Biografie

Cecil De Mille

Cecil De Mille
Cecil De Mille nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Cecil De Mille

Biografia Visioni kolossali

Cecil Blount De Mille nasce ad Ashfield il 12 agosto 1881. Tra i padri fondatori dell'arte cinematografica, Cecil De Mille frequenta l'ambiente dello spettacolo fin da giovane grazie al padre Henry e grazie soprattutto all'attività di quest'ultimo, insegnante presso la Columbia University e predicatore di sermoni, che si diletta insieme alla moglie Mathilda a scrivere testi teatrali.

Lo stesso De Mille, inizia nel 1900 a scrivere piccole cose per il teatro oltre che recitare assieme al fratello maggiore William.

Attratto dal cinema, fonda una propria casa di produzione cinematografica, la "De Mille Play Company".

Assiste alla proiezione del film "La grande rapina al treno" e ne rimane entusiasta: fonda quindi nel 1913 assieme a Samuel Goldwyn e a Jesse L. Laski la "Jesse Lasky Feature Play Company", che anni dopo sarà conosciuta come Paramount.

Il 16 agosto 1902 sposa Constance Adams dalla quale avrà una figlia di nome Cecilia. La coppia adotterà poi altri tre figli: Katherine, John e Richard.

A partire dagli anni '20 il suo nome diviene noto come regista di film biblici, per ricordarne uno su tutti: "I dieci comandamenti" (The Ten Commandments, 1923), in cui tratta con crudezza ed impetuosità scottanti temi biblici, dimostrando grande dimestichezza con le scene di massa. Del film realizzerà un altrettanto riuscito kolossal remake nel 1956 (con Charlton Heston e Yul Brynner).

De Mille ha modo di lanciare molti attori che diverranno nel tempo delle star cinematografiche, tra cui la grande Gloria Swanson (al fianco della quale reciterà la parte di se stesso in "Viale del tramonto"), e farà parlare di sé per i suoi atteggiamenti stravaganti (come i battibecchi con le comparse durante le scene di massa) nonchè il suo accanito credo religioso e conservatore.

Il suo spettacolare melodramma "Il più grande spettacolo del mondo" (The Greatest Show on Earth), vince un Oscar nel 1952 come Miglior film; lo stesso lavoro gli vale anche una nomination come miglior regista.

Spentosi a Los Angeles il 21 gennaio 1959, De Mille è sepolto nel cimitero dell'"Hollywood Forever Memorial Park", a Hollywood, California.

Annualmente, nell'ambito dei premi cinematografici "Golden Globe", viene assegnato un riconoscimento intitolato a suo nome.

Filmografia essenziale:

- I dieci comandamenti (1956)

- Il più grande spettacolo del mondo (1952)

- Sansone e Dalila (1949)

- Gli invincibili (1947)

- La storia del dottor Wassell (1944)

- Vento selvaggio (1942)

- Giubbe rosse (1940)

- La via dei giganti (1939)

- I filibustieri (1938)

- La conquista del West (1936)

- I crociati (1935)

- Cleopatra (1934)

- Il segno della croce (1932)

- Naturich, la moglie indiana (1931)

- Madame Satan (1930)

- I dieci comandamenti (1923)

- Joan the Woman (1916)

- I prevaricatori (1915)

- Carmen (1915)

Frasi di Cecil De Mille

4 fotografie

Foto e immagini di Cecil De Mille

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Cecil De Mille ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Cecil De Mille nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Cecil De Mille

12 biografie

Nati lo stesso giorno di Cecil De Mille

Lenin

Lenin

Statista russo
α 22 aprile 1870
ω 21 gennaio 1924
Luigi XVI di Francia

Luigi XVI di Francia

Monarca francese
α 23 agosto 1754
ω 21 gennaio 1793
Camillo Golgi

Camillo Golgi

Scienziato e medico italiano, premio Nobel
α 7 luglio 1843
ω 21 gennaio 1926
George Orwell

George Orwell

Scrittore britannico
α 25 giugno 1903
ω 21 gennaio 1950
Georges Méliès

Georges Méliès

Regista francese pioniere
α 8 dicembre 1861
ω 21 gennaio 1938
Sandro Penna

Sandro Penna

Poeta italiano
α 12 giugno 1906
ω 21 gennaio 1977
Alcide De Gasperi

Alcide De Gasperi

Politico italiano
α 3 aprile 1881
ω 19 agosto 1954
Alexander Fleming

Alexander Fleming

Scienziato scozzese, premio Nobel
α 6 agosto 1881
ω 11 marzo 1955
Giovanni Papini

Giovanni Papini

Scrittore italiano
α 9 gennaio 1881
ω 8 luglio 1956
Pablo Picasso

Pablo Picasso

Pittore spagnolo
α 25 ottobre 1881
ω 8 aprile 1973
Papa Giovanni XXIII

Papa Giovanni XXIII

Pontefice della Chiesa cattolica italiano
α 25 novembre 1881
ω 3 giugno 1963
Stefan Zweig

Stefan Zweig

Scrittore, drammaturgo, biografo e poeta austriaco
α 28 novembre 1881
ω 23 febbraio 1942
William Boeing

William Boeing

Imprenditore statunitense, pioniere dell'aviazione, fondatore dell'industria aeronautica Boeing
α 1 ottobre 1881
ω 28 settembre 1956
Billie Holiday

Billie Holiday

Cantante jazz statunitense
α 7 aprile 1915
ω 17 luglio 1959
Enrico De Nicola

Enrico De Nicola

Primo Presidente della Repubblica Italiana
α 9 novembre 1877
ω 1 ottobre 1959
Ethel Barrymore

Ethel Barrymore

Attrice statunitense
α 15 agosto 1879
ω 18 giugno 1959
Frank Lloyd Wright

Frank Lloyd Wright

Architetto statunitense
α 8 giugno 1869
ω 9 aprile 1959
George Marshall

George Marshall

Generale statunitense
α 31 dicembre 1880
ω 16 ottobre 1959
Giuseppe Bottai

Giuseppe Bottai

Gerarca fascista e politico italiano
α 3 settembre 1895
ω 9 gennaio 1959
Luigi Sturzo

Luigi Sturzo

Sacerdote cattolico e politico italiano
α 26 novembre 1871
ω 8 agosto 1959
Mario Lanza

Mario Lanza

Tenore italiano
α 31 gennaio 1921
ω 7 ottobre 1959
Raymond Chandler

Raymond Chandler

Scrittore statunitense del genere giallo
α 23 luglio 1888
ω 26 marzo 1959
Ritchie Valens

Ritchie Valens

Cantante statunitense
α 13 maggio 1941
ω 3 febbraio 1959
Vincenzo Cardarelli

Vincenzo Cardarelli

Poeta italiano
α 1 maggio 1887
ω 18 giugno 1959