Damiano David

Damiano David

Damiano David

Damiano David nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Damiano David Discografia

Biografia

Damiano David nasce il giorno 8 gennaio 1999 a Roma. Dopo aver iniziato gli studi classici, nel 2014 fonda la band dei Maneskin. Il successo conseguente alla partecipazione ad X Factor 2017 lo porta ad abbandonare la scuola. Vediamo di seguito nella biografia della band qual è la storia di Damiano David e dei suoi compagni musicisti.

Damiano David e i Maneskin, chi sono

I Maneskin sono una band caratterizzata da look e sonorità capaci di conquistare le platee italiane ed internazionali. I componenti dei Maneskin sono divenuti volti noti al grande pubblico, in virtù della loro consacrazione sul palco di X Factor (11ª edizione, andata in onda dal 14 settembre al 14 dicembre 2017) . Questo gruppo musicale, nato a Roma nel 2015, ha raggiunto nell'arco di pochi anni un successo davvero straordinario. Prima della loro partecipazione al Festival di Sanremo 2021, ripercorriamo le tappe salienti della loro fulminea ascesa al successo.

Måneskin

Måneskin

Gli inizi dei Maneskin

Victoria De Angelis e Thomas Raggi, rispettivamente bassista e chitarrista dei Maneskin, si conoscono fin da quando entrambi frequentano la stessa scuola media. Pur sapendo delle rispettive passioni per la musica, si avvicinano solo nell'agosto del 2015 e decidono di fondare la band. Al gruppo si unisce in un secondo momento il cantante Damiano David; grazie a un annuncio pubblicato su Facebook, la formazione si può considerare completa quando arriva il batterista Ethan Torchio.

Il nome di origine danese

Tra le curiosità più importanti sul gruppo vi è la scelta del nome. Esso è di derivazione danese (il nome corretto si scrive così: Måneskin, con la å che si legge con un suono intermedio tra la a e la o latine). Questo è l'idioma d'origine della bassista Victoria (in arte Vid De Angelis), che sceglie un'espressione nella sua lingua natia, traducibile in italiano come "chiaro di luna", per dare il benvenuto a un progetto in cui crede fortemente.

Maneskin volti

Maneskin, da sinistra: Ethan Torchio, Damiano David, Vic De Angelis e Thomas Raggi

Maneskin: il lancio grazie a X Factor 2017

Dopo due anni di lavoro per trovare il proprio stile, nel 2017 superano con successo le selezioni per l'undicesima edizione di X Factor. Prendono così parte alle puntate serali del talent show, arrivando a classificarsi al secondo posto, anche grazie alle scelte del giudice Manuel Agnelli. In virtù dell'ottimo posizionamento, i Maneskin pubblicano Chosen, un album che contiene il singolo omonimo. Entrambi vengono certificati doppio disco di platino dopo pochissimo tempo.

L'anno d'oro 2018

A gennaio del 2018 i Maneskin sono chiamati a partecipare come ospiti alla trasmissione Che tempo che fa (di Fabio Fazio); l'evento segna il loro debutto sull'emittente pubblica nazionale. Si tratta della prima di tante apparizioni in televisione. Tra queste spiccano quelle a E Poi c'è Cattelan (condotto da Alessandro Cattelan su Sky Uno) e Ossigeno (condotto proprio da Manuel Agnelli su Rai 3).

A marzo viene pubblicato il loro secondo singolo: Morirò da re. Mentre a giugno debuttano di fronte a un pubblico numeroso come quello dei Wind Music Awards; su questo palco il loro lavoro viene riconosciuto tramite il conferimento di due riconoscimenti per l'album Chosen. Pochi giorni dopo si esibiscono a RadioItaliaLive - il concerto e al Wind Summer Festival. Un altro grande appuntamento live li vede aprire la data di Milano del concerto degli Imagine Dragons il 6 settembre 2018.

Maneskin, una band poliedrica tra musica e cinema

Verso la fine del mese di settembre 2018 viene pubblicato il singolo Torna a casa, che si dimostra sin dai primi passaggi in radio un grandissimo successo. È anche il primo singolo pubblicato dai Maneskin a riuscire ad arrivare in cima alla vetta dei singoli della FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana). A ottobre i musicisti fanno il loro ritorno sul palco che ne ha determinato il successo: suonano durante la prima serata live di X Factor 12.

Nello stesso mese viene pubblicato il primo album in studio, Il ballo della vita. A livello promozionale si denota l'approccio innovativo e orientato a cogliere le tendenze internazionali della band; scelgono di proiettare in alcuni cinema italiani selezionati un docufilm di presentazione, ottenendo buoni incassi. L'album è seguito da una tournée internazionale, che ha inizio nel novembre 2018 e che fa registrare il tutto esaurito in ogni tappa. L'ottimo riscontro porta il gruppo a incrementare il numero di date, estendendo il tour anche all'estate successiva.

Maneskin capelli

Dai palchi di tutta Europa a Sanremo 2021

A gennaio del 2019 viene pubblicato il terzo singolo estratto dall'album. Il titolo è Fear for nobody. Ad esso segue dopo tre mesi l'uscita de L'altra dimensione. Il richiamo del pubblico è molto più forte di quello dello studio per la band. Ecco perché continuano a dedicarsi con passione alle date della tournée europea, che prosegue fino al mese di settembre. Inoltre, in questo periodo viene pubblicato il video di Le parole lontane, ultima canzone estratta dall'album, destinata a diventare immediatamente un successo, anche in termini di tendenze sulle piattaforme di contenuti video.

Questa conferma si rivela particolarmente importante per i Maneskin, poiché il brano è uno di quelli che più ne rappresenta la visione artistica. L'anno successivo, subito dopo la pubblicazione del nuovo singolo, Vent'anni, viene annunciata la loro presenza nell'elenco dei partecipanti al Festival di Sanremo 2021. Sul palco dell'Ariston la band presenta un brano dal titolo d'impatto: Zitti e buoni. La canzone dal carattere fortemente rock è poi la vincitrice del Festival.

Frasi di Damiano David

6 fotografie

Foto e immagini di Damiano David

Video Damiano David

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Damiano David nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Damiano David Discografia

11 biografie

Nati lo stesso giorno di Damiano David

Coalizione Italiana «Stop all'uso dei bambini soldato!»

Coalizione Italiana «Stop all'uso dei bambini soldato!»

Organizzazione umanitaria
α 19 aprile 1999
Gianluigi Donnarumma

Gianluigi Donnarumma

Calciatore italiano, portiere
α 25 febbraio 1999
Nicolò Zaniolo

Nicolò Zaniolo

Calciatore italiano
α 2 luglio 1999