Biografie

Elisabeth Shue

Elisabeth Shue
Elisabeth Shue nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Elisabeth Shue

Biografia

Vi ricordate la biondina mozzafiato che compariva nel film di Paul Verheoven "L'uomo senza ombra", l'antagonista intelligente e determinata del pazzoide scienziato impersonato da Kevin Bacon? Ebbene, quella creatura dai tratti perfettamente delineati e dal fisico perfetto si chiama Elisabeth Shue e, sebbene sia sulle scene già da un numero considerevole di anni, non è sbagliato affermare che forse non ha ottenuto tutto il successo che merita.

Nata il 6 ottobre 1963 a Wilmington (nel Delaware), cresciuta nel New Jersey, ha studiato Scienze Politiche laureandosi ad Harvard. Appassionata di sport e della vita all'aria aperta ha sempre prediletto l'attività fisica ad una monotona vita rinchiusa in un ufficio.

L'idea di fare l'attrice le venne solo quando si rese conto dei doni che madre Natura le aveva così abbondantemente elargito ma, non di meno, avrebbe sicuramente scelto per il suo futuro qualcosa di eccitante, di vario, piuttosto che la grigia vita dell'impiegata.

Elisabeth è proprio come compare in qualcuno dei suoi film: bella e dolce, ma anche sicura di sé e disposta ad arrivare fino in fondo quando si mette in testa qualche cosa.

I primi passi della carriera la vedono protagonista in numerosi spot pubblicitari poi la televisione, quella dei telefilm, la scopre e la arruola per uno di quei classici serial televisivi che, se proprio non diventano di culto, contribuiscono per lo meno a lanciare tanti talenti.

Datato 1984 è il passaggio al grande schermo con "Karate Kid - Per vincere domani": questa sì una pellicola di culto, almeno per via della simpatia emanata dai protagonisti e per aver lanciato la moda delle arti marziali.

Riuscire ad arrivare sul grande schermo è un successo, questo è innegabile, ma nonostante questo Elisabeth non è soddisfatta, sempre relegata com'è nei ruoli della fidanzatina di turno. Era l'innamorata di Ralph Macchio in "Karate Kid" come lo sarà di Tom Cruise in "Cocktail" o di Michael J. Fox in "Ritorno al futuro" parte II e III.

Fortunatamente il grande Mike Figgis le offre l'opportunità di tirare fuori le unghie nell'intenso e drammatico "Via da Las Vegas" (al fianco di Nicolas Cage), e il risultato è una nomination all'Oscar e una pioggia di riconoscimenti.

Potrebbe credere di essere arrivata o quasi, invece sfortunatamente non riesce più a scegliere la produzione giusta andando incontro ad una serie di film che, se da un lato è ingiusto definire dei flop, dall'altro non si possono certo riconoscere come memorabili: rientrano nella categoria titoli come "Il Santo", di cui si parlò quasi solo per una sua presunta relazione con Val Kilmer (da lei categoricamente smentita), "Palmetto" e "Harry a pezzi".

Il rischio è che la stellina diventi l'ennesima meteora di Hollywood.

Gli anni 2000

Un certo rilancio lo ha avuto con la mega-produzione del film "L'uomo senza ombra", un film che punta molto sugli effetti speciali, davvero impressionanti. Film successivi sono "Mysterious Skin", regia di Gregg Araki (2004); "Nascosto nel buio" (Hide and Seek), per la regia di John Polson (2005); "Dreamer - La strada per la vittoria", di John Gatins (2005); "Il mio sogno più grande" (Gracie), regia di Davis Guggenheim (2007).

Nella seconda metà degli anni 2000 Elisabeth Shue recita in "First Born", regia di Isaac Webb (2007); "Hamlet 2", regia di Andrew Fleming (2008); "Don McKay - Il momento della verità", regia di Jake Goldberger (2009) e "Piranha 3D", per la regia di Alexandre Aja (2010).

Elisabeth Shue negli anni 2010

In questi anni la vediamo ne "Il matrimonio che vorrei" (Hope Springs), regia di David Frankel (2012); "Hates - House at the End of the Street", regia di Mark Tonderai (2012); "Comportamenti molto... cattivi" (Behaving Badly), regia di Tim Garrick (2014); "La battaglia dei sessi" (Battle of the Sexes), regia di Jonathan Dayton e Valerie Faris (2017).

Frasi di Elisabeth Shue

5 fotografie

Foto e immagini di Elisabeth Shue

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Elisabeth Shue ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Elisabeth Shue nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Elisabeth Shue

6 biografie

Nati lo stesso giorno di Elisabeth Shue

Afef Jnifen

Afef Jnifen

Indossatrice e conduttrice tv tunisina
α 3 novembre 1963
Alejandro Gonzalez Inarritu

Alejandro Gonzalez Inarritu

Regista messicano
α 15 agosto 1963
Antonella Clerici

Antonella Clerici

Conduttrice tv e giornalista italiana
α 6 dicembre 1963
Antonella Elia

Antonella Elia

Showgirl, conduttrice tv e attrice italiana
α 1 novembre 1963
Antonio Marcegaglia

Antonio Marcegaglia

Manager italiano
α 12 dicembre 1963
Biagio Antonacci

Biagio Antonacci

Cantautore italiano
α 9 novembre 1963
Brad Pitt

Brad Pitt

Attore statunitense
α 18 dicembre 1963
Claudio Amendola

Claudio Amendola

Attore italiano
α 16 febbraio 1963
Claudio Gregori

Claudio Gregori

Attore, comico, autore e conduttore tv italiano
α 17 novembre 1963
Concita De Gregorio

Concita De Gregorio

Giornalista e scrittrice italiana
α 19 novembre 1963
David LaChapelle

David LaChapelle

Fotografo, artista, regista statunitense
α 11 marzo 1963
Enzo Salvi

Enzo Salvi

Attore italiano
α 16 agosto 1963
Eros Ramazzotti

Eros Ramazzotti

Cantautore italiano
α 28 ottobre 1963
Fabio Gallia

Fabio Gallia

Manager italiano
α Anno 1963
Federico Moccia

Federico Moccia

Scrittore, sceneggiatore e regista italiano
α 20 luglio 1963
Garri Kasparov

Garri Kasparov

Scacchista e attivista politico russo
α 13 aprile 1963
George Michael

George Michael

Cantante inglese
α 25 giugno 1963
ω 25 dicembre 2016
Irene Pivetti

Irene Pivetti

Ex politico e presentatrice tv italiana
α 4 aprile 1963
James LaBrie

James LaBrie

Cantante canadese, Dream Theater
α 5 maggio 1963
James Hetfield

James Hetfield

Musicista statunitense, Metallica
α 3 agosto 1963
Johnny Depp

Johnny Depp

Attore statunitense
α 9 giugno 1963
José Mourinho

José Mourinho

Allenatore portoghese
α 26 gennaio 1963
Lars Ulrich

Lars Ulrich

Musicista danese, batterista dei Metallica
α 26 dicembre 1963
Luca Laurenti

Luca Laurenti

Personaggio tv, conduttore, comico, cantante, attore e musicista italiano
α 29 aprile 1963
Maurizia Paradiso

Maurizia Paradiso

Conduttrice tv italiana
α 12 novembre 1963
Michael Jordan

Michael Jordan

Atleta statunitense, basket
α 17 febbraio 1963
Paola Concia

Paola Concia

Politica italiana
α 4 luglio 1963
Quentin Tarantino

Quentin Tarantino

Regista statunitense
α 27 marzo 1963
Raffaele Cantone

Raffaele Cantone

Magistrato italiano
α 24 novembre 1963
Roberto Donadoni

Roberto Donadoni

Allenatore italiano
α 9 settembre 1963
Sabina Guzzanti

Sabina Guzzanti

Regista, attrice ed imitatrice comica italiana
α 25 luglio 1963
Sergej Bubka

Sergej Bubka

Atleta ucraino, astista
α 4 dicembre 1963
Steven Soderbergh

Steven Soderbergh

Regista statunitense
α 14 gennaio 1963
Susanna Messaggio

Susanna Messaggio

Conduttrice tv e giornalista italiana
α 30 gennaio 1963
Whitney Houston

Whitney Houston

Cantante e attrice statunitense
α 9 agosto 1963
ω 11 febbraio 2012
Yngwie Malmsteen

Yngwie Malmsteen

Chitarrista svedese
α 30 giugno 1963