Biografie

Gian Carlo Menotti

Gian Carlo Menotti
Gian Carlo Menotti nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Gian Carlo Menotti Discografia

Biografia Eroe dei due mondi

Gian Carlo Menotti nasce il 7 luglio 1911 a Cadegliano, in provincia di Varese. Alla tenera età di sette anni, sotto la guida della madre, inizia a comporre le sue prime canzoni e quattro anni più tardi scrive parole e musica della sua prima opera, "La morte di Pierrot".

Nel 1923 inizia formalmente gli studi al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano, dietro suggerimento di Arturo Toscanini. Dopo la morte del padre, sua madre lo prende con sè per trasferirsi negli USA, dove il Giovane Gian Carlo viene iscritto al Philadelphia's Curtis Institute of Music. Completa i suoi studi musicali approfondendo il lavoro di compositore sotto la guida del maestro Rosario Scalero.

Il suo primo lavoro in cui si denota una certa maturità artistica è l'opera buffa "Amelia al Ballo", che esordì al Metropolitan di New York nel 1937, e che ebbe talmente tanto successo che una commissione della National Broadcasting Company commissionò a Menotti la scrittura di un'opera dedicata alla trasmissione radiofonica: "The old maid and the thief" (Il ladro e la zitella). Nel 1944 scrive sia la sceneggiatura che le musiche di "Sebastian", il suo primo balletto. Tiene un Concerto al Piano nel 1945 poi torna a dedicarsi all'opera con "The Medium" (La Medium, 1945), seguita da "The Telephone" (Il Telefono, 1947): entrambi ottengono un prestigioso successo internazionale.

"The Consul" (Il Console, 1950) vale a Gian Carlo Menotti il Premio Pulitzer per la maggiore opera musicale dell'anno, oltre a una copertina sulla rivista "Time" e il premio New York Drama Critics Circle award. Segue nel 1951 "Amahl and the night visitors" (Amahl e gli ospiti notturni), forse il suo lavoro più conosciuto data la sua caratteristica classica natalizia, composta per la NBC.

Appartiene a questo periodo di grande creatività anche l'opera "The Saint of Bleecker Street" (La Santa di Bleecker Street), rappresentata per la prima volta nel 1954 al Broadway Theatre di New York, e con la quale Menotti vinse il suo secondo Pulitzer.

Sul finire degli anni '50 Menotti ha limitato la sua pur prolifica attivitá di compositore per dedicarsi alla creazione (1958) del prestigioso "Festival dei Due Mondi" di Spoleto, di cui è stato fin dall'inizio il conduttore indiscusso. Grande e devoto sostenitore della collaborazione culturale tra Europa e America, Menotti è il padre del Festival di Spoleto, che abbraccia tutte le arti, e che è divenuto nel tempo una delle più importanti manifestazioni europee. Il festival è letteralmente divenuto "dei due mondi" nel 1977 quando Gian Carlo Menotti ha portato la manifestazione negli USA dirigendolo per 17 anni. Dal 1986 ha diretto tre edizioni anche in Australia, a Melbourne. A molte delle opere liriche programmate al Festival di Spoleto, Menotti ha prestato la sua abilità di regista, ottenendo per questo consenso unanime di critica e pubblico.

Menotti ha scritto i testi delle sue opere in lingua inglese, con l'eccezione di "Amelia goes to the ball", "The Island God" e "The last savage", che originariamente scrisse in italiano. Tra le opere più recenti vi sono "The singing child" (1993) e "Goya" (1986), scritta per Placido Domingo. Altri lavori recenti sono il suo "Trio per piano, violino e clarinetto" (1997), "Jacob's Prayer", una cantata per coro e orchestra, commissionata dall'American Choral Directors Association e che è stata presentata a San Diego California nel 1997, "Gloria", scritta in occasione dell'assegnazione del premio Nobel per la Pace 1995, "For the Death of Orpheus" (1990) e "Llama de Amor Viva" (1991).

Nel 1984 Menotti ha ricevuto il premio Kennedy Center Honor, riconoscimento per la sua vita spesa a sostegno e a favore delle arti. Dal 1992 al 1994 è stato Direttore Artistico dell'Opera di Roma.

Fino al giorno della sua scomparsa, avvenuta a Monaco il giorno 1 febbraio 2007, è stato il compositore d'opera vivente piú rappresentato al mondo.

Aforismi di Gian Carlo Menotti

3 fotografie

Foto e immagini di Gian Carlo Menotti

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Gian Carlo Menotti ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Gian Carlo Menotti nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Gian Carlo Menotti Discografia

12 biografie

Nati lo stesso giorno di Gian Carlo Menotti

Buster Keaton

Buster Keaton

Attore e comico statunitense
α 4 ottobre 1895
ω 1 febbraio 1966
Mary Shelley

Mary Shelley

Scrittrice inglese
α 30 agosto 1797
ω 1 febbraio 1851
Piet Mondrian

Piet Mondrian

Pittore olandese
α 7 marzo 1872
ω 1 febbraio 1944
Wislawa Szymborska

Wislawa Szymborska

Poetessa polacca, premio Nobel
α 2 luglio 1923
ω 1 febbraio 2012
Akira Yoshizawa

Akira Yoshizawa

Artista giapponese, maestro dell'origami
α 14 marzo 1911
ω 14 marzo 2005
Attilio Bertolucci

Attilio Bertolucci

Poeta italiano
α 18 novembre 1911
ω 14 giugno 2000
Emil Cioran

Emil Cioran

Filosofo rumeno
α 8 aprile 1911
ω 20 giugno 1995
Ginger Rogers

Ginger Rogers

Attrice e ballerina statunitense
α 16 luglio 1911
ω 25 aprile 1995
Jack Ruby

Jack Ruby

Criminale statunitense
α 25 marzo 1911
ω 3 gennaio 1967
John Grome

John Grome

Pittore inglese
α 14 marzo 1911
ω 12 luglio 2004
Josef Mengele

Josef Mengele

Medico militare nazista
α 16 marzo 1911
ω 24 gennaio 1979
Joseph Barbera

Joseph Barbera

Fumettista statunitense
α 24 marzo 1911
ω 18 dicembre 2006
Juan Manuel Fangio

Juan Manuel Fangio

Pilota argentino
α 24 giugno 1911
ω 17 luglio 1995
Mary Blair

Mary Blair

Ilustratrice statunitense
α 21 ottobre 1911
ω 26 luglio 1978
Maurice Allais

Maurice Allais

Economista francese
α 31 maggio 1911
ω 9 ottobre 2010
Nino Rota

Nino Rota

Compositore italiano
α 3 dicembre 1911
ω 10 aprile 1979
Renato Guttuso

Renato Guttuso

Pittore italiano
α 26 dicembre 1911
ω 18 gennaio 1987
Ron Hubbard

Ron Hubbard

Scrittore statunitense, fondatore di Scientology
α 13 marzo 1911
ω 24 gennaio 1986
Ronald Reagan

Ronald Reagan

40° Presidente degli Stati Uniti d'America
α 6 febbraio 1911
ω 6 giugno 2004
Tennessee Williams

Tennessee Williams

Scrittore e drammaturgo statunitense
α 26 marzo 1911
ω 25 febbraio 1983
William Golding

William Golding

Scrittore inglese, premio Nobel
α 19 settembre 1911
ω 19 giugno 1993
Anna Nicole Smith

Anna Nicole Smith

Modella e attrice statunitense
α 28 novembre 1967
ω 8 febbraio 2007
Benazir Bhutto

Benazir Bhutto

Politica pakistana
α 21 giugno 1953
ω 27 dicembre 2007
Boris Eltsin

Boris Eltsin

1° presidente della Federazione russa
α 1 febbraio 1931
ω 23 aprile 2007
Enzo Biagi

Enzo Biagi

Giornalista italiano
α 9 agosto 1920
ω 6 novembre 2007
Gianfranco Ferrè

Gianfranco Ferrè

Stilista italiano
α 15 agosto 1944
ω 17 giugno 2007
Gigi Sabani

Gigi Sabani

Presentatore TV e imitatore italiano
α 5 ottobre 1952
ω 4 settembre 2007
Ingmar Bergman

Ingmar Bergman

Regista svedese
α 14 luglio 1918
ω 30 luglio 2007
Jean Baudrillard

Jean Baudrillard

Filosofo e sociologo francese
α 20 giugno 1929
ω 6 marzo 2007
Kurt Vonnegut

Kurt Vonnegut

Scrittore di fantascienza statunitense
α 11 novembre 1922
ω 11 aprile 2007
Luciano Pavarotti

Luciano Pavarotti

Tenore italiano
α 12 ottobre 1935
ω 6 settembre 2007
Luigi Comencini

Luigi Comencini

Regista italiano
α 8 giugno 1916
ω 6 aprile 2007
Michelangelo Antonioni

Michelangelo Antonioni

Regista italiano
α 29 settembre 1912
ω 30 luglio 2007
Momofuku Ando

Momofuku Ando

Imprenditore giapponese, inventore dei noodles istantanei
α 5 marzo 1910
ω 5 gennaio 2007
Steve Fossett

Steve Fossett

Aviatore ed avventuriero statunitense
α 22 aprile 1944
ω 3 settembre 2007