Biografie

Theodore Kaczynski

Theodore Kaczynski
Theodore Kaczynski nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Theodore Kaczynski

Biografia La storia di Unabomber

Theodore John Kaczynski nasc a Chicago il 22 maggio del 1942. Figlio di due immigrati polacchi dimostra fin da piccolo doti di intelligenza non comuni soprattutto in matematica. Termina infatti il liceo con due anni di anticipo e si iscrive ad Harvard. In questo periodo si concentra sullo studio della matematica ma frequenta anche altri corsi fra cui uno dedicato ai disturbi della personalità. La sua tesi di laurea attira l'attenzione di alcuni accademici: si tratta di un'analisi della teoria della funzione complessa che gli permette di accedere alla carriera universitaria. Dopo il dottorato insegna alla National Science Foundation e successivamente alla Berkeley, fino al 1969 quando, senza motivo apparente, si licenzia.

Decide quindi di tornare nella casa dei genitori che in seguito lascia per spostarsi in un posto isolato nel Montana dove decide di arrangiarsi con poco, non lavorando e vivendo di caccia. Si trasforma in un reietto e scivola sempre più rapidamente nella paranoia.

La prima vittima di Ted Kaczynski è un professore della Northwestern University, Buckley Crist che non apre il pacco che Kaczynski gli invia, ma insospettito dalla busta chiama un poliziotto, il quale rimane lievemente ferito a causa dello scoppio dell'ordigno rudimentale collegato all'apertura del pacco. E' il 1978 e dopo alcune settimane vengono inviati dei pacchi bomba ad alcuni piloti di aerei civili. Nel 1979 viene trovato, nella stiva del volo Chicago-Washington, un ordigno che avrebbe potuto distruggere l'intero aereo.

Questo attentato, a differenza degli altri che erano stati esaminati dalla polizia locale, viene preso in carico dall'FBI come reato federale. Da quel momento il Bureau elabora diversi profili psicologici dell'attentatore, identificandolo come un uomo di intelligenza superiore alla media e con conoscenze tecniche di buon livello. E' l'FBI, infatti, che lo definisce Unabomber, proprio per la natura dei suoi attentati: University and Airline Bomber.

Nel frattempo gli attentati continuano con ferimenti e danni di piccola entità, fino a quando, nel 1985, John Hauser perde quattro dita e la vista da un occhio, mentre Hugh Scrutton muore dopo aver aperto il pacco che gli era stato inviato. Le due vittime vengono colpite in luoghi diversi e non vi sono legami fra loro. La tecnologia sembra essere l'obiettivo di Unabomber, perché Scrutton è il titolare di un negozio di informatica e nel 1987 un negozio di informatica viene colpito da un'altra bomba.

Seguendo questa logica nel 1993 viene ferito da un pacco bomba un professore di informatica della Yale University e subito dopo viene colpito lo scienziato Charles Epstein. Un anno dopo, nel 1994, muore Thomas Mosser un dirigente d'azienda che lavorava per la Burson-Marsteller che in seguito Kaczynski, in una lettera al The New York Times accusa di lavorare su progetti per la manipolazione della personalità. Per questo durante il processo il suo avvocato dichiara che l'imputato è stato vittima, durante un corso universitario, di un esperimento psicologico sulle conseguenze dello stress; in seguito si scoprirà che Kaczynski aveva frequentato quel corso, finanziato dalla CIA.

Nel 1995 viene colpita l'ultima vittima, William Dennison che muore per le ferite riportate a causa della bomba. Nello stesso anno Unabomber manda diverse lettere ai giornali e alle sue vittime e produce una sorta di manifesto contro la rivoluzione industriale, analizzandone cause e conseguenze e denunciando la sua infausta influenza e sulla qualità della vita delle persone. Ne prevede anche il greve futuro. Il manifesto viene pubblicato sia dal Washington Post che dal New York Times. Dopo la sua pubblicazione il fratello minore di Kaczynski si rende conto, ritrovando vecchi appunti, che Unabomber è suo fratello. Decide quindi di contattare anonimamente l'FBI ma viene rintracciato. A questo punto la squadra che si era specializzata nella ricerca dell'attentatore ha una pista sicura.

Il 3 aprile del 1996 il serial killer Ted Kaczynski viene arrestato dall'FBI in una capanna situata nei pressi di Lincoln, una città nel Montana. Per aver provocato tre morti e 23 feriti durante un periodo di quasi diciotto anni, la Corte federale lo condanna all'ergastolo.

4 fotografie

Foto e immagini di Theodore Kaczynski

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Theodore Kaczynski ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Theodore Kaczynski nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Theodore Kaczynski

12 biografie

Nati lo stesso giorno di Theodore Kaczynski

Altan

Altan

Fumettista italiano
α 30 settembre 1942
Adriano Sofri

Adriano Sofri

Saggista italiano, ex leader di Lotta Continua
α 1 agosto 1942
Andy Summers

Andy Summers

Musicista inglese, The Police
α 31 dicembre 1942
Aretha Franklin

Aretha Franklin

Cantante statunitense
α 25 marzo 1942
Barbra Streisand

Barbra Streisand

Cantante e attrice statunitense
α 24 aprile 1942
Caetano Veloso

Caetano Veloso

Cantante brasiliano
α 7 agosto 1942
Calvin Klein

Calvin Klein

Stilista statunitense
α 19 novembre 1942
Daniel Barenboim

Daniel Barenboim

Pianista e direttore d'orchestra argentino-israeliano
α 15 novembre 1942
Dino Zoff

Dino Zoff

Calciatore e allenatore italiano
α 28 febbraio 1942
Fabrizio Saccomanni

Fabrizio Saccomanni

Economista e politico italiano
α 22 novembre 1942
Felice Gimondi

Felice Gimondi

Atleta italiano, campione di ciclismo
α 29 settembre 1942
George Jung

George Jung

Criminale statunitense
α 6 agosto 1942
Giacinto Facchetti

Giacinto Facchetti

Calciatore italiano, dirigente dell'Inter
α 18 luglio 1942
ω 4 settembre 2006
Giacomo Agostini

Giacomo Agostini

Campione di motociclismo italiano
α 16 giugno 1942
Giancarlo Giannini

Giancarlo Giannini

Attore e doppiatore italiano
α 1 agosto 1942
Gianfranco Ravasi

Gianfranco Ravasi

Cardinale e arcivescovo cattolico italiano
α 18 ottobre 1942
Harrison Ford

Harrison Ford

Attore e produttore statunitense
α 13 luglio 1942
Isabel Allende

Isabel Allende

Scrittrice cilena
α 2 agosto 1942
Jean-Claude Trichet

Jean-Claude Trichet

Banchiere ed economista francese
α 20 dicembre 1942
Jimi Hendrix

Jimi Hendrix

Chitarrista statunitense
α 27 novembre 1942
ω 18 settembre 1970
John Irving

John Irving

Scrittore e sceneggiatore statunitense
α 2 marzo 1942
Kim Jong Il

Kim Jong Il

Leader politico e dittatore nordcoreano
α 16 febbraio 1942
ω 17 dicembre 2011
Larry Flynt

Larry Flynt

Editore statunitense
α 1 novembre 1942
Leo Nucci

Leo Nucci

Baritono italiano
α 16 aprile 1942
Lou Reed

Lou Reed

Cantautore statunitense
α 2 marzo 1942
ω 27 ottobre 2013
Mario Bochi

Mario Bochi

Esperto consulente assicurativo italiano
α 22 ottobre 1942
Martin Scorsese

Martin Scorsese

Regista statunitense
α 17 novembre 1942
Mauro Rostagno

Mauro Rostagno

Giornalista, sociologo e attivista italiano, vittima di mafia
α 6 marzo 1942
ω 26 settembre 1988
Michael Crichton

Michael Crichton

Scrittore, regista e sceneggiatore statunitense
α 23 ottobre 1942
ω 4 novembre 2008
Muammar Gheddafi

Muammar Gheddafi

Dittatore libico
α 7 giugno 1942
ω 20 ottobre 2011
Muhammad Ali

Muhammad Ali

Pugile statunitense
α 17 gennaio 1942
ω 3 giugno 2016
Oliviero Toscani

Oliviero Toscani

Fotografo italiano
α 28 febbraio 1942
Paul McCartney

Paul McCartney

Cantante e musicista inglese, Beatles
α 18 giugno 1942
Penny Marshall

Penny Marshall

Regista, produttrice e attrice statunitense
α 15 ottobre 1942
Pierangelo Bertoli

Pierangelo Bertoli

Cantautore italiano
α 5 novembre 1942
ω 7 ottobre 2002
Ronnie James Dio

Ronnie James Dio

Cantante heavy metal statunitense
α 10 luglio 1942
ω 16 maggio 2010
Sandro Mazzola

Sandro Mazzola

Ex calciatore italiano
α 8 novembre 1942
Stephen Hawking

Stephen Hawking

Matematico e astrofisico inglese
α 8 gennaio 1942
Umberto Galimberti

Umberto Galimberti

Filosofo italiano
α 3 maggio 1942
Vanna Marchi

Vanna Marchi

Personaggio televisivo italiano
α 2 settembre 1942
Vittorio Cecchi Gori

Vittorio Cecchi Gori

Imprenditore e politico italiano
α 27 aprile 1942
Werner Herzog

Werner Herzog

Regista tedesco
α 5 settembre 1942