Biografie

Dian Fossey

Dian Fossey
Dian Fossey nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Dian Fossey

Biografia

Dian Fossey è stata una zoologa, nota per aver dedicato la maggior parte della sua vita a osservare e studiare il comportamento dei gorilla; la storia della sua vita e del suo impegno in questo campo è stata resa celebre dal film "Gorilla nella nebbia", del 1988, in cui a interpretare la scienziata è l'attrice Sigourney Weaver.

Dian nasce il 16 gennaio 1932 a San Francisco, in California, figlia di Kitty e George. I suoi genitori si separano quando lei ha solo sei anni, a causa dei problemi economici del padre: la piccola viene affidata alla madre, che poco più tardi si risposa con Richard Price, noto costruttore. I rapporti con il suo patrigno sono piuttosto freddi, al punto che Dian non viene nemmeno ufficialmente adottata (il padre naturale, invece, pur risposandosi, continuerà ad avere problemi, che lo spingeranno addirittura al suicidio negli anni Sessanta).

Dian, una volta ottenuto il diploma a San Francisco, si iscrive all'Università della California alla facoltà di veterinaria, a dispetto dell'opposizione del patrigno, che per lei immagina un futuro connesso con la sua attività di imprenditore. Trasferitasi al San Josè State College, si dedica alla terapia occupazionale, e si laurea nel 1954. Si sposta, quindi, in Kentucky, dove viene nominata a Louseville, al Kosair Crippled Children Hospital, direttore del dipartimento di terapia occupazionale. Diventata, nel frattempo, cattolica, Dian in quel periodo legge un libro di George Schaller, celebre zoologo, che la fa appassionare ai gorilla: nel 1963, quindi, autofinanziandosi con 8mila dollari, parte per un viaggio in Africa di un mese e mezzo.

In Tanzania, la zoologa conosce il paleontologo Louis Leakey, che insieme con sua moglie Mary sta ricercando fossili umani in quella zona, e lavora con loro prima di spostarsi nello Zaire ed entrare finalmente in contatto con i gorilla. Tornata negli Stati Uniti, ha l'occasione di tornare in Africa nel 1966, quando - nuovamente contattata da Leakey - inizia uno studio a lungo termine relativo ai gorilla. Nel 1967, quindi, dà vita al Centro di Ricerca Karisoke, in una foresta sperduta situata in Ruanda, nella provincia del Ruhengeri, dove ha la possibilità di osservare attentamente i gorilla.

Ben presto, le sue ricerche ottengono un successo notevole, che spinge addirittura il "National Geographic Magazine", nel 1970, a spedire un suo fotografo, il noto Bob Campbell, a immortalare il suo lavoro. Dian, così, diventa una delle più famose esperte di gorilla africani al mondo, e si avvantaggia della celebrità ottenuta per pubblicizzare e promuovere la causa degli animali, la cui sopravvivenza è messa in pericolo dall'azione dei bracconieri.

Tra le foto che fanno il giro del mondo, rimane celebre quella in cui viene toccata dal gorilla Digit: si tratta di uno scatto che testimonia il rapporto che la Fossey è riuscita a instaurare con quegli animali, fino a quel momento ritenuti aggressivi e pericolosi. Tra le battaglie che conduce in quel periodo, spicca quella per salvare l'habitat di quella specie, messo in pericolo dai turisti che giungono sempre più numerosi in quel territorio ancora incontaminato, e dagli zoo europei, disposti a pagare somme considerevoli pur di ottenere adulti e cuccioli da esporre.

Nonostante l'azione di Dian, comunque, i bracconieri proseguono nella loro azione, uccidendo diversi gorilla o prelevandoli e rivendendoli agli zoo. Nel corso delle sue battaglie, la studiosa californiana scrive anche un volume, "Gorillas in the mist", ritenuto ancora oggi uno dei manuali più importanti in materia.

Dian Fossey muore il 26 dicembre 1986, assassinata in maniera brutale nella sua capanna. Uccisa con il panga, un arnese locale impiegato dai bracconieri per colpire i gorilla intrappolati, viene ritrovata il giorno dopo. Secondo quanto riportato dal suo biografo Farley Mowat nel volume "Woman in the mists", è molto probabile che la morte della zoologa sia stata voluta da chi vedeva in lei un pericolo per l'attività turistica crescente del luogo. Ancora oggi, in ogni caso, sulla fine di Dian aleggiano molti dubbi. Si è certi, comunque, che chi l'ha colpita conoscesse le sue abitudini (visto che lei non lasciava entrare mai nessuno nella sua capanna, che era solita chiudere sempre) e la zona dell'accampamento.

Per quell'assassinio vengono arrestati i membri del suo staff con l'accusa di essere complici dell'uccisione, mentre in qualità di mandante vengono sospettate le più alte istituzioni del governo del Ruanda, senza che tali sospetti si traducano, però, in punizioni concrete. Le stesse autorità africane, per altro, accusano dell'omicidio un ragazzo statunitense, dopo che questi ha abbandonato il Paese. Un'altra versione dei fatti indica come possibili responsabili del delitto i bracconieri. Certo è che poche settimane prima di morire la Fossey aveva ricevuto un visto di due anni che le avrebbe assicurato una permanenza duratura all'interno del Paese.

Dopo la morte della Fossey, mentre le autorità locali si appropriano in maniera indebita del suo nome per promuovere il turismo locale, viene realizzato il "Dian Fossey Gorilla Fund International", un'organizzazione che si propone di reperire denaro da utilizzare per la salvaguardia degli animali.

Qualche mese prima di morire, la zoologa americana aveva sottoscritto con la Warner Bros un contratto da un milione di dollari per realizzare un film, "Gorilla nella nebbia: la storia di Dian Fossey" (titolo originale: "Gorillas in the mist: the story of Dian Fossey"). La pellicola vedrà la luce nel 1988, come detto, con Sigourney Weaver come protagonista.

Alla zoologa sono stati dedicati numerosi libri: tra gli altri, si segnalano "Gorillas dreams: the legacy of Dian Fossey", scritto da Georgiane Nienaber, e "No one loved gorillas more", scritto da Camilla de la Bedovore.

8 fotografie

Foto e immagini di Dian Fossey

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Dian Fossey ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Dian Fossey nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Dian Fossey

7 biografie

Nati lo stesso giorno di Dian Fossey

Gerald Ford

Gerald Ford

38° Presidente degli Stati Uniti d'America
α 14 luglio 1913
ω 26 dicembre 2006
Harry Truman

Harry Truman

33° Presidente degli Stati Uniti d'America
α 8 maggio 1884
ω 26 dicembre 1972
Heinrich Schliemann

Heinrich Schliemann

Archeologo tedesco
α 6 gennaio 1822
ω 26 dicembre 1890
Valentino

Valentino

Stilista italiano
α 11 maggio 1932
Jimmy il Fenomeno

Jimmy il Fenomeno

Attore italiano
α 22 aprile 1932
Little Richard

Little Richard

Cantante statunitense, autore della celebre canzone Tutti Frutti
α 5 dicembre 1932
Abebe Bikila

Abebe Bikila

Atleta, maratoneta etiope
α 7 agosto 1932
ω 25 ottobre 1973
Andrej Tarkovskij

Andrej Tarkovskij

Regista russo
α 4 aprile 1932
ω 29 dicembre 1986
Cesare Maldini

Cesare Maldini

Ex calciatore ed allenatore italiano
α 5 febbraio 1932
ω 3 aprile 2016
Debbie Reynolds

Debbie Reynolds

Attrice statunitense
α 1 aprile 1932
ω 28 dicembre 2016
Donald Rumsfeld

Donald Rumsfeld

Politico statunitense
α 9 luglio 1932
Elizabeth Taylor

Elizabeth Taylor

Attrice inglese
α 27 febbraio 1932
ω 23 marzo 2011
Ettore Mo

Ettore Mo

Giornalista italiano
α 1 aprile 1932
Fernando Botero

Fernando Botero

Artista colombiano
α 19 aprile 1932
Francis Arinze

Francis Arinze

Cardinale e arcivescovo cattolico nigeriano
α 1 novembre 1932
François Truffaut

François Truffaut

Regista francese
α 6 febbraio 1932
ω 21 ottobre 1984
Gianfranco Funari

Gianfranco Funari

Conduttore TV italiano
α 21 marzo 1932
ω 12 luglio 2008
Gianni Boncompagni

Gianni Boncompagni

Regista e autore tv italiano
α 13 maggio 1932
ω 16 aprile 2017
Glenn Gould

Glenn Gould

Pianista canadese
α 25 settembre 1932
ω 4 ottobre 1982
Hubert Reeves

Hubert Reeves

Astrofisico e divulgatore scientifico canadese
α 13 luglio 1932
Jacques Chirac

Jacques Chirac

22° Presidente della Repubblica francese
α 29 novembre 1932
John Williams

John Williams

Direttore d'orchestra e compositore statunitense
α 8 febbraio 1932
Johnny Cash

Johnny Cash

Cantante country statunitense
α 26 febbraio 1932
ω 12 settembre 2003
Luc Montagnier

Luc Montagnier

Medico francese scopritore del virus HIV, premio Nobel
α 18 agosto 1932
Luciano Rispoli

Luciano Rispoli

Giornalista e conduttore TV italiano
α 12 luglio 1932
ω 26 ottobre 2016
Mario Sossi

Mario Sossi

Ex magistrato italiano, noto per essere stato sequestrato dalle Br
α 6 febbraio 1932
Milos Forman

Milos Forman

Regista e attore ceco
α 18 febbraio 1932
Miriam Makeba

Miriam Makeba

Cantante sudafricana
α 4 marzo 1932
ω 9 novembre 2008
Paolo Villaggio

Paolo Villaggio

Attore italiano
α 31 dicembre 1932
ω 3 luglio 2017
Peter O'Toole

Peter O'Toole

Attore irlandese
α 2 agosto 1932
ω 14 dicembre 2013
Sergio Toppi

Sergio Toppi

Fumettista italiano
α 11 ottobre 1932
ω 21 agosto 2012
Sergio Bonelli

Sergio Bonelli

Sceneggiatore di fumetti, editore italiano
α 2 dicembre 1932
ω 26 settembre 2011
Sylvia Plath

Sylvia Plath

Scrittrice e poetessa statunitense
α 27 ottobre 1932
ω 11 febbraio 1963
Ted Kennedy

Ted Kennedy

Politico, senatore statunitense
α 22 febbraio 1932
ω 25 agosto 2009
Umberto Eco

Umberto Eco

Scrittore italiano
α 5 gennaio 1932
ω 19 febbraio 2016
Albert Szent-Gyorgyi

Albert Szent-Gyorgyi

Fisiologo e scienziato ungherese, premio Nobel, scopritore della vitamina C
α 16 settembre 1893
ω 22 ottobre 1986
Andrej Tarkovskij

Andrej Tarkovskij

Regista russo
α 4 aprile 1932
ω 29 dicembre 1986
Carlo Betocchi

Carlo Betocchi

Poeta italiano
α 23 gennaio 1899
ω 25 maggio 1986
Cary Grant

Cary Grant

Attore inglese
α 18 gennaio 1904
ω 29 novembre 1986
Frank Herbert

Frank Herbert

Scrittore statunitense, fantascienza, Dune
α 8 ottobre 1920
ω 11 febbraio 1986
Jiddu Krishnamurti

Jiddu Krishnamurti

Filosofo apolide
α 12 maggio 1895
ω 18 febbraio 1986
Jorge Luis Borges

Jorge Luis Borges

Scrittore e poeta argentino
α 24 agosto 1899
ω 14 giugno 1986
Mazzino Montinari

Mazzino Montinari

Filosofo italiano
α 4 aprile 1928
ω 24 novembre 1986
Michele Sindona

Michele Sindona

Banchiere e criminale italiano
α 8 maggio 1920
ω 22 marzo 1986
Olof Palme

Olof Palme

Leader politico svedese
α 30 gennaio 1927
ω 28 febbraio 1986
Piero Chiara

Piero Chiara

Scrittore italiano
α 23 marzo 1913
ω 31 dicembre 1986
Ron Hubbard

Ron Hubbard

Scrittore statunitense, fondatore di Scientology
α 13 marzo 1911
ω 24 gennaio 1986
Simone de Beauvoir

Simone de Beauvoir

Scrittrice, filosofa e femminista francese
α 9 gennaio 1908
ω 14 aprile 1986
Vjaceslav Michajlovic Molotov

Vjaceslav Michajlovic Molotov

Politico russo
α 9 marzo 1890
ω 8 novembre 1986