Antonella Elia

Antonella Elia
Antonella Elia nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Antonella Elia Discografia

Biografia

Antonella Elia nasce il 1° novembre del 1963 a Torino, figlia di Enrico Elia, un avvocato torinese. Rimasta orfana di padre a quindici anni (Enrico muore nel 1979 per colpa di un incidente stradale che costa la vita anche a Paolo Barison, ex calciatore, avvenuto sull'Autostrada dei Fiori), dopo aver perso la madre quando aveva due anni, si diploma al liceo classico e decide di trasferirsi a Roma. Nella Capitale frequenta la scuola di Tonino Conte, per poi recitare in alcune rappresentazioni teatrali.

Gli anni '80 e '90

Negli anni Ottanta Antonella Elia appare in alcuni spot pubblicitari, mentre nel 1990 debutta in televisione ne "La Corrida", storico varietà del sabato sera in onda su Canale 5, in cui è la valletta di Corrado Mantoni. Nel 1991 è di nuovo sul piccolo schermo con "La Corrida", prima di fare parte del cast di "Cos'è cos'è", con Jocelyn.

Un giorno Corrado [Mantoni] mi vede silenziosa, quasi da parte. Mi chiama e dice: 'Che hai?'. Niente, rispondo, solo che l'altra è così brava, perfetta, bella da crearmi complessi. Mi sento cretina, sono una gaffe perenne. E lui: 'Non cambiare mai, fai la scema che va benissimo'.

Successivamente prende parte a "Non è la Rai", con la conduzione di Enrica Bonaccorti, e allo speciale di Capodanno della trasmissione. Dopodiché è accanto a Paolo Bonolis nel varietà estivo "Bulli & pupe". Nel 1992 è ancora insieme a Corrado per la nona edizione del "Gran Premio Internazionale dello spettacolo", presentato anche da Fabrizio Frizzi.

Su Rete4 conduce "Questo è amore", di cui canta la sigla omonima, accanto a Luca Barbareschi. Nel 1993 è ancora a "La Corrida", poi affianca Raimondo Vianello a "Pressing", trasmissione calcistica in onda sulle reti Mediaset. Nel 1994, ultimo anno in cui presenta "La Corrida", affianca Mike Bongiorno in "Festival italiano", trasmissione giunta alla seconda edizione che intende proporsi come la risposta di Mediaset al "Festival di Sanremo" della Rai.

A Pressing mi vietavano di imparare qualcosa di calcio. Non potevo. Quando gli altri si riunivano per guardare il match del pomeriggio o della sera, io mi curavo le unghie o magari altro. Insomma, qualunque cosa ma niente pallone, altrimenti temevano per le mancate gag della diretta.

In seguito Antonella Elia è su Italia 1 per presentare la terza edizione del "Karaoke", insieme con Beppe Fiorello. Il programma, però, non ottiene buoni ascolti e non viene più riproposto. Nel 1995 la Elia conclude la sua esperienza a "Pressing", poi insieme con Alberto Castagna presenta il varietà estivo "Cuori e denari".

Quindi avvia un sodalizio professionale al fianco di Mike Bongiorno che la sceglie come spalla a "La ruota della fortuna", a "Bravo bravissimo" e a "Ma l'amore sì".

La seconda metà degli anni '90

Nel 1996 lascia Mediaset e passa a Tmc2, dove conduce la trasmissione quotidiana "Dritti al cuore". L'esperienza si conclude dopo un anno. Nel frattempo Antonella è a teatro, dove è protagonista del musical "La bella e la bestia", per la regia di Luciano Cannito. Nel 1997 co-conduce al fianco di Claudio Bisio "Zelig-Facciamo cabaret", programma comico in onda su Italia 1 in seconda serata. Recita anche nella fiction di Canale 5 "Caro maestro", in cui impersona la nipote del personaggio interpretato da Franca Valeri, la bidella della scuola in cui è ambientata la serie.

Nel 1998 Antonella su Tmc conduce "Centocittà", mentre a teatro è sul palco con "A Chorus Line", per la regia di Saverio Marconi. Più tardi affianca Demo Mura nel programma "Duri quotidiani", in onda su Happy Channel, una emittente satellitare nata da poco. Dopo aver recitato in "Caffè Chantant", spettacolo teatrale con la regia di Tato Russo, nel 2000 affianca Elio Pandolfi ne "La mandragola".

Antonella Elia negli anni 2000

L'anno successivo - nel 2001 - è di nuovo a teatro, questa volta con "Il mercante e la schiava contesa" di Livio Galassi. Nel 2002 torna su Canale 5 per presentare con Mike Bongiorno "Qua la zampa!", varietà dedicato agli animali. A teatro recita in "From Medea", ma poi Antonella abbandona l'Italia. Fino al 2004, infatti, studia negli Stati Uniti, seguendo il corso di Milton Katselas presso la Beverly Hills Playhouse di Los Angeles.

Dopo aver preso parte ad alcuni film statunitensi come figurante, Antonella torna in patria per andarsene di nuovo poco dopo: viene scelta, infatti, come concorrente per "L'isola dei famosi", il reality show presentato da Simona Ventura su Raidue. Antonella viene eliminata durante la settima puntata.

Dopo aver fatto parte del cast di "Buona domenica", in onda su Canale5, scrive alcuni articoli per la rivista "Look Magazine"; è il 2005, anno in cui Antonella è a teatro con "L'Orestea" di Eschilo, affiancata sul palco da Mita Medici.

La seconda metà degli anni 2000

Tornata a "L'isola dei famosi", ma questa volta in veste di opinionista in studio, posa per il fotografo Enrico Ricciardi per la pubblicazione del calendario "Woman for Planet 2006", che viene venduto con la rivista "Lifestyle GOO!", il cui ricavato è dato a forPlanet, associazione ambientalista che si occupa della tutela delle foreste boliviane.

Nel 2006 Antonella Elia presenta il "Derby del cuore" su Raiuno ed è una delle inviate de "La vita in diretta". Dopo essere stata nel cast della trasmissione di approfondimento "Alice e le altre", torna in televisione con "X Factor - Il processo" e poi con "Extrafactor".

Gli anni 2010

Nel 2011 affianca Flavio Insinna alla conduzione di una nuova edizione de "La Corrida", su Canale5, mentre l'anno successivo è di nuovo una delle protagoniste dell'"Isola dei famosi". Questa volta ottiene la vittoria finale sconfiggendo Manuel Casella al televoto e dando il ricavato della vincita ad Amnesty International.

Nel 2013 è accanto a Paola Perego su Raiuno per "Superbrain - Le supermenti". Nel 2014 è a teatro con "Dignità autonome di prostituzione", per la regia di Luciano Melchionna. L'anno seguente torna sul palcoscenico con "La mia futura ex", uno spettacolo diretto da Luca Pizzurro in cui recita con Simona D'Angelo e Franco Oppini.

Accanto a Giacomo Rizzo, invece, recita in "Benvenuti a…", per poi essere affiancata da Nini Salerno e Benedicta Boccoli in "Il più brutto weekend della nostra vita", spettacolo della stagione teatrale 2016/2017 con la regia di Maurizio Micheli. In questo periodo il suo compagno nella vita è Fabiano Petricone, professore di Metodologia e tecnica della comunicazione presso l'Accademia delle Belle Arti dell'Aquila.

L'Isola dei famosi è una passeggiata di salute, una Spa, non mangi, non litighi e fai un giochetto a settimana. Pechino non ti dà tregua. E' un milione di volte più faticoso, è una lotta all'ultimo respiro.

Nel 2017 Antonella Elia è una delle protagoniste di "Pechino Express - Verso il Sol Levante", adventure show di Raidue condotto da Costantino della Gherardesca, in cui con Jill Cooper forma la coppia delle Caporali. Attraverso il suo account @antonellaeliatv è possibile seguirla su Instagram.

Frasi di Antonella Elia

17 fotografie

Foto e immagini di Antonella Elia

Video Antonella Elia

Loading...

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Antonella Elia ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Antonella Elia nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Antonella Elia Discografia

12 biografie

Nati lo stesso giorno di Antonella Elia

Afef Jnifen

Afef Jnifen

Indossatrice e conduttrice tv tunisina
α 3 novembre 1963
Alejandro Gonzalez Inarritu

Alejandro Gonzalez Inarritu

Regista messicano
α 15 agosto 1963
Antonella Clerici

Antonella Clerici

Conduttrice tv e giornalista italiana
α 6 dicembre 1963
Antonio Marcegaglia

Antonio Marcegaglia

Manager italiano
α 12 dicembre 1963
Biagio Antonacci

Biagio Antonacci

Cantautore italiano
α 9 novembre 1963
Brad Pitt

Brad Pitt

Attore statunitense
α 18 dicembre 1963
Claudio Amendola

Claudio Amendola

Attore italiano
α 16 febbraio 1963
Claudio Gregori

Claudio Gregori

Attore, comico, autore e conduttore tv italiano
α 17 novembre 1963
Concita De Gregorio

Concita De Gregorio

Giornalista e scrittrice italiana
α 19 novembre 1963
David LaChapelle

David LaChapelle

Fotografo, artista, regista statunitense
α 11 marzo 1963
Davide Pasquali

Davide Pasquali

Professionista nel settore finanziario
α 3 settembre 1963
Elisabeth Shue

Elisabeth Shue

Attrice statunitense
α 6 ottobre 1963
Enzo Salvi

Enzo Salvi

Attore italiano
α 16 agosto 1963
Eros Ramazzotti

Eros Ramazzotti

Cantautore italiano
α 28 ottobre 1963
Fabio Gallia

Fabio Gallia

Manager italiano
α Anno 1963
Federico Moccia

Federico Moccia

Scrittore, sceneggiatore e regista italiano
α 20 luglio 1963
Garri Kasparov

Garri Kasparov

Scacchista e attivista politico russo
α 13 aprile 1963
George Michael

George Michael

Cantante inglese
α 25 giugno 1963
ω 25 dicembre 2016
Gianluca Mantovani

Gianluca Mantovani

Imprenditore italiano
α 9 ottobre 1963
Irene Pivetti

Irene Pivetti

Ex politico e presentatrice tv italiana
α 4 aprile 1963
James LaBrie

James LaBrie

Cantante canadese, Dream Theater
α 5 maggio 1963
James Hetfield

James Hetfield

Musicista statunitense, Metallica
α 3 agosto 1963
Johnny Depp

Johnny Depp

Attore statunitense
α 9 giugno 1963
José Mourinho

José Mourinho

Allenatore portoghese
α 26 gennaio 1963
Lars Ulrich

Lars Ulrich

Musicista danese, batterista dei Metallica
α 26 dicembre 1963
Luca Laurenti

Luca Laurenti

Personaggio tv, conduttore, comico, cantante, attore e musicista italiano
α 29 aprile 1963
Maurizia Paradiso

Maurizia Paradiso

Conduttrice tv italiana
α 12 novembre 1963
Michael Jordan

Michael Jordan

Giocatore di basket statunitense
α 17 febbraio 1963
Paola Concia

Paola Concia

Politica italiana
α 4 luglio 1963
Quentin Tarantino

Quentin Tarantino

Regista statunitense
α 27 marzo 1963
Raffaele Cantone

Raffaele Cantone

Magistrato italiano
α 24 novembre 1963
Roberto Donadoni

Roberto Donadoni

Allenatore italiano
α 9 settembre 1963
Sabina Guzzanti

Sabina Guzzanti

Regista, attrice ed imitatrice comica italiana
α 25 luglio 1963
Sergej Bubka

Sergej Bubka

Atleta ucraino, astista
α 4 dicembre 1963
Steven Soderbergh

Steven Soderbergh

Regista statunitense
α 14 gennaio 1963
Susanna Messaggio

Susanna Messaggio

Conduttrice tv e giornalista italiana
α 30 gennaio 1963
Whitney Houston

Whitney Houston

Cantante e attrice statunitense
α 9 agosto 1963
ω 11 febbraio 2012
Yngwie Malmsteen

Yngwie Malmsteen

Chitarrista svedese
α 30 giugno 1963