Biografie

Francesco Ruffini

Francesco Ruffini
Francesco Ruffini nelle opere letterarie

Biografia Libera Chiesa in libero Stato

Francesco Ruffini, giurista e storico, nasce a Lessolo Canavese, in quel d'Ivrea (Torino), il 10 aprile 1863. Nel 1886 consegue la laurea in giurisprudenza, a Torino. Autorevole professore di diritto ecclesiastico, insegna prima a Pavia, poi a Genova e infine a Torino.

Approfondisce la storia del diritto alla libertà, soffermandosi in particolare su quella religiosa, e producendo sul tema una copiosa quantità di saggi. Pubblica "Lineamenti storici delle relazioni fra Stato e chiesa in Italia", nel 1891; "Corso di diritto ecclesiastico italiano", nel 1893; "La libertà religiosa. Storia dell'idea", nel 1901; "Le origini elvetiche della formula libera Chiesa in libero Stato", del 1909; nel 1913, "Libertà religiosa e separazione fra Stato e chiesa" e, nel 1924, "La libertà religiosa come diritto pubblico subbiettivo".

Nel 1914 Ruffini è nominato senatore e due anni dopo viene chiamato dal governo Boselli a rivestire per circa due anni la carica di Ministro della Pubblica Istruzione. Intrattiene un proficuo rapporto, fatto di amicizia e di interazione culturale, con il filosofo Benedetto Croce, che a lui dedica il libro "Uomini e cose della vecchia Italia", nel 1927. E insieme a Croce - e pochi altri, fra cui Albertini e Frassati - in un Senato che, pur conservando le sue funzioni legislative, è ormai invaso da fedeli al regime, conduce la pressoché solitaria ed infruttuosa battaglia contro il Concordato fra stato e Chiesa, nel 1929.

Fervido oppositore del fascismo, lo sprezzante rifiuto di Francesco Ruffini di prestare fedeltà al regime, gli costa la cattedra nel 1931. Morirà tre anni dopo, a Torino, il 29 marzo 1934, all'età di 71 anni.

La vita di Francesco Ruffini è stata tutta contrassegnata dalla ricerca, sul piano etico-giuridico, di una concezione univoca della libertà religiosa tanto nello Stato italiano quanto nella Chiesa cattolica. Il suo convincimento di fondo è che tale uniformità può essere raggiunta solo attraverso il recupero dei valori religiosi rispetto al positivismo e l'affermazione del liberalismo religioso, cioè della inviolabilità della libertà di culto.

Frasi di Francesco Ruffini

3 fotografie

Foto e immagini di Francesco Ruffini

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Francesco Ruffini ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Francesco Ruffini nelle opere letterarie

9 biografie

Nati lo stesso giorno di Francesco Ruffini

Carlo Urbani

Carlo Urbani

Medico italiano
α 19 ottobre 1956
ω 29 marzo 2003
Enzo Jannacci

Enzo Jannacci

Cantautore e cabarettista italiano
α 3 giugno 1935
ω 29 marzo 2013
Filippo Turati

Filippo Turati

Politico italiano
α 26 novembre 1857
ω 29 marzo 1932
Georges Seurat

Georges Seurat

Pittore francese
α 2 dicembre 1859
ω 29 marzo 1891
Luigi Luzzatti

Luigi Luzzatti

Giurista, economista e politico italiano
α 1 marzo 1841
ω 29 marzo 1927
David Lloyd-George

David Lloyd-George

Politico, ex primo ministro britannico
α 17 gennaio 1863
ω 26 marzo 1945
Edvard Munch

Edvard Munch

Pittore norvegese
α 12 dicembre 1863
ω 23 gennaio 1944
Francesco Ferdinando d'Asburgo-Este

Francesco Ferdinando d'Asburgo-Este

Nobile austriaco, erede al trono austro-ungarico
α 18 dicembre 1863
ω 28 giugno 1914
Gabriele D'Annunzio

Gabriele D'Annunzio

Poeta e scrittore italiano
α 12 marzo 1863
ω 1 marzo 1938
Gaston Doumergue

Gaston Doumergue

13° Presidente della Repubblica francese
α 1 agosto 1863
ω 18 giugno 1937
Giovanni Vailati

Giovanni Vailati

Matematico e filosofo italiano
α 24 aprile 1863
ω 14 maggio 1909
Henry Ford

Henry Ford

Industriale, ingegnere e progettista statunitense
α 30 luglio 1863
ω 7 aprile 1947
Joaquín Sorolla

Joaquín Sorolla

Pittore spagnolo
α 27 febbraio 1863
ω 10 agosto 1923
Pierre de Coubertin

Pierre de Coubertin

Pedagogista e storico francese, inventore delle Olimpiadi moderne
α 1 gennaio 1863
ω 2 settembre 1937
Pietro Mascagni

Pietro Mascagni

Compositore e direttore d'orchestra italiano
α 7 dicembre 1863
ω 2 agosto 1945
John Dillinger

John Dillinger

Noto criminale statunitense
α 22 giugno 1903
ω 22 luglio 1934
Marie Curie

Marie Curie

Scienziata, chimica e fisica, polacca
α 7 novembre 1867
ω 4 luglio 1934
Olindo Malagodi

Olindo Malagodi

Giornalista, scrittore e poeta italiano
α 28 gennaio 1870
ω 30 gennaio 1934
Winsor McCay

Winsor McCay

Fumettista, illustratore e animatore statunitense
α 26 settembre 1871
ω 26 luglio 1934