Biografie

Alexis de Tocqueville

Alexis de Tocqueville
Alexis de Tocqueville nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

Biografia L'analisi sociale e la teoria di democrazia

Alexis Henri Charles de Clérel de Tocqueville nasce a Verneuil-sur-Seine (Francia) il 29 luglio 1805. Appartiene ad una famiglia aristocratica legittimista, sostenitrice cioè del diritto dei Borboni a regnare in Francia. La caduta di Robespierre del 1794 evita all'ultimo momento la ghigliottina ai suoi genitori. La rivoluzione del 1830 che porta sul trono Luigi Filippo d'Orléans scatena in Alexis de Tocqueville una forte crisi spirituale e politica, in quanto è combattuto tra la fedeltà al re precedente, in linea con gli ideali familiari, e il desiderio di appoggiare il nuovo sovrano, le cui posizioni appaiono invece in linea con le sue idee liberali.

Tocqueville è un magistrato, e tra i suoi obiettivi c'è quello di apportare un miglioramento al sistema penitenziario francese, che vive un periodo di crisi a causa delle inadeguatezze rispetto alle esigenze del paese. Con questa motivazione decide di studiare il sistema penitenziario statunitense, così nel 1831 parte per l'America; pare tuttavia che nella decisione di partire grande parte abbia avuto il desiderio di Tocqueville di allontanarsi dalla patria per poter osservare la situazione politica francese dall'esterno.

Durante la permanenza negli Stati Uniti, non sarà unicamente l'organizzazione del sistema penitenziario a colpire l'attenzione di Tocqueville: rimane impressionato di quanto peso abbia l'assenza di privilegi di nascita e di ceti chiusi, e di conseguenza quanto sia a disponibilità di tutti poter partire dallo stesso livello nella competizione sociale.

Le osservazioni della realtà d'oltreoceano daranno vita a uno studio che si concretizzerà nell'opera "La democrazia in America" (pubblicata dopo il ritorno in Francia, in due parti, nel 1835 e nel 1840). Quest'opera costituisce il lavoro più importante di Alexis de Tocqueville e di fatto sarà una base fondamentale per comprendere la società statunitense, in particolare del XIX secolo.

Ne "La democrazia in America" Tocqueville afferma - peraltro contro molte teorie - che la rivoluzione francese e quella americana non hanno aspetti in comune, in quanto da quella francese scaturiscono violenza e terrore mentre da quella americana nasce il vero concetto di libertà.

Nella società americana la religione può aiutare ad esprimere libertà e assume un ruolo fondamentale nella vita; l'analisi di Tocqueville mostra come nell'ambito sociale siano molto attive le associazioni a cui ogni persona è libera di iscriversi, mentre in Francia si combatte contro chiesa e religione, perché ritenute ostacoli alla libertà, e quindi oggetto che impedisce alle persone di associarsi.

Nel 1849 Alexis de Tocqueville viene eletto deputato nel villaggio normanno di cui porta il nome e di cui parlerà nelle sue memorie.

L'intellettuale francese Raymond Aron (1905 - 1983) ha messo in evidenza il contributo di Alexis de Tocqueville alla sociologia, tanto da annoverarlo tra i fondatori della disciplina e facendolo considerare uno degli storici e studiosi più importanti del pensiero liberale.

Altre opere di Tocqueville

- Del sistema penitenziario negli Stati Uniti e della sua applicazione in Francia

- Quindici giorni nel deserto (1989)

- L'amicizia e la democrazia (1987)

- Ricordi (1991)

- Scritti, note e discorsi politici 1839-1852 (1994)

- L'antico regime e la rivoluzione (1996)

- Democrazia e povertà (1998)

- Democrazia, libertà e religione: pensieri liberali (2000)

Frasi di Alexis de Tocqueville

3 fotografie

Foto e immagini di Alexis de Tocqueville

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Alexis de Tocqueville ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Alexis de Tocqueville nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

6 biografie

Nati lo stesso giorno di Alexis de Tocqueville

Bernadette di Lourdes

Bernadette di Lourdes

Religiosa e mistica francese
α 7 gennaio 1844
ω 16 aprile 1879
Francisco Goya

Francisco Goya

Pittore e incisore spagnolo
α 30 marzo 1746
ω 16 aprile 1828
Gianni Boncompagni

Gianni Boncompagni

Regista e autore tv italiano
α 13 maggio 1932
ω 16 aprile 2017
Giuseppe Mazzini

Giuseppe Mazzini

Patriota, politico e filosofo italiano
α 22 giugno 1805
ω 10 marzo 1872
Hans Christian Andersen

Hans Christian Andersen

Scrittore e poeta danese
α 2 aprile 1805
ω 4 agosto 1875
Ferdinando II delle Due Sicilie

Ferdinando II delle Due Sicilie

Monarca italiano
α 12 gennaio 1810
ω 22 maggio 1859
Klemens von Metternich

Klemens von Metternich

Diplomatico e politico austriaco
α 15 maggio 1773
ω 11 giugno 1859