Biografie

Jacques Lacan

Jacques Lacan
Jacques Lacan nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

Biografia L'importante è il come

Nato a Parigi il 13 aprile 1901, Jacques Lacan, psichiatra e psicoanalista, può senza alcun dubbio essere considerato una delle figure di spicco della scena culturale francese. Formatosi alla scuola psichiatrica di E. Kraepelin, G. Clérambault e E. Kretschmer, nel 1932 discute la sua tesi di laurea in psichiatria "La psicosi paranoica nei suoi rapporti con la personalità".

In seguito, divenuto allievo di A. Kojève, Lacan entra in contatto con i più importanti pensatori ed artisti del suo tempo: Lévi-Strauss, Bataille, Hyppolite, Heidegger (via Beaufret), Merleau-Ponty, e con il gruppo dei surrealisti, artisti che così tanto devono al movimento psicoanalitico.

Nel 1936 presenta la sua prima comunicazione ad un congresso internazionale di psicoanalisi sullo "Stadio dello specchio", che in un congresso del 1949 viene però ampliata con il titolo "Lo stadio dello specchio come formatore della funzione dell'io". L'originalità dei suoi primi lavori gli vale un uditorio sempre più vasto, soprattutto nel corso dei seminari che, a partire dal 1953, Lacan tiene regolarmente, dapprima alla sezione clinica della facoltà dell'ospedale Sainte-Anne, poi alla VI sezione dell'Ecole Pratique des Hautes Etudes.

Il successo di Lacan si deve alla sua personalissima mescolanza di ortodossia freudiana e invenzione, alla sua capacità unica di traghettare i criteri imposti dal grande viennese verso lidi più metaforici.

In tutto l'arco del suo insegnamento Lacan si muoverà, in polemica con la ego psychology, per mantenere vivo quel decentramento del soggetto che aveva caratterizzato la "rivoluzione copernicana" di Freud: un "ritorno a Freud", appunto, che caratterizzerà sempre il lavoro del grande psicoanalista, in contrapposizione con le tendenze "deviazioniste" allora in voga (ma la critica, seppur più velata, era anche rivolta a quelle più ortodosse).

Ad avviso di Lacan, infatti, il problema era quello di rimettere "il soggetto finalmente in questione", contrariamente a quello che stavano facendo in quel momento altri indirizzi.

Sintetizzando, come recita l'Enciclopedia Garzanti di Filosofia: "L'ascolto dello psicanalista sarà quindi focalizzato sui significanti che insistono nel discorso del soggetto in analisi; in particolare, ciò che conta in una psicoanalisi è "come" si parla piuttosto che "ciò che" si dice".

In conclusione, l'instancabile opera di rilettura e interpretazione del testo freudiano sono orientate in Lacan dalla consapevolezza che la psicoanalisi non può in alcun modo essere ridotta ad una cieca rincorsa alla manipolazione delle pulsioni. E' solo in questo modo che è così possibile spiegare l'attenzione continua che il grande teorico ha sempre posto nei confronti di discipline "altre", come ad esempio la filosofia. Non a caso, non solo il nome di Lacan ha sempre suscitato ampi dibattiti in ambito non strettamente psicoanalitico, ma ai suoi seminari si poteva notare la presenza di filosofi ed intellettuali di varie tendenze.

Nel 1963, i già tesi rapporti fra l'I.P.A e Lacan portano alla definitiva "scomunica" di quest'ultimo. Nello stesso anno Lacan fonda l'École Freudienne de Paris, da lui stesso sciolta nel 1980.

L'anno successivo, il 9 settembre 1981, all'età di ottant'anni Jacques Lacan si spegne a causa di un tumore.

Frasi di Jacques Lacan

3 fotografie

Foto e immagini di Jacques Lacan

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Jacques Lacan ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Jacques Lacan nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

7 biografie

Nati lo stesso giorno di Jacques Lacan

Guglielmo il Conquistatore

Guglielmo il Conquistatore

Re di Inghilterra
α 8 novembre 1028
ω 9 settembre 1087
Ahmad Shah Massoud

Ahmad Shah Massoud

Militare e leader politico afghano
α 1 settembre 1953
ω 9 settembre 2001
Alberto Bevilacqua

Alberto Bevilacqua

Scrittore e regista italiano
α 27 giugno 1934
ω 9 settembre 2013
Edward Teller

Edward Teller

Fisico ungherese naturalizzato statunitense
α 15 gennaio 1908
ω 9 settembre 2003
Henri de Toulouse-Lautrec

Henri de Toulouse-Lautrec

Pittore francese
α 24 novembre 1864
ω 9 settembre 1901
Jules Grévy

Jules Grévy

4° Presidente della Repubblica francese
α 15 agosto 1807
ω 9 settembre 1891
Lucio Battisti

Lucio Battisti

Cantautore italiano
α 5 marzo 1943
ω 9 settembre 1998
Mao Zedong

Mao Zedong

Leader politico cinese
α 26 dicembre 1893
ω 9 settembre 1976
Stéphane Mallarmé

Stéphane Mallarmé

Poeta francese
α 18 marzo 1842
ω 9 settembre 1898
Adriano Olivetti

Adriano Olivetti

Imprenditore italiano
α 11 aprile 1901
ω 27 febbraio 1960
Alberto Giacometti

Alberto Giacometti

Scultore e artista svizzero
α 10 ottobre 1901
ω 11 gennaio 1966
Carl Barks

Carl Barks

Fumettista statunitense, padre di Paperino
α 27 marzo 1901
ω 25 agosto 2000
Clark Gable

Clark Gable

Attore statunitense
α 1 febbraio 1901
ω 16 novembre 1960
Enrico Fermi

Enrico Fermi

Fisico italiano, premio Nobel
α 29 settembre 1901
ω 29 novembre 1954
Gary Cooper

Gary Cooper

Attore statunitense
α 7 maggio 1901
ω 13 maggio 1961
Gino Cervi

Gino Cervi

Attore italiano
α 3 maggio 1901
ω 3 gennaio 1974
Imperatore Hirohito

Imperatore Hirohito

Imperatore del Giappone
α 29 aprile 1901
ω 7 gennaio 1989
Louis Armstrong

Louis Armstrong

Musicista jazz statunitense
α 4 agosto 1901
ω 6 luglio 1971
Marlene Dietrich

Marlene Dietrich

Attrice tedesca
α 27 dicembre 1901
ω 6 maggio 1992
Piero Gobetti

Piero Gobetti

Giornalista e politico antifascista italiano
α 19 giugno 1901
ω 15 febbraio 1926
Salvatore Quasimodo

Salvatore Quasimodo

Poeta italiano, premio Nobel
α 20 agosto 1901
ω 14 giugno 1968
Vittorio De Sica

Vittorio De Sica

Regista italiano
α 7 luglio 1901
ω 13 novembre 1974
Walt Disney

Walt Disney

Disegnatore statunitense
α 5 dicembre 1901
ω 15 dicembre 1966
Werner Karl Heisenberg

Werner Karl Heisenberg

Fisico tedesco, premio Nobel
α 5 dicembre 1901
ω 2 febbraio 1976
Anwar al-Sadat

Anwar al-Sadat

Statista egiziano
α 25 dicembre 1918
ω 6 ottobre 1981
Bob Marley

Bob Marley

Cantante giamaicano
α 6 febbraio 1945
ω 11 maggio 1981
Bobby Sands

Bobby Sands

Attivista politico nordirlandese
α 9 marzo 1954
ω 5 maggio 1981
Eugenio Montale

Eugenio Montale

Poeta italiano, premio Nobel
α 12 ottobre 1896
ω 12 settembre 1981
Georges Brassens

Georges Brassens

Poeta e cantautore francese
α 22 ottobre 1921
ω 29 ottobre 1981
Jean Eustache

Jean Eustache

Regista francese
α 30 novembre 1938
ω 5 novembre 1981
Leonardo Sinisgalli

Leonardo Sinisgalli

Poeta, ingegnere e pubblicitario italiano
α 9 marzo 1908
ω 31 gennaio 1981
Natalie Wood

Natalie Wood

Attrice statunitense
α 20 luglio 1938
ω 29 novembre 1981
Rino Gaetano

Rino Gaetano

Cantante italiano
α 29 ottobre 1950
ω 2 giugno 1981