Biografie

Giuseppe Luigi Lagrange

Giuseppe Luigi Lagrange
Giuseppe Luigi Lagrange nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

Biografia Teorie che funzionano

Matematico torinese famoso in tutta l'Europa di fine Settecento, Giuseppe Luigi Lagrange nacque a Torino il 25 gennaio 1736 da una famiglia originaria della Turenna (Francia) e stabilitasi da alcune generazioni in Italia.

Lagrange si dedicò giovanissimo alla matematica e già nel 1753 iniziò una corrispondenza scientifica con Eulero sul calcolo variazionale.

A vent'anni divenne professore alla Regia Accademia di Artiglieria e Genio di Torino e nel 1758 fu uno dei fondatori della società scientifica che divenne poi l'Accademia delle Scienze torinese. Nel 1766, su proposta di Eulero e di d'Alembert, legato a Lagrange da grande amicizia, fu chiamato da Federico II a succedere a Eulero stesso come presidente della classe di scienze dell'Accademia di Berlino.

Rimase a Berlino fino alla morte di Federico II, nel 1787, poi accettò l'invito di trasferirsi a Parigi rivoltogli da Luigi XVI. Il grande prestigio di cui godeva si mantenne inalterato anche durante la Rivoluzione francese: collaborò anzi alla riorganizzazione dell'insegnamento scientifico nelle università e presiedette la commissione per l'introduzione del sistema metrico decimale.

Nel 1795 fu nominato professore alla nuova Scuola normale e nel 1797 alla Scuola politecnica. Anche nel periodo del Direttorio e sotto Napoleone mantenne un grande prestigio. Napoleone lo nominò senatore e conte, e alla sua morte, avvenuta il 10 aprile 1813 ebbe sepoltura nel Panthéon parigino.

Lagrange fu uno dei maggiori matematici del Settecento e partecipò attivamente al movimento culturale dell'Illuminismo, attraverso i molti vincoli che lo legarono ai più avanzati ambienti scientifici. Lasciò una produzione di vasta mole: compì ricerche di notevole importanza sul calcolo delle variazioni, sulla teoria delle funzioni e sulla sistemazione matematica della meccanica.

I risultati più importanti sul calcolo delle variazioni e sulla teoria delle funzioni furono pubblicati nelle Miscellanea Taurinensia, edite dall'Accademia delle Scienze di Torino. In una memoria del 1762 egli diede la più generale soluzione del problema di determinare curve e superfici soddisfacenti condizioni di massimo o minimo, assegnandone le equazioni differenziali.

Nella Teoria delle funzioni analitiche (1797) e nelle Lezioni sul calcolo delle funzioni (1806) Giuseppe Luigi Lagrange elaborò in particolare il metodo di studio delle funzioni attraverso lo sviluppo in serie di potenze.

Nel campo della meccanica pubblicò nel 1788 la fondamentale Meccanica analitica, in cui assumeva a base della teoria alcuni princìpi generali (in particolare, il principio dei lavori virtuali) e da questi deduceva le leggi dell'equilibrio e del movimento.

La sua formulazione matematica della meccanica in base a princìpi variazionali fu poi ripresa ed estesa in particolare da Hamilton e da Jacobi. Lagrange compì anche studi di astronomia, occupandosi soprattutto dell'improbo problema dell'interazione gravitazionale fra tre corpi.

Frasi di Giuseppe Luigi Lagrange

3 fotografie

Foto e immagini di Giuseppe Luigi Lagrange

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Giuseppe Luigi Lagrange ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Giuseppe Luigi Lagrange nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

12 biografie

Nati lo stesso giorno di Giuseppe Luigi Lagrange

Isabella II di Spagna

Isabella II di Spagna

Prima ed unica regina regnante di Spagna
α 10 ottobre 1830
ω 10 aprile 1904
Papa Gregorio XIII

Papa Gregorio XIII

Pontefice della chiesa cattolica italiano
α 7 gennaio 1502
ω 10 aprile 1585
Emiliano Zapata

Emiliano Zapata

Rivoluzionario messicano
α 8 agosto 1879
ω 10 aprile 1919
Evelyn Waugh

Evelyn Waugh

Scrittore inglese
α 28 ottobre 1903
ω 10 aprile 1966
Kahlil Gibran

Kahlil Gibran

Scrittore, poeta e filosofo libanese
α 6 gennaio 1883
ω 10 aprile 1931
Nino Rota

Nino Rota

Compositore italiano
α 3 dicembre 1911
ω 10 aprile 1979
James Watt

James Watt

Matematico e ingegnere scozzese
α 19 gennaio 1736
ω 19 agosto 1819