Biografie

William Gibson

William Gibson
William Gibson nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

Biografia Visioni reali e virtuali

William Ford Gibson nasce a Conway (South Carolina, USA) il 17 marzo 1948. Autore americano, oggi residente in Canada, è noto soprattutto come scrittore fantascientifico ed è considerato il padre del genere "cyberpunk".

Il giovane William viene a contatto con la mentalità hippy negli anni in cui studia in Arizona, in un collegio di Tucson. Espulso dal collegio per uso di marijuana, rientra in Virgina dove intanto la famiglia si era trasferita. Entra in contrasto con i genitori, profondamente delusi dalla sua condotta.

Compiuti i diciannove anni di età, William si trasferisce in Canada così da evitare la chiamata alle armi e il conflitto in Vietnam. A Vancouver nel 1977 consegue la laurea in Letteratura Inglese. Parte poi per l'Europa dove viaggia per un anno intero, grazie ad una piccola rendita fornita dai genitori.

Nel 1977 pubblica "Fragments of a Hologram Rose" (Frammenti di una rosa olografica, racconto compreso nella raccolta "La notte che bruciammo Chrome"), in cui appaiono i primi elementi che saranno poi ricorrenti in tutta la produzione di Gibson. Argomenti quali lo strapotere delle grandi multinazionali in una società dall'economia instabile e incerta, gruppi di disperati che combattono per le strade, la realtà virtuale e i mondi digitali simulati, unica via di fuga possibile dal mondo decadente.

Del 1981 è "Johnny Mnemonic" (Johnny Mnemonico, racconto anch'esso compreso in "La notte che bruciammo Chrome"), dal quale verrà tratto l'omonimo film del 1995 (di Robert Longo, con Keanu Reeves). Appaiono qui i primi elementi "Cyberpunk" di Gibson. In "Johnny Mnemonic" compare inoltre per la prima volta la figura di Molly, personaggio destinato a ricorrere e ad essere approfondito nei successivi romanzi di Gibson, noti poi come la "Trilogia dello Sprawl".

"Burning Chrome" (che dà il titolo alla già citata antologia) è un altro racconto del 1982, che vede comparire per la prima volta gli hacker come protagonisti nei racconti di Gibson. Tra il 1984 e il 1988, vedono la luce "Neuromancer" (Neuromante), "Count Zero" (Giù nel ciberspazio) e "Mona Lisa Overdrive" (Monna Lisa Cyberpunk). Sarà questa trilogia ("dello Sprawl") a sancire la fame internazionale di William Gibson. La lunga trama si svolge nell'arco di quindici anni, con un numero incredibile di personaggi che intrecciano le proprie vicende tra di loro e con i propri ambienti.

I protagonisti umani di Gibson si trovano sempre in condizioni di marginalità, spesso dissociati dalla realtà, sempre intenti a combattersi a vicenda per il poco che rimane a disposizione da raccogliere. Sia le spesso presenti multinazionali, sia i personaggi in carne e ossa, compaiono sempre in una doppia realtà: quella "vera" e quella virtuale del Cyberspazio.

Nel 1988 pubblica "The Different Engine" (La macchina della realtà), scritto assieme a Bruce Sterling, altro grande nome del filone letterario Cyberpunk.

"Virtual Light" (Luce Virtuale) esce nel 1993: qui Gibson lascia da parte l'eccesso di violenza e l'abuso di droghe.

Il suo lavoro "Pattern recognition" (L'accademia dei sogni), del 2003 è stato più volte definito come "una lucida visione degli incubi contemporanei". La stessa ambientazione di "Pattern recognition" viene ripresa nel successivo romanzo "Guerreros" (Spook Country), pubblicato nel 2007.

A completare la trilogia uscirà poi "Zero History".

Frasi di William Gibson

4 fotografie

Foto e immagini di William Gibson

Video William Gibson

Commenti

Dopo aver letto la biografia di William Gibson ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

William Gibson nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

8 biografie

Nati lo stesso giorno di William Gibson

Israele

Israele

Stato
α 14 maggio 1948
Carlo principe di Galles

Carlo principe di Galles

Reale inglese
α 14 novembre 1948
Al Gore

Al Gore

Politico statunitense, premio Nobel
α 31 marzo 1948
Aldo Busi

Aldo Busi

Scrittore italiano
α 25 febbraio 1948
Alice Cooper

Alice Cooper

Cantante rock statunitense
α 4 febbraio 1948
Arthur Bloch

Arthur Bloch

Scrittore e umorista statunitense
α Anno 1948
Beppe Grillo

Beppe Grillo

Comico italiano, politico e fondatore del Movimento 5 Stelle
α 21 luglio 1948
Brian Eno

Brian Eno

Compositore, musicista e produttore discografico inglese
α 15 maggio 1948
Catherine Breillat

Catherine Breillat

Regista e scrittrice francese
α 13 luglio 1948
Donna Summer

Donna Summer

Cantante statunitense
α 31 dicembre 1948
ω 17 maggio 2012
Edwige Fenech

Edwige Fenech

Attrice e produttrice italiana di origine francese
α 24 dicembre 1948
Elsa Fornero

Elsa Fornero

Economista e accademica italiana
α 7 maggio 1948
Emma Bonino

Emma Bonino

Politica italiana
α 9 marzo 1948
Ezio Mauro

Ezio Mauro

Giornalista italiano
α 24 ottobre 1948
Frank Abagnale

Frank Abagnale

Consulente finanziario statunitense, ex truffatore
α 27 aprile 1948
George R. R. Martin

George R. R. Martin

Scrittore di fantascienza e fantasy, sceneggiatore e autore statunitense
α 20 settembre 1948
Gerard Depardieu

Gerard Depardieu

Attore francese
α 27 dicembre 1948
Giampiero Ventura

Giampiero Ventura

Allenatore di calcio italiano
α 14 gennaio 1948
Gino Strada

Gino Strada

Chirurgo italiano, fondatore di Emergency
α 21 aprile 1948
Ian McEwan

Ian McEwan

Scrittore inglese
α 21 giugno 1948
James Ellroy

James Ellroy

Scrittore statunitense
α 4 marzo 1948
Jean Reno

Jean Reno

Attore francese
α 30 luglio 1948
Jeremy Irons

Jeremy Irons

Attore inglese
α 19 settembre 1948
John Carpenter

John Carpenter

Regista statunitense
α 16 gennaio 1948
Kathy Bates

Kathy Bates

Attrice statunitense
α 28 giugno 1948
Laura Bush

Laura Bush

Ex first lady statunitense
α 4 novembre 1948
Marcello Lippi

Marcello Lippi

Allenatore italiano
α 12 aprile 1948
Marco Tronchetti Provera

Marco Tronchetti Provera

Imprenditore e manager italiano
α 18 gennaio 1948
Mario Lavezzi

Mario Lavezzi

Cantautore italiano
α 8 maggio 1948
Maurizio Nichetti

Maurizio Nichetti

Regista italiano
α 8 maggio 1948
Olivia Newton-John

Olivia Newton-John

Cantante e attrice australiana
α 26 settembre 1948
Ozzy Osbourne

Ozzy Osbourne

Cantante inglese
α 3 dicembre 1948
Paola Severino

Paola Severino

Giurista e accademica italiana
α 22 ottobre 1948
Patty Pravo

Patty Pravo

Cantante italiana
α 9 aprile 1948
Peppino Impastato

Peppino Impastato

Giornalista e attivista italiano, vittima di mafia
α 5 gennaio 1948
ω 9 maggio 1978
Peter Kodwo Appiah Turkson

Peter Kodwo Appiah Turkson

Cardinale e arcivescovo cattolico ghanese
α 11 ottobre 1948
Raffaele Morelli

Raffaele Morelli

Medico, psichiatra e scrittore italiano
α 5 novembre 1948
Robert Plant

Robert Plant

Cantante e musicista inglese, Led Zeppelin
α 20 agosto 1948
Robert Langer

Robert Langer

Scienziato statunitense
α 29 agosto 1948
Samuel L. Jackson

Samuel L. Jackson

Attore statunitense
α 21 dicembre 1948
Sergio Chiamparino

Sergio Chiamparino

Politico italiano
α 1 settembre 1948
Steven Tyler

Steven Tyler

Cantante rock statunitense, Aerosmith
α 26 marzo 1948
Terry Pratchett

Terry Pratchett

Scrittore britannico
α 28 aprile 1948
ω 12 marzo 2015
Toni Capuozzo

Toni Capuozzo

Giornalista e conduttore tv italiano
α 7 dicembre 1948
Tony Iommi

Tony Iommi

Chitarrista inglese, Black Sabbath
α 19 febbraio 1948