Biografie

Isabella II di Spagna

Isabella II di Spagna
Isabella II di Spagna nelle opere letterarie

Biografia La prima regina

Trovandosi il re di Spagna Ferdinando VII di Borbone, dopo tre matrimoni, ancora senza figli, la sua quarta moglie Maria Cristina dei Borbone di Napoli comprende bene che soltanto lei, ormai, potrà mettere al mondo l'erede al trono. Ma comprende anche che se dovesse nascere una femmina questa non potrà aspirare alla successione, per via della legge salica che ne riserva il diritto ai soli maschi.

Si adopera, dunque, perché il re abroghi quelle norme, cosa che accade nel marzo 1830 con la promulgazione della Prammatica Sanzione. E quando il 10 ottobre 1830 a Madrid nasce Isabella, la bimba è già l'erede legittima della corona. Con la morte di Ferdinando, dunque, avvenuta nel 1833, Isabella gli succede al trono ma, per via della tenera età, rimane sotto la reggenza di sua madre fino al 1840; in quell'anno, infatti, il generale Espartero, capo dell'esercito spagnolo, in disaccordo con la linea politica di Maria Cristina divenuta troppo oltranzista, la espelle dal regno sostituendola nella reggenza.

Con un colpo di stato, nel 1843 il generale Narvaez dichiara Isabella maggiorenne, anche se ha solo 13 anni, abolendo quindi la reggenza e ripristinando un regime fortemente reazionario. In questi anni si è consumata la Prima Guerra Carlista, scatenata dallo zio di Isabella don Carlos, supportato da conservatori e cattolici tradizionalisti, il quale non accetta la cancellazione della legge salica che vedeva lui, fratello del re, quale legittimo successore al trono. La guerra civile finisce nel 1839 con la temporanea sconfitta dei "carlisti" (riesploderà qualche decennio più tardi).

All'età di 16 anni la "ragion di stato" secondo Maria Cristina, nel frattempo rientrata in patria, le impone il matrimonio con il cugino Maria Ferdinando Francesco d'Assisi. Le nozze sono celebrate il 10 ottobre 1846, unitamente a quelle della sua unica sorella Luisa Ferdinanda con Antonio d'Orleans, figlio del re dei Francesi Luigi Filippo. I due matrimoni - anche il secondo concepito dalla regina madre - sono sospettati di una cinica macchinazione: sapendo, infatti, che quello di Isabella con un cugino diretto non potrà produrre discendenza, il diritto di successione andrà a ricadere su uno dei figli dell'altra coppia, rimanendo quindi in famiglia.

Da regina a pieno titolo Isabella adotta una linea reazionaria fino a determinare la rivolta, capeggiata da O'Donnel, nel 1854, per via della quale pone a serio rischio la conservazione del trono e che la obbliga ad istituire un governo liberale guidato dallo stesso Espartero. Ma la successiva ribellione - conseguenza di una gravissima crisi economica - guidata dagli ufficiali generali Serrano (ex amante della regina ed ora suo acerrimo nemico), Topete e Prim e tradottasi in golpe, la costringe, nel 1868, a lasciare la Spagna ed a raggiungere la madre in esilio in Francia.

Qui, poco dopo, si separa dal marito con il quale non ha mai avuto un buon rapporto. Il 30 novembre è dichiarata decaduta da una giunta provvisoria e nel 1870 abdica in favore del figlio Alfonso XII.

Morirà a Parigi molti anni dopo, ormai settantaquattrenne, il 10 aprile 1904.

3 fotografie

Foto e immagini di Isabella II di Spagna

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Isabella II di Spagna ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Isabella II di Spagna nelle opere letterarie

10 biografie

Nati lo stesso giorno di Isabella II di Spagna

Papa Gregorio XIII

Papa Gregorio XIII

Pontefice della chiesa cattolica italiano
α 7 gennaio 1502
ω 10 aprile 1585
Emiliano Zapata

Emiliano Zapata

Rivoluzionario messicano
α 8 agosto 1879
ω 10 aprile 1919
Evelyn Waugh

Evelyn Waugh

Scrittore inglese
α 28 ottobre 1903
ω 10 aprile 1966
Giuseppe Luigi Lagrange

Giuseppe Luigi Lagrange

Matematico italiano
α 25 gennaio 1736
ω 10 aprile 1813
Kahlil Gibran

Kahlil Gibran

Scrittore, poeta e filosofo libanese
α 6 gennaio 1883
ω 10 aprile 1931
Nino Rota

Nino Rota

Compositore italiano
α 3 dicembre 1911
ω 10 aprile 1979
Francesco Giuseppe I d'Austria

Francesco Giuseppe I d'Austria

Imperatore austriaco
α 18 agosto 1830
ω 21 novembre 1916
Camille Pissarro

Camille Pissarro

Pittore francese
α 10 luglio 1830
ω 13 novembre 1903
Eadweard Muybridge

Eadweard Muybridge

Fotografo inglese
α 9 aprile 1830
ω 8 maggio 1904
Emily Dickinson

Emily Dickinson

Poetessa statunitense
α 10 dicembre 1830
ω 15 maggio 1886
Frédéric Mistral

Frédéric Mistral

Scrittore e poeta francese, Premio Nobel
α 8 settembre 1830
ω 25 marzo 1914
Anton Cechov

Anton Cechov

Scrittore e drammaturgo russo
α 29 gennaio 1860
ω 15 luglio 1904
Antonio Labriola

Antonio Labriola

Filosofo italiano
α 2 luglio 1843
ω 12 febbraio 1904
Eadweard Muybridge

Eadweard Muybridge

Fotografo inglese
α 9 aprile 1830
ω 8 maggio 1904