Stefano D'Orazio

Stefano D'Orazio

Stefano D'Orazio

Biografia

Stefano D'Orazio nasce a Roma il 12 settembre 1948. E' stato il batterista dei Pooh dal 1971 al 2009, e di nuovo nel biennio 2015-2016. Oltre ad essere musicista (suonava anche il flauto traverso) fu paroliere, cantante e responsabile manageriale del gruppo.

Stefano D'Orazio

Stefano D'Orazio

Gli esordi di Stefano D'Orazio

Nasce nel quartiere romano di Monteverde. Qui cresce e inizia a suonare la batteria, acquistata di seconda mano. Il primo gruppo di amici con cui suona si chiama The Kings, dal nome del complesso dal quale acquistò la batteria, di ispirazione beat. La band cambia poco dopo il nome in The Sunshines e inizia a esibirsi in un locale della periferia romana, suonando unicamente pezzi strumentali degli Shadows: la scelta è dettata dal fatto di non avere i mezzi economici per acquistare un impianto voci.

Per un breve periodo Stefano D'Orazio suona nello spettacolo underground per percussioni e voci "Osram" di Carmelo Bene e Cosimo Cinieri, organizzato nel locale "Beat '72". Successivamente entra nel gruppo Italo e il suo complesso, poi rinominato I Naufraghi.

Dopo questa breve esperienza apre a Roma due "Cantine Club", locali all'interno dei quali si esibiscono i gruppi inglesi reduci dal più celebre "Piper". A questa attività affianca quella di turnista presso la RCA.

Per arrotondare lavora come comparsa in vari film prodotti a Cinecittà.

Stefano D'Orazio giovane

Con i Pooh

Dopo aver militato in alcune altre band, Stefano D'Orazio entra a far parte dei Pooh il giorno 8 settembre 1971 . Stefano sostituisce Valerio Negrini, che rimane comunque dietro le quinte, come autore dei testi delle canzoni. Dopo solo pochi giorni di prove il 20 settembre esordisce con una serie di serate in Sardegna. La prima canzone interpretata da Stefano come solista, nei concerti dal vivo, è "Tutto alle tre", ereditata dal suo predecessore Negrini.

Da qui in poi la sua carriera si lega ai Pooh in modo indissolubile. Sono numerose le canzoni che scrive e che interpreta; innumerevoli i concerti tenuti dalla band di Stefano D'Orazio, Roby Facchinetti, Dodi Battaglia, Red Canzian e Riccardo Fogli. Ne è un esempio il titolo del disco del trentennale di carriera "Amici per sempre", del 1996.

Nel 2009 decide di separarsi dai Pooh, rimanendo pur sempre legato a tutti i componenti da un'amicizia più che fraterna. Ritorna nel biennio 2015-2016 per la réunion del cinquantennale dei Pooh, che vede il ritorno anche di Riccardo Fogli.

Stefano D'Orazio

I Pooh nel 2015

I progetti solisti

Nel 1975 Stefano viene ingaggiato dal suo ex produttore Giancarlo Lucariello come autore di tutte le 11 canzoni del disco di esordio di Alice, "La mia poca grande età".

Il periodo che segue l'uscita di D'Orazio dai Pooh, lo vede dedicarsi alla scrittura dei musical: "Aladin", "Pinocchio", "Cercasi Cenerentola".

A novembre del 2012 pubblica il libro autobiografico "Confesso che ho stonato - Una vita da Pooh".

Stefano D'Orazio

A settembre 2018 pubblica il suo secondo libro: "Non mi sposerò mai - Come organizzare il matrimonio perfetto senza avere alcuna voglia di sposarsi".

Vita privata

Per tanti anni vive una storia d'amore con la cantante Lena Biolcati. Nel 2000 aprono insieme una scuola di canto. Pur non avendo mai avuto figli Stefano D’Orazio considera la figlia primogenita di Lena, Silvia Di Stefano, come una figlia sua. Tra gli amori di Stefano D'Orazio, durante negli anni '90, c'è anche la presentatrice tv Emanuela Folliero.

Il 12 settembre 2017, nel giorno del suo 69° compleanno, Stefano D'Orazio si unisce in matrimonio (rito civile) con la compagna Tiziana Giardoni, con la quale conviveva da 10 anni.

Stefano D'Orazio con Tiziana Giardoni

Stefano D'Orazio con Tiziana Giardoni

In cura dal 2019 per una forma di leucemia ed in via di guarigione, nell'ottobre 2020 Stefano contrae il COVID-19. Dopo una settimana di ricovero presso il Policlinico Agostino Gemelli di Roma, si spegne il 6 novembre 2020, all'età di 72 anni.

Nel mese di marzo 2020 aveva scritto il testo del singolo "Rinascerò rinascerai", di Roby Facchinetti, una canzone dedicata alla città di Bergamo e ai tanti morti durante la prima ondata della pandemia che ha colpito le zone di questa citta.

Nel mese successivo alla morte, per volontà di sua moglie Tiziana, viene pubblicato postumo il primo romanzo scritto da Stefano D'Orazio, tal titolo "Tsunami".

8 fotografie

Foto e immagini di Stefano D'Orazio

Video Stefano D'Orazio

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

12 biografie

Nati lo stesso giorno di Stefano D'Orazio

Caterina II di Russia

Caterina II di Russia

Imperatrice russa
α 21 aprile 1729
ω 6 novembre 1796
Carlo X di Francia

Carlo X di Francia

Monarca francese
α 9 ottobre 1757
ω 6 novembre 1836
Butch Cassidy

Butch Cassidy

Famigerato bandito statunitense
α 13 aprile 1866
ω 6 novembre 1908
Enzo Biagi

Enzo Biagi

Giornalista italiano
α 9 agosto 1920
ω 6 novembre 2007
Pyotr Ilyich Tchaikovsky

Pyotr Ilyich Tchaikovsky

Compositore russo
α 7 maggio 1840
ω 6 novembre 1893
Israele

Israele

Stato
α 14 maggio 1948
Carlo principe di Galles

Carlo principe di Galles

Reale inglese
α 14 novembre 1948
Al Gore

Al Gore

Politico statunitense, premio Nobel
α 31 marzo 1948
Aldo Busi

Aldo Busi

Scrittore italiano
α 25 febbraio 1948
Alice Cooper

Alice Cooper

Cantante rock statunitense
α 4 febbraio 1948
Antonio Razzi

Antonio Razzi

Politico italiano
α 22 febbraio 1948
Arthur Bloch

Arthur Bloch

Scrittore e umorista statunitense
α 1 gennaio 1948
Beppe Grillo

Beppe Grillo

Comico italiano, politico e fondatore del Movimento 5 Stelle
α 21 luglio 1948
Brian Eno

Brian Eno

Compositore, musicista e produttore discografico inglese
α 15 maggio 1948
Catherine Breillat

Catherine Breillat

Regista e scrittrice francese
α 13 luglio 1948
Donna Summer

Donna Summer

Cantante statunitense
α 31 dicembre 1948
ω 17 maggio 2012
Edwige Fenech

Edwige Fenech

Attrice e produttrice italiana di origine francese
α 24 dicembre 1948
Elsa Fornero

Elsa Fornero

Economista e accademica italiana
α 7 maggio 1948
Emma Bonino

Emma Bonino

Politica italiana
α 9 marzo 1948
Ezio Mauro

Ezio Mauro

Giornalista italiano
α 24 ottobre 1948
Frank Abagnale

Frank Abagnale

Consulente finanziario statunitense, ex truffatore
α 27 aprile 1948
George R. R. Martin

George R. R. Martin

Scrittore di fantascienza e fantasy, sceneggiatore e autore statunitense
α 20 settembre 1948
Gerard Depardieu

Gerard Depardieu

Attore francese
α 27 dicembre 1948
Giampiero Ventura

Giampiero Ventura

Allenatore di calcio italiano
α 14 gennaio 1948
Gino Strada

Gino Strada

Chirurgo italiano, fondatore di Emergency
α 21 aprile 1948
Giovanni Tria

Giovanni Tria

Economista italiano
α 28 settembre 1948
Ian McEwan

Ian McEwan

Scrittore inglese
α 21 giugno 1948
James Ellroy

James Ellroy

Scrittore statunitense
α 4 marzo 1948
Jean Reno

Jean Reno

Attore francese
α 30 luglio 1948
Jeremy Irons

Jeremy Irons

Attore inglese
α 19 settembre 1948
John Carpenter

John Carpenter

Regista statunitense
α 16 gennaio 1948
Kathy Bates

Kathy Bates

Attrice statunitense
α 28 giugno 1948
Laura Bush

Laura Bush

Ex first lady statunitense
α 4 novembre 1948
Marcello Lippi

Marcello Lippi

Allenatore italiano
α 12 aprile 1948
Marco Tronchetti Provera

Marco Tronchetti Provera

Imprenditore e manager italiano
α 18 gennaio 1948
Mario Lavezzi

Mario Lavezzi

Cantautore italiano
α 8 maggio 1948
Maurizio Nichetti

Maurizio Nichetti

Regista italiano
α 8 maggio 1948
Maurizio Gucci

Maurizio Gucci

Imprenditore italiano, presidente dell'omonima casa di moda, vittima di omicidio
α 26 settembre 1948
ω 27 marzo 1995
Ninetto Davoli

Ninetto Davoli

Attore italiano
α 11 ottobre 1948
Olivia Newton-John

Olivia Newton-John

Cantante e attrice australiana
α 26 settembre 1948
Ozzy Osbourne

Ozzy Osbourne

Cantante inglese
α 3 dicembre 1948
Paola Severino

Paola Severino

Giurista e accademica italiana
α 22 ottobre 1948
Patrizia Reggiani

Patrizia Reggiani

Personaggio dell'alta moda italiana
α 2 dicembre 1948
Patty Pravo

Patty Pravo

Cantante italiana
α 9 aprile 1948
Peppino Impastato

Peppino Impastato

Giornalista e attivista italiano, vittima di mafia
α 5 gennaio 1948
ω 9 maggio 1978
Peter Kodwo Appiah Turkson

Peter Kodwo Appiah Turkson

Cardinale e arcivescovo cattolico ghanese
α 11 ottobre 1948
Raffaele Morelli

Raffaele Morelli

Medico, psichiatra e scrittore italiano
α 5 novembre 1948
Robert Plant

Robert Plant

Cantante e musicista inglese, Led Zeppelin
α 20 agosto 1948
Robert Langer

Robert Langer

Scienziato statunitense
α 29 agosto 1948
Samuel L. Jackson

Samuel L. Jackson

Attore statunitense
α 21 dicembre 1948
Sergio Chiamparino

Sergio Chiamparino

Politico italiano
α 1 settembre 1948
Steven Tyler

Steven Tyler

Cantante rock statunitense, Aerosmith
α 26 marzo 1948
Terry Pratchett

Terry Pratchett

Scrittore britannico
α 28 aprile 1948
ω 12 marzo 2015
Toni Capuozzo

Toni Capuozzo

Giornalista e conduttore tv italiano
α 7 dicembre 1948
Tony Iommi

Tony Iommi

Chitarrista inglese, Black Sabbath
α 19 febbraio 1948
Tullio Solenghi

Tullio Solenghi

Attore e comico italiano
α 21 marzo 1948
William Gibson

William Gibson

Scrittore Cyberpunk statunitense
α 17 marzo 1948
Little Richard

Little Richard

Cantante statunitense, autore della celebre canzone Tutti Frutti
α 5 dicembre 1932
ω 9 maggio 2020
Alberto Arbasino

Alberto Arbasino

Scrittore, giornalista e critico italiano
α 22 gennaio 1930
ω 22 marzo 2020
Carlos Ruiz Zafón

Carlos Ruiz Zafón

Scrittore spagnolo
α 25 settembre 1964
ω 19 giugno 2020
Cesare Romiti

Cesare Romiti

Manager e dirigente d'azienda italiano
α 24 giugno 1923
ω 18 agosto 2020
Diego Armando Maradona

Diego Armando Maradona

Allenatore ed ex calciatore argentino
α 30 ottobre 1960
ω 25 novembre 2020
Eddie Van Halen

Eddie Van Halen

Chitarrista olandese naturalizzato statunitense
α 26 gennaio 1955
ω 6 ottobre 2020
Emanuele Severino

Emanuele Severino

Filosofo italiano
α 26 febbraio 1929
ω 17 gennaio 2020
Ennio Morricone

Ennio Morricone

Compositore italiano
α 10 novembre 1928
ω 6 luglio 2020
Ezio Bosso

Ezio Bosso

Pianista, compositore e direttore d'orchestra italiano
α 13 settembre 1971
ω 15 maggio 2020
Franca Valeri

Franca Valeri

Attrice italiana
α 31 luglio 1920
ω 9 agosto 2020
Gigi Simoni

Gigi Simoni

Allenatore italiano
α 22 gennaio 1939
ω 22 maggio 2020
Gigi Proietti

Gigi Proietti

Attore italiano
α 2 novembre 1940
ω 2 novembre 2020
Giulio Giorello

Giulio Giorello

Filosofo, matematico ed epistemologo italiano
α 14 maggio 1945
ω 15 giugno 2020
Hosni Mubarak

Hosni Mubarak

Statista egiziano
α 4 maggio 1928
ω 25 febbraio 2020
Javier Pérez de Cuéllar

Javier Pérez de Cuéllar

Politico e diplomatico peruviano
α 19 gennaio 1920
ω 4 marzo 2020
Joel Schumacher

Joel Schumacher

Regista statunitense
α 29 agosto 1939
ω 22 giugno 2020
John Le Carré

John Le Carré

Scrittore inglese
α 19 ottobre 1931
ω 12 dicembre 2020
Kirk Douglas

Kirk Douglas

Attore statunitense
α 9 dicembre 1916
ω 5 febbraio 2020
Kobe Bryant

Kobe Bryant

Atleta, campione di pallacanestro statunitense
α 23 agosto 1978
ω 26 gennaio 2020
Luis Sepulveda

Luis Sepulveda

Scrittore cileno
α 4 ottobre 1949
ω 16 aprile 2020
Max von Sydow

Max von Sydow

Attore svedese
α 10 aprile 1929
ω 8 marzo 2020
Olivia de Havilland

Olivia de Havilland

Attrice anglo-americana
α 1 luglio 1916
ω 25 luglio 2020
Paolo Rossi

Paolo Rossi

Calciatore italiano
α 23 settembre 1956
ω 9 dicembre 2020
Philippe Daverio

Philippe Daverio

Critico d'arte, giornalista, conduttore tv e docente francese
α 17 ottobre 1949
ω 2 settembre 2020
Pierre Cardin

Pierre Cardin

Stilista italo-francese
α 2 luglio 1922
ω 29 dicembre 2020
Roberto Gervaso

Roberto Gervaso

Giornalista e scrittore italiano
α 9 luglio 1937
ω 2 giugno 2020
Sandro Mazzinghi

Sandro Mazzinghi

Pugile italiano
α 3 ottobre 1938
ω 22 agosto 2020
Sean Connery

Sean Connery

Attore scozzese
α 25 agosto 1930
ω 31 ottobre 2020
Sergio Zavoli

Sergio Zavoli

Giornalista, scrittore e politico italiano
α 21 settembre 1923
ω 4 agosto 2020
Valéry Giscard d'Estaing

Valéry Giscard d'Estaing

20° Presidente della Repubblica francese
α 2 febbraio 1926
ω 2 dicembre 2020