Biografie

Alberto Caracciolo

Alberto Caracciolo
Alberto Caracciolo nelle opere letterarie

Biografia La Filosofia, la Religione, la Poesia

Nato il 22 gennaio 1918 a San Pietro di Morubio (VR), dove il padre Ferdinando era medico condotto, ad appena tre anni perse la madre, ma ebbe nel padre una guida affettuosa, un esempio di rettitudine e di generosità. Compì gli studi liceali a Verona e frequentò l'Università a Pavia, come alunno del Collegio Ghislieri. Qui conobbe il futuro martire della Resistenza, Teresio Olivelli col quale collaborò, scrivendo per i Quaderni del "Ribelle", e del quale stese, per incarico del Rettore e degli amici del Ghislieri, una significativa biografia.

Alberto Caracciolo iniziò già nel 1940 la carriera di insegnante di italiano e latino nei licei: fu prima a Pavia, poi a Lodi e Brescia.

Nel 1951, ottenuta la libera docenza in Estetica, fu chiamato all'Università di Genova, dove percorse la sua lunga e prestigiosa carriera accademica: docente inizialmente di Estetica, vinse la prima cattedra in Italia di Filosofia della Religione, per passare infine alla cattedra di Teoretica. Queste tre prospettive e questi tre ambiti di ricerca corrispondono a tre momenti fondamentali dello sviluppo della sua ricca riflessione scientifica.

Nel campo estetico si è confrontato soprattutto con il pensiero di Croce, Kant e Heidegger, elaborando una sua autonoma prospettiva, il cui tema di fondo è l'idea della verità nel dominio del poetico; nell'ambito della filosofia della religione si è inserito con originalità nella linea del liberalismo religioso; alla luce di questo orientamento di pensiero ha proposto una visione del Religioso come struttura costitutiva della coscienza; nel campo più propriamente teoretico, colloquiando in particolare con Leopardi, Kant, Jaspers e Heidegger, ha ripensato l'esistenza umana nell'orizzonte del nichilismo, e ha offerto di quest'ultimo un'interpretazione originale e profonda.

Importante anche la sua opera di organizzatore di cultura come attestano: i seminari dedicati a "Musica e Filosofia"(in collaborazione con il Teatro Carlo Felice di Genova), e ai "Problemi del linguaggio teatrale"(in collaborazione con il Teatro Stabile di Genova); i tre Convegni su "L'esperienza dell'assenza di Dio nella cultura moderna", "Anima bella e moi haïssable", "Il problema della sofferenza inutile"(sponsorizzati dalla Fritz-Thyssen-Stiftung); le molte conferenze programmate in collaborazione con il Goethe-Institut di Genova e con l'Istituto di Filosofia dell'Università.

Il suo pensiero e la sua opera occupano una posizione singolare nel panorama della filosofia italiana della seconda metà del Novecento; singolare come la sua personalità fine e schiva, umanamente mite e aperta, ma fortissima nella difesa della libertà del pensiero e dell'autonomia dell'insegnamento, aliena da ogni cedimento alla seduzione della moda e degli ismi dominanti, fedele a una concezione severa della vita. Lavorò fin che lo colse di notte, improvvisa, la morte il 4 ottobre 1990, non molto dopo aver stilato il suo ultimo appunto: "Dal 4 ottobre '90 letture e appunti per un progetto di ricerca sul tema dell'uguaglianza".

Opere di Alberto Caracciolo

Teresio Olivelli. Biografia di un martire, Brescia 1947 (nuova ed.1975); L'estetica di Benedetto Croce nel suo svolgimento e nei suoi limiti, Torino 1948(ed.successive: L'estetica e la religione di Benedetto Croce, Arona 1958, Genova,1988); Scritti di estetica, Brescia 1949; Etica e trascendenza, Brescia 1950; Arte e pensiero nelle loro istanze metafisiche. I problemi della "Critica del giudizio", Milano 1953(nuova ed.Studi kantiani, Napoli 1995); La persona e il tempo, Arona 1955; Saggi filosofici, Genova 1955; Studi jaspersiani, Milano 1958; La religione come struttura e come modo autonomo della coscienza, Milano 1965(nuova ed.Genova 2000); Arte e linguaggio, Milano 1970; Religione ed eticità, Napoli 1971(nuova ed.Genova 1999); Karl Löwith, Napoli 1974(nuova ed.Brescia 1997); Pensiero contemporaneo e nichilismo, Napoli 1976; Nichilismo ed etica, Genova 1983,2002(nuova ed.); Studi heideggeriani, Genova 1989; Nulla religioso e imperativo dell'eterno, Genova 1990.

Opere postume

Politica e autobiografia, Brescia 1993; Leopardi e il nichilismo, Milano 1994; La virtù e il corso del mondo. Lezioni anno accademico 1975-76, Alessandria 2002. E' in corso, presso la Morcelliana, la pubblicazione dell'Opera omnia in 5 voll., di cui finora è apparso il primo.

Traduzioni dal tedesco

E.Troeltsch, L'assolutezza del Cristianesimo e la storia delle religioni, Napoli 1968; e in collaborazione con Maria Perotti Caracciolo: A.Lang, Introduzione alla filosofia della religione, Brescia 1959-1969; M.Heidegger, In cammino verso il Linguaggio, Milano 1973-1979-1990; W.F.Otto, Theophania.Lo spirito della religione greca antica, Genova 1983.

Nel '72 ha partecipato alla trasmissione radiofonica "Parlano i filosofi italiani", presentando una breve sintesi del suo pensiero (v.pp.497-502 in: AA.VV., La filosofia dal '45 ad oggi. A cura di Valerio Verra. ERI, Edizioni RAI, Radiotelevisione Italiana,1976).

3 fotografie

Foto e immagini di Alberto Caracciolo

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Alberto Caracciolo ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Alberto Caracciolo nelle opere letterarie

12 biografie

Nati lo stesso giorno di Alberto Caracciolo

Rembrandt

Rembrandt

Pittore olandese
α 15 luglio 1606
ω 4 ottobre 1669
Glenn Gould

Glenn Gould

Pianista canadese
α 25 settembre 1932
ω 4 ottobre 1982
Janis Joplin

Janis Joplin

Cantante statunitense
α 19 gennaio 1943
ω 4 ottobre 1970
Max Planck

Max Planck

Fisico tedesco
α 23 aprile 1858
ω 4 ottobre 1947
Achille Castiglioni

Achille Castiglioni

Architetto e designer italiano
α 16 febbraio 1918
ω 2 dicembre 2002
Aleksandr Solgenitsin

Aleksandr Solgenitsin

Scrittore russo, premio Nobel
α 11 dicembre 1918
ω 3 agosto 2008
Alessandro Natta

Alessandro Natta

Politico italiano
α 7 gennaio 1918
ω 23 maggio 2001
Anwar al-Sadat

Anwar al-Sadat

Statista egiziano
α 25 dicembre 1918
ω 6 ottobre 1981
Bobby Riggs

Bobby Riggs

Tennista statunitense
α 25 febbraio 1918
ω 25 ottobre 1995
Gamal Abd el Nasser

Gamal Abd el Nasser

Militare e politico, 2° Presidente della Repubblica egiziana
α 15 gennaio 1918
ω 28 settembre 1970
Ingmar Bergman

Ingmar Bergman

Regista svedese
α 14 luglio 1918
ω 30 luglio 2007
Leonard Bernstein

Leonard Bernstein

Compositore e direttore d'orchestra statunitense
α 25 agosto 1918
ω 14 ottobre 1990
Luigi Pareyson

Luigi Pareyson

Filosofo italiano
α 4 febbraio 1918
ω 8 settembre 1991
Mimmo Rotella

Mimmo Rotella

Artista italiano
α 7 ottobre 1918
ω 9 gennaio 2006
Nelson Mandela

Nelson Mandela

Politico sudafricano, premio Nobel
α 18 luglio 1918
ω 5 dicembre 2013
Oscar Luigi Scalfaro

Oscar Luigi Scalfaro

Nono Presidente della Repubblica Italiana
α 9 settembre 1918
ω 29 gennaio 2012
Rita Hayworth

Rita Hayworth

Attrice statunitense
α 17 ottobre 1918
ω 14 maggio 1987
Alberto Moravia

Alberto Moravia

Scrittore italiano
α 28 novembre 1907
ω 26 settembre 1990
Gianni Amico

Gianni Amico

Regista italiano
α 27 dicembre 1933
ω 2 novembre 1990
Giorgio Caproni

Giorgio Caproni

Poeta italiano
α 7 gennaio 1912
ω 22 gennaio 1990
Giorgio Manganelli

Giorgio Manganelli

Scrittore e critico letterario italiano
α 15 novembre 1922
ω 28 maggio 1990
Greta Garbo

Greta Garbo

Attrice svedese
α 18 settembre 1905
ω 15 aprile 1990
Jim Henson

Jim Henson

Inventore dei Muppets, produttore e regista statunitense
α 24 settembre 1936
ω 16 maggio 1990
Keith Haring

Keith Haring

Artista neo-pop statunitense
α 4 maggio 1958
ω 16 febbraio 1990
Leonard Bernstein

Leonard Bernstein

Compositore e direttore d'orchestra statunitense
α 25 agosto 1918
ω 14 ottobre 1990
Osho Rajneesh

Osho Rajneesh

Mistico e maestro spirituale indiano
α 11 dicembre 1931
ω 19 gennaio 1990
Roald Dahl

Roald Dahl

Scrittore britannico
α 13 settembre 1916
ω 23 novembre 1990
Robert Noyce

Robert Noyce

Imprenditore e inventore statunitense
α 12 dicembre 1927
ω 3 giugno 1990
Sandro Pertini

Sandro Pertini

Settimo Presidente della Repubblica Italiana
α 25 settembre 1896
ω 24 febbraio 1990
Stevie Ray Vaughan

Stevie Ray Vaughan

Chitarrista statunitense
α 3 ottobre 1954
ω 27 agosto 1990
Tadeusz Kantor

Tadeusz Kantor

Drammaturgo polacco
α 6 aprile 1915
ω 8 dicembre 1990
Ugo Tognazzi

Ugo Tognazzi

Attore e regista italiano
α 23 marzo 1922
ω 27 ottobre 1990