Gué Pequeno

Gué Pequeno
Gué Pequeno nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Gué Pequeno Discografia

Biografia

Cosimo Fini, questo è il vero nome di Gué Pequeno. Cantante rap italiano, nasce a Milano il 25 dicembre 1980, figlio del giornalista Marco Fini. La sua infanzia non è molto gratificante: il giovane Cosimo viene emarginato dagli altri ragazzi a causa di una malattia che impedisce al suo occhio di aprirsi in maniera completa.

Timido e introverso, inizia ad uscire dal guscio in occasione del liceo ed entra nelle simpatie di gente di una certa rilevanza. Intraprende, dunque, la propria carriera di rapper dopo aver conosciuto il collega Marracash. Dopo essersi occupato di lavori non proprio leciti, Gué lavora in un call center e continua a girare per il Parco Sempione fino a quando non acquisisce i primi successi insieme ai Club Dogo, gruppo hip hop che diviene in poco tempo fra i più noti in Italia.

La vita privata

Gué Pequeno ha avuto diverse relazioni sentimentali con donne di spettacolo; tra queste: Elena Morali, Nicole Minetti, Sara Tommasi e Natalia Bush. Si è persino parlato dell'esistenza di una fantomatica moglie cubana, ma non ci sono state conferme in merito.

L'inizio della carriera musicale con i Club Dogo

Come già accennato in precedenza, Gué Pequeno inizia a spiccare il volo grazie alla sua presenza all'interno dei Club Dogo. Viene inizialmente soprannominato Il Guercio e diventa amico di Jake La Furia, Dargen D'Amico e Don Joe. Dopo il progetto Sacre Scuole, è uno dei protagonisti principali del gruppo rap nostrano.

Numerosi appassionati di musica considerano i Club Dogo come un chiaro esempio di hip hop moderno, mentre altri lo osteggiano. Dopo il primo disco del 2003, intitolato Mi fist, tre anni dopo è il turno di Penna capitale. La band si fa conoscere a livello nazionale e si conferma grazie al successivo album Vile denaro. I consensi da parte del pubblico continuano ad andare di pari passo con critiche anche piuttosto violente, ma il gruppo continua a produrre successi in serie.

Gué Pequeno

Gué Pequeno

Il definitivo successo da solista

Al contempo, Gué Pequeno cerca di sfondare anche da solista. Il suo primo EP risale al 2005, al quale fa seguito il libro La legge del cane insieme a Jake La Furia.

Vivono insieme l'esperienza televisiva di Un giorno da cani su Deejay TV. Quindi il 2011 è l'anno del primo disco da solista, Il ragazzo d'oro, da cui vengono estratti i singoli "Non lo spegnere" e "Ultimi giorni".

Gué crea un'etichetta discografica indipendente, intitolata Tanta roba. Con lui collaborano artisti del calibro di Fedez, Salmo, Gemitaiz, J-Ax ed Emis Killa. La vera consacrazione arriva con il disco Bravo ragazzo, lanciato nel 2013 e impreziosito dal duetto Brivido, con Marracash. Conquista il disco di platino ed è il primo italiano a firmare per la prestigiosa etichetta internazionale Def Jam Recordings.

Nel 2015, esce il terzo album Vero e collabora con Fabri Fibra, prima di prendere parte al Summer Festival col brano "Interstellar" e candidarlo come canzone dell'estate secondo RTL 102.5. Importante è anche la collaborazione con lo stesso Marracash nel disco "Santeria", nel quale spicca il pezzo "Nulla accade". Negli ultimi anni, Pequeno continua a farsi notare grazie ai progetti "Gentleman" (2017) e "Sinatra" (2018).

Nel 2018 pubblica un autobiografia per Rizzoli dal titolo "Guérriero. Storie di sofisticata ignoranza". L'anno seguente - nel 2019 - sale sul palco del Festival di Sanremo nella serata dei duetti, cantando con Mahmood nel suo brano "Soldi", che risulterà poi la canzone vincitrice del Festival.

Da bambino volevo essere il personaggio di un film, e sono riuscito a diventarlo. Ma Gué si nasce e non si diventa.

Alcune ulteriori curiosità su Gué Pequeno

Cos'altro c'è da sapere su Gué Pequeno? Prima di tutto, si sa che il rapper è un grande appassionato dei tatuaggi e nel suo corpo ne ha fatti disegnare di ogni genere. Il primo di questi è stato un segno magico originario della Birmania, presente sul suo avambraccio.

Gué Pequeno

I tatuaggi di Gué Pequeno sulle braccia - Foto: dal profilo Instagram @therealgue

Tuttavia, in molti non sanno che da giovanissimo lui era un patito della musica rock, ascoltando band in grado di fare la storia come Nirvana, Alice in Chains, Aerosmith, Red Hot Chili Peppers e Rage Against The Machine. Sono stati proprio questi ultimi ad ispirare la carriera rap di Gué.

È stato citato da Fabio Rovazzi in occasione della sua hit "Andiamo a comandare", che si riferisce ad un selfie mosso realizzato controvoglia insieme agli youtuber Matt e Bise.

Si parla, inoltre, di una sua prolungata rivalità con Fedez. Si narra, infatti, di una vera e propria contesta fra i due per assumere il ruolo di giudice del talent show "X Factor". Dopo qualche anno, nel mese di aprile 2019, Pequeno approda comunque in tv partecipando come giudice a The Voice of Italy. Nel programma condotto da Simona Ventura, sarà affiancato nel ruolo di giudice da Morgan, Elettra Lamborghini e Gigi D'Alessio.

Per la foto principale ringraziamo: Luca Giorietto

Frasi di Gué Pequeno

11 fotografie

Foto e immagini di Gué Pequeno

Video Gué Pequeno

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Gué Pequeno nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Gué Pequeno Discografia

8 biografie

Nati lo stesso giorno di Gué Pequeno

Ronaldinho

Ronaldinho

Calciatore brasiliano
α 21 marzo 1980
Pac-Man

Pac-Man

Videogioco famoso
α 3 aprile 1980
Nesli

Nesli

Cantante italiano
α 29 dicembre 1980
Alessandra Barzaghi

Alessandra Barzaghi

Conduttrice tv e attrice italiana
α 26 agosto 1980
Alessandro Cattelan

Alessandro Cattelan

Conduttore tv e radiofonico italiano
α 11 maggio 1980
Asaf Avidan

Asaf Avidan

Cantautore e musicista israeliano
α 23 marzo 1980
Caterina Balivo

Caterina Balivo

Conduttrice TV italiana
α 21 febbraio 1980
Cesare Cremonini

Cesare Cremonini

Cantautore e attore italiano
α 27 marzo 1980
Chris Pine

Chris Pine

Attore statunitense
α 26 agosto 1980
Christina Aguilera

Christina Aguilera

Cantante pop statunitense
α 18 dicembre 1980
Cristiana Capotondi

Cristiana Capotondi

Attrice italiana
α 13 settembre 1980
Dan Bilzerian

Dan Bilzerian

Giocatore di Poker professionista statunitense
α 7 dicembre 1980
David Gandy

David Gandy

Modello inglese
α 18 febbraio 1980
David Garrett

David Garrett

Violinista tedesco - statunitense
α 4 settembre 1980
Elio Germano

Elio Germano

Attore italiano
α 25 settembre 1980
Elisabetta Gregoraci

Elisabetta Gregoraci

Modella e presentatrice tv italiana
α 8 febbraio 1980
Eva Green

Eva Green

Attrice francese
α 6 luglio 1980
Francesca Schiavone

Francesca Schiavone

Tennista italiana
α 23 giugno 1980
Francesco Facchinetti

Francesco Facchinetti

Cantante e conduttore tv italiano
α 2 maggio 1980
Gisele Bundchen

Gisele Bundchen

Modella brasiliana
α 20 luglio 1980
Jake Gyllenhaal

Jake Gyllenhaal

Attore statunitense
α 19 dicembre 1980
Kim Kardashian

Kim Kardashian

Modella e attrice statunitense
α 21 ottobre 1980
Lorenzo Fontana

Lorenzo Fontana

Politico italiano
α 10 aprile 1980
Macaulay Culkin

Macaulay Culkin

Attore statunitense
α 26 agosto 1980
Maddalena Corvaglia

Maddalena Corvaglia

Valletta tv italiana
α 12 gennaio 1980
Marianna Madia

Marianna Madia

Politica italiana
α 5 settembre 1980
Martina Hingis

Martina Hingis

Tennista svizzera
α 30 settembre 1980
Menotti Lerro

Menotti Lerro

Poeta italiano
α 22 febbraio 1980
Nina Zilli

Nina Zilli

Cantautrice italiana
α 2 febbraio 1980
Ryan Gosling

Ryan Gosling

Attore canadese
α 12 novembre 1980
Sarah Felberbaum

Sarah Felberbaum

Attrice italiana di origini inglese e americana
α 20 marzo 1980
Tiziano Ferro

Tiziano Ferro

Cantautore italiano
α 21 febbraio 1980
Virginia Raffaele

Virginia Raffaele

Attrice, imitatrice e comica italiana
α 27 settembre 1980
Vittorio Brumotti

Vittorio Brumotti

Personaggio tv e campione di bike trial italiano
α 14 giugno 1980