Biografie

George Westinghouse

George Westinghouse
Libri in lingua inglese

Biografia Navigando nelle correnti

George Westinghouse, Jr., imprenditore americano ed ingegnere, noto per la marca delle elettrodomestici che portano il suo nome, nasce a Central Bridge New York il 6 ottobre 1846. Amico di Nikola Tesla ed uno dei rivali principali di Thomas Alva Edison nella tempestiva realizzazione del sistema americano di elettricità, è stato inoltre attivo in campo industriale e di telefonia. Nel 1911 ricevuto la medaglia del Congresso "Per il successo meritorio in relazione allo sviluppo del sistema della corrente alternata per luce ed alimentazione".

Nel 1875, Thomas Edison è un potenziale sconosciuto. Realizza un certo successo con il "telegrafo multiplex", il sistema che ha permesso al segnale multiplo dei telegrafi di essere trasmesso tramite un singolo cavo, ma ancora non aveva ottenuto il riconoscimento desiderato. Stava lavorando ad una linea telefonica ma fu superato da Bell. Edison si riprende rapidamente dalla battuta d'arresto inventando il fonografo, una nuova sensazionale scoperta che nessuno aveva creduto possibile e che lo renderà famoso.

Il passo successivo di Edison, nel 1878, sarebbe stato inventare una lampadina a bulbo incandescente migliorata oltre che studiare un sistema elettrico di distribuzione per fornire alimentazione per le lampadine. Il 4 settembre 1882, Edison accende il primo sistema di distribuzione di corrente elettrica del mondo, fornente 110 volt corrente continua (CC) a 59 clienti nella Lower Manhattan, intorno al suo laboratorio di Pearl Street.

Louis Latimer riceve un brevetto per un procedimento migliorato per la produzione dei filamenti del carbonio in lampadine. Questi miglioramenti hanno tenuto conto di una riduzione di tempo produzione e un aumento nella qualità. Durante la sua vita aveva lavorato con e per Alexander Bell, più avanti con Hiram e Thomas Edison. Latimer era l'unico membro nero di un gruppo sociale esclusivo, i pionieri di Edison.

Gli interessi di Westinghouse nella distribuzione del gas e nella commutazione del telefono lo conducono logicamente ad essere interessato nella distribuzione di corrente elettrica.

Westinghouse studia lo schema di Edison, ma stabilisce che è troppo inefficiente per essere applicato su vasta scala. La rete di alimentazione di Edison è basata su CC a bassa tensione, che implica grandi correnti e perdite di alimentazione ingenti. Parecchi inventori europei lavorano nel frattempo sulla "corrente alternata" (CA) e sulla distribuzione di energia. Un sistema di corrente alternata permette che le tensioni vengano "incrementate" da un trasformatore per la distribuzione, riducendo le perdite di alimentazione, quindi "decrementandole" da un trasformatore per uso domestico.

Un trasformatore di alimentazione sviluppato da Lucien Gaulard, francese, e John Dixon Gibbs, inglese, viene mostrato in funzione a Londra nel 1881 ed attrae l'interesse di Westinghouse. I trasformatori non sono niente di nuovo, ma il progetto di Gaulard-Gibbs è uno dei primi che potrebbe gestire grandi quantitativi di corrente in alimentazione e promette di essere facile da produrre. Nel 1885, Westinghouse importa un certo numero di trasformatori di Gaulard-Gibbs e di generatori Siemens di corrente alternata per cominciare a sperimentare con le reti di CA a Pittsburgh.

Aiutato da William Stanley e Franklin Leonard Pope, Westinghouse lavora per raffinare il disegno del trasformatore e per sviluppare una rete pratica di corrente alternata. Nel 1886, Westinghouse e Stanley installano il primo sistema di corrente alternata a tensione variabile presso Great Barrington, Massachusetts. La rete è guidata dal generatore idroelettrico che produce 500 volt di CA. La tensione è aumenta a 3.000 volt per la trasmissione quindi si abbassa a 100 volt per alimentare le luci elettriche di alimentazione. I problemi inerenti al nuovo sistema di CA sono evidenziati quando il sig. Pope muore fulminato da un convertitore di CA funzionante incorrettamente nello scantinato di casa sua. Lo stesso anno, Westinghouse forma la "Westinghouse Electric & Manufacturing Company", che poi cambia nome in "Westinghouse Electric Corporation", nel 1889.

Trenta nuovi sistemi di illuminazione di CA vengono installati in un anno, ma lo schema è limitato dalla mancanza di un sistema di misura efficace e di motori elettrici elettrici in CA. Nel 1888, Westinghouse e il suo assistente tecnico Oliver Shallenger sviluppano un tester di alimentazione, che progettano per osservare i comportamenti come già facevano con i tester per il gas. La stessa tecnologia di base del tester ancora è usata oggi.

Un motore a corrente alternata è un'operazione più difficile, ma un disegno è fortunatamente già disponibile. Il brillante inventore serbo-americano Nikola Tesla delinea in questo periodo i principi di base di un motore elettrico polifase.

Westinghouse stringe un sodalizio con Tesla ed ottiene il brevetto per il motore a corrente alternata. Tesla concepisce il principio del campo magnetico di rotazione nel 1882 e lo utilizza per inventare il primo motore a corrente alternata senza spazzole o motore asincrono nel 1883.

Westinghouse lo assume come consulente per un anno e dal 1888 in poi introduce su vasta scala il motore a corrente alternata polifase. Il lavoro conduce allo schema moderno di alimentazione-distribuzione degli Stati Uniti: CA a tre fasi a 60 hertz, scelti con un tasso abbastanza alto per minimizzare i disturbi, ma abbastanza basso per ridurre le perdite reattive, una disposizione concepita da Tesla.

La promozione del Westinghouse di distribuzione di corrente alternata Lo conduce ad un confronto amaro con Edison ed il suo sistema di corrente continua. Lo scontro è noto come "Guerra delle correnti". Edison sostiene che i sistemi ad alta tensione sono estremamente pericolosi; Westinghouse risponde che i rischi possono essere controllati e che i benefici sono maggiori dei pericoli.

Nell'agosto 1890, un condannato di nome William Kemmler è la prima persona ed essere giustiziata tramite elettrocuzione. Westinghouse assume l'avvocato migliore disponibile per difendere Kemmler e condanna l'elettrocuzione come forma "di punizione crudele ed inusitata". L'esecuzione è violenta e prolungata e Westinghouse protesta veementemente, dissociandosi totalmente dall'uso strumentale delle scoperte da lui effettuate.

Nel 1893 l'azienda di Westinghouse riceve il contratto di fornitura per una rete in CA per alimentare l'esposizione colombiana mondiale a Chicago, dando all'azienda e alla tecnologia pubblicità positiva diffusa. Westinghouse inoltre riceve un contratto per installare la prima rete a lungo raggio di alimentazione, con i generatori di CA alle Cascate del Niagara producendo elettricità per distribuzione a Buffalo, New York, a 40 chilometri di distanza.

Con le reti di CA che si espandono Westinghouse rivolge la sua attenzione alla produzione di corrente elettrica. All'inizio le fonti di generazione disponibili sono idroturbine dove l'acqua cadente è disponibile, e motori a vapore dove non lo è. Westinghouse ritiene che i motori a vapore già presenti siano inefficienti e inizia a sviluppare una certa categoria di motore "a rotazione" che è più "elegante" ed efficiente.

Infatti una delle sue prime invenzioni è un motore a vapore rotativo, ma si dimostra poco pratico. Tuttavia un ingegnere irlandese chiamato Charles Algernon Parsons comincia a sperimentare con le turbine a vapore in 1884, iniziando con i 10 cavalli vapore. Westinghouse compra i diritti della turbina di Parsons nel 1885 ed comincia il lavoro al fine di migliorare la tecnologia di Parsons e regolarla verso un più alto target.

Gli scettici affermano che la turbina a vapore non sarà mai una fonte di energia su grande scala, ma nel 1898 Westinghouse presenta un'unità da 300 chilowatt, rimpiazzando così tutte le macchine nella sua azienda di produzione di freni idraulici. L'anno successivo installa una unità da 1.5 megawatt, 1.200 giri/min. per l'azienda della luce elettrica di Hartford.

Westinghouse allora rivolge la sua attenzione alla produzione di grandi turbine a vapore per condurre le navi di grandi dimensioni. Il problema è che tali grandi turbine erano più efficienti a circa 3.000 giri/min., mentre un'elica efficiente funziona a circa 100 giri/min; questo significa creare un sistema d'ingranaggi di riduzione; ma sviluppare un sistema di ingranaggi di riduzione tale da poter funzionare ad alti RPM e ad alta alimentazione non è una attività certo priva di rischi, anche un cattivo allineamento leggero agiterebbe l'apparato propulsore alle parti.

Westinghouse ed i suoi assistenti tecnici inventano allora un sistema automatico di allineamento che rende pratico alimentare le turbine anche per grandi vascelli.

Contemporaneamente comincia a lavorare sulle pompe termiche per fornire il riscaldamento ed il raffreddamento credendo sia possibile estrarre abbastanza alimentazione nel processo affinchè il sistema si trasformi in una macchina perpetua; da qui le critiche aperte da parte di Lord Kelvin, formulatore - tra le altre sue attività - del secondo principio della Termodinamica.

Westinghouse rimane al comando del settore elettrico dell'industria americana fino al 1907, quando un crack finanziario conduce alle sue dimissioni dal controllo dell'azienda Westinghouse. Nel 1911 non è più attivo nel commercio e la sua salute versa in condizioni sempre peggiori.

George Westinghouse muore il 12 marzo 1914, a New York City, all'età di 67 anni. Come veterano di guerra civile, viene sepolto dentro il cimitero cittadino di Arlington, insieme alla moglie Marguerite.

Anche se uomo d'affari sagace e risoluto, Westinghouse è passato alla storia come un datore di lavoro coscienzioso e desideroso di dividere tutto con i suoi soci di affari. Nel 1930 un memoriale a Westinghouse, costituito grazie ad un fondo dei suoi impiegati, è stato disposto dentro il Parco di Schenley a Pittsburgh.

Aforismi di George Westinghouse

2 fotografie

Foto e immagini di George Westinghouse

Commenti

Non ci sono commenti per George Westinghouse.

Argomenti e biografie correlate

Libri in lingua inglese

6 biografie

Nati lo stesso giorno di George Westinghouse

Gregorio Magno

Gregorio Magno

Pontefice della Chiesa cattolica italiano
α Anno 540
ω 12 marzo 604
Cesare Borgia

Cesare Borgia

Condottiero italiano
α 13 settembre 1475
ω 12 marzo 1507
Charlie Parker

Charlie Parker

Sassofonista e jazzista statunitense
α 29 agosto 1920
ω 12 marzo 1955
Joe Petrosino

Joe Petrosino

Poliziotto italiano naturalizzato statunitense, pioniere nella lotta alla mafia
α 30 agosto 1860
ω 12 marzo 1909
Nilla Pizzi

Nilla Pizzi

Cantante italiana
α 16 aprile 1919
ω 12 marzo 2011
Robert Ludlum

Robert Ludlum

Scrittore statunitense
α 25 maggio 1927
ω 12 marzo 2001
Terry Pratchett

Terry Pratchett

Scrittore britannico
α 28 aprile 1948
ω 12 marzo 2015
Buffalo Bill

Buffalo Bill

Cacciatore statunitense, impresario circense
α 26 febbraio 1846
ω 10 gennaio 1917
Lautréamont

Lautréamont

Poeta francese
α 4 aprile 1846
ω 24 novembre 1870
Auguste Escoffier

Auguste Escoffier

Cuoco francese
α 28 ottobre 1846
ω 12 febbraio 1935
Edmondo De Amicis

Edmondo De Amicis

Scrittore e pedagogo italiano
α 21 ottobre 1846
ω 11 marzo 1908
Henryk Sienkiewicz

Henryk Sienkiewicz

Scrittore polacco, Premio Nobel
α 5 maggio 1846
ω 16 novembre 1916
Peter Carl Fabergé

Peter Carl Fabergé

Gioielliere e orafo russo
α 30 maggio 1846
ω 24 settembre 1920
Alain-Fournier

Alain-Fournier

Scrittore francese
α 3 ottobre 1886
ω 22 settembre 1914
Papa Pio X

Papa Pio X

Pontefice della chiesa cattolica italiano
α 2 giugno 1835
ω 20 agosto 1914
Ambrose Bierce

Ambrose Bierce

Scrittore e giornalista statunitense
α 24 giugno 1842
ω 11 gennaio 1914
Charles Péguy

Charles Péguy

Scrittore, poeta e saggista francese
α 7 gennaio 1873
ω 5 settembre 1914
Charles Sanders Peirce

Charles Sanders Peirce

Matematico, filosofo e semiologo statunitense
α 10 settembre 1839
ω 19 aprile 1914
Emilio Visconti Venosta

Emilio Visconti Venosta

Politico e diplomatico italiano
α 22 gennaio 1829
ω 24 novembre 1914
Francesco Ferdinando d'Asburgo-Este

Francesco Ferdinando d'Asburgo-Este

Nobile austriaco, erede al trono austro-ungarico
α 18 dicembre 1863
ω 28 giugno 1914
Frédéric Mistral

Frédéric Mistral

Scrittore e poeta francese, Premio Nobel
α 8 settembre 1830
ω 25 marzo 1914