Salmo

Salmo
Film e DVD di Salmo Discografia

Biografia

Salmo è un rapper italiano il cui vero nome è Maurizio Pisciottu. Nasce a Olbia il 29 giugno 1984. Il padre è un ex body builder che gestisce una palestra; la vena artistica gli viene trasmessa dallo zio. Maurizio macina rap fin dai tredici anni, ed è proprio nel periodo adolescenziale che scopre che la sua vocazione è la musica. E' iscritto anche presso un liceo artistico ma non porta a termine gli studi. Nel 1999 esordisce con la demo "Premeditazione e dolo", realizzata con un gruppo omonimo che comprende altri due compagni della sua città, Bigfoot e Scascio.

Gli inizi

Come tutti i rapper di talento, Salmo prosegue una lunga gavetta per cementare il suo ritmo e la lingua tagliente, in veste da solista o in gruppo. Sono questi gli anni delle demo "Sottopelle" e "Mr. Antipatia", delle sperimentazioni rap metal con gli Skasico (2004-2008), con l'anima punk degli To Ed Gein (2008-2011) e dello stoner rock dei Three Pigs' Trip (2009).

Quando avevo sedici anni ero uno zimbello, perché portavo i pantaloni larghi ed ero uno dei 4 o 5 in città in fissa con le rime. Avevamo una piccola crew: c'era chi cantava, un dj, chi era in fotta con la breakdance - che poi tanto non ballava mai nessuno - mentre io facevo i graffiti.

È nel 2011 che Salmo ha la grande occasione: quella di realizzare un album tutto suo, edito dalla Kick Off! Recordz, e che rappresenta un viaggio dal rap anni '90 all'heavy metal: "The Island Chainsaw Massacre".

Salmo

Salmo è seguitissimo su Instagram dove è presente con l'account: @lebonwski

Il successo di Salmo

Questo primo album di Salmo è un'apoteosi rivoluzionaria che sconvolge il panorama italiano. In un solo anno raccoglie l'attenzione del pubblico e dell'etichetta indipendente di Guè Pequeno e Dj Harsh.

L'anno seguente, nel 2012, quando si trasferisce dalla Sardegna a Milano, firma un contratto discografico e pubblica l'album "Death USB" che scala velocemente le classifiche italiane, facendo diventare Salmo l'artista più cliccato della musica italiana. Perno centrale di questo motore è l'attività live del rapper dove trova un'attitudine naturale sul palco. Il pubblico capta fin da subito questo suo istinto primordiale, che l'artista sardo ha nei confronti dei propri fan.

Non è un personaggio ma un rapper autentico, scevro dalle contaminazioni popolari e interessato unicamente alla sua musica. "Death USB" è trainato da brani come "Doomsday" e "Negative Youth" con un buon riscontro dal pubblico, tanto da meritare la vittoria nella categoria best Crossover degli MTV Hip Hop Awards del 2012.

L'ascesa al trono del rap e il suo documentario

Il 2013 è l'anno di "Midnite", album che finisce direttamente al primo posto nella chart italiana. Dal lavoro vengono estratti diversi singoli e video come "Killer Game", in collaborazione con Gemitaiz e Madman, e "Space Invaders" con il feat. di Nitro.

È un turbine inarrestabile Salmo che parte per il Midnite Live Session Tour, una sequenza di concerti nelle maggiori città italiane e che riscuote ampio successo sia tra il pubblico che tra i critici musicali. Anche Midnite viene prodotto dalla Tanta Roba Label, etichetta discografica da cui esce nel 2014, e che pubblica il successivo "S.A.L.M.O Documentary".

Questo album è un vero e proprio lascito, per l'etichetta di Guè Pequeno, in cui sono contenuti diversi brani live estratti dal tour di Midnite con allegati un documentario e l'inedito "Mussoleene". Ad agosto 2014 i fan sono in visibilio per "La Bestia In Me", primo brano del suo "Machete Mixtape III", un collettivo della Machete Crew formato da Salmo, Nitro, Jack the Smoker, Enigma, El Raton e DJ Slait.

Chiamare libertà l'invenzione del Mi Piace è dare dignità alla circonvenzione di incapace.

La seconda metà degli anni 2010

Pochi sanno che Salmo è anche un discreto regista, ha curato infatti il videoclip "Sabato" di Jovanotti, avvalendosi della collaborazione di Antonio Usbergo e Niccolò Celaia. Per lo stesso Jovanotti ha aperto anche i concerti nel suo tour del 2015. Nello stesso anno viene pubblicato il singolo "1984", composto totalmente dal rapper e seguito da un videoclip, che fa parte del quarto album "Hellvisback", uscito il 5 febbraio 2016.

Il quarto album in studio di Salmo ha un buon successo: si piazza al primo posto della classifica FIMI album ed è anche certificato disco di platino con oltre 50.000 copie vendute, superando di gran lunga le 30.000 copie vendute del disco d'oro Midnite.

Nella carriera di Salmo c'è spazio anche per le sperimentazioni professionali, riuscendo anche nel ruolo di attore nel cortometraggio di Nuraghes S'Arena, in esclusiva per Paramount Channel. Nel 2007 esce il videoclip "Estatedimmerda", girato da Andrea Folino e Johnny Fart, seguito dal singolo "Perdonami" che debutta al numero uno della classifica dei singoli italiani.

Seguono diverse collaborazioni con Nitro e Noyz Narcos per i brani "Chairaggione" e "Mic Check", per poi annunciare successivamente l'uscita del quinto album "Playlist", trainato dal singolo "90MIN". Molto scalpore ha suscitato la campagna pubblicitaria davvero particolare in cui Salmo si esibisce al cospetto del Duomo di Milano, travestito da clochard e pubblicando il video sul sito adult Pornhub.

In 90MIN esprimo la mia visione: "Odio la Chiesa, ma sono cristiano". Io ripudio le gerarchie ecclesiastiche, ma salvo quello che c'è al centro. Per me Dio è aggrapparsi a qualcosa e andare avanti, Dio sei tu che ti aiuti da solo.

Playlist esce il 9 novembre del 2018: al suo interno ci sono 13 brani che si avvalgono di diversi featuring fenomenali come Fabri Fibra, Nitro, Sfera Ebbasta, Linea 77 e Coez. Da segnalare il brano "Il cielo nella stanza", feat. Nstasia. Nello stesso periodo appare sulla copertina della rivista Rolling Stone.

Frasi di Salmo

13 fotografie

Foto e immagini di Salmo

Video Salmo

Loading...

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Film e DVD di Salmo Discografia

10 biografie

Nati lo stesso giorno di Salmo

Alizée

Alizée

Cantante e musicista francese
α 21 agosto 1984
Principe Harry

Principe Harry

Principe del Regno Unito
α 15 settembre 1984
Alex Schwazer

Alex Schwazer

Atleta italiano
α 26 dicembre 1984
Avril Lavigne

Avril Lavigne

Cantante canadese
α 27 settembre 1984
Belen Rodriguez

Belen Rodriguez

Showgirl argentina
α 20 settembre 1984
Bianca Balti

Bianca Balti

Top model italiana
α 19 marzo 1984
Carlos Tévez

Carlos Tévez

Calciatore argentino
α 5 febbraio 1984
Emma Marrone

Emma Marrone

Cantante italiana
α 25 maggio 1984
Francesca Cipriani

Francesca Cipriani

Showgirl e personaggio tv italiano
α 3 luglio 1984
Freida Pinto

Freida Pinto

Attrice indiana
α 18 ottobre 1984
Giorgio Chiellini

Giorgio Chiellini

Calciatore italiano
α 14 agosto 1984
Giulio Berruti

Giulio Berruti

Attore italiano
α 27 settembre 1984
Karolina Kurkova

Karolina Kurkova

Modella ceca
α 28 febbraio 1984
Katy Perry

Katy Perry

Cantante statunitense
α 25 ottobre 1984
Kim Jong-un

Kim Jong-un

Politico, militare e dittatore nordcoreano
α 8 gennaio 1984
LeBron James

LeBron James

Giocatore di basket statunitense
α 30 dicembre 1984
Lindsey Vonn

Lindsey Vonn

Sciatrice statunitense
α 18 ottobre 1984
Malika Ayane

Malika Ayane

Cantante italiana
α 31 gennaio 1984
Maria Konnikova

Maria Konnikova

Psicologa e scrittrice russa-americana
α Anno 1984
Mark Zuckerberg

Mark Zuckerberg

Imprenditore e informatico statunitense, fondatore di Facebook
α 14 maggio 1984
Martina Stella

Martina Stella

Attrice italiana
α 28 novembre 1984
Michelle Ferrari

Michelle Ferrari

Pornostar italiana
α 22 dicembre 1984
Olivia Wilde

Olivia Wilde

Attrice statunitense
α 10 marzo 1984
Pavel Durov

Pavel Durov

Imprenditore russo, inventore di Telegram
α 10 ottobre 1984
Scarlett Johansson

Scarlett Johansson

Attrice statunitense
α 22 novembre 1984
Thiago Silva

Thiago Silva

Calciatore brasiliano
α 22 settembre 1984
Vincenzo Nibali

Vincenzo Nibali

Atleta italiano, ciclismo
α 14 novembre 1984
Wesley Sneijder

Wesley Sneijder

Calciatore olandese
α 9 giugno 1984