Domenico Arcuri

Domenico Arcuri

Domenico Arcuri

Biografia

Domenico Arcuri nasce a Melito di Porto Salvo il 10 luglio 1963. Il suo nome ed il suo volto sono divenuti molto notoi al grande pubblico a seguito dell'emergenza Covid-19 nel primo semestre del 2020. In tale periodo gli è stata conferita una carica molto importante a coronamento di un'altrettanto affermata carriera: quella di commissario straordinario, per il potenziamento delle infrastrutture ospedaliere. La sua personalità di spicco e il ruolo mediatico in primo piano, tuttavia, si rivelano anche un'arma a doppio taglio, esponendolo a diverse critiche per la situazione relativa alle mascherine. Il famoso dirigente statale diventa una figura amata, ma per certi aspetti anche controversa: scopriamo di più sull'evoluzione personale e professionale di Domenico Arcuri, esponente della classe dirigente dello Stato.

Domenico Arcuri: gli albori di un dirigente italiano

Nasce da genitori calabresi. Sin da giovane mostra una notevole determinazione e voglia di affermarsi ad alti livelli in ambito manageriale. Per questo motivo sceglie di frequentare la scuola militare Nunziatella a Napoli, dopo la quale si iscrive a un corso di Economia presso la LUISS di Milano.

Consegue la laurea nel 1986 e inizia ben presto a lavorare all'IRI, Istituto di Ricostruzione Italiano: nell'ente statale viene chiamato a ricoprire ruoli gestionali in svariate società afferenti al gruppo, in particolar modo in quelle legate ai settori informatico, televisivo e delle telecomunicazioni. Qui Domenico Arcuri dimostra le proprie qualità, distinguendosi per la capacità di dirigere gruppi di lavoro.

L'esperienza maturata in questi settori, che nel corso dei primi anni Novanta conoscono un'espansione crescente, lo rende una figura professionale interessante agli occhi dell'azienda Arthur Andersen, che lo mette a capo della propria divisione Telco, Media e Tecnologia.

Dirigente privato e pubblico: le consulenze di Arcuri

La successiva tappa professionale di Domenico Arcuri conferma il prestigio crescente del manager italiano, che riesce ad approdare a capo della prestigiosa società di consulenza multinazionale Deloitte Consulting, dove trascorre tre anni con profitto. A coronamento del proprio percorso, tre anni dopo, nel 2007, viene chiamato a ricoprire il ruolo di amministratore delegato di Invitalia.

Nell'ambito dell'ente parastatale, l'area di responsabilità di Domenico Arcuri si focalizza sulla reindustrializzazione di alcune aree critiche, tra le quali in particolare Termini Imerese, storica zona della FIAT, e la bonifica di Bagnoli. Nel corso dei suoi ben tredici anni alla guida dell'azienda statale, il manager calabrese si distingue per il recupero di aree precedentemente attraversate da crisi economica.

Il suo ruolo viene riconosciuto dal primo governo presieduto da Giuseppe Conte e a dicembre 2018 viene insignito della medaglia di Commendatore dell'Ordine al merito della Repubblica Italiana.

Domenico Arcuri nel 2020: la nomina a Commissario straordinario

In seguito al diffondersi del contagio del Covid-19 e in virtù del suo precedente impiego presso l'IRI, Domenico Arcuri viene individuato come una delle figure più adatte per gestire l'emergenza, in particolar modo quel che riguarda l'approvvigionamento negli acquisti di materiale dedicato. Ecco che il 16 marzo 2020, dopo l'annuncio della quarantena a livello nazionale, il Presidente del Consiglio nomina il manager calabrese Commissario Straordinario, in stretta collaborazione con il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli. Di fatto a Invitalia, la società diretta da Arcuri, viene affidato il compito di potenziare le strutture ospedaliere e procurarsi il materiale sanitario.

Domenico Arcuri

Domenico Arcuri

Con il passare del tempo, le critiche all'amministratore delegato di Invitalia cominciano a farsi largo, quando la fase emergenziale diventa una realtà sempre più amara per gli italiani, che si trovano di fronte alla mancanza di mascherine pur obbligatorie per legge. A supporto del fedele alleato interviene il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, che lo difende apertamente evidenziando quante siano state le difficoltà incontrate e rivelatesi ben presto insormontabili per l'operato di Arcuri.

A inizio maggio 2020, a fronte delle pressioni operate da parte dell'opinione pubblica sempre più disorientata, rende nota la scelta governativa di calmierare il prezzo delle mascherine a 50 centesimi (più Iva). Tuttavia, in una situazione di confusione istituzionale e difficoltà oggettive di approvvigionamento a fronte dell'emergenza globale, come risultato di questa decisione, le mascherine diventano ancora più introvabili.

Vita privata di Domenico Arcuri

Per quanto concerne la sua vita privata, Domenico Arcuri è l'ex marito della nota giornalista televisiva di La7, Myrta Merlino: i due hanno una figlia, Caterina Arcuri, e sono stati legati a lungo per poi concludere la loro relazione. Successivamente il manager inizia a frequentare Antonella Mansi, figura di spicco di Confindustria.

Frasi di Domenico Arcuri

8 fotografie

Foto e immagini di Domenico Arcuri

Video Domenico Arcuri

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

10 biografie

Nati lo stesso giorno di Domenico Arcuri

Afef Jnifen

Afef Jnifen

Indossatrice e conduttrice tv tunisina
α 3 novembre 1963
Alejandro Gonzalez Inarritu

Alejandro Gonzalez Inarritu

Regista messicano
α 15 agosto 1963
Alessandra Ferri

Alessandra Ferri

Ballerina italiana
α 6 maggio 1963
Antonella Clerici

Antonella Clerici

Conduttrice tv e giornalista italiana
α 6 dicembre 1963
Antonella Elia

Antonella Elia

Showgirl, conduttrice tv e attrice italiana
α 1 novembre 1963
Antonio Marcegaglia

Antonio Marcegaglia

Manager italiano
α 12 dicembre 1963
Biagio Antonacci

Biagio Antonacci

Cantautore italiano
α 9 novembre 1963
Brad Pitt

Brad Pitt

Attore statunitense
α 18 dicembre 1963
Claudio Amendola

Claudio Amendola

Attore italiano
α 16 febbraio 1963
Claudio Gregori

Claudio Gregori

Attore, comico, autore e conduttore tv italiano
α 17 novembre 1963
Concita De Gregorio

Concita De Gregorio

Giornalista e scrittrice italiana
α 19 novembre 1963
Corrado Maria Daclon

Corrado Maria Daclon

Accademico, saggista e giornalista italiano
α 8 settembre 1963
David LaChapelle

David LaChapelle

Fotografo, artista, regista statunitense
α 11 marzo 1963
Davide Pasquali

Davide Pasquali

Professionista nel settore finanziario
α 3 settembre 1963
Elisabeth Shue

Elisabeth Shue

Attrice statunitense
α 6 ottobre 1963
Enzo Salvi

Enzo Salvi

Attore italiano
α 16 agosto 1963
Eros Ramazzotti

Eros Ramazzotti

Cantautore italiano
α 28 ottobre 1963
Fabio Gallia

Fabio Gallia

Manager italiano
α 20 agosto 1963
Federico Moccia

Federico Moccia

Scrittore, sceneggiatore e regista italiano
α 20 luglio 1963
Garri Kasparov

Garri Kasparov

Scacchista e attivista politico russo
α 13 aprile 1963
George Michael

George Michael

Cantante inglese
α 25 giugno 1963
ω 25 dicembre 2016
Gianluca Mantovani

Gianluca Mantovani

Imprenditore italiano
α 9 ottobre 1963
Irene Pivetti

Irene Pivetti

Ex politico e presentatrice tv italiana
α 4 aprile 1963
James LaBrie

James LaBrie

Cantante canadese, Dream Theater
α 5 maggio 1963
James Hetfield

James Hetfield

Musicista statunitense, Metallica
α 3 agosto 1963
Johnny Depp

Johnny Depp

Attore statunitense
α 9 giugno 1963
José Mourinho

José Mourinho

Allenatore portoghese
α 26 gennaio 1963
Lars Ulrich

Lars Ulrich

Musicista danese, batterista dei Metallica
α 26 dicembre 1963
Luca Laurenti

Luca Laurenti

Personaggio tv, conduttore, comico, cantante, attore e musicista italiano
α 29 aprile 1963
Marco Giallini

Marco Giallini

Attore italiano
α 4 aprile 1963
Maurizia Paradiso

Maurizia Paradiso

Conduttrice tv italiana
α 12 novembre 1963
Michael Jordan

Michael Jordan

Giocatore di basket statunitense
α 17 febbraio 1963
Paola Concia

Paola Concia

Politica italiana
α 4 luglio 1963
Quentin Tarantino

Quentin Tarantino

Regista statunitense
α 27 marzo 1963
Raffaele Cantone

Raffaele Cantone

Magistrato italiano
α 24 novembre 1963
Roberto Donadoni

Roberto Donadoni

Allenatore italiano
α 9 settembre 1963
Sabina Guzzanti

Sabina Guzzanti

Regista, attrice ed imitatrice comica italiana
α 25 luglio 1963
Sergej Bubka

Sergej Bubka

Atleta ucraino, astista
α 4 dicembre 1963
Steven Soderbergh

Steven Soderbergh

Regista statunitense
α 14 gennaio 1963
Susanna Messaggio

Susanna Messaggio

Conduttrice tv e giornalista italiana
α 30 gennaio 1963
Whitney Houston

Whitney Houston

Cantante e attrice statunitense
α 9 agosto 1963
ω 11 febbraio 2012
Yngwie Malmsteen

Yngwie Malmsteen

Chitarrista svedese
α 30 giugno 1963