Massimo Recalcati

Massimo Recalcati

Massimo Recalcati

Massimo Recalcati nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

Biografia

Massimo Recalcati nasce a Milano il giorno 28 novembre 1959. E' uno tra i più importanti esperti di psicoanalisi in Italia. E' divenuto molto noto alla fine degli anni 2010 grazie alla televisione. Ma chi è precisamente questo personaggio molto celebre nel suo campo? Cercheremo di seguito di conoscerlo meglio tracciando una breve biografia nella quale scopriremo la sua vita pubblica e privata.

Massimo Recalcati, la formazione

Recalcati è uno dei professionisti più noti e affermati nel settore della psicoanalisi. Cresce a Cernusco Sul Naviglio in una famiglia di floricoltori, con il padre che avrebbe voluto che seguisse la tradizione imprenditoriale di famiglia. Frequenta così un biennio professionale in floricoltura, diplomandosi poi in un istituto agrotecnico di Quarto Oggiaro (Milano). Il suo obiettivo però in questi anni è quello di diventare un maestro. Massimo decide di iscriversi alla Facoltà di Filosofia dove consegue la laurea nel 1985.

Il vero passo da gigante però è rappresentato dalla successiva specializzazione, che consegue dopo quattro anni, Psicologia Sociale, e alla continua formazione che prosegue fino al 2007 tra Milano e Parigi. Nella capitale francese segue la scuola di pensiero di Jacques-Alain Miller nel campo della psicoanalisi.

Ciascuno di noi si porta dentro una vocazione, siamo fatti per quella strada: quando perdiamo di vista questa linea, allora interviene la psicanalisi. O la religione.

E' considerato uno dei professionisti in questo campo più noti e ricercati in Italia ed è uno dei membri dell'Associazione Lacaniana Italiana, oltre che direttore dell'Istituto di Ricerca di Psicoanalisi Applicata.

Nel periodo dal 1994 al 2002, Massimo Recalcati è stato anche direttore scientifico dell'ABA, un'associazione che studia in modo approfondito le cause che provocano l'anoressia e la bulimia.

Grazie alle sue notevoli competenze acquisite nel corso degli anni ha avuto diverse cattedre di insegnamento in importanti facoltà universitarie europee come Losanna, Milano, Urbino e Pesaro.

Massimo Recalcati

Massimo Recalcati

Il suo impegno professionale non conosce soste e nel 2003 fonda Jonas Onlus, un centro di clinica psicoanalatica per i nuovi sintomi . Nel 2007 dà vita a Palea, un seminario permanente che riguarda le scienze sociali e la psicoanalisi.

Oltre che in ambito clinico, l'attività di Recalcati si estende anche in quello editoriale: collabora con la casa editrice Feltrinelli curando la collana Eredi; collabora anche con l'edizione Mimesis, verificando la collana Studi di Psicoanalisi; cura anche diversi saggi e collabora fattivamente con testate giornalistiche di caratura nazionale come La Repubblica e Il Manifesto.

Vita privata di Massimo Recalcati

Il notevole impegno in ambito professionale non ha fortunatamente compromesso la sua vita privata, anche se Massimo Recalcati ha sempre cercato di mantenere il massimo riserbo sulla stessa. Quello che si è riuscito a sapere è che ha una moglie, Valentina, e due figli: Tommaso, nato nel 2004, e Camilla.

Massimo Recalcati con la moglie Valentina in Islanda

Massimo Recalcati con la moglie Valentina, in Islanda. Foto tratta dalla sua pagina ufficiale Facebook

Il pensiero di Massimo Recalcati

Inizialmente, il suo lavoro nel campo della psicoanalisi si concentra esclusivamente sui disturbi del comportamento alimentare; partendo da questi si concentra poi su altri aspetti quali le dipendenze, il panico e le depressioni. Al centro del pensiero di Massimo Recalcati ci sono gli assunti di Jacques Lacan, uno dei maggiori psicoanalisti francesi, che mette alla base delle sue tesi il dualismo continuo tra godimento e desiderio.

Massimo Recalcati

A questo, Recalcati affianca poi il rapporto tra padre e figlio e i legami di tipo familiare nei quali riveste molta importanza quello con la madre.

Oltre a ciò si interessa anche dei continui mutamenti che si osservano nella società moderna. Ciò lo porta nel corso del 2017 ad ottenere l'importante premio Ernest Hemingway della città di Lignano Sabbiadoro. Un ultimo suo campo di interesse è quello tra la pratica dell'arte e lo studio della psicoanalisi. Cura infatti delle mostre d'arte nella seconda metà degli anni 2010 tra Pisa e Roma, fino ad arrivare sul piccolo schermo con la rubrica televisiva "L'inconscio dell'opera", trasmesso nel 2016 dal canale Sky Arte.

La televisione, i libri, il teatro

Massimo Recalcati diventa un nome noto al grande pubblico a partire dal 2018, grazie alla trasmissione televisiva di Rai 3 "Lessico famigliare": in quattro appuntamenti settimanali, il professore affronta la tematica della famiglia attraverso un linguaggio psicoanalitico; la scenografia ripropone una lezione davanti a un pubblico come se fosse una grande aula accademica, tuttavia non mancano i contributi quali interviste di vari personaggi. In particolare le figure e i ruoli analizzati sono quelli della madre, del padre, del figlio e della scuola.

Sempre nello stesso anno appare sul canale La Effe in "A libro aperto", un documentario autobiografico che lega la propria storia personale a quella della generazione nata negli anni '60. Il titolo è "A libro aperto" è preso in modo omonimo dal suo libro.

All'inizio del 2019 torna in tv su Rai 3 con "Lessico amoroso": sette puntate sul tema dell'amore, che proseguono il format di "Lessico amoroso". Visto il successo e l'interesse del pubblico, la produzione tv prosegue anche l'anno successivo: alla fine di marzo 2020 prende il via "Lessico civile", nei quali Massimo Recalcati affronta i temi del confine, l’odio, l’ignoranza, il fanatismo e la libertà.

Il teatro

Tra il 2018 e il 2019 Recalcati presta la sua consulenza alla drammaturgia di alcuni spettacoli teatrali: "In nome del padre" (2018) e "Della madre" (2019), primi due capitoli della trilogia "In nome del padre, della madre, dei figli" (2018), di Mario Perrotta, attore, drammaturgo, e regista teatrale.

Il professore scrive poi per il teatro "La notte di Gibellina", un testo che viene interpretato dall'attore Alessandro Preziosi e messo in scena presso il Grande Cretto di Gibellina, alla fine del mese di luglio 2019.

Massimo Recalcati

Massimo Recalcati

Di lui Chiara Gamberale ha scritto:
Non ci stiamo tanto a girare attorno: è il più bravo di tutti. A parlare di noi, di quanto fa male quello che ci fa male, di cosa potrebbe farci stare bene – o comunque meglio – se solo trovassimo il coraggio di guardarci in faccia (anzi, dietro alla nuca, dove secondo Lacan, per ognuno c’è scritto il segreto del suo destino). Nessuno come Massimo Recalcati ci fa sentire chiamati in causa anche se non lo vogliamo, soprattutto se non lo vogliamo: da figli, da genitori. Da persone che hanno bisogno d’amore almeno quanto ne hanno paura.

7 - Sette, Corriere della Sera, 24 maggio 2019

Libri di Massimo Recalcati

Dall'inizio degli anni '90 Recalcati scrive e cura diverse pubblicazioni editoriali, perlopiù saggi. I suoi libri vengono tradotti in molte lingue. Qui di seguito ci limitiamo ad elencare alcuni suoi titolo a partire dall'anno 2012:

Frasi di Massimo Recalcati

10 fotografie

Foto e immagini di Massimo Recalcati

Video Massimo Recalcati

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Massimo Recalcati nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

12 biografie

Nati lo stesso giorno di Massimo Recalcati

Raf

Raf

Cantante italiano
α 29 settembre 1959
Barbie

Barbie

La bambola più famosa al mondo
α 9 marzo 1959
Prince

Prince

Cantante e musicista statunitense
α 7 giugno 1959
ω 21 aprile 2016
Alfonso Pecoraro Scanio

Alfonso Pecoraro Scanio

Politico italiano
α 13 marzo 1959
Angus Young

Angus Young

Chitarrista scozzese, AC/DC
α 29 marzo 1959
Antonio Cornacchione

Antonio Cornacchione

Attore e comico italiano
α 26 settembre 1959
Antonio Pappano

Antonio Pappano

Direttore d'orchestra inglese
α 30 dicembre 1959
Antonio Ingroia

Antonio Ingroia

Politico, ex magistrato italiano
α 31 marzo 1959
Bianca Berlinguer

Bianca Berlinguer

Giornalista e conduttrice tv italiana
α 9 dicembre 1959
Bryan Adams

Bryan Adams

Cantante, rocker canadese
α 5 novembre 1959
Carlo Ancelotti

Carlo Ancelotti

Allenatore italiano
α 10 giugno 1959
Carmen Russo

Carmen Russo

Ballerina e personaggio tv italiana
α 3 ottobre 1959
Clarissa Burt

Clarissa Burt

Attrice, ex modella e imprenditrice statunitense
α 25 aprile 1959
Emma Thompson

Emma Thompson

Attrice inglese
α 15 aprile 1959
Fabrizio Pregliasco

Fabrizio Pregliasco

Virologo italiano
α 11 novembre 1959
Ferzan Ozpetek

Ferzan Ozpetek

Regista turco naturalizzato italiano
α 3 febbraio 1959
Francesco Storace

Francesco Storace

Politico italiano
α 25 gennaio 1959
Gabriella Carlucci

Gabriella Carlucci

Presentatrice TV italiana, deputato della Repubblica
α 28 febbraio 1959
Giancarlo Siani

Giancarlo Siani

Giornalista italiano, vittima della camorra
α 19 settembre 1959
ω 23 settembre 1985
Hugh Laurie

Hugh Laurie

Attore inglese
α 11 giugno 1959
Jeanette Winterson

Jeanette Winterson

Scrittrice inglese
α 27 agosto 1959
John McEnroe

John McEnroe

Tennista statunitense, ex campione mondiale
α 16 febbraio 1959
Kevin Spacey

Kevin Spacey

Attore statunitense
α 26 luglio 1959
Luc Besson

Luc Besson

Regista francese
α 19 marzo 1959
Luciano Spalletti

Luciano Spalletti

Allenatore di calcio italiano
α 7 marzo 1959
Magic Johnson

Magic Johnson

Giocatore di basket statunitense
α 14 agosto 1959
Marco Baldini

Marco Baldini

Conduttore tv e radiofonico italiano
α 3 settembre 1959
Mario Tozzi

Mario Tozzi

Geologo, divulgatore scientifico, saggista e conduttore tv italiano
α 13 dicembre 1959
Maurizio Crozza

Maurizio Crozza

Comico, imitatore e presentatore tv italiano
α 5 dicembre 1959
Maurizio Lupi

Maurizio Lupi

Politico italiano
α 3 ottobre 1959
Maurizio Sarri

Maurizio Sarri

Allenatore di calcio italiano
α 10 gennaio 1959
Michele Emiliano

Michele Emiliano

Politico italiano
α 23 luglio 1959
Paul Cayard

Paul Cayard

Velista statunitense
α 19 maggio 1959
Rupert Everett

Rupert Everett

Attore inglese
α 29 maggio 1959
Sam Raimi

Sam Raimi

Regista e attore statunitense
α 23 ottobre 1959
Sergio Costa

Sergio Costa

Politico italiano
α 22 aprile 1959
Toni Servillo

Toni Servillo

Attore italiano
α 25 gennaio 1959
Val Kilmer

Val Kilmer

Attore statunitense
α 31 dicembre 1959
Walter Ricciardi

Walter Ricciardi

Medico italiano
α 17 aprile 1959
Youssou N'Dour

Youssou N'Dour

Cantante senegalese
α 1 ottobre 1959