Biografie

George Meredith

George Meredith
George Meredith nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

Biografia Ponderate letture

George Meredith nasce a Portsmouth (Hampshire, Inghilterra) il 12 febbraio 1828. Trasferitosi in Germania per studio, abbandona la giurisprudenza per l'attività giornalistica e letteraria. Divenuto collaboratore di periodici e consulente editoriale, si afferma presto come romanziere di grande originalità nei generi più diversi, dal picaresco finemente umoristico all'intensa caratterizzazione psicologica.

Il suo lavoro più riuscito è "L'egoista" (The egoist, 1879), in cui Meredith con sprezzante ironia compie una radiografia della vanità e dell'egocentrismo del protagonista, utilizzando una narrativa affine alla commedia. La storia è quella di sir Willoughby Patterne, uomo dal carattere presuntuoso che si fidanza con Clara Middleton, figlia di uno scienziato, e che ben presto si pente della sua scelta. Rivale di Willoughby è il cugino Vernon Whitford, austero giovane onesto ed intelligente, che fa da tutore al piccolo Crossjay, un parente povero di Willoughby, il quale è dotato di un istinto quasi animalesco ma anche di un temperamento sensibile e riflessivo.

Tra gli altri romanzi di George Meredith vi sono "La sbarbatura di Shagpat" (The shaving of Shagpat, 1856), "L'ordalia di Richard Feverel" (The ordeal of Richard Feverel, 1859) che studia un intenso rapporto amoroso troncato da un conflitto insanabile tra sistema e istinto, "Emilia in England" (Emilia in England, 1864) poi riscritto con il titolo "Sandra Belloni" (1886), "Rhoda Fleming" (1865), "Victoria" (1867).

Nel romanzo "Diana dei Crossway" (Diana of the Crossways, 1885) Meredith sviluppa l'indagine del rapporto tra i sessi e sulla supremazia della donna, tema che di fatto ricorre in quasi tutte le sue opere. Sono anche da ricordare "Uno dei nostri conquistatori" (One of our conquerors, 1891) e "Il matrimonio stupefacente" (The amazing marriage, 1895).

Ricca di curiosità psicologica anche l'opera poetica di Meredith, in particolare "Amore moderno" (Modern love, 1862), una raccolta di sonetti in forma di romanzo, dove l'aggettivo «moderno» riferito all'amore assume senso ironico indicando una dimensione sentimentale riflessiva e disincantata.

Le "Poesie e liriche della gioia della terra" (Poems and lyrics of the joy of earth, 1883) contengono invece alcune liriche ispirate alla teoria darwiniana, che il poeta inglese interpreta con tensione emotiva, senso del mistero della natura e profondità intellettuale.

Nei suoi romanzi frequenti seono i richiami alle teorie filosofiche del tempo. Lo stile è molto elaborato e controllato con grande ponderazione, tanto da essere annoverato tra i più alti esempi della narrativa inglese del secolo. Per la sua ricerca introspettiva e stilistica rappresenta un tramite significativo tra la narrativa vittoriana e quella del Novecento.

Nel suo dialogo "The decay of lying", Oscar Wilde citerà George Meredith assieme a Balzac, tra i suoi scrittori preferiti.

Nel 1864 sposa Marie Vulliamy e si trasferisce nella regione del Surrey; succeduto a Lord Tennyson come presidente della "Society of Authors", nel 1905 riceve l'Ordine al merito da Re Edoardo VII.

George Meredith muore a Box-Hill (Surrey) il 18 maggio 1909.

Romanzi

- The Shaving of Shagpat (1856)

- Farina (1857)

- The Ordeal of Richard Feverel (1859)

- Evan Harrington (1861)

- Emilia in England (1864), republished as Sandra Belloni in 1887

- Rhoda Fleming (1865)

- Vittoria (1867)

- The Adventures of Harry Richmond (1871)

- Beauchamp's Career (1875)

- The House on the Beach (1877)

- The Case of General Ople and Lady Camper (1877)

- The Tale of Chloe (1879)

- The Egoist (1879)

- The Tragic Comedians (1880)

- Diana of the Crossways (1885)

- One of our Conquerors (1891)

- Lord Ormont and his Aminta (1894)

- The Amazing Marriage (1895)

- Celt and Saxon (1910)

Poesie

- Poems (1851)

- Modern Love (1862)

- Poems and Lyrics of the Joy of Earth (1883)

- A Faith on Trial (1885)

- Ballads and Poems of Tragic Life (1887)

- A Reading of Earth (1888)

- The Empty Purse (1892)

- Odes in Contribution to the Song of French History(1898)

- A Reading of Life (1901)

- Last Poems (1909)

Frasi di George Meredith

3 fotografie

Foto e immagini di George Meredith

Commenti

Dopo aver letto la biografia di George Meredith ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

George Meredith nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

8 biografie

Nati lo stesso giorno di George Meredith

Alberto La Marmora

Alberto La Marmora

Generale, naturalista e cartografo italiano
α 7 aprile 1789
ω 18 maggio 1863
Edoardo Sanguineti

Edoardo Sanguineti

Poeta e scrittore italiano
α 9 dicembre 1930
ω 18 maggio 2010
Enzo Tortora

Enzo Tortora

Conduttore TV italiano
α 30 novembre 1928
ω 18 maggio 1988
Gustav Mahler

Gustav Mahler

Compositore e direttore d'orchestra austriaco
α 7 luglio 1860
ω 18 maggio 1911
Pierre-Augustin Caron de Beaumarchais

Pierre-Augustin Caron de Beaumarchais

Drammaturgo e polemista francese
α 24 gennaio 1732
ω 18 maggio 1799
Pietro Cascella

Pietro Cascella

Scultore e pittore italiano
α 2 febbraio 1921
ω 18 maggio 2008
Pietro Pomponazzi

Pietro Pomponazzi

Filosofo italiano
α 16 settembre 1462
ω 18 maggio 1525
Dante Gabriel Rossetti

Dante Gabriel Rossetti

Pittore e poeta inglese
α 12 maggio 1828
ω 9 aprile 1882
Henrik Ibsen

Henrik Ibsen

Poeta e drammaturgo norvegese
α 20 marzo 1828
ω 23 maggio 1906
Jules Verne

Jules Verne

Scrittore francese
α 8 febbraio 1828
ω 24 marzo 1905
Lev Tolstoj

Lev Tolstoj

Scrittore russo
α 9 settembre 1828
ω 20 novembre 1910
Margaret Oliphant

Margaret Oliphant

Scrittrice scozzese
α 4 aprile 1828
ω 25 giugno 1897
Nuvola Rossa

Nuvola Rossa

Capo indiano Sioux Oglala
α Anno 1822
ω 10 dicembre 1909
Geronimo

Geronimo

Capo Apache, condottiero nativo americano
α 16 giugno 1829
ω 17 febbraio 1909
Alfredo Oriani

Alfredo Oriani

Scrittore italiano
α 22 agosto 1852
ω 18 ottobre 1909
Cesare Lombroso

Cesare Lombroso

Scienziato italiano
α 6 novembre 1835
ω 19 ottobre 1909
Giovanni Vailati

Giovanni Vailati

Matematico e filosofo italiano
α 24 aprile 1863
ω 14 maggio 1909
Joe Petrosino

Joe Petrosino

Poliziotto italiano naturalizzato statunitense, pioniere nella lotta alla mafia
α 30 agosto 1860
ω 12 marzo 1909