Morti a Los Angeles - Pagina 3

74 biografie in elenco

Persone famose morte a Los Angeles

Elizabeth Taylor

Impossibile da non amare Una delle più grandi star della storia di Hollywood, e senza dubbio una delle attrici più affascinanti, sensibili e raffinate che il cinema abbia mai avuto. La sua immagine divistica...
Janis Joplin

Nel mondo delle idee Le foto di Janis da bambina ci mostrano una cucciola bionda e sempre sorridente, ben vestita e curata, in qualche modo l'immagine stessa della piccola borghesia texana di Port Arthur, la...
Debbie Reynolds

Incantando Viso acqua e sapone, bellezza solare e delicata, carattere amabile e sbarazzino: con queste caratteristiche Debbie Reynolds ha rappresentato sullo schermo la tipica "ragazza della porta...
Spencer Tracy

In simbiosi col personaggio Definire Spencer Tracy un attore è probabilmente riduttivo. Sarebbe meglio dire interprete: Spencer Tracy infatti, con la sua naturalezza e la sua incisiva personalità, riusciva...
Robert Altman

La scoperta dell'America Robert Bernard Altman, regista, sceneggiatore e produttore di fama mondiale, nasce il 20 febbraio 1925 a Kansas City, nello stato del Missouri. Educato in un istituto dei gesuiti,...
Clark Gable

La classe di un Re William Clark Gable, soprannominato "re di Hollywood", nasce a Cadiz (Ohio) il giorno 1 febbraio 1901. Prima di diventare uno degli attori più contesi dai produttori di Hollywood a suon di...
John Belushi

e

Il blues e i suoi eccessi John Adam Belushi nasce il 24 gennaio 1949 a Chicago, Illinois (Usa). Figlio di Adam Belushi, ristoratore, immigrato albanese, John Belushi è un attore simbolo dell'eccesso. La sua...
Robert Kennedy

Il sogno spezzato Nato il 20 novembre 1925, Robert Francis Kennedy, chiamato amichevolmente anche Bob oppure Bobby, si laurea all'università di Harvard nel 1948, dopo una breve esperienza nella marina...
Bob Kane

, di

Batman e Robert No, Batman non l'ha inventato Tim Burton, che pure ha tutto il merito di aver rilanciato il cupo eroe nell'immaginario collettivo. Il merito si deve al signor Robert Kane, un anonimo...
Bela Lugosi

Vampiri si nasce e si diventa Signore e signori, ecco a voi Dracula. Ecco a voi l'attore che più e meglio di altri ha saputo interpretare il fosco Conte vampiro partorito dalla fantasia di Bram Stoker....
James Coburn

Giù il cappello Dopo aver partecipato alle pellicole di John Sturges "I magnifici sette" e "La grande fuga", che lo hanno anche lanciato, gli si è stampata addosso la figura dell'eroe dinoccolato, svagato e...
Ronald Reagan

Il sogno e la storia Ronald Wilson Reagan, 40° presidente degli Stati Uniti d'America (dal 1981 al 1989), ha lasciato un'impronta indelebile sugli anni '80. Nasce a Tampico, Illinois, il 6 febbraio 1911....
Sydney Pollack

Cineasta e gentiluomo Regista, attore, produttore. Queste le molteplici facce e i molteplici talenti dell'uomo che, nato il giorno 1 luglio 1934 a Lafayette (Indiana, USA) da immigrati russi ebrei, ha donato...
Billy Wilder

A qualcuno piace Wilder Regista dalla carriera fulminea, Billy Wilder si impose in poco tempo nella ristretta cerchia dei cineasti di rispetto, ma dovette fare i conti, sia sul piano privato che...
Anne Heche

Nata il 25 maggio 1969 nella cittadina di Aurora, Ohio, Anne Heche ha dovuto passare terribili momenti durante la sua infanzia: quando lei ha solo 13 anni, il padre, direttore del coro di una chiesa battista,...
Frank Sinatra

e

The Voice Frank Sinatra nasce a Hoboken, nello stato del New Jersey, il 12 dicembre 1915. Vive un'infanzia dura e umile: la madre Dolly, di origini liguri (Tasso nel comune di Lumarzo), fa la levatrice e il...
Frank Zappa

Se Mozart suonasse il rock Nato il 21 dicembre 1940 a Baltimora, Frank Zappa non era solo un grande chitarrista, non era solo un grande musicista rock estremamente prolifico (la sua discografia è immensa:...
Charles Bronson

Duro, mito di Hollywood Una faccia che era un paesaggio. Un volto talmente interessante e irregolarmente bello che, anche se giudicato inespressivo, non ci si stancava mai di guardare, proprio come quando si...
Larry Flynt

Esiste una razza di uomini molto furbi che sanno ricavare soldi dalle debolezze umane. L'antesignano del genere è Hugh Hefner che con il patinato "Playboy" ha aperto la strada (e per la comprensione del quale si...
Barry White

Timbro d'amore Il suo timbro fondo e tenebroso ha accompagnato un numero spropositato di balli a tu per tu e c'è da scommettere che migliaia di coppiette si siano formate sull'onda delle sue note suadenti....