Biografie

Bruce Willis

Bruce Willis
Libri in lingua inglese Film e DVD di Bruce Willis

Biografia Duro a morire

Divo a tutti gli effetti, sia per il tipo di film che ha girato che per gli amori che lo hanno visto protagonista (quasi tutti i flirt che ha avuto sono stati con stelle del cinema), Walter Bruce Willis è nato il 19 marzo 1955 in Germania Occidentale, e cresciuto a Penns Grove, nel New Jersey.

Poco portato per scaldare i banchi di scuola, il diciannovenne Bruce, dopo aver fatto il camionista per un breve periodo, decide di darsi al teatro, dapprima a titolo di esperimento personale poi in modo sempre più serio e convinto. Per sua fortuna abita nella stimolante New York in cui occasioni e iniziative per inserirsi in quel mondo non mancano di certo.

Tuttavia i primi tempi non sono certo facili: per ben sette anni si ritrova a dove condividere un appartamento con altre persone, a barcamenarsi con vari lavoretti (cameriere, barista e altro) e contemporaneamente studiare recitazione al Montclair State College. Le cronache raccontano come in quel periodo fosse talmente depresso che pare l'alcool gli abbia fatto spesso compagnia.

Il carattere di Bruce Willis è sempre stato sostanzialmente combattivo e anche caratterizzato da quel po' di focoso che lo ha portato talvolta a comportarsi un po' sopra le righe. Non è raro leggere che sia stato coinvolto in scazzottate e notti in guardiola a causa di qualche atteggiamento intemperante. Ad ogni modo tutto ciò fa parte del passato, quando non riusciva ancora a sfogare la sua aggressività in film pieni di ritmo ed azione, quelli che in sostanza lo hanno reso famoso e che lo rappresentano meglio come icona di Hollywood.

Il momento cruciale della svolta della sua carriera avviene attraverso piccole apparizioni televisive (in particolare nella fortunata serie di "Miami Vice"), ma il vero successo arriva nell 1985 con "Moonlighting" dove, interpretando il detective Addison, pronto alla battuta spiritosa, incontra l'immediato favore del pubblico.

La carriera cinematografica non tarda ad aprirsi: i suoi primi film "Appuntamento al buio" e "Die Hard - Trappola di cristallo", fanno salire gli incassi a 160 milioni di dollari in tutto il mondo. A questi seguiranno altri due film di grande incasso, tutti riuniti sotto la serie "Die hard", che sono "58 minuti per morire" e "Duri a morire".

Da li partirà la sua carriera di attore famoso e si ritroverà a essere tra i più pagati di Hollywood.

Gira molti altri "action-movie" come "L'ombra del testimone", "L'ultimo boyscout", "Il colore della notte", "Impatto imminente" e "The jackal".

Se la cava brillantemente anche in pellicole dal contenuto più umoristico, come "La morte ti fa bella" ed il celeberrimo "Pulp fiction", oppure in titoli legati alla fantascienza come "L'esercito delle dodici scimmie", "Il quinto elemento" o "Armageddon".

Desideroso di evolversi come attore e di non rimanere legato a dei cliché che rischierebbero di imprigionarlo in ruoli stereotipati, Bruce Willis ha regalato in questi anni anche interpretazioni lontanissime da quello che ci si aspetterebbe da lui, interpretazioni intense e al limite del malinconico come avviene in film quali "La colazione dei campioni", "Il sesto senso" e "Unbreakable".

Nel 1987 sposa la celebre attrice Demi Moore, dalla quale ha avuto tre figlie (Rumer, Scout Larue e Tallulah Belle). Oggi, separato da lei, le cronache lo danno residente nell'Idaho, lontano da Hollywood.

Il suo hobby principale è la musica, tanto che canta abitualmente in giro con la sua band i "Bruce Willis & The Accellerators"; nel dopoguerra iracheno, nel settembre 2003, la band è volata in Iraq per intrattanere l'esercito statunitense. Nell'occasione Bruce Willis ha dichiarato: "Offro un milione di dollari al soldato che riuscirà a mettere le mani su Saddam Hussein. Se lo prendete datemi qualche secondo per parlare con lui".

Filmografia essenziale di Bruce Willis

  • Appuntamento al buio (Blind Date), regia di Blake Edwards (1987)
  • Intrigo a Hollywood (Sunset), regia di Blake Edwards (1988)
  • Trappola di cristallo (Die Hard), regia di John McTiernan (1988)
  • 58 minuti per morire - Die Harder (Die Hard 2), regia di Renny Harlin (1990)
  • Il falò delle vanità (The Bonfire of the Vanities), regia di Brian De Palma (1990)
  • L'ultimo boy scout (The Last Boy Scout), regia di Tony Scott (1991)
  • La morte ti fa bella (Death Becomes Her), regia di Robert Zemeckis (1992)
  • Impatto imminente (Striking Distance), regia di Rowdy Herrington (1993)
  • Pulp Fiction, regia di Quentin Tarantino (1994)
  • Genitori cercasi (North), regia di Rob Reiner (1994)
  • Il colore della notte (Color of Night), regia di Richard Rush (1994)
  • La vita a modo mio (Nobody's Fool), regia di Robert Benton (1994)
  • Die Hard - Duri a morire (Die Hard: With a Vengeance), regia di John McTiernan (1995)
  • Four Rooms episodio L'uomo di Hollywood, regia di Quentin Tarantino (1995) - non accreditato
  • L'esercito delle 12 scimmie (Twelve Monkeys), regia di Terry Gilliam (1995)
  • Ancora vivo - Last Man Standing (Last Man Standing), regia di Walter Hill (1996)
  • Il quinto elemento (The Fifth Element), regia di Luc Besson (1997)
  • The Jackal, regia di Michael Caton-Jones (1997)
  • Codice Mercury (Mercury Rising), regia di Harold Becker (1998)
  • Armageddon - Giudizio finale (Armageddon), regia di Michael Bay (1998)
  • Attacco al potere (The Siege), regia di Edward Zwick (1998)
  • La colazione dei campioni (Breakfast of Champions), regia di Alan Rudolph (1999)
  • Il sesto senso (The Sixth Sense), regia di M. Night Shyamalan (1999)
  • Storia di noi due (The Story of Us), regia di Rob Reiner (1999)
  • FBI: Protezione testimoni (The Whole Nine Yards), regia di Jonathan Lynn (2000)
  • Unbreakable - Il predestinato (Unbreakable), regia di M. Night Shyamalan (2000)
  • Bandits, regia di Barry Levinson (2001)
  • Sin City, regia di Frank Miller e Robert Rodríguez (2005)
  • Alpha Dog, regia di Nick Cassavetes (2006)
  • Slevin - Patto criminale (Lucky Number Slevin), regia di Paul McGuigan (2006)
  • Solo due ore (16 Blocks), regia di Richard Donner (2006)
  • Fast Food Nation, regia di Richard Linklater (2006)
  • Die Hard - Vivere o morire (Live Free or Die Hard), regia di Len Wiseman (2007)
  • Grindhouse - Planet Terror (Planet Terror), regia di Robert Rodríguez (2007)
  • Il mondo dei replicanti (Surrogates), regia di Jonathan Mostow (2009)
  • Red, regia di Robert Schwentke (2010)
  • La fredda luce del giorno (The Cold Light of Day), regia di Mabrouk El Mechri (2012)
  • Una ragazza a Las Vegas (Lay the Favorite), regia di Stephen Frears (2012)
  • I mercenari 2 (The Expendables 2), regia di Simon West (2012)
  • Fire with Fire, regia di David Barrett (2012)
  • Looper, regia di Rian Johnson (2012)
  • Die Hard - Un buon giorno per morire (A Good Day to Die Hard), regia di John Moore (2013)
  • G.I. Joe - La vendetta (G.I. Joe: Retaliation), regia di Jon M. Chu (2013)
  • Red 2, regia di Dean Parisot (2013)
  • Sin City - Una donna per cui uccidere (Sin City: A Dame to Kill For), regia di Robert Rodríguez e Frank Miller (2014)
  • The Prince, regia di Brian A. Miller (2014)
  • Vice, regia di Brian A. Miller (2015)

Frasi di Bruce Willis

4 fotografie

Foto e immagini di Bruce Willis

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Bruce Willis ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Libri in lingua inglese Film e DVD di Bruce Willis

13 biografie

Nati lo stesso giorno di Bruce Willis

Guinness dei primati

Guinness dei primati

Fenomeno editoriale internazionale
α 27 agosto 1955
Pupo

Pupo

Cantautore e conduttore tv italiano
α 11 settembre 1955
Platinette

Platinette

Conduttore radiotelevisivo, personaggio tv e cantante
α 4 novembre 1955
Adelmo Fornaciari

Adelmo Fornaciari

Cantautore e musicista italiano
α 25 settembre 1955
Angela Finocchiaro

Angela Finocchiaro

Attrice italiana
α 20 novembre 1955
Anna Finocchiaro

Anna Finocchiaro

Politica italiana
α 31 marzo 1955
Bill Gates

Bill Gates

Imprenditore statunitense, fondatore di Microsoft
α 28 ottobre 1955
Billy Idol

Billy Idol

Cantante rock inglese
α 30 novembre 1955
Debra Winger

Debra Winger

Attrice statunitense
α 17 maggio 1955
Diego Abatantuono

Diego Abatantuono

Attore italiano
α 20 maggio 1955
Donatella Versace

Donatella Versace

Stilista italiana
α 2 maggio 1955
Donatella Rettore

Donatella Rettore

Cantante italiana
α 8 luglio 1955
Eddie Van Halen

Eddie Van Halen

Chitarrista olandese naturalizzato statunitense
α 26 gennaio 1955
Enrico Mentana

Enrico Mentana

Giornalista italiano
α 15 gennaio 1955
Francesco Nuti

Francesco Nuti

Attore e regista italiano
α 17 maggio 1955
Gene Gnocchi

Gene Gnocchi

Comico e presentatore tv italiano
α 1 marzo 1955
Grazia Di Michele

Grazia Di Michele

Cantante italiana
α 9 ottobre 1955
Hector Cuper

Hector Cuper

Allenatore di calcio argentino
α 16 novembre 1955
Ignazio Marino

Ignazio Marino

Medico chirurgo e politico italiano
α 10 marzo 1955
Isabelle Adjani

Isabelle Adjani

Attrice francese
α 27 giugno 1955
Jacopo Fo

Jacopo Fo

Scrittore, attore, regista, fumettista, blogger e attivista italiano
α 31 marzo 1955
Jay McInerney

Jay McInerney

Scrittore statunitense
α 13 gennaio 1955
Jeff Koons

Jeff Koons

Artista statunitense
α 21 gennaio 1955
Kevin Costner

Kevin Costner

Attore e regista statunitense
α 18 gennaio 1955
Lele Mora

Lele Mora

Agente dello spettacolo italiano
α 31 marzo 1955
Leonid Afremov

Leonid Afremov

Pittore bielorusso
α 12 luglio 1955
Livia Turco

Livia Turco

Politica italiana
α 13 febbraio 1955
Mariano Rajoy

Mariano Rajoy

Politico spagnolo
α 27 marzo 1955
Mario Castelnuovo

Mario Castelnuovo

Cantautore italiano
α 25 gennaio 1955
Martin Schulz

Martin Schulz

Politico tedesco
α 20 dicembre 1955
Michel Platini

Michel Platini

Calciatore francese
α 21 giugno 1955
Nicolas Sarkozy

Nicolas Sarkozy

23° Presidente della Repubblica francese
α 28 gennaio 1955
Ornella Muti

Ornella Muti

Attrice italiana
α 9 marzo 1955
Pier Ferdinando Casini

Pier Ferdinando Casini

Politico italiano
α 3 dicembre 1955
Pino Daniele

Pino Daniele

Cantautore italiano
α 19 marzo 1955
ω 4 gennaio 2015
Riccardo Illy

Riccardo Illy

Imprenditore e politico italiano
α 24 settembre 1955
Ricky Tognazzi

Ricky Tognazzi

Attore e regista italiano
α 1 maggio 1955
Roberto Maroni

Roberto Maroni

Politico italiano
α 15 marzo 1955
Steve Jobs

Steve Jobs

Informatico statunitense, fondatore di Apple Inc.
α 24 febbraio 1955
ω 5 ottobre 2011
Susanna Camusso

Susanna Camusso

Dirigente sindacale italiana, CGIL
α 14 agosto 1955
Tim Berners-Lee

Tim Berners-Lee

Informatico inglese, inventore del World Wide Web
α 8 giugno 1955
Vasco Errani

Vasco Errani

Politico italiano
α 17 maggio 1955
Vauro Senesi

Vauro Senesi

Vignettista italiano
α 24 marzo 1955
Walter Veltroni

Walter Veltroni

Politico italiano
α 3 luglio 1955
Whoopi Goldberg

Whoopi Goldberg

Attrice statunitense
α 13 novembre 1955
Willem Dafoe

Willem Dafoe

Attore statunitense
α 22 luglio 1955