Biografie

Tiziano Sclavi

Tiziano Sclavi
Tiziano Sclavi nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Tiziano Sclavi

Biografia Ritratto in nero

Tiziano Sclavi è uno di quei classici personaggi italiani che se fosse nato in America non solo sarebbe diventato miliardario e magari conteso da tutte le case di produzione cinematografica, ma avrebbe anche raggiunto senza dubbio lo "status" di culto assoluto. Loro hanno Stephen King (un grande scrittore, nessuno lo nega), noi abbiamo Tiziano Sclavi: il primo è celebrato come un guru planetario mentre il secondo lo conoscono in pochi e di solito vende pochissime copie dei suoi romanzi.

Per fortuna allo schivo scrittore milanese è venuto incontro il fumetto. Sì perchè Sclavi oltre ad essere il geniale scrittore di romanzi neri, molto più visionario e dalla penna più fine di molti "bestselleristi" d'oltreoceano è l'inventore del personaggio fumettistico del ventennio: quel Dylan Dog ormai sinonimo di orrore e soprannaturale.

Nato il 3 marzo 1953 a Broni (Pavia), madre insegnante e padre dipendente comunale, ha fatto il suo ingresso nel mondo dei fumetti grazie ad Alfredo Castelli, nume tutelare dell'ambiente, ma già a ventuno anni si fa notare per aver vinto il premio Scanno per il libro "Film".

Con il grande disegnatore ha collaborato alla stesura de "Gli Aristocratici", serie di discreto successo. In seguito è diventato redattore del "Corriere dei ragazzi" e del "Corriere dei piccoli".

Nel 1981 entra a far parte dello staff redazionale della Cepim, poi diventata l'attuale Sergio Bonelli Editore.

Nel 1986 dopo tanta gavetta crea finalmente il personaggio che lo renderà famoso. Dylan Dog è una figura assolutamente nuova nel panorama fumettistico italiano, che non manca di suscitare curiosità e attenzione, oltre ai classici fiumi d'inchiostro alla ricerca di motivazioni, analisi e interpretazioni sul perché di cotanto successo.

Il compassato protagonista dell'albo, le cui fattezze si rifanno esplicitamente all'attore Rupert Everett, è nientemeno che un "indagatore dell'incubo", una sorta di detective dell'occulto uso alle più improbabili avventure.

Ma l'intelligente escamotage che regge gli albi di Dylan Dog è quello di presentarcelo come uno scettico razionalista, legato alla realtà e alla concretezza di ciò che vede. Questo atteggiamento si traduce nel taglio innovativo delle storie, che fanno certamente leva sul mistero ma che dimostrano anche come, spesso e volentieri (anche se non sempre), il cosiddetto "mistero" non è altro che un castello di cartapesta.

Sclavi mette molto di sè nei personaggi che inventa. Schivo ed estremamente riservato (concede pochissime di interviste), vive e lavora a Milano, colleziona libri e dischi e naturalmente ama il cinema. E' anche un appassionato di enigmistica.

Ha deluso molto i suoi fan quando ha dichiarato espressamente di non credere nell'occulto. Ha detto testualmente: "il misterioso e il demoniaco vanno bene per le opere di fantasia, ma la realtà é ben altra cosa. Se devo fare un'eccezione, la faccio per gli UFO: non ci credo, ma ci spero".

Inoltre, come se non bastasse, è membro del CICAP (Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sul Paranormale), uno dei quegli organismi che dello scetticismo fanno la loro bandiera: un vero emulo di Dylan Dog.

Tiziano Sclavi è autore di romanzi gotici di successo variabile. Qui ricordiamo: "Tre", "Dellamorte Dellamore" (basato sul personaggio di Dylan Dog, il cui film interpretato proprio da Rupert Everett è stato girato nel 1994 da Michele Soavi), "Nero" (trasformato anch'esso in film nel 1992 da Giancarlo Soldi), "Sogni di sangue", "Apocalisse" (versione definitiva di "Guerre terrestri, edito nel 1978), "Nel buio", "Mostri", "La circolazione del sangue" e "Non è successo niente" (fonte di amara delusione per lo scrittore a causa delle scarse vendite).

Tornando al fumetto bisogna ricordare che ha sceneggiato storie anche per "Zagor", "Mister No", "Ken Parker" e "Martyn Mystere".

Frasi di Tiziano Sclavi

3 fotografie

Foto e immagini di Tiziano Sclavi

Video Tiziano Sclavi

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Tiziano Sclavi ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Tiziano Sclavi nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Tiziano Sclavi

9 biografie

Nati lo stesso giorno di Tiziano Sclavi

Ron

Ron

Cantautore italiano
α 13 agosto 1953
Ahmad Shah Massoud

Ahmad Shah Massoud

Militare e leader politico afghano
α 1 settembre 1953
ω 9 settembre 2001
Anna Marchesini

Anna Marchesini

Attrice e comica italiana
α 18 novembre 1953
ω 30 luglio 2016
Antonio Tajani

Antonio Tajani

Politico italiano
α 4 agosto 1953
Benazir Bhutto

Benazir Bhutto

Politica pakistana
α 21 giugno 1953
ω 27 dicembre 2007
David Riondino

David Riondino

Comico italiano
α 10 giugno 1953
Diego Della Valle

Diego Della Valle

Imprenditore italiano
α 30 dicembre 1953
Ferruccio De Bortoli

Ferruccio De Bortoli

Giornalista italiano
α 20 maggio 1953
Francesco Salvi

Francesco Salvi

Personaggio tv, cabarettista e attore italiano
α 7 febbraio 1953
Gaetano Scirea

Gaetano Scirea

Calciatore italiano
α 25 maggio 1953
ω 3 settembre 1989
Gigi Marzullo

Gigi Marzullo

Giornalista e conduttore tv italiano
α 25 luglio 1953
Hulk Hogan

Hulk Hogan

Lottatore statunitense, wrestler e attore
α 11 agosto 1953
John Malkovich

John Malkovich

Attore statunitense
α 9 dicembre 1953
José Maria Aznar

José Maria Aznar

Politico spagnolo
α 25 febbraio 1953
Kim Basinger

Kim Basinger

Attrice statunitense
α 8 dicembre 1953
Lello Arena

Lello Arena

Attore italiano
α 1 novembre 1953
Marco Abbondanza

Marco Abbondanza

Medico italiano
α 27 giugno 1953
Massimo Troisi

Massimo Troisi

Comico italiano
α 19 febbraio 1953
ω 4 giugno 1994
Mauro Moretti

Mauro Moretti

Manager italiano
α 29 ottobre 1953
Michael Madsen

Michael Madsen

Attore statunitense
α 25 settembre 1953
Nanni Moretti

Nanni Moretti

Regista italiano
α 19 agosto 1953
Pierce Brosnan

Pierce Brosnan

Attore irlandese
α 16 maggio 1953
Richard Stallman

Richard Stallman

Hacker statunitense, fondatore del progetto GNU
α 16 marzo 1953
Ségolène Royal

Ségolène Royal

Politica francese
α 22 settembre 1953
Sergio Castellitto

Sergio Castellitto

Attore e regista italiano
α 18 agosto 1953
Simona Izzo

Simona Izzo

Attrice, doppiatrice, regista, scrittrice e sceneggiatrice italiana
α 22 aprile 1953
Tony Blair

Tony Blair

Politico britannico, ex primo ministro
α 6 maggio 1953