Peter Gomez

Peter Gomez

Peter Gomez

Peter Gomez nelle opere letterarie

Biografia

Peter Gomez nasce a New York il 23 ottobre del 1963. Opinionista tra i più ricercati, è un volto molto noto agli appassionati di talk show e programmi di approfondimento politico, nonché ai lettori del Fatto Quotidiano, testata della quale dirige sin dalla fondazione la versione digitale.

Caratterizzato da uno stile oratorio pacato e al tempo stesso tagliente, Peter Gomez è legato anche a ruoli di primo piano in svariate inchieste giornalistiche mirate a svelare la corruzione politica e giudiziaria. Vediamo di seguito quali sono gli episodi più rilevanti della sua vita professionale, con qualche accenno anche alla sfera privata.

Peter Gomez

Peter Gomez

Da New York a L'Arena

I genitori sono entrambi di origini italiane e alla nascita di Peter risiedono solo in via momentanea nella metropoli statunitense per ragioni di lavoro. Il padre Filippo Gomez Homen è infatti un affermato manager del settore pubblicitario, che a New York riesce a dare una svolta alla propria carriera. Dopo qualche anno, Peter fa ritorno assieme alla famiglia in Italia, trasferendosi a Verona.

Nella città scaligera trascorre la sua infanzia e adolescenza, frequentando con successo il liceo scientifico Messedaglia. Dopo aver concluso le scuole superiori, sceglie di proseguire gli studi iscrivendosi alla facoltà di Giurisprudenza. Tuttavia, coltiva parallelamente il proprio interesse per il mondo del giornalismo, seguendo anche una scuola specifica; in questo ambito riesce ad apprendere tecniche e competenze che spera di sfruttare a livello professionale.

Peter Gomez

Gli sforzi compiuti vengono ripagati quando Peter Gomez è assunto, ancora molto giovane, a lavorare presso la testata locale L'Arena.

Dal legame con Montanelli a L'Espresso

Nel 1986 Peter Gomez termina la propria collaborazione con L'Arena e si trasferisce a Milano. Nella città meneghina, punto di riferimento nazionale per i professionisti del giornalismo, riesce a farsi assumere presso Il Giornale, all'epoca diretto da una delle firme più ammirate: Indro Montanelli.

Il legame con il direttore è tale che Peter lo segue nell'avventura intrapresa successivamente, quella del quotidiano La Voce. Lì rimane fino alla chiusura.

Peter Gomez

A partire dal 1996 diventa inviato della testata L'Espresso, periodico famoso per le proprie inchieste. Qui Gomez si occupa di giornalismo investigativo, andando ad approfondire alcune delle pagine più oscure della storia italiana.

Si occupa in particolar modo di corruzione a più livelli, da quella politica fino alle infiltrazioni giudiziarie, e di mafia.

Oltre all'attività giornalistica, firma nell'arco di una decina d'anni, oltre quindici saggi, anche nell'ambito della collaborazione con la rivista MicroMega.

Peter Gomez e la fondazione del Fatto Quotidiano

Proprio nella saggistica si ritrova il legame professionale destinato a cambiare il destino lavorativo di Gomez. I libri più importanti del giornalista, con indagini che spaziano da Tangentopoli fino ai rapporti di Silvio Berlusconi con dei clan mafiosi, sono firmati a quattro mani con Marco Travaglio.

Peter Gomez con Marco Travaglio

Con Marco Travaglio

Dopo l'uscita nel 2009 da L'Espresso, Peter Gomez rientra tra i fondatori della testata Il Fatto Quotidiano. Sin dagli albori del giornale, Gomez si occupa di dirigerne la versione online, all'interno della quale tiene un blog. Inoltre, a partire dal 2017 è a capo della rivista mensile, FQ Millennium.

Peter Gomez, tra televisione e informazione digitale

Sempre attento alle nuove forme di comunicazione, Peter è molto in linea con le sensibilità care alle nuove generazioni. Non stupisce la partecipazione al film del 2018, "Si muore tutti democristiani", realizzato da Il Terzo Segreto di Satira.

Peter Gomez

Il legame con la televisione, coltivato in anni di partecipazioni come opinionista, trova uno sbocco ancor più concreto nel momento in cui gli viene affidata la conduzione del programma Sono le venti, in onda sul canale Nove. Anche se aveva già sperimentato la conduzione dei programmi La Confessione ed Enjoy, sempre per lo stesso canale, è nell'ambito della nuova direzione impressa dall'editore nel 2019 che Peter Gomez viene individuato come la figura più adeguata per guidare una trasmissione di approfondimento politico in fascia oraria di punta.

A causa degli ascolti, tuttavia il programma non viene rinnovato per la stagione successiva: Gomez ritorna così prevalentemente ai suoi impegni in veste di giornalista e opinionista.

Peter Gomez

Vita privata

Non si conoscono molti dettagli riguardo alla sfera più intima di Peter Gomez, anche se è noto che ha avuto una figlia, Olga Gomez, dalla relazione con la compagna Laura Urbinati. Il rapporto con la stilista romana si è concluso, ma i due si occupano congiuntamente dell'educazione della figlia.

Frasi di Peter Gomez

8 fotografie

Foto e immagini di Peter Gomez

Video Peter Gomez

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Peter Gomez nelle opere letterarie

8 biografie

Nati lo stesso giorno di Peter Gomez

Afef Jnifen

Afef Jnifen

Indossatrice e conduttrice tv tunisina
α 3 novembre 1963
Alejandro Gonzalez Inarritu

Alejandro Gonzalez Inarritu

Regista messicano
α 15 agosto 1963
Alessandra Ferri

Alessandra Ferri

Ballerina italiana
α 6 maggio 1963
Antonella Clerici

Antonella Clerici

Conduttrice tv e giornalista italiana
α 6 dicembre 1963
Antonella Elia

Antonella Elia

Showgirl, conduttrice tv e attrice italiana
α 1 novembre 1963
Antonio Marcegaglia

Antonio Marcegaglia

Manager italiano
α 12 dicembre 1963
Biagio Antonacci

Biagio Antonacci

Cantautore italiano
α 9 novembre 1963
Brad Pitt

Brad Pitt

Attore statunitense
α 18 dicembre 1963
Claudio Amendola

Claudio Amendola

Attore italiano
α 16 febbraio 1963
Claudio Gregori

Claudio Gregori

Attore, comico, autore e conduttore tv italiano
α 17 novembre 1963
Concita De Gregorio

Concita De Gregorio

Giornalista e scrittrice italiana
α 19 novembre 1963
Corrado Maria Daclon

Corrado Maria Daclon

Accademico, saggista e giornalista italiano
α 8 settembre 1963
David LaChapelle

David LaChapelle

Fotografo, artista, regista statunitense
α 11 marzo 1963
Davide Pasquali

Davide Pasquali

Professionista nel settore finanziario
α 3 settembre 1963
Domenico Arcuri

Domenico Arcuri

Dirigente d'azienda e funzionario italiano
α 10 luglio 1963
Elisabeth Shue

Elisabeth Shue

Attrice statunitense
α 6 ottobre 1963
Enzo Salvi

Enzo Salvi

Attore italiano
α 16 agosto 1963
Eros Ramazzotti

Eros Ramazzotti

Cantautore italiano
α 28 ottobre 1963
Fabio Gallia

Fabio Gallia

Manager italiano
α 20 agosto 1963
Federico Moccia

Federico Moccia

Scrittore, sceneggiatore e regista italiano
α 20 luglio 1963
Garri Kasparov

Garri Kasparov

Scacchista e attivista politico russo
α 13 aprile 1963
George Michael

George Michael

Cantante inglese
α 25 giugno 1963
ω 25 dicembre 2016
Giorgio Locatelli

Giorgio Locatelli

Chef italiano
α 7 aprile 1963
Irene Pivetti

Irene Pivetti

Ex politico e presentatrice tv italiana
α 4 aprile 1963
James LaBrie

James LaBrie

Cantante canadese, Dream Theater
α 5 maggio 1963
James Hetfield

James Hetfield

Musicista statunitense, Metallica
α 3 agosto 1963
Johnny Depp

Johnny Depp

Attore statunitense
α 9 giugno 1963
José Mourinho

José Mourinho

Allenatore portoghese
α 26 gennaio 1963
Lars Ulrich

Lars Ulrich

Musicista danese, batterista dei Metallica
α 26 dicembre 1963
Layla Pavone

Layla Pavone

Imprenditrice, manager e politica italiana
α 28 aprile 1963
Luca Laurenti

Luca Laurenti

Personaggio tv, conduttore, comico, cantante, attore e musicista italiano
α 29 aprile 1963
Luca Richeldi

Luca Richeldi

Medico italiano
α 30 marzo 1963
Marco Giallini

Marco Giallini

Attore italiano
α 4 aprile 1963
Marta Cartabia

Marta Cartabia

Giurista, costituzionalista e accademica italiana
α 14 maggio 1963
Maurizia Paradiso

Maurizia Paradiso

Conduttrice tv italiana
α 12 novembre 1963
Michael Jordan

Michael Jordan

Giocatore di basket statunitense
α 17 febbraio 1963
Paola Concia

Paola Concia

Politica italiana
α 4 luglio 1963
Quentin Tarantino

Quentin Tarantino

Regista statunitense
α 27 marzo 1963
Raffaele Cantone

Raffaele Cantone

Magistrato italiano
α 24 novembre 1963
Roberto Donadoni

Roberto Donadoni

Allenatore italiano
α 9 settembre 1963
Sabina Guzzanti

Sabina Guzzanti

Regista, attrice ed imitatrice comica italiana
α 25 luglio 1963
Sergej Bubka

Sergej Bubka

Atleta ucraino, astista
α 4 dicembre 1963
Steven Soderbergh

Steven Soderbergh

Regista statunitense
α 14 gennaio 1963
Susanna Messaggio

Susanna Messaggio

Conduttrice tv e giornalista italiana
α 30 gennaio 1963
Whitney Houston

Whitney Houston

Cantante e attrice statunitense
α 9 agosto 1963
ω 11 febbraio 2012
Yngwie Malmsteen

Yngwie Malmsteen

Chitarrista svedese
α 30 giugno 1963