Miley Cyrus

Miley Cyrus
Miley Cyrus nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Miley Cyrus Discografia

Biografia

Destiny Hope Cyrus nasce nel Tennesse, a Nashville, il 23 novembre del 1992, figlia di Billy Ray Cyrus, cantante country. Soprannominata fin da piccola "Smiley", per la sua attitudine a sorridere spesso, viene quindi rinominata "Miley": il nome che farà la sua fortuna. Trasferitasi a Toronto insieme con la famiglia all'età di otto anni (in Canada il padre è impegnato nelle riprese del telefilm "Doc"), inizia a prendere lezioni di recitazione e canto: proprio in "Doc", tra l'altro, ottiene una delle sue prime parti.

A soli undici anni, nel 2003, debutta al cinema nel film di Tim Burton "Big Fish". Poco dopo prende parte ai provini per il telefilm "Hannah Montana", prodotto da Disney Channel, candidandosi per il ruolo di Lilly Truscott, la migliore amica della protagonista. Rifiutata per quel ruolo (che sarà assegnato a Emily Osment), viene scelta per diventare proprio Hannah Montana. La serie tv ottiene un successo eccezionale, e Miley Cyrus diventa in poco tempo un idolo degli adolescenti: si tratta del telefilm di Disney Channel con gli ascolti più alti.

Di lì a poco la giovane stella si dedica anche al canto: il 28 marzo del 2006, due giorni dopo l'esordio sul piccolo schermo di "Hannah Montana", viene pubblicato il singolo "The best of both worlds", sigla del telefilm. In questo periodo Miley e Hannah si alternano sul palco, come due alter ego: per esempio nella colonna sonora del telefilm, uscita a ottobre del 2006, otto tracce sono interpretate con lo pseudonimo di Hannah, e una con il vero nome di Miley.

Il vero disco di esordio per Miley Cyrus, comunque, è "Hannah Montana 2: Meet Miley Cyrus". L'album arriva al primo posto nella Billboard 200, e contiene tra l'altro il singolo "See you again". Alla fine del 2007 la giovane artista parte in tour con il Best of both worlds Tour, con tre band a supporto: le Everlife, Aly & AJ e i Jonas Brothers. Conclusa la tournée, esce al cinema "Hannah Montana & Miley Cyrus: Best of both worlds concert", concerto in 3D che al box office incassa oltre trenta milioni di dollari. A luglio del 2008 viene distribuito, invece, "Breakout", secondo disco in studio di Miley che esordisce al primo posto nella Billboard 200.

Nello stesso anno, dopo aver presentato (insieme con il padre) i CMT Music Awards, conduce i Teen Choice Awards, e prende parte al doppiaggio di "Bolt - Un eroe a quattro zampe", cartone animato della Disney cui presta la voce anche John Travolta: il brano "I thought I lost you", che fa parte della colonna sonora della pellicola, le permette di ottenere la sua prima nomination ai Golden Globe. Scelta per interpretare da protagonista "The last song", ispirato al libro omonimo di Nicholas Sparks, Miley registra "The time of our lives", Ep che contiene il singolo "Party in the U.S.A." e che viene pubblicato in contemporanea all'uscita, per Walmart, della sua linea di vestiti.

A marzo del 2009 esce il romanzo "Miles to go" (titolo italiano: "La mia strada"), scritto con Hilary Liftin, mentre poco dopo l'artista recita in "Hannah Montana: the movie", che conquista un eccellente riscontro al botteghino. Della colonna sonora della commedia fa parte anche il singolo "The climb". Dopo aver preso parte a un evento finalizzato alla ricerca sul cancro in compagnia di artiste come Mariah Carey, Rihanna e Beyoncé (durante il quale si esibisce in "Just stand up"), tra il 2009 e il 2010 la Cyrus attraversa il mondo con il Wonder World Tour, che le serve per pubblicizzare "The time of our lives" e "Breakout".

Dopo un breve cameo nel film "Sex and the City 2", in cui interpreta se stessa, ha l'opportunità di esibirsi addirittura davanti alla Regina Elisabetta II in occasione del Royal Variety Performance in scena a Blackpool. A gennaio del 2010 iniziano le registrazioni dell'ultima stagione di "Hannah Montana", mentre nell'estate seguente viene pubblicato "Can't be tamed", terzo disco in studio di Miley Cyrus. Per la prima volta, inoltre, la ragazza si mostra con abiti provocanti, dimostrando di voler emanciparsi dalla figura dell'adolescente acqua e sapone che il marchio Walt Disney le ha appiccicato addosso.

Nel frattempo, canta "Everybody hurts" e "We are the world 25 for Haiti", singoli incisi con altri artisti per beneficenza in seguito al terremoto di Haiti, mentre la sua carriera al cinema decolla grazie a "The last song", che pur avendo racimolato critiche negative ottiene un successo commerciale clamoroso sfiorando i 90 milioni di dollari guadagnati. E così Miley torna sul grande schermo con "LOL - Pazza del mio migliore amico" (remake di un film francese di pochi anni prima) e "Una spia al liceo". Ad aprile del 2011 inizia il Gypsy Heart Tour che attraversa il Sud America e l'Australia.

Nel 2012 la ragazza di Nashville partecipa come guest star a un episodio della sit-com di Chuck Lorre "Due uomini e mezzo", e prende parte a "Chimes of freedom - The songs of Bob Dylan", album per il quale registra "You're gonna make me lonesome when you go". A novembre viene pubblicato, invece, il singolo "Decisions", un duetto con Borgore. Il 2013 si rivela un anno di grandi cambiamenti per Miley, che in gennaio sottoscrive un accordo con la RCA, controllata della Sony. Dopo essere apparsa in copertina su "Cosmopolitan", ad aprile pubblica online il brano "Ashtrays and heartbreaks", realizzato insieme con Snoop Dogg e presente nel disco "Reincarnated". Poco dopo, invece, su iTunes compare "Fall down", singolo registrato con Will.i.am.

Nell'estate del 2013 conquista le copertine dei giornali dopo una sua discussa esibizione in occasione degli Mtv Video Music Awards, durante la quale si produce in un balletto sexy e provocante. Nei giorni successivi, entrata nell'occhio del ciclone a causa del suo twerking (l'atto di sfiorare con il proprio fondoschiena il pube di un ragazzo), confessa di stare vivendo un momento di confusione, dovuto alla fama eccessiva. La sua performance, ritenuta da più parti scandalosa, le costa anche la copertina di "Vogue": sarebbe dovuta comparire in copertina a dicembre, ma la direttrice della rivista Anna Wintour decide di cancellare l'impegno.

Nel 2018 sposa in segreto l'attore Liam Hemsworth (fratello di Chris Hemsworth).

Frasi di Miley Cyrus

9 fotografie

Foto e immagini di Miley Cyrus

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Miley Cyrus nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Miley Cyrus Discografia

9 biografie

Nati lo stesso giorno di Miley Cyrus

Telefono Donna

Telefono Donna

Associazione italiana
α 8 marzo 1992
Neymar

Neymar

Calciatore brasiliano
α 5 febbraio 1992
Sfera Ebbasta

Sfera Ebbasta

Cantante rap italiano
α 7 dicembre 1992
Mahmood

Mahmood

Cantante
α 12 settembre 1992
Alessio Bernabei

Alessio Bernabei

Cantante italiano
α 4 settembre 1992
Gianmarco Tamberi

Gianmarco Tamberi

Atleta italiano, salto in alto
α 1 giugno 1992
Ivana Mrazova

Ivana Mrazova

Modella ceca
α 1 luglio 1992
Philippe Coutinho

Philippe Coutinho

Calciatore brasiliano
α 12 luglio 1992
Sofia Goggia

Sofia Goggia

Atleta italiana, sci
α 15 novembre 1992