Biografie

William Boeing

William Boeing
William Boeing nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di William Boeing

Biografia

William Edward Boeing, detto Bill, nasce il 1° ottobre del 1881 a Detroit, in Michigan. E' figlio di Wilhelm, un ingegnere minerario benestante proveniente dalla Germania, e di Marie, di origini austriache. Dopo essersi trasferito in Svizzera, a Vevey, per studi, nel 1900 ritorna negli Stati Uniti per frequentare la Yale University. Tuttavia, nel 1903 lascia l'università prima di riuscire a laurearsi e si stabilisce nello stato di Washington, a Hoquiam.

Il successo economico

Qui William Boeing si dedica agli affari e acquista terreni piantati ad alberi di legname nei pressi di Grays Harbor, lungo il versante del Pacifico della Olympic Peninsula. Ottiene un discreto successo nel settore del legname. A contribuire al suo successo di vendite nella East Coast è il nuovo Canale di Panama. Boeing mette da parte una buona quantità di denaro, che successivamente impiega in una grande varietà di affari.

Boeing e il volo

Mentre è presidente della Greenwood Timber Company, William Boeing, che aveva già avuto esperienze nella progettazione di navi, si sposta a Seattle. Qui, in occasione della Alaska-Yukon-Pacific Exposition organizzata nel 1909, osserva per la prima volta da vicino un aereo con equipaggio. Boeing è stregato dagli aerei.

Decide così di prendere lezioni di volo presso la Glenn L. Martin Flying School di Los Angeles e acquista uno degli aerei di Martin. Il primo aeroplano di Boeing viene assemblato con l'aiuto del pilota James Floyd Smith.

William Boeing sopravvissuto del Titanic

All'età di trent'anni, è a bordo del transatlantico Titanic. Riesce a salvarsi dalla tragedia che coinvolge il Titanic, salendo a bordo della prima scialuppa lanciata in mare. Alla sua fortuna contribuisce anche il fatto che si trovasse in prima classe.

Gli investimenti nel settore aereo

Nel 1916 Boeing fonda la Pacific Aero Products dopo essere entrato in affari con George C. Westervelt. Il 18 luglio di quell'anno pilota il primo aereo che lui stesso ha progettato (il primo aereo della compagnia è un Boeing Model 1).

Nell'aprile del 1917, mentre gli Stati Uniti intervengono nella Prima Guerra Mondiale, la Pacific Aero Products cambia nome e si trasforma nella Boeing Airplane Company. Nello stesso periodo ottiene la possibilità di fabbricare cinquanta aeroplani da addestramento che dovranno essere usati dalla marina.

Dopo la Grande Guerra

Le forniture militari si esauriscono con la conclusione del conflitto bellico, e Boeing si trova nella condizione di dover licenziare tanti tra i quasi quattrocento operai impiegati nella sua azienda.

Nonostante il periodo di crisi, egli riesce a superare il momento di difficoltà concentrandosi sugli aeroplani commerciali e dedicandosi alla posta aerea.

Nel 1921 William Boeing si sposa con una donna di dieci anni più giovane, Bertha Marie Potter Paschall. La donna in precedenza era già stata sposata con un broker immobiliare che l'aveva resa madre di due bambini, Nathaniel Jr e Cranston. I ragazzi diventano così i figliastri di Boeing. Con Bertha, comunque, William avrà un altro figlio, William Jr.

E' una questione di grande orgoglio e soddisfazione per me realizzare che nel breve spazio di dodici anni, una società neonata con un personale inferiore a una dozzina di uomini, è cresciuto fino a diventare il più grande impianto industriale in America, dedicato esclusivamente alla produzione di aeromobili, e che attualmente impiega circa un migliaio di uomini. (WILLIAM BOEING, nel 1928)

L'accusa di monopolio

Nel 1934 Boeing deve fare i conti con l'accusa, proveniente dal governo, di monopolizzare il mercato. In seguito all'emanazione dell'Air Mail Act è costretto a dividere in tre parti la sua compagnia.

Nascono, così, la United Airlines, la Boeing Airplane Company e la United Aircraft Company.

Sempre nel 1934, William Boeing si ritira dal mondo dell'industria aeronautica, dopo aver accumulato un capitale tale da consentirgli di non lavorare più per il resto della propria vita.

In effetti, trascorre l'ultimo ventennio della sua esistenza concentrandosi sulle sue proprietà e dedicandosi all'allevamento di cavalli presso la Aldarra, la fattoria di purosangue che ha allestito a nord-est di Seattle.

Ora che sto per ritirarmi dal servizio attivo nella produzione di aeromobili, e il trasporto aereo è così grandemente onorato da essere destinatario della Medaglia Daniel Guggenheim, è un vero e proprio momento culminante della mia vita. Come gli anni scorsi dedicati alle attività di velivoli sono stati riempiti con atmosfera romantica, i numerosi progetti in divenire continueranno a tenermi in disparte come un osservatore acuto e interessato.

Gli ultimi anni

Con lo scoppio della Seconda Guerra Mondiale la Boeing Airplane otteiene un clamoroso successo economico.

William Boeing muore il 28 settembre del 1956 a Seattle, poco dopo l'una di pomeriggio, a bordo di un'imbarcazione di sua proprietà, lo yacht Taconite. E' vittima di un attacco di cuore; viene dichiarato ufficialmente morto al suo arrivo al Seattle Yacht Club.

Boeing si spegne tre giorni prima del suo 75° compleanno e un anno prima che il suo primo jet di successo, il Boeing 707, decolli per il suo volo inaugurale.

Frasi di William Boeing

6 fotografie

Foto e immagini di William Boeing

Video William Boeing

Commenti

Dopo aver letto la biografia di William Boeing ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

William Boeing nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di William Boeing

12 biografie

Nati lo stesso giorno di William Boeing

Giovanni Paolo I

Giovanni Paolo I

Pontefice della Chiesa cattolica italiano
α 17 ottobre 1912
ω 28 settembre 1978
André Breton

André Breton

Poeta, saggista e critico d'arte francese
α 19 febbraio 1896
ω 28 settembre 1966
Edwin Hubble

Edwin Hubble

Astronomo e astrofisico statunitense
α 20 novembre 1889
ω 28 settembre 1953
Elia Kazan

Elia Kazan

Regista statunitense
α 7 settembre 1909
ω 28 settembre 2003
Gamal Abd el Nasser

Gamal Abd el Nasser

Militare e politico, 2° Presidente della Repubblica egiziana
α 15 gennaio 1918
ω 28 settembre 1970
Georg Simmel

Georg Simmel

Sociologo tedesco
α 1 marzo 1858
ω 28 settembre 1918
Giovanni Segantini

Giovanni Segantini

Pittore italiano
α 15 gennaio 1858
ω 28 settembre 1899
Herman Melville

Herman Melville

Scrittore statunitense
α 1 agosto 1819
ω 28 settembre 1891
Louis Pasteur

Louis Pasteur

Scienziato francese
α 27 dicembre 1822
ω 28 settembre 1895
Miles Davis

Miles Davis

Trombettista jazz statunitense
α 26 maggio 1926
ω 28 settembre 1991
Shimon Peres

Shimon Peres

Politico israeliano di origini polacche
α 2 agosto 1923
ω 28 settembre 2016
Alcide De Gasperi

Alcide De Gasperi

Politico italiano
α 3 aprile 1881
ω 19 agosto 1954
Alexander Fleming

Alexander Fleming

Scienziato scozzese, premio Nobel
α 6 agosto 1881
ω 11 marzo 1955
Cecil De Mille

Cecil De Mille

Regista e produttore statunitense
α 12 agosto 1881
ω 21 gennaio 1959
Giovanni Papini

Giovanni Papini

Scrittore italiano
α 9 gennaio 1881
ω 8 luglio 1956
Pablo Picasso

Pablo Picasso

Pittore spagnolo
α 25 ottobre 1881
ω 8 aprile 1973
Papa Giovanni XXIII

Papa Giovanni XXIII

Pontefice della Chiesa cattolica italiano
α 25 novembre 1881
ω 3 giugno 1963
Stefan Zweig

Stefan Zweig

Scrittore, drammaturgo, biografo e poeta austriaco
α 28 novembre 1881
ω 23 febbraio 1942
Alfred Kinsey

Alfred Kinsey

Sessuologo statunitense
α 23 giugno 1894
ω 25 agosto 1956
Bela Lugosi

Bela Lugosi

Attore ungherese
α 20 ottobre 1882
ω 16 agosto 1956
Bertolt Brecht

Bertolt Brecht

Drammaturgo tedesco
α 10 febbraio 1898
ω 14 agosto 1956
Don Carlo Gnocchi

Don Carlo Gnocchi

Sacerdote cattolico italiano, beato
α 25 ottobre 1902
ω 28 febbraio 1956
Giovanni Papini

Giovanni Papini

Scrittore italiano
α 9 gennaio 1881
ω 8 luglio 1956
Jackson Pollock

Jackson Pollock

Pittore statunitense
α 28 gennaio 1912
ω 11 agosto 1956
Pietro Badoglio

Pietro Badoglio

Generale e politico italiano
α 29 settembre 1871
ω 1 novembre 1956