Biografie

Cat Stevens

Cat Stevens
Libri in lingua inglese Film e DVD di Cat Stevens Discografia

Biografia Un lungo viaggio

Nato a Londra il 21 luglio 1947 da genitori greco-svedesi, Steven Georgiou, in arte Cat Stevens, entra nel mondo del folk nel 1966 scoperto da Mike Hurst, ex Springfield. Il giovane Stevens nutre interesse per la musica popolare greca e le prime canzoni riflettono le sue origini, anche se senza dubbio influenzate da contaminazioni inglesi e americane.

Mike Hurst produce dunque il primo singolo per la Deram, "I love my dog", cui fanno seguito due discreti successi nel 1967: la famosa "Matthew and son" (n.2 in classifica) e "I'm gonna get me a gun".

Iì primo album, "Matthew and son", procura a Cat Stevens una notevole pubblicità grazie anche a due brani portati al successo da altri artisti: "The first cut is the deepest" (P.P Arnold) e "Here comes my baby" (Tremeloes). Il momento di grazia è confermato da una serie di tour inglesi con artisti dal nome altisonante quali Jimi Hendrix e Engelbert Humperdinck. Alla fine del 1967 tuttavia Stevens subisce una profonda crisi spirituale: è stanco di fare la pop-star, disilluso dalle false promesse garantite da quel ruolo e refrattario ad ulteriori compromessi. Inoltre soffre di una grave forma di tubercolosi che lo costringerà a restare lontano dalle scene per due anni.

Durante questo periodo di riposo forzato la sua creatività rimane comunque sempre accesa. Scrive parecchie canzoni, stavolta però con un taglio decisamente più impegnato. Il materiale che ne esce sarà la base del primo album del decennio che si sta aprendo, gli anni '70, il famoso "Mona Bone Jakon", poi rivelatosi grande successo di critica e di pubblico. Le bislacche composizioni post beat che lo avevano fatto conoscere nel decennio precedente lasciano il posto a delicati acquarelli d'autore, cantati con voce suadente e semplice accompagnamento (il chitarrista Alun Davies è il suo più fido collaboratore).

La formula si rivela felice e dopo aver sbancato con la celebre Lady D'Arbanville si ripete con "Tea for Tillermann" e soprattutto con la celeberrima "Father & Son", apologo strappacuore sul rapporto fra la vecchia e la nuova generazione. La buona fortuna di Cat Stevens prosegue almeno fino alla metà dei '70, con facili armonie che si rifanno alla tradizione (non solo britannica, ma anche a quella della mai dimenticata Grecia): "Moming has broken", "Peace train" e "Moonshadow" sono i pezzi più celebri del periodo.

Col tempo il repertorio si fa più ricercato (forse troppo), con orchestrazioni e uso degli strumenti elettronici che pesano sulla delicata vena originale. La critica mette in rilievo questa involuzione ma Stevens ha l'aria di non curarsene. Vive fuori dal "giro" rock, addirittura in Brasile (si dice per motivi fiscali) tiene rarissimi concerti e devolve buona parte dei suoi guadagni all'Unesco. Il distacco dalle cose del mondo non è solo misantropia ma un radicato segno di spiritualità. Nel 1979 Stevens lo dimostra in maniera clamorosa, convertendosi alla religione musulmana e spogliandosi di ogni bene (anche dei molti dischi d'oro guadagnati nel corso della carriera). Di lui, ormai ribattezzato Yosef Islam secondo il nuovo credo, si sono perse le tracce, se non per fugaci apparizioni.

3 fotografie

Foto e immagini di Cat Stevens

Video Cat Stevens

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Cat Stevens ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Libri in lingua inglese Film e DVD di Cat Stevens Discografia

11 biografie

Nati lo stesso giorno di Cat Stevens

Orlan

Orlan

Artista francese
α 30 maggio 1947
Alessandro Haber

Alessandro Haber

Attore italiano
α 19 gennaio 1947
Alfredo Castelli

Alfredo Castelli

Fumettista italiano
α 26 giugno 1947
Antonio Bassolino

Antonio Bassolino

Politico italiano
α 20 marzo 1947
Arnold Schwarzenegger

Arnold Schwarzenegger

Attore e politico statunitense
α 30 luglio 1947
Augusto Daolio

Augusto Daolio

Cantante italiano e leader storico dei Nomadi
α 18 febbraio 1947
ω 7 ottobre 1992
Bice Biagi

Bice Biagi

Giornalista italiana
α 5 maggio 1947
Brian May

Brian May

Musicista inglese, Queen
α 19 luglio 1947
Brian Johnson

Brian Johnson

Cantante inglese, AC/DC
α 5 ottobre 1947
Camilla Parker Bowles

Camilla Parker Bowles

Reale inglese
α 17 luglio 1947
Carlos Santana

Carlos Santana

Chitarrista messicano
α 20 luglio 1947
Clemente Mastella

Clemente Mastella

Politico italiano
α 5 febbraio 1947
David Bowie

David Bowie

Cantante inglese
α 8 gennaio 1947
ω 10 gennaio 2016
David Letterman

David Letterman

Presentatore tv statunitense
α 12 aprile 1947
Dilma Rousseff

Dilma Rousseff

Presidente del Brasile
α 14 dicembre 1947
Elton John

Elton John

Cantante e musicista inglese
α 25 marzo 1947
Farrah Fawcett

Farrah Fawcett

Attrice statunitense
α 2 febbraio 1947
ω 25 giugno 2009
Franco Mussida

Franco Mussida

Chitarrista e compositore italiano, PFM
α 21 marzo 1947
Giancarlo Magalli

Giancarlo Magalli

Autore e conduttore tv italiano
α 5 luglio 1947
Gigliola Cinquetti

Gigliola Cinquetti

Cantante italiana
α 20 dicembre 1947
Giulio Tremonti

Giulio Tremonti

Politico e giurista italiano
α 18 agosto 1947
Glenn Close

Glenn Close

Attrice statunitense
α 19 marzo 1947
Hillary Clinton

Hillary Clinton

Politica statunitense
α 26 ottobre 1947
Iggy Pop

Iggy Pop

Cantante rock statunitense
α 21 aprile 1947
Ignazio La Russa

Ignazio La Russa

Politico italiano
α 18 luglio 1947
James Woods

James Woods

Attore statunitense
α 18 aprile 1947
James Hunt

James Hunt

Pilota inglese di F1
α 29 agosto 1947
ω 15 giugno 1993
Johan Cruijff

Johan Cruijff

Ex calciatore olandese
α 25 aprile 1947
ω 24 marzo 2016
L' Ufologia

L' Ufologia

Disciplina
α 24 giugno 1947
Leoluca Orlando

Leoluca Orlando

Politico italiano
α 1 agosto 1947
Luca di Montezemolo

Luca di Montezemolo

Imprenditore e industriale italiano
α 31 agosto 1947
Mario Draghi

Mario Draghi

Economista italiano
α 3 settembre 1947
Mario Borghezio

Mario Borghezio

Politico italiano
α 3 dicembre 1947
Mia Martini

Mia Martini

Cantante italiana
α 20 settembre 1947
ω 12 maggio 1995
Mitt Romney

Mitt Romney

Politico statunitense
α 12 marzo 1947
O. J. Simpson

O. J. Simpson

Ex giocatore di football americano e attore statunitense
α 9 luglio 1947
Paolo Romani

Paolo Romani

Politico italiano
α 18 settembre 1947
Paul Auster

Paul Auster

Scrittore statunitense
α 3 febbraio 1947
Paulo Coelho

Paulo Coelho

Scrittore brasiliano
α 24 agosto 1947
Riccardo Fogli

Riccardo Fogli

Cantante italiano
α 21 ottobre 1947
Roberto Formigoni

Roberto Formigoni

Politico italiano
α 30 marzo 1947
Ronnie Wood

Ronnie Wood

Musicista inglese, Rolling Stones
α 1 giugno 1947
Salman Rushdie

Salman Rushdie

Scrittore indiano
α 19 giugno 1947
Sam Neill

Sam Neill

Attore neozelandese
α 14 settembre 1947
Sandro Petraglia

Sandro Petraglia

Sceneggiatore e regista italiano
α 19 aprile 1947
Stefano Benni

Stefano Benni

Scrittore italiano
α 12 agosto 1947
Stephen King

Stephen King

Scrittore statunitense
α 21 settembre 1947
Tom Clancy

Tom Clancy

Scrittore statunitense
α 12 aprile 1947
ω 2 ottobre 2013
Walter Tobagi

Walter Tobagi

Giornalista italiano
α 18 marzo 1947
ω 28 maggio 1980
Zdenek Zeman

Zdenek Zeman

Allenatore ceco
α 12 maggio 1947