Mattia Santori

Mattia Santori

Mattia Santori

Biografia

Mattia Santori nasce a Bologna il 10 luglio 1987. È l'ideatore e fondatore del movimento civico delle Sardine, nato nel novembre del 2019. Il movimento di attivismo politico è stato capace in breve tempo di riunire i giovani - e non solo - con l'intento di ritrovare uno spirito civico in apparenza sopito nella società italiana.

Mattia Santori

Mattia Santori

Mattia è un giovane bolognese che si caratterizza per uno spiccato impegno nel settore pubblico. Dal contributo determinante dato al momento delle elezioni amministrative della sua regione d'origine fino alla candidatura nelle liste del Partito Democratico per la giunta comunale di Bologna: questo ragazzo sembra essere deciso a dare una svolta alla propria carriera, diventando una figura di rilievo nell'ambito della politica e dell'amministrazione pubblica.

Vediamo di seguito alcune delle tappe salienti del suo percorso privato e professionale.

Mattia Santori

Studi, passione ambientalista ed esperienze lavorative

Mattia vive e cresce con la famiglia nel quartiere di Saragozza, a due passi dallo Stadio Comunale. Sin da giovane mostra una notevole abilità nella comunicazione interpersonale e un attaccamento alla propria città natale. Non stupisce dunque che, una volta conclusi gli studi superiori presso l'Istituto Alberghiero, decida di iscriversi all'Università di Bologna per frequentare la facoltà di Economia e diritto del più antico ateneo d'Italia.

Al termine di un percorso accademico particolarmente brillante, consegue la laurea con una tesi che approfondisce il tema dell'alta velocità ferroviaria; passa poi a una riflessione più ampia riguardo alle politiche infrastrutturali del nostro Paese. Sono proprio le cause legate alla crescente consapevolezza della necessità di intervenire per invertire i cambiamenti messi in atto dal riscaldamento globale e dall'impatto negativo del genere umano sulla terra, ad animare il giovane bolognese: Mattia Santori decide così di trasformare la propria passione in un lavoro.

Mattia Santori

Ambientalista nell'animo, sceglie di perseguire nel settore del mercato energetico i propri ideali. Dopo un biennio trascorso come esattore per Autostrade tra il 2007 e il 2009, a partire dall'ottobre del 2010 fino al gennaio del 2012 collabora con l'istituto Istat, partecipando attivamente al censimento dell'agricoltura e della popolazione.

Santori riesce a dare la svolta alla propria carriera venendo assunto da Rie - Ricerche industriali ed energetiche, nel ruolo di analista. Integra la propria attività di analisi con quella di redattore di contenuti per la testata online del Rie - energia, ambiente, risorse, punto per punto.

Mattia Santori: fondazione delle Sardine e svolta politica

Assieme agli amici di sempre, Mattia Santori inizia un dialogo profondo riguardo il crescente impoverimento del dibattito pubblico e soprattutto l'imperversare del populismo e della polarizzazione delle opinioni, da imputarsi anche all'utilizzo sempre più diffuso dei social network in svariate fasce d'età.

Mattia Santori

Con l'intento di recuperare uno spazio di confronto pubblico come quello della piazza, tra il 2019 e l'inizio del 2020 dà luce all'idea che si trasforma ben presto nel movimento delle Sardine.

Aiutato da Roberto Morotti, anch'egli ambientalista, Giulia Trappoloni, fisioterapista, e Andrea Garreffa, laureato in Scienze della Comunicazione, crea una pagina Facebook di ritrovo per tutti coloro che condividono gli stessi ideali, riscuotendo un buon successo.

L'effetto delle sardine inizia a vedersi non solo a Bologna, bensì anche a Modena: in pochi mesi nascono nuovi comitati un po' in tutta Italia, in particolar modo nei territori interessati dalle elezioni regionali. L'avvento della pandemia da Coronavirus - e altri fattori - mettono in pausa quella che sembrava essere un'ascesa inarrestabile del movimento; probabilmente gli eventi spingono anche Mattia a rivedere i propri piani.

Mattia Santori

Dopo aver inizialmente rifiutato l'affiliazione con qualsiasi partito politico, decide di scendere in campo candidandosi nella lista del Partito Democratico per un posto nel consiglio comunale della giunta che potrebbe essere eletta nel 2021 nella città di Bologna.

Vita privata e curiosità

Molto legato alla parrocchia, l'impegno di Mattia Santori non è solo verso la politica, ma trova espressione anche nel suo ruolo di allenatore al CUS di Bologna, dove segue i corsi di atletica, frisbee e basket. Grande amante dello sport, è personalmente un appassionato di ciclismo, tanto da organizzare spesso escursioni in bici, coerenti con i suoi concetti di mobilità sostenibile.

Mattia Santori

La passione per il viaggio è particolarmente forte in Mattia, come del resto in molte persone della sua generazione. In passato ha trascorso sette mesi in Francia con il progetto universitario Erasmus e un periodo altrettanto lungo in Grecia, per amore.

Inoltre, durante i propri viaggi ha visitato Venezuela, Colombia ed Ecuador, esplorando esempi di vita sostenibile ma anche terribili regimi: ricordi ed esperienze che hanno influenzato il suo pensiero di attivista.

Mattia Santori

Gli anni 2020

Nel marzo 2021, in seguito alle dimissioni di Nicola Zingaretti dalla segreteria del PD, Santori insieme ad altre sardine militanti - tra cui una delle coordinatrici Jasmine Cristallo - hanno occupato simbolicamente la sede del partito in largo del Nazareno a Roma, chiedendo ai vertici politici la creazione di un "campo largo di centro-sinistra".

Poche settimane più tardi, nel mese di maggio, Mattia Santori è intervenuto al convegno in streaming per la nascita di Prossima, una corrente del PD.

Frasi di Mattia Santori

9 fotografie

Foto e immagini di Mattia Santori

Video Mattia Santori

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Mattia Santori nelle opere letterarie

12 biografie

Nati lo stesso giorno di Mattia Santori

Telefono Azzurro

Telefono Azzurro

Ente morale italiano
α 8 giugno 1987
Levante

Levante

Cantante italiana
α 23 maggio 1987
Alessia Filippi

Alessia Filippi

Atleta italiana, nuoto
α 23 giugno 1987
Anna Tatangelo

Anna Tatangelo

Cantante italiana
α 9 gennaio 1987
Bianca Atzei

Bianca Atzei

Cantante italiana
α 8 marzo 1987
Blake Lively

Blake Lively

Attrice e modella statunitense
α 25 agosto 1987
Carolina Kostner

Carolina Kostner

Atleta italiana, pattinaggio su ghiaccio
α 8 febbraio 1987
Chiara Ferragni

Chiara Ferragni

Modella e fashion blogger italiana
α 7 maggio 1987
Edinson Cavani

Edinson Cavani

Calciatore uruguaiano
α 14 febbraio 1987
Elliot Page

Elliot Page

Attore canadese
α 21 febbraio 1987
Enrico Nigiotti

Enrico Nigiotti

Cantautore italiano
α 11 giugno 1987
Georg Listing

Georg Listing

Musicista tedesco, Tokio Hotel
α 31 marzo 1987
Giorgia Rossi

Giorgia Rossi

Giornalista sportiva e conduttrice tv italiana
α 5 giugno 1987
Gonzalo Higuaín

Gonzalo Higuaín

Calciatore argentino
α 10 dicembre 1987
Hilary Duff

Hilary Duff

Attrice e cantante statunitense
α 28 settembre 1987
Jesus Luz

Jesus Luz

Modello brasiliano
α 15 gennaio 1987
Jorge Lorenzo

Jorge Lorenzo

Motociclista spagnolo
α 4 maggio 1987
Joss Stone

Joss Stone

Cantante inglese
α 11 aprile 1987
Leonardo Bonucci

Leonardo Bonucci

Calciatore italiano
α 1 maggio 1987
Lionel Messi

Lionel Messi

Calciatore argentino
α 24 giugno 1987
Lorena Cesarini

Lorena Cesarini

Attrice italiana di origini senegalesi
α Anno 1987
Marco Simoncelli

Marco Simoncelli

Pilota motociclistico italiano
α 20 gennaio 1987
ω 23 ottobre 2011
Maria Sharapova

Maria Sharapova

Tennista russa
α 19 aprile 1987
Novak Djokovic

Novak Djokovic

Tennista serbo
α 22 maggio 1987
Paola Turani

Paola Turani

Modella italiana
α 10 agosto 1987
Raimondo Todaro

Raimondo Todaro

Ballerino e attore italiano
α 19 gennaio 1987
Sara Errani

Sara Errani

Tennista italiana
α 29 aprile 1987
Sebastian Vettel

Sebastian Vettel

Pilota F1 tedesco
α 3 luglio 1987
Valerio Aspromonte

Valerio Aspromonte

Atleta schermidore italiano, fioretto
α 16 marzo 1987
Veronica Lucchesi

Veronica Lucchesi

Cantante e cantautrice italiana
α 17 ottobre 1987
Zac Efron

Zac Efron

Attore statunitense
α 18 ottobre 1987