Biografie

Ambrose Bierce

Ambrose Bierce
Ambrose Bierce nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

Biografia Il macabro mestiere del cinismo

Ambrose Gwinnett Bierce nasce a Horse Cave Creek, in una sperduta fattoria di Meigs County, nell'Ohio (USA) il 24 giugno 1842. Nella numerosa famiglia era il decimo figlio: a quindici anni, stanco della povertà famigliare, lascia la casa per girare gli Stati Uniti vivendo di espedienti. Un bel giorno uno zio, Lucius, fratello minore del padre, decide di prenderlo sotto la sua custodia. Lucius Bierce si era costruito una fortuna divenendo prima avvocato, poi sindaco della cittadina di Akron. Grazie allo zio Ambrose Bierce frequenta il Kentucky Military Institute dove impara, tra le altre cose, la cartografia, talento che gli permette di arruolarsi nel 1861 come volontario nell'esercito, proprio con mansioni di topografico.

Questi sono gli anni della guerra di secessione e Bierce li vive in prima persona: da queste esperienze nasce "Racconti di soldati e civili" (1891, Tales of soldiers and civilians), un campionario degli orrori della guerra in cui la visione spietata e sprezzante degli uomini, nessuno escluso, dà il senso della misura di Bierce. Emerge qui anche un altro aspetto dell'opera di Bierce: la casualità degli eventi insieme all'esistenza del soprannaturale e del fantastico, che si calano nella realtà quotidiana. Nascono in questo periodo anche racconti macabri e dell'orrore, fortemente permeati di cinismo.

Bierce è persona che conduce una vita spesso ai limiti, non tanto per i vizi quanto come caratteristica dovuta al suo radicato sarcasmo, che con il tempo gli varrà il soprannome di "bitter", l'amaro.

A 24 anni Bierce, stanco della vita militare, abbandona l'esercito per trasferirsi a San Francisco, città dove inizia la carriera di giornalista e scrittore. Inizialmente vive di piccoli lavori, ma in breve si fa conoscere per i suoi attacchi a politici, uomini di malaffare e imprenditori, divenendo di questi un nemico, tanto che pare usasse portare una pistola con se quando andava in giro.

La fortuna di Bierce come scrittore è da attribuirsi principalmente al suo "Dizionario del Diavolo" (1911, The devil's dictionary - Pubblicato nel 1906 con il titolo The Cynic's Wordbook); la sua produzione va però ben oltre, a cominciare proprio dall'ambiente giornalistico che vede la consacrazione di Bierce nell'Examiner.

I suoi racconti brevi sono oggi considerati tra i migliori del XIX secolo, soprattutto quelli di guerra come "An Occurrence at Owl Creek Bridge" (da cui verranno tratti tre film negli anni 1920, 1962 e 2005), "Killed at Resaca" e "Chickamauga". I suoi contemporanei consideravano Bierce un maestro di stile e di linguaggio in tutti i generi in cui questi si cimentò, dai citati racconti di guerra fino ai racconti di fantasmi e alla poesia. I racconti fantastici di Bierce anticipano lo stile del grottesco che sarebbe diventato poi nel XX secolo un vero e proprio genere letterario.

Nel 1871 Bierce sposa una bella e ricca ragazza e grazie al di lei padre compie un lungo viaggio di nozze a Londra: in Inghilterra cerca di pubblicare le sue opere, ma non ottiene successo. Nel 1904 divorzia dalla moglie, che gli aveva dato tre figli, due dei quali morti tragicamente.

La morte dello scrittore è ancora oggi un grande mistero: nel 1913, a 71 anni, Bierce partì per il Messico dilaniato dalla guerra civile di Pancho Villa e di Emiliano Zapata e scomparve per sempre, misteriosamente, senza lasciare traccia (durante la battaglia di Ojinaga, il giorno 11 gennaio 1914).

Numerosi sono gli autori che a lui si sono ispirati: tra questi vi sono Robert W. Chambers, Howard Phillips Lovecraft e Robert Bloch; Bierce appare come personaggio nel romanzo "Lost Legacy" di Robert A. Heinlein, in "The Oxoxoco Bottle" di Gerald Kersh (redatto come se fosse un manoscritto di Bierce risalente al suo ultimo viaggio). Bierce è citato e appare in produzioni artistiche in ogni campo, dal cinema al romanzo, dalla musica al fumetto.

Aforismi di Ambrose Bierce

3 fotografie

Foto e immagini di Ambrose Bierce

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Ambrose Bierce ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Ambrose Bierce nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

17 biografie

Nati lo stesso giorno di Ambrose Bierce

Alberto Giacometti

Alberto Giacometti

Scultore e artista svizzero
α 10 ottobre 1901
ω 11 gennaio 1966
Anita Ekberg

Anita Ekberg

Attrice svedese
α 29 settembre 1931
ω 11 gennaio 2015
Ariel Sharon

Ariel Sharon

Leader politico israeliano
α 27 febbraio 1928
ω 11 gennaio 2014
Eric Rohmer

Eric Rohmer

Regista francese
α 4 aprile 1920
ω 11 gennaio 2010
Fabrizio De André

Fabrizio De André

Cantautore italiano
α 18 febbraio 1940
ω 11 gennaio 1999
Galeazzo Ciano

Galeazzo Ciano

Politico e diplomatico italiano
α 18 marzo 1903
ω 11 gennaio 1944
Giovanni Boldini

Giovanni Boldini

Pittore italiano
α 31 dicembre 1842
ω 11 gennaio 1931
Mariangela Melato

Mariangela Melato

Attrice italiana
α 19 settembre 1941
ω 11 gennaio 2013
Thomas Hardy

Thomas Hardy

Poeta e scrittore inglese
α 2 giugno 1840
ω 11 gennaio 1928
Antonio Fogazzaro

Antonio Fogazzaro

Scrittore e poeta italiano
α 25 marzo 1842
ω 7 marzo 1911
Arrigo Boito

Arrigo Boito

Compositore e poeta italiano
α 4 febbraio 1842
ω 10 giugno 1918
Domenico Savio

Domenico Savio

Santo cattolico
α 2 aprile 1842
ω 9 marzo 1857
Giovanni Giolitti

Giovanni Giolitti

Politico e statista italiano
α 27 ottobre 1842
ω 17 luglio 1928
Giovanni Boldini

Giovanni Boldini

Pittore italiano
α 31 dicembre 1842
ω 11 gennaio 1931
Stéphane Mallarmé

Stéphane Mallarmé

Poeta francese
α 18 marzo 1842
ω 9 settembre 1898
William James

William James

Psicologo e filosofo statunitense
α 11 gennaio 1842
ω 26 agosto 1910
Alain-Fournier

Alain-Fournier

Scrittore francese
α 3 ottobre 1886
ω 22 settembre 1914
Papa Pio X

Papa Pio X

Pontefice della chiesa cattolica italiano
α 2 giugno 1835
ω 20 agosto 1914
Charles Péguy

Charles Péguy

Scrittore, poeta e saggista francese
α 7 gennaio 1873
ω 5 settembre 1914
Charles Sanders Peirce

Charles Sanders Peirce

Matematico, filosofo e semiologo statunitense
α 10 settembre 1839
ω 19 aprile 1914
Emilio Visconti Venosta

Emilio Visconti Venosta

Politico e diplomatico italiano
α 22 gennaio 1829
ω 24 novembre 1914
Francesco Ferdinando d'Asburgo-Este

Francesco Ferdinando d'Asburgo-Este

Nobile austriaco, erede al trono austro-ungarico
α 18 dicembre 1863
ω 28 giugno 1914
Frédéric Mistral

Frédéric Mistral

Scrittore e poeta francese, Premio Nobel
α 8 settembre 1830
ω 25 marzo 1914
George Westinghouse

George Westinghouse

Ingegnere e imprenditore statunitense
α 6 ottobre 1846
ω 12 marzo 1914