Biografie

Carlo Taormina

Carlo Taormina
Carlo Taormina nelle opere letterarie

Biografia

Carlo Taormina è il noto avvocato che da tempo impazza sui media, l'uomo capace di sorprendere la nazione con le sue dichiarazioni esplosive, sia che vertano su delitti insoluti e seguitissimi (come quello di Cogne), sia che si tratti di presunti scandali internazionali (come la controversia su Telekom Serbia del 2003). Nato il 17 dicembre 1940 a Roma, Carlo Taormina è e cresciuto nella capitale e si è laureato in Giurisprudenza nella gloriosa università "La Sapienza".

In un primo momento della sua carriera, dopo un percorso accidentato e faticoso come avvocato in vari studi legali, decide di entrare in magistratura. In seguito, forte del suo spirito combattivo e indomito, prende consapevolezza che le maglie della burocrazia giudiziaria gli vanno troppo strette e preferisce dedicarsi alla libera professione.

E' così più libero di seguire le sue piste e i suoi interessi, spesso indirizzati in molteplici direzioni. La carriera non gli impedisce infatti di coltivare un'altra grande passione: quella per l'insegnamento. Nel 1975 diventa dopo regolare concorso professore ordinario presso la cattedra di Procedura penale della facoltà di giurisprudenza di Macerata.

In veste di Avvocato attento agli aspetti più reconditi di ogni vicenda, patrocina i procedimenti giudiziari più importanti della recente storia d'Italia. La faciloneria non gli appartiene e infatti si incarica dei casi più intricati e difficili. La strage di Ustica è fra questi.

Sprezzante dell'opinione comune, difende gli ufficiali e i sottufficiali accusati di aver nascosto elementi utili a stabilire le cause dell'incidente aereo che sui cieli di Ustica il 27 giugno del 1980 costò la vita a 81 persone.

Una decina di anni più tardi scoppia il bubbone di Tangentopoli, un evento che non poteva non trovare Carlo Taormina in prima linea. Molti dei protagonisti eccellenti di quella stagione non trovano di meglio che affidarsi alle sue mandibole d'acciaio, mandibole che quando agguantano un caso non lo mollano neanche a morire. Le sue dichiarazioni contro i "giudici giustizialisti" sono rimaste famose e gli hanno attirato molte antipatie, soprattutto da parte della sinistra.

Da quel momento in poi l'aggressività di Carlo Taormina si è potuta esercitare su molti altri casi scomodi, a partire dallo scandalo che ha coinvolto l'ex capitano delle "SS" Erich Priebke, che Taormina ha debitamente rappresentato nel processo per l'eccidio delle Fosse Ardeatine, fino all'omicidio di Marta Russo, dove il prode avvocato è arrivato a denunciare i PM Italo Ormanni e Carlo La Speranza per una registrazione dell'interrogatorio di Gabriella Alletto, in cui sembra non siano stati rispettati i diritti del testimone e le procedure canoniche. Ultima celebre difesa (per risonanza mediatica) in ordine cronologico è stata quella di Annamaria Franzoni, accusata del delitto di Cogne.

Buttatosi nel vortice della politica attiva ha avuto modo di assommare sulla sua persona ben tre cariche diverse: avvocato, docente e parlamentare. Dopo aver aderito alle file di Forza Italia, è stato sottosegretario all'Interno del governo Berlusconi, carica da cui ha dato le dimissioni - con grande sorpresa di tutti - dopo la pubblicazione da parte del quotidiano "la Repubblica" di un articolo su Telekom Serbia, in cui lo si accusava di essere il manovratore occulto di quello scandalo.

Lo stesso Taromina in quell'occasione, interpellato dall'Ansa, ha così dichiarato: "Confesso, sono io il burattinaio, il puparo di tutta questa vicenda, mi autodenuncio per concorso in calunnia con Paoletti, Marini e Pintus", aggiungendo di aver "creato difficoltà a Forza Italia e a Berlusconi".

Nel novembre del 2008 fonda Lega Italia, un movimento che lui stesso presiede.

Frasi di Carlo Taormina

3 fotografie

Foto e immagini di Carlo Taormina

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Carlo Taormina ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Carlo Taormina nelle opere letterarie

8 biografie

Nati lo stesso giorno di Carlo Taormina

Pele'

Pele'

Calciatore brasiliano
α 23 ottobre 1940
Mina

Mina

Cantante italiana
α 25 marzo 1940
Al Pacino

Al Pacino

Attore statunitense
α 25 aprile 1940
Al Jarreau

Al Jarreau

Cantante statunitense
α 12 marzo 1940
ω 12 febbraio 2017
Brian De Palma

Brian De Palma

Regista statunitense
α 11 settembre 1940
Bruce Lee

Bruce Lee

Attore statunitense, leggenda del kung fu
α 27 novembre 1940
ω 20 luglio 1973
Bruce Chatwin

Bruce Chatwin

Scrittore inglese
α 13 maggio 1940
ω 8 gennaio 1989
Chuck Norris

Chuck Norris

Attore statunitense, campione di Karate
α 10 marzo 1940
Dario Argento

Dario Argento

Regista italiano
α 7 settembre 1940
Ernesto Pellegrini

Ernesto Pellegrini

Imprenditore ed ex dirigente sportivo italiano
α 14 dicembre 1940
Fabrizio De André

Fabrizio De André

Cantautore italiano
α 18 febbraio 1940
ω 11 gennaio 1999
Fausto Bertinotti

Fausto Bertinotti

Politico italiano
α 22 marzo 1940
Francesco Guccini

Francesco Guccini

Cantautore e scrittore italiano
α 14 giugno 1940
Frank Zappa

Frank Zappa

Chitarrista statunitense
α 21 dicembre 1940
ω 4 dicembre 1993
George Romero

George Romero

Regista statunitense
α 4 febbraio 1940
Gigi Proietti

Gigi Proietti

Attore italiano
α 2 novembre 1940
Giorgio Moroder

Giorgio Moroder

Compositore e discografico italiano
α 26 aprile 1940
Herbie Hancock

Herbie Hancock

Musicista statunitense jazz, fusion e funky
α 12 aprile 1940
Iva Zanicchi

Iva Zanicchi

Cantante e presentatrice tv italiana
α 18 gennaio 1940
James Caan

James Caan

Attore statunitense
α 26 marzo 1940
John Lennon

John Lennon

Cantante e musicista inglese, Beatles
α 9 ottobre 1940
ω 8 dicembre 1980
John Gotti

John Gotti

Criminale statunitense di origini italiane
α 27 ottobre 1940
ω 10 giugno 2002
Martin Sheen

Martin Sheen

Regista e attore statunitense
α 3 agosto 1940
Maurizio Mosca

Maurizio Mosca

Giornalista e opinionista sportivo italiano
α 24 giugno 1940
ω 3 aprile 2010
Max Mosley

Max Mosley

Manager inglese, Presidente FIA
α 13 aprile 1940
Muhammad Yunus

Muhammad Yunus

Economista bengalese, Premio Nobel
α 28 giugno 1940
Nick Nolte

Nick Nolte

Attore statunitense
α 8 febbraio 1940
Paolo Borsellino

Paolo Borsellino

Magistrato italiano, vittima di mafia
α 19 gennaio 1940
ω 19 luglio 1992
Paolo Limiti

Paolo Limiti

Autore e conduttore tv italiano
α 8 maggio 1940
Patrick Stewart

Patrick Stewart

Attore inglese
α 13 luglio 1940
Pina Bausch

Pina Bausch

Coreografa tedesca
α 27 luglio 1940
ω 30 giugno 2009
Pippo Franco

Pippo Franco

Attore, cabarettista e conduttore tv italiano
α 2 settembre 1940
Placido Domingo

Placido Domingo

Tenore spagnolo
α 21 gennaio 1940
Raquel Welch

Raquel Welch

Attrice statunitense
α 5 settembre 1940
Renato Pozzetto

Renato Pozzetto

Attore e comico italiano
α 14 luglio 1940
Ringo Starr

Ringo Starr

Musicista inglese, Beatles
α 7 luglio 1940
Roberto Cavalli

Roberto Cavalli

Stilista italiano
α 15 novembre 1940