Ultimi commenti alle biografie - pagina 2

Lunedì 21 ottobre 2019 11:05:54 Per: Mario Giordano

E' sempre lui, sempre lo stesso: nemico della patria e del progresso - Pascarella - Sto parlando del bullo fiorentino che alla Leopolda ha confermato di essere quello che tutti conosciamo:servo e complice dell'Europa dei poteri forti, arrogante col suo proposito di rubare elettori e politici ad altri schieramenti, intrigante di palazzo che spiega come eleggere il suo presidente della repubblica alla faccia del popolo italiano. Insomma un vero campione della democrazia!

Lunedì 21 ottobre 2019 10:58:00 Per: Matteo Salvini

Buon giorno Matteo o chi legge, sono Tiziano Bazzerla, un piccolo imprenditore nel settore della pesca agonistica. Volevo in due righe comunicare la mia idea di rivoluzione fiscale:

• Stabilire una tassa UNICA con percentuale fissa (la proporzionalità si ha già con il calcolo percentuale)
• Tutti i cittadini Italiani destinatari di reddito (sia dipendente che autonomo) incassano al lordo l'ammontare
• Si tassa soltanto la parte di reddito non spesa

In questo modo si elimina l'evasione perché tutti saranno obbligati a chiedere fattura o scontrino per dimostrare quanto speso e quindi non essere tassati su questi valori; si incentiva la spesa perché si tassa soltanto il risparmio. Lo Stato in questo modo incassa l'IVA sullo speso e le tasse sul risparmiato. Ovviamente il sistema deve essere adattato con pagamenti verificabili e possibilmente elettronici.

Credo questa sia CIVILTA'

Grazie per l'attenzione e BUON LAVORO

Saluti

Tiziano Bazzerla

Lunedì 21 ottobre 2019 10:17:09 Per: Mario Giordano

EGR Mario Giordano,
Con la presente vorrei prima di tutto ringraziarla per difendere sempre e con determinazione gli Italiani dalle ingiustizie del Paese.
Vorrei esprimere il mio malumore davanti a questo scempio del mondo del lavoro. Sono indignata, delusa, ferita e impotente per non riuscire a far girare la mia voce al popolo italiano. Vorrei addirittura conoscerla per descrivere ciò che vedo e leggo. Non riuscirei a spiegare per iscritto quello che voglio esporle. Sono disponibile ad avere un incontro. L'unione fa la forza.
Distinti Saluti
Antonella Tani

Lunedì 21 ottobre 2019 10:06:33 Per: Matteo Salvini

Sig. Emilio, il suo Grande Renzi aveva promesso di ritirarsi dalla politica se avesse perso le elezioni; il suo Grande Renzi aveva detto di non appoggiare mai un governo con i Cinque Stelle; il Grande Renzi col suo nuovo partito sta distruggendo il PD.
Ma dove è Grande questo Renzi?
Quando alla mattina si guarda allo specchio per farsi la barba si incazzi con se stesso perché non sa in che mondo vive!
Vittorio.

>
Lunedì 21 ottobre 2019 09:56:12 Per: Matteo Salvini

Come altri non posso esimermi dal rispondere al Sig. Emilio.
Solo una domanda: se Renzi fosse stato un benefattore per l'Italia, avrebbe portato il PD dal 40% al 18%? Ora addirittura costretto a farsi un nuovo partito personale per avere un po' di evidenza?
Certo in questo modo, come suo solito, sarà in grado di dividere i vari partiti appiccicatisi al governo.
Speriamo che lo faccia presto così una buona volta si ritornerà a votare.
E allora, mio caro Sig. Emilio... FORZA SALVINI!!!

Lunedì 21 ottobre 2019 09:52:13 Per: Matteo Salvini

Purtroppo Emilio,
non sei l'unico a sparlare ingiustamente di Matteo Salvini, tu sei dalla parte di Renzi (una famiglia raccomandabile quella sua con il padre Tiziano e la mamma, inquisiti e poi... puff, più niente) e della Boschi Maria Elena (il padre ottimo personaggio in banche truffaldine). Non so dove l'appoggi? E' vero che c'è libertà di commento in questo blog, ma esagerare tirando in ballo i voli di Salvini è molto grave, perchè regolari, neppure la magistratura rosso-sbiadito (poichè il pdiota e italia morta, sinistra, articolo 1, liberi&uguali non sono partiti riconducibili al PCI, ma solo un'accozzaglia brutta (come te!) di democristiani usciti male dal ventre della politica, sono partiti del-culo-incollato-alla-poltrona, delle tasse, degli sbarchi e delle riforme, quelle decenti, dette e mai realizzate! Dopo c'è la fiaba dei voli che tu chiami illegali di Salvini, caro emilio (rigorosamente con l'iniziale minuscola come sei tu!), pettegolo come sei, ricaccerai la querelle dei 49 milioni di euro ereditati da Bossi padre, figlio e sprito santo Belsito e che, purtroppo la lega attuale è costretta a pagare a rate! Poi sicuramente ricaccerai la storia dei 69 milioni (che la lega non ha mai avuti-solo supposizioni) ; impara, emilio, a vedere bene le situazioni, prima di dare aria alla bocca!

Lunedì 21 ottobre 2019 09:17:27 Per: Maria Goretti

Sono nato a Nettuno e ho avuto modo di ascoltare dalla mia bisnonna (testimone oculare) della tristissima storia di Santa Maria Goretti. Regnava allora la povertà, l'analfabetismo e la mancanza di cultura in generale, si viveva un po come dire, giorno per giorno ecco ma, non per questo si dia alla vicenda una sorta di attenuanti. Quando la piccola Maria fu straziata dal Serenelli venne portata a Nettuno dove vi era un piccolo ospedale malridotto e con pochi mezzi scientifici tanto che morì per setticemia e non per le ferite, oggi si sarebbe salvata. Il Serenelli dopo aver cercato di scappare venne preso dai Carabinieri a cavallo e trascinato con i schiavettoni ai polsi per le vie pubbliche verso il carcere. A dire dei vecchi la storia fece molto scalpore e in effetti fu cosi. La piccola Maria è un po parte di noi tutti Nettunesi e siamo molto legati alla sua tragica storia. Ma.. se vogliamo dire la verità la povera Maria fù fatta Santa per volere di Benito Mussolini che stava facendo realizzare la città di Littoria " vicino alle Ferriere " oggi con il nome di Latina e voleva dare un Santo Patrono alla città e lo trovò nella piccola Maria Goretti. Delle volte vado nel Santuario di Nostra Signora delle Grazie e accarezzo cio che resta della piccola datta teca in vetro. Per un cumulo di condanna un giorno mi arrestarono in Puglia e portato nel carcere di Trani e poi in quello di Turi di Bari una domenica mi recai alla messa del carcere di Turi, gurdandomi attorno vidi la foto della piccola Santa, mi avvicinai e la baciai accarezzandola e con il pensiero le chiesi, piccola, aiutami, avevo piu di 8 anni da scontare anche se in effetti me ne rimanevano assai meno. Fui trasferito al carcere di Velletri e dopo una ventina di giorni fui scarcerato, no, non è stata una grazia Divina ma, mi piace il dolce ricordo di averla vista a Turi di Bari e in verità, le sono devoto pur non essendo propriamente cattolico ! Riposa in pace piccola, noi tutti Nettunesi ti vogliamo un bene dell'anima

Lunedì 21 ottobre 2019 08:38:58 Per: Matteo Salvini

Gent. Matteo
Sono Piero Guzzonato, ho 65 anni e sono un pensionato Veneto (a suo tempo ho scelto di andare in pensione col contributivo) e vivo aPadova, città che finalmente con Massimo Bitonci cominciava a riacquistare la dignità che si meritava ; poi è successo quel che è successo ed è tornata in mano a incapaci, speriamo per poco.
A parte questa digressione volevo segnalarle questo articolo, visto che di immigrazione se ne parla eccome, ma di Cipro, isola "strategica " ed EUROPEA non ne ho mai sentito parlare.
Grazie per l'attenzione e tantissimi auguri per il "ritorno ".
Piero Guzzonato

https://www. eugeniobenetazzo. com/cipro-crisi-migratoria-genuine-refugees/

Lunedì 21 ottobre 2019 08:24:34 Per: Matteo Salvini

Per il SIGNOR Emilio

Visto che critica tanto Salvini perché ha viaggiato a spese nostre, chieda al SIGNOR RENZI quanto ha speso per l'aereo che ha comprato A SPESE DI TUTTI GLI ITALIANI.

Visto che elogia così tanto RENZI, secondo LEI se avesse fatto gli interessi degli italiani quando era al governo, come mai gli hanno votato contro?
Come mai ha fatto l'inciucio con i 5stelle per impedire che si andasse al voto(parole sue dette a porta a porta) ?
SE era così convinto di aver fatto il bene per L'ITALIA doveva andarci di corsa la voto, e invece...
CARO SIGNOR EMILIO, IO NON SO LA SUA POSIZIONE ECONOMICA MA SO CHE IL NOSTRO SENATORE RENZI ABITA IN UNA VILLA DA 1000000di€, MENTRE IO È TANTI ITALIANI FACCIAMO FATICA AD ARRIVARE ALLA FINE DEL MESE

GRANDE RENZI?

Lunedì 21 ottobre 2019 07:24:21 Per: Matteo Salvini

Egr. Ministro Salvini sono un suo sostenitore in grave difficoltà causata dalla inadempienza delle Istituzioni in quanto dal Giugno 2019 per colpa di soggetti a cui avevo dato aiuto e fiducia mi ritrovo a vivere quando ricevo aiuti da conoscenti con €. 135, 00 al mese prendendo una pensione al netto di €. 535, 00 e obbligatoriamente pagando un'affitto di €. 400, 00 quello che mi rimane per solo respirare da quando per colpa di persone truffatrici mi hanno fatto sequestrare l'auto che usavo per poter guadagnare circa €. 12, 00 al giorno adoperandomi con consegne varie ma da allora non riesco più a vivere, ho presentato dal 2018 denunce al Comando dei C. C. circa 6 querele e l'ultima di questo mese è di STOLKING perchè chi mi ha rovinato economicamente mi ha anche minacciato di morte. Chirdo umilmente a Lei di poter far sì che non tenti l'irreparabile sulla mia persona ma almeno mi faccia ridare l'auto per non continuare a chiedere elemosina ad amici e clienti. Per tutta la mia storia che da 60 anni lavoro ho scritto un autobiografico che appena la sorte mi aiuta ad avere qualche soldo da spendere la pubblicherò per far sapere tutte le male fatte, calunnie per convenienza, truffe ed altro. MI AIUTI HO 75 ANNI E FORSE NON MI RIMANE MOLTO DA VIVERE: Suo grande sostenitore Claudio Arcangeli.
Valmontone 21/10/2019. P. S. il mio recapito 392------- grazie.