Daniele Franco

Daniele Franco

Daniele Franco

Daniele Franco nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

Biografia

Daniele Franco nasce a Trichiana, in provincia di Belluno, il giorno 7 giugno 1953.

Daniele Franco

Daniele Franco

Il percorso di studi

Nel 1977 si laurea in Scienze politiche presso l'Università di Padova. L'anno seguente, nel 1978, consegue un Master in organizzazione aziendale presso il Consorzio Universitario di Organizzazione Aziendale di Padova. Trascorso un nuovo anno, nel 1979 consegue il Master of Science in economia presso l'Università di York, in Gran Bretagna.

Daniele Franco: le esperienze professionali

Sempre nello stesso anno - il 1979 - Daniele Franco entra alle dipendenze della Banca d'Italia: viene assegnato al Servizio Studi. Rimane nella sede di via Nazionale (a Roma) per ben quindici anni, fino al1994.

Dal 1994 al 1997 è Consigliere Economico presso la Direzione Generale degli Affari Economici e Finanziari della Commissione Europea.

Daniele Franco

Gli anni 2000

Rientrato in Banca d'Italia, dal 1997 al 2007 Franco è direttore della Direzione Finanza Pubblica del Servizio Studi di Banca d'Italia.

Dal 2000 al 2003 è membro del Consiglio direttivo della Società Italiana di Economia Pubblica.

Dal 1999 al 2007 presiede il Gruppo di lavoro di finanza pubblica del Sistema Europeo di Banche Centrali.

Dal 2007 al 2011 è Capo del Servizio Studi di struttura economica e finanziaria. Negli anni che seguono, dal 2011 al 2013, Daniele Franco è Direttore centrale dell'Area Ricerca economica e relazioni internazionali. In tale veste rappresenta la Banca d'Italia in comitati e gruppi di lavoro presso organismi internazionali. E' inoltre membro di gruppi di lavoro presso il Ministero delle Finanze, il Ministero del Tesoro, la Presidenza del Consiglio e l'ISTAT.

Daniele Franco negli anni 2010

Dal 20 maggio 2013 al 19 maggio 2019 ricopre il ruolo di Ragioniere generale dello Stato. In questo periodo è protagonista di alcuni scontri con i vari esecutivi di governo: prima con il governo Renzi e poi con il governo Conte. Nel 2014 Matteo Renzi attacca pubblicamente Daniele Franco per le sue "valutazioni tecnicamente false" sulla soluzione degli "80 euro", donati dal suo governo come bonus per combattere la povertà.

Daniele Franco

Durante i mesi di alleanza 5Stelle-Lega (nel governo Giuseppe Conte I), il ministro e vicepremier Di Maio afferma di non fidarsi di Daniele Franco, il quale esprime dubbi sulle coperture della manovra economica.

Anche durante il governo Gentiloni, Daniele Franco non appone il sigillo della Ragioneria di Stato su una misura, costringendo il Senato a rivotare. Per gli analisti politici ed economici, in questi episodi la figura di Franco dimostra grande imparzialità.

Dal 20 maggio 2019 e fino alla fine dell'anno è Vice Direttore Generale della Banca d'Italia. E' inoltre Membro del Direttorio integrato dell'IVASS (Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni).

L'ambito accademico e le onorificenze

Nel contesto accademico tiene corsi presso le Università di Bergamo e Trieste, l'Università Cattolica di Milano e la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione.

Tra le sue pubblicazioni vi sono alcuni libri in materia di spesa pubblica, sistemi di protezione sociale e regole fiscali europee. Tra i suoi saggi ve ne sono diversi che affrontano le materie di politica di bilancio, federalismo fiscale, contabilità generazionale, tassazione delle attività finanziarie e distribuzione dei redditi.

Tra il 2000 e il 2018 riceve varie onoreficenze, tra cui: Cavaliere dell'Ordine al merito della Repubblica Italiana (2000); Ufficiale dell'Ordine al merito della Repubblica Italiana (2009); Commendatore dell'Ordine al merito della Repubblica Italiana (2017); Cavaliere di gran Croce dell'Ordine al merito della Repubblica Italiana (2018).

Daniele Franco negli anni 2020

Dall'inizio del 2020 Daniele Franco diviene Direttore Generale di Banca d'Italia: nel suo ruolo sostituisce il Governatore in caso di assenza o impedimento.

Sempre in questo periodo è Presidente dell'Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni (IVASS).

Daniele Franco

Il 13 febbraio 2021, con la nascita del nuovo governo, il Presidente del Consiglio incaricato Mario Draghi, chiama Daniele Franco perché guidi il Ministero dell'economia e delle finanze, succedendo a Roberto Gualtieri.

Frasi di Daniele Franco

6 fotografie

Foto e immagini di Daniele Franco

Video Daniele Franco

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Daniele Franco nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

15 biografie

Nati lo stesso giorno di Daniele Franco

Ron

Ron

Cantautore italiano
α 13 agosto 1953
Nada

Nada

Cantante italiana
α 17 novembre 1953
Ahmad Shah Massoud

Ahmad Shah Massoud

Militare e leader politico afghano
α 1 settembre 1953
ω 9 settembre 2001
Andrea Purgatori

Andrea Purgatori

Giornalista, sceneggiatore, saggista e attore italiano
α 1 febbraio 1953
Anna Marchesini

Anna Marchesini

Attrice e comica italiana
α 18 novembre 1953
ω 30 luglio 2016
Antonio Tajani

Antonio Tajani

Politico italiano
α 4 agosto 1953
Barbara Palombelli

Barbara Palombelli

Giornalista e conduttrice tv italiana
α 19 ottobre 1953
Benazir Bhutto

Benazir Bhutto

Politica pakistana
α 21 giugno 1953
ω 27 dicembre 2007
Brunello Cucinelli

Brunello Cucinelli

Stilista e imprenditore italiano
α 3 settembre 1953
David Riondino

David Riondino

Comico italiano
α 10 giugno 1953
Diego Della Valle

Diego Della Valle

Imprenditore italiano
α 30 dicembre 1953
Eleonora Giorgi

Eleonora Giorgi

Attrice italiana
α 21 ottobre 1953
Ferruccio De Bortoli

Ferruccio De Bortoli

Giornalista italiano
α 20 maggio 1953
Francesco Salvi

Francesco Salvi

Personaggio tv, cabarettista e attore italiano
α 7 febbraio 1953
Gaetano Scirea

Gaetano Scirea

Calciatore italiano
α 25 maggio 1953
ω 3 settembre 1989
Gigi Marzullo

Gigi Marzullo

Giornalista e conduttore tv italiano
α 25 luglio 1953
Hulk Hogan

Hulk Hogan

Lottatore statunitense, wrestler e attore
α 11 agosto 1953
Ivan Cattaneo

Ivan Cattaneo

Cantautore e artista italiano
α 18 marzo 1953
John Malkovich

John Malkovich

Attore statunitense
α 9 dicembre 1953
José Maria Aznar

José Maria Aznar

Politico spagnolo
α 25 febbraio 1953
Kim Basinger

Kim Basinger

Attrice statunitense
α 8 dicembre 1953
Lello Arena

Lello Arena

Attore italiano
α 1 novembre 1953
Luciana Lamorgese

Luciana Lamorgese

Politica italiana
α 11 settembre 1953
Marco Abbondanza

Marco Abbondanza

Medico italiano
α 27 giugno 1953
Massimo Troisi

Massimo Troisi

Comico italiano
α 19 febbraio 1953
ω 4 giugno 1994
Mauro Moretti

Mauro Moretti

Manager italiano
α 29 ottobre 1953
Michael Madsen

Michael Madsen

Attore statunitense
α 25 settembre 1953
Nanni Moretti

Nanni Moretti

Regista italiano
α 19 agosto 1953
Nino Formicola

Nino Formicola

Attore e comico italiano, componente del duo Zuzzurro & Gaspare
α 12 giugno 1953
Pierce Brosnan

Pierce Brosnan

Attore irlandese
α 16 maggio 1953
Ranieri Guerra

Ranieri Guerra

Medico italiano
α 5 giugno 1953
Richard Stallman

Richard Stallman

Hacker statunitense, fondatore del progetto GNU
α 16 marzo 1953
Sara Simeoni

Sara Simeoni

Atleta italiana, campionessa del salto in alto
α 19 aprile 1953
Ségolène Royal

Ségolène Royal

Politica francese
α 22 settembre 1953
Sergio Castellitto

Sergio Castellitto

Attore e regista italiano
α 18 agosto 1953
Simona Izzo

Simona Izzo

Attrice, doppiatrice, regista, scrittrice e sceneggiatrice italiana
α 22 aprile 1953
Simonetta Matone

Simonetta Matone

Magistrato e politica italiana
α 16 giugno 1953
Tiziano Sclavi

Tiziano Sclavi

Fumettista e scrittore italiano, padre di Dylan Dog
α 3 aprile 1953
Tony Blair

Tony Blair

Politico britannico, ex primo ministro
α 6 maggio 1953