giornalista e conduttore tv italiano
α 24 agosto 1961
Stefano Belisari

Stefano Belisari

Cantante italiano, Elio e le Storie Tese
α 30 luglio 1961
Tim Roth

Tim Roth

Attore inglese
α 14 maggio 1961
Tom Ford

Tom Ford

Stilista e regista statunitense
α 27 agosto 1961
Vincent Gallo

Vincent Gallo

Regista e artista statunitense
α 11 aprile 1961
Walter Mazzarri

Walter Mazzarri

Allenatore di calcio italiano
α 1 ottobre 1961
Woody Harrelson

Woody Harrelson

Attore statunitense
α 23 luglio 1961
Wynton Marsalis

Wynton Marsalis

Compositore statunitense, trombettista jazz
α 18 ottobre 1961