Tammy Faye

Tammy Faye

Tammy Faye

Biografia

Tammy Faye nasce il 7 marzo 1942 a International Falls, nel Minnesota (USA). La vita della televangelista statunitense Tammy Faye, diventata in seguito icona della comunità LGBT, è un intreccio tra avvenimenti privati e professionali, molti dei quali hanno catturato l'interesse dell'opinione pubblica. Tammy Faye è entrata nell'immaginario collettivo americano al punto da ispirare molte opere teatrali e cinematografiche, tra cui la pellicola del 2021 The Eyes of Tammy Faye, con Jessica Chastain ed Andrew Garfield. Scopriamo di più sulla vita di questa donna anticonvenzionale.

Tammy Faye

Tammy Faye

La formazione religiosa e il primo matrimonio

I genitori divorziano poco dopo la sua nascita. La madre si risposa ben presto con un altro uomo, con cui ha sette figli. Da sempre legata ai temi religiosi per l'influenza dei genitori, entrambi predicatori evangelisti pentecostali, Tammy frequenta il North Central Bible College. Qui conosce Jim Bakker. Dopo essersi sposati nell'aprile del 1961, Tammy e Jim due seguono le orme dei genitori di lei. Iniziano così a girare per gli Stati Uniti: Jim predica, mentre Tammy canta canzoni cristiane.

Tammy Faye con Jim Bakker giovani

Tammy Faye con con Jim Bakker

Tra il 1970 e il 1975 la coppia dà il benvenuto a un figlio e a una figlia.

Dall'inizio della loro carriera come predicatori si avvicinano al mondo televisivo; è quando si trasferiscono in Virginia, più precisamente a Portsmouth, che decidono di impegnarsi in uno show per bambini; esso riscuote subito molto successo. Dal 1964 al 1973 Tammy Faye ed il marito diventano dei punti di riferimento per un pubblico composto da madri e bambini, ai quali vengono trasmessi valori cristiani.

Il successo del PTL Club

Nel 1974 Tammy Faye fonda con il marito il PTL Club, un programma di notizie cristiane dalla formula decisamente inedita: esso unisce intrattenimento leggero con messaggi sull'importanza dei valori della famiglia. Si tratta di uno dei primi esempi di glorificazione dei televangelisti americani e del loro stile di vita sempre più benestante.

Tammy Faye con Jim Bakker

Da programma inizialmente trasmesso in un negozio di arredamento abbandonato, il PTL Club diventa un vero e proprio network, in grado di generare milioni di dollari di utile. Nel 1978 la coppia utilizza 200 milioni dei profitti della propria azienda di intrattenimento per costruire un resort con parco a tema in stile Disneyland, ma rivolto a persone particolarmente religiose.

Tammy Faye

Lo stile di conduzione televisiva della donna si distingue per il forte impatto emotivo e per la volontà di affrontare anche argomenti considerati tabù dagli altri membri della comunità cristiana evangelica. Il momento storico coincide con l'epidemia di AIDS, durante la quale Tammy Faye adotta un atteggiamento empatico e caritatevole nei confronti della comunità gay.

Il declino e il divorzio della coppia

Nel 1988 la fortuna della coppia cambia: i giornalisti scoprono la larga somma di denaro pagata dall'organizzazione per comprare il silenzio di una donna, la quale accusa Jim Bakker di aver compiuto una violenza sessuale su di lei. Questo fatto punta i riflettori sullo stile di vita considerato eccessivamente opulento dei due; dopo una serie di polemiche il PTL Club dichiara bancarotta.

Tammy Faye

Tammy Faye si distingue per la caparbietà con cui rimane a fianco del marito durante lo scandalo; lo sostiene persino quando nel 1989 Jim Bakker viene condannato a 45 anni di prigione.

Tuttavia, nel 1992, mentre il marito è in prigione, Tammy ammette la difficoltà di andare avanti; chiede così il divorzio.

Si lega poi all'imprenditore edile Roe Messner trasferendosi con lui in North Carolina. Anche l'uomo però è coinvolto nel caso per cui l'ex marito e predicatore è finito in prigione; nel 1996 Roe Messner viene condannato per bancarotta fraudolenta.

Tammy Faye con Roe Messner

Tammy Faye con Roe Messner

Tammy Faye, gli ultimi anni ed il supporto alla comunità LGBT

Nel momento in cui il secondo marito viene incarcerato e le viene diagnosticato per la prima volta il cancro, Tammy ritorna nell'occhio del ciclone. Dalla sua parte c'è il pubblico, che nel corso degli anni è riuscita a conquistare, che in questa fase difficile della sua vita la sostiene.

Nel 2003 Tammy Faye pubblica l'autobiografia I will survive and you will, too!, in cui racconta la lotta contro la malattia.

Tammy Faye

La drag queen RuPaul crea un documentario, The Eyes of Tammy Faye, che esce nel 2000. Tammy diventa sempre più un'icona per il mondo omosessuale; mostra attivamente il suo supporto durante gli appuntamenti del Gay Pride. Malata, a 65 anni, sceglie comunque di apparire in tv il 18 luglio 2007 al Larry King Live. Nonostante non riesca più a ingerire cibi solidi e inizi a soffrire terribilmente, intende rilasciare un'ultima intervista per salutare i tanti fan.

Due giorni dopo - il 20 luglio 2007 - e dopo undici anni di lotta contro il cancro, Tammy Faye muore nella sua casa di Kansas City, nel Missouri.

Tammy Faye

Frasi di Tammy Faye

11 fotografie

Foto e immagini di Tammy Faye

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Tammy Faye nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film

12 biografie

Nati lo stesso giorno di Tammy Faye

Papa Leone XIII

Papa Leone XIII

Pontefice della chiesa cattolica italiano
α 2 marzo 1810
ω 20 luglio 1903
Bruce Lee

Bruce Lee

Attore statunitense, leggenda del kung fu
α 27 novembre 1940
ω 20 luglio 1973
Chester Bennington

Chester Bennington

Cantante statunitense, Linkin Park
α 20 marzo 1976
ω 20 luglio 2017
Elio Fiorucci

Elio Fiorucci

Stilista e artista italiano
α 10 giugno 1935
ω 20 luglio 2015
Guglielmo Marconi

Guglielmo Marconi

Fisico italiano, premio Nobel
α 25 aprile 1874
ω 20 luglio 1937
Pancho Villa

Pancho Villa

Rivoluzionario e guerrigliero messicano
α 5 giugno 1878
ω 20 luglio 1923
Paul Valéry

Paul Valéry

Poeta francese
α 30 ottobre 1871
ω 20 luglio 1945
Altan

Altan

Fumettista italiano
α 30 settembre 1942
Adriano Sofri

Adriano Sofri

Saggista italiano, ex leader di Lotta Continua
α 1 agosto 1942
Andy Summers

Andy Summers

Musicista inglese, The Police
α 31 dicembre 1942
Aretha Franklin

Aretha Franklin

Cantante statunitense
α 25 marzo 1942
ω 16 agosto 2018
Barbra Streisand

Barbra Streisand

Cantante e attrice statunitense
α 24 aprile 1942
Caetano Veloso

Caetano Veloso

Cantante brasiliano
α 7 agosto 1942
Calvin Klein

Calvin Klein

Stilista statunitense
α 19 novembre 1942
Daniel Barenboim

Daniel Barenboim

Pianista e direttore d'orchestra argentino-israeliano
α 15 novembre 1942
Dino Zoff

Dino Zoff

Calciatore e allenatore italiano
α 28 febbraio 1942
Fabrizio Saccomanni

Fabrizio Saccomanni

Economista e politico italiano
α 22 novembre 1942
ω 8 agosto 2019
Felice Gimondi

Felice Gimondi

Atleta italiano, campione di ciclismo
α 29 settembre 1942
ω 16 agosto 2019
George Jung

George Jung

Criminale statunitense
α 6 agosto 1942
Giacinto Facchetti

Giacinto Facchetti

Calciatore italiano, dirigente dell'Inter
α 18 luglio 1942
ω 4 settembre 2006
Giacomo Agostini

Giacomo Agostini

Campione di motociclismo italiano
α 16 giugno 1942
Giancarlo Giannini

Giancarlo Giannini

Attore e doppiatore italiano
α 1 agosto 1942
Gianfranco Ravasi

Gianfranco Ravasi

Cardinale e arcivescovo cattolico italiano
α 18 ottobre 1942
Harrison Ford

Harrison Ford

Attore e produttore statunitense
α 13 luglio 1942
Isabel Allende

Isabel Allende

Scrittrice cilena
α 2 agosto 1942
Jean-Claude Trichet

Jean-Claude Trichet

Banchiere ed economista francese
α 20 dicembre 1942
Jimi Hendrix

Jimi Hendrix

Chitarrista statunitense
α 27 novembre 1942
ω 18 settembre 1970
Joe Biden

Joe Biden

46° Presidente degli Stati Uniti d'America
α 20 novembre 1942
John Irving

John Irving

Scrittore e sceneggiatore statunitense
α 2 marzo 1942
Kim Jong Il

Kim Jong Il

Leader politico e dittatore nordcoreano
α 16 febbraio 1942
ω 17 dicembre 2011
Larry Flynt

Larry Flynt

Editore statunitense
α 1 novembre 1942
ω 10 febbraio 2021
Leo Nucci

Leo Nucci

Baritono italiano
α 16 aprile 1942
Lou Reed

Lou Reed

Cantautore statunitense
α 2 marzo 1942
ω 27 ottobre 2013
Mario Bochi

Mario Bochi

Esperto consulente assicurativo italiano
α 22 ottobre 1942
Martin Scorsese

Martin Scorsese

Regista statunitense
α 17 novembre 1942
Mauro Rostagno

Mauro Rostagno

Giornalista, sociologo e attivista italiano, vittima di mafia
α 6 marzo 1942
ω 26 settembre 1988
Michael Crichton

Michael Crichton

Scrittore, regista e sceneggiatore statunitense
α 23 ottobre 1942
ω 4 novembre 2008
Michael Bloomberg

Michael Bloomberg

Imprenditore e politico statunitense
α 14 febbraio 1942
Muammar Gheddafi

Muammar Gheddafi

Dittatore libico
α 7 giugno 1942
ω 20 ottobre 2011
Muhammad Ali

Muhammad Ali

Pugile statunitense
α 17 gennaio 1942
ω 3 giugno 2016
Oliviero Toscani

Oliviero Toscani

Fotografo italiano
α 28 febbraio 1942
Paul McCartney

Paul McCartney

Cantante e musicista inglese, Beatles
α 18 giugno 1942
Pierangelo Bertoli

Pierangelo Bertoli

Cantautore italiano
α 5 novembre 1942
ω 7 ottobre 2002
Ronnie James Dio

Ronnie James Dio

Cantante heavy metal statunitense
α 10 luglio 1942
ω 16 maggio 2010
Sandro Mazzola

Sandro Mazzola

Ex calciatore italiano
α 8 novembre 1942
Stephen Hawking

Stephen Hawking

Matematico e astrofisico inglese
α 8 gennaio 1942
ω 14 marzo 2018
Theodore Kaczynski

Theodore Kaczynski

Serial killer statunitense noto come Unabomber
α 22 maggio 1942
Umberto Galimberti

Umberto Galimberti

Filosofo italiano
α 2 maggio 1942
Vanna Marchi

Vanna Marchi

Personaggio televisivo italiano
α 2 settembre 1942
Vittorio Cecchi Gori

Vittorio Cecchi Gori

Imprenditore e politico italiano
α 27 aprile 1942
Werner Herzog

Werner Herzog

Regista tedesco
α 5 settembre 1942
Anna Nicole Smith

Anna Nicole Smith

Modella e attrice statunitense
α 28 novembre 1967
ω 8 febbraio 2007
Benazir Bhutto

Benazir Bhutto

Politica pakistana
α 21 giugno 1953
ω 27 dicembre 2007
Boris Eltsin

Boris Eltsin

1° presidente della Federazione russa
α 1 febbraio 1931
ω 23 aprile 2007
Enzo Biagi

Enzo Biagi

Giornalista italiano
α 9 agosto 1920
ω 6 novembre 2007
Gian Carlo Menotti

Gian Carlo Menotti

Compositore italiano
α 7 luglio 1911
ω 1 febbraio 2007
Gianfranco Ferrè

Gianfranco Ferrè

Stilista italiano
α 15 agosto 1944
ω 17 giugno 2007
Gigi Sabani

Gigi Sabani

Presentatore TV e imitatore italiano
α 5 ottobre 1952
ω 4 settembre 2007
Ingmar Bergman

Ingmar Bergman

Regista svedese
α 14 luglio 1918
ω 30 luglio 2007
Jean Baudrillard

Jean Baudrillard

Filosofo e sociologo francese
α 27 luglio 1929
ω 6 marzo 2007
Kurt Vonnegut

Kurt Vonnegut

Scrittore di fantascienza statunitense
α 11 novembre 1922
ω 11 aprile 2007
Luciano Pavarotti

Luciano Pavarotti

Tenore italiano
α 12 ottobre 1935
ω 6 settembre 2007
Luigi Comencini

Luigi Comencini

Regista italiano
α 8 giugno 1916
ω 6 aprile 2007
Michelangelo Antonioni

Michelangelo Antonioni

Regista italiano
α 29 settembre 1912
ω 30 luglio 2007
Momofuku Ando

Momofuku Ando

Imprenditore giapponese, inventore dei noodles istantanei
α 5 marzo 1910
ω 5 gennaio 2007
Osvaldo Cavandoli

Osvaldo Cavandoli

Disegnatore, animatore e regista italiano
α 1 gennaio 1920
ω 3 marzo 2007
Steve Fossett

Steve Fossett

Aviatore ed avventuriero statunitense
α 22 aprile 1944
ω 3 settembre 2007