Biografie

Ricerca biografica: anno 1934

32 biografie in elenco

Elenco dei risultati

Giorgio Armani

Voglio una moda destrutturata Stilista, nato l'11 luglio 1934 a Piacenza, cresce con la sua famiglia in quella città dove frequenta anche le scuole superiori. In seguito, tenta la strada universitaria frequentando per due anni la Facoltà di Medicina alla Statale di Milano. Lasciati gli studi...Leggi di più
Brigitte Bardot

Erotismo ed energia Brigitte Bardot nasce a Parigi il giorno 28 settembre 1934 dall'unione di Louis "Pilou" Bardot, industriale, e di Anne-Marie Mucel. Considerata un'icona sexy negli anni Cinquanta, è soprannominata B.B. Il suo esordio come attrice sul grande schermo avviena nel 1952...Leggi di più
Tarcisio Bertone

e

Cardinale del sorriso Tarcisio Pietro Evasio Bertone nasce a Romano Canavese, in provincia di Torino, il 2 dicembre del 1934, quinto di otto figli. Dopo aver frequentato l'oratorio di Valdocco, storica parrocchia del quartiere torinese, va a scuola nel Liceo Salesiano Valsalice, coltivando...Leggi di più
Alberto Bevilacqua

e

GialloParma Narratore di fama e di successo, alchimista della fantasia sui cui binari fa sapientemente scorrere le contraddizioni del reale, in un continuo gioco di scambi, Alberto Bavilacqua è nato a Parma il 27 giugno 1934. Attira fin da giovane l'attenzione di Leonardo Sciascia, che gli...Leggi di più
Pat Boone

Charles Eugene Boone, detto Pat, nasce il 1° giugno del 1934 in Florida, a Jacksonville, figlio di Margaret Virginia Pritchard e di Archie Altman Boone. Dopo aver vissuto per i primi anni della sua vita in Florida, si trasferisce con la famiglia nel Tennessee, a Nashville, dove in seguito frequenta...Leggi di più
Leonard Cohen

, e

La voce calda di un rasoio Cantante ma anche autore e poeta, il canadese Leonard Cohen nasce a Montreal, in Quebec, il 21 settembre 1934. Conclusi gli studi si trasferisce a New York. Poi si trasferisce in Grecia e nei primi anni '60 pubblica due romanzi, "The favourite game" (1963) e...Leggi di più
Bettino Craxi

Un'amara parabola Storico leader socialista, Bettino Craxi pronuncia il suo ultimo discorso da deputato, un deputato sotto accusa, il 29 aprile del 1993. Poi ci saranno le monetine, i processi, le condanne, il triste rifugio ad Hammameth, la malattia, la morte. Una parabola che in sedici...Leggi di più
Marie Curie

, e ,

Radio e polonio perfetto binomio Marie Sklodowska Curie nasce il 7 novembre 1867 a Varsavia da una famiglia cattolica assai numerosa, tanto che la futura scienziata e premio Nobel era la più giovane di cinque figlie. La madre (morta fra l'altro in seguito a tubercolosi quando lei aveva meno...Leggi di più
Carlo De Benedetti

Investire e controllare Il noto imprenditore italiano Carlo De Benedetti nasce a Torino il 14 novembre 1934. Completa i suoi studi al Politecnico di Torino, dove si laurea in Ingegneria Elettrotecnica nel 1958. La sua carriera imprenditoriale inizia nel 1959 presso l'azienda di famiglia, la...Leggi di più
Judi Dench

Interpretare i classici Judith Olivia Dench nasce il 9 dicembre 1934 a York in Inghilterra. La madre è di origini irlandesi, mentre il padre è inglese e di professione fa il medico. I genitori si erano incontrati diversi anni prima al Trinity College di Dublino. I suoi fratelli Jeffrey e...Leggi di più
John Dillinger

Un nemico pubblico inusuale eroe popolare John Herbert Dillinger, personaggio tristemente noto per la sua carriera criminale di rapinatore di banche, nasce a Indianapolis (Indiana, USA) il giorno 22 giugno 1903. E' il 6 settembre 1924 quando all'età di vent'anni a Mooresville, rapina la...Leggi di più
Harlan Ellison

, e

Prolifiche fantasie Harlan Jay Ellison nasce il 27 maggio 1934 a Cleveland, in Ohio, da una famiglia ebrea. Trasferitosi a Painesville da bambino, ritorna nella città natale dopo la morte del padre, avvenuta nel 1949. Dopo aver svolto diversi lavoretti e lasciato più volte casa, si iscrive...Leggi di più
Jimmy Fontana

Enrico Sbriccoli è il vero nome di Jimmy Fontana, cantautore che conobbe l'apice del successo durante gli anni '60, soprattutto con la sua celebre canzone "Il mondo". Nasce il 13 novembre del 1934 a Camerino, nelle Marche. Impara a suonare il contrabbasso come autodidatta e, appassionatosi al jazz,...Leggi di più
Yuri Gagarin

Icaro redivivo L'astronauta russo Jurij Alekseevič Gagarin nasce il 9 marzo 1934. Cresciuto in un'azienda collettiva di quelle create in Russia dopo la Rivoluzione, in cui il padre faceva il falegname, vive la tremenda esperienza dell'invasione del suo Paese da parte della Germania. Il...Leggi di più
Alasdair Gray

, e

Fantasie scozzesi Alasdair Gray nasce a Riddrie, un sobborgo a nord est di Glasgow (in Scozia), il giorno 28 dicembre del 1934, viene considerato dai critici come il fautore del "rinascimento" letterario della Scozia. Il padre rimase ferito durante la Prima Guerra Mondiale e quando...Leggi di più
Sophia Loren

Ciociara internazionale La celebre diva italiana, nata a Roma il 20 settembre 1934 ma cresciuta a Pozzuoli, vicino a Napoli, prima di sfondare nel mondo del cinema ha intrapreso tutte le strade classiche di chi tenta la scalata al successo. Partecipa a concorsi di bellezza, recita nei...Leggi di più
Loriano Macchiavelli

Gialle dimostrazioni Loriano Macchiavelli nasce a Vergato in provincia di Bologna il 12 marzo del 1934. La sua prima passione è il teatro, che frequenta svolgendovi vari ruoli: dall'organizzatore di spettacoli, all'attore fino all'autore di pièce teatrali. Le sue pièce vengono portate in...Leggi di più
Shirley MacLaine

Irma per sempre Per sempre Irma "la dolce": così si potrebbe riassumere la carriera di questa affascinante attrice, diventata celebre (anche) per aver portato sullo schermo, duettando in modo sublime con Jack Lemmon, la prostituta più bella, romantica e affettuosa della storia del cinema. Ma...Leggi di più
Olindo Malagodi

, e

Il giornalista poeta Olindo Malagodi nasce a Cento, nel ferrarese, il 28 gennaio 1870. Covando la grande aspirazione del giornalismo, ancor prima di laurearsi in lettere a Milano, inizia a collaborare con alcune testate di impronta tendenzialmente socialista, come "Lotta di Classe" e...Leggi di più
Charles Manson

Un ospite sgradito Uno dei più famosi assassini della storia, lo psicopatico che ha dato adito a una serie innumerevole di leggende e di falsi resoconti sulla sua vita: Charles Manson è il prodotto malato di quello che furono gli sconvolgenti e irrefrenabili anni '60, il frutto marcio di una...Leggi di più
Winsor McCay

, e

Dimensioni oniriche a strisce Oltre che prolifico illustratore e fumettista, Winsor McCay è stato un pioniere del cinema d'animazione. Fra le sue serie più famose si sono "Little Sammy Sneeze" (pubblicato dal 1904 al 1906) e "Dream of the Rarebit Fiend" (pubblicata dal 1904 al 1914). Ma la...Leggi di più
Robert Moog

della

Elettronica creativa Ingegnere statunitense, pioniere della musica elettronica, Robert Arthur Moog nasce a New York il giorno 23 maggio 1934. Conseguita la laurea in ingegneria elettronica presso l'università americana Columbia Bob Moog ha il merito di aver inventato nel 1963 uno dei primi...Leggi di più
Gino Paoli

Con la classe della semplicità Tutti lo credono genovese, e in un certo senso lo è, Gino Paoli, il cantautore che ha scritto alcune tra le più belle pagine della musica italiana di questo secolo. Ma, di fatto, l'autore di "Senza fine" e di "Sapore di sale" è nato il 23 settembre 1934 a...Leggi di più
Sydney Pollack

Cineasta e gentiluomo Regista, attore, produttore. Queste le molteplici facce e i molteplici talenti dell'uomo che, nato il giorno 1 luglio 1934 a Lafayette (Indiana, USA) da immigrati russi ebrei, ha donato numerosi capolavori al già blasonato catalogo della settima arte. Questo regista...Leggi di più
Cino Ricci

e

Lupo di mare Nato a Rimini il 4 Settembre del 1934, Cino Ricci comincia la sua esperienza nel campo della nautica accompagnando i turisti in Romagna e sulle barche con i pescatori a Cervia, durante il secondo conflitto bellico mondiale. Poi continua navigando su barche a vela da pesca e da...Leggi di più
Carlo Rubbia

,

L'allenamento del fisico Carlo Rubbia nasce a Gorizia il 31 marzo 1934, figlio di un ingegnere elettronico e di una insegnante di una scuola elementare. Si iscrive ai test di ammissione alla Normale di Pisa, ma non rientra nel ristretto numero di eletti, quindi si iscrive alla Facoltà di...Leggi di più
Francesco Ruffini

, e

Libera Chiesa in libero Stato Francesco Ruffini, giurista e storico, nasce a Lessolo Canavese, in quel d'Ivrea (Torino), il 10 aprile 1863. Nel 1886 consegue la laurea in giurisprudenza, a Torino. Autorevole professore di diritto ecclesiastico, insegna prima a Pavia, poi a Genova e infine a...Leggi di più
William F. Sharpe

,

Buona pensione a tutti William Forsyth Sharpe, economista e premio Nobel, nasce il 16 giugno 1934 a Boston, nel Massachusetts. La sua carriera accademica è molto ricca. Si laurea a soli ventuno anni presso la Ucla, l'Università di California a Los Angeles. La sua brillante intelligenza e...Leggi di più
Maggie Smith

Intensità interpretative Attrice di notevole fascino e temperamento, Maggie Smith si è distinta sia in teatro che nel cinema come interprete intensa e di classe, a suo agio sia in ruoli brillanti che drammatici. Margaret Natalie Smith nasce a Ilford, Essex, in Inghilterra, il 28 dicembre...Leggi di più
Dionigi Tettamanzi

e

Un aiuto per tutti Dionigi Tettamanzi nasce a Renate (Milano) il giorno 14 marzo 1934. Nel 1982 è Consultore del Pontificio Consiglio per la Famiglia presso la Santa Sede; tre anni dopo è consultore del Pontificio Consiglio della Pastorale per gli Operatori Sanitari; poi nel 1989 diviene...Leggi di più
Rino Tommasi

, e tv

Tennis, pugilato e… una vita per lo sport Rino Tommasi, il cui nome di battesimo è Salvatore, nasce il 23 febbraio del 1934 a Verona, figlio di Virgilio, ex atleta che ha partecipato anche a due Olimpiadi come specialista nel salto in lungo (nel 1924 a Parigi e nel 1928 ad Amsterdam). La...Leggi di più
Ornella Vanoni

Delicate raffinatezze Il 22 settembre 1934 era un sabato: il sole era sorto alle 6.16. Qualche ora dopo a Milano nella famiglia Vanoni vide la luce (col forcipe) una bimba. Tre chili, scura di capelli. Pianse e la grande boccuccia le andò da un orecchio all'altro. Pare abbia pianto anche...Leggi di più