Biografie

Nicoletta Orsomando

Nicoletta Orsomando
Nicoletta Orsomando nelle opere letterarie Film e DVD di Nicoletta Orsomando

Biografia

Nicolina Orsomando, da tutti conosciuta come Nicoletta, nasce l'11 gennaio del 1929 a Casapulla, in provincia di Caserta. Trasferitasi dapprima a Mazzarino e poi a Lavello (qui il padre Giovanni dirige la banda musicale cittadina), si sposta quindi a Littoria e infine definitivamente a Roma, nel 1937. Nella Capitale, mentre il padre lavora come direttore della banda della milizia, chiamato direttamente da Benito Mussolini, la piccola Nicoletta vive a Trastevere. Il 25 luglio del 1943, suo padre Giovanni decide di non aderire alla Repubblica di Salò e dà le dimissioni.

La famiglia Orsomando va incontro a un periodo di crisi economica, senza un lavoro per il capofamiglia, con la maggior parte dei beni venduti alla borsa nera (inclusi i gioielli di famiglia). Nonostante ciò, Nicoletta non vive mai situazioni di difficoltà: frequenta le magistrali e poi un corso universitario per diventare assistente sociale. Entra a far parte, quindi, dell'Ina-Casa, dove si occupa di assegnare abitazioni ai meno abbienti.

Tenta, nel frattempo, la strada della radio (dopo aver sperimentato, senza troppa fortuna, il teatro), spinta dai conoscenti che le riconoscono una voce molto bella: tuttavia, dopo un mese di corso di dizione viene messa da parte, e quindi abbandona i suoi sogni. Tutto cambia, però, quando viene a sapere che a Roma sta arrivando anche la televisione, e che si stanno svolgendo dei provini.

Approda sul piccolo schermo nel 1953: il 22 ottobre di quell'anno, presenta un documentario sull'Enciclopedia Britannica della "National Geographic". Si tratta di una trasmissione ancora sperimentale, anche perché gli italiani che hanno un televisore in casa all'epoca sono davvero pochi. Di lì a poco arriva la "Tv dei ragazzi". Dopo aver condotto "Cineselezione", approda per qualche puntata a "L'amico degli animali", di Angelo Lombardi. Dopo aver preso parte, accanto a Marisa Allasio, Fiorella Mari e Nunzio Filogamo, al Festival di Sanremo del 1957, partecipa a "Sette giorni al Parlamento", e nel 1968 insieme con Jader Jacobelli inaugura "Oggi al Parlamento", notiziario parlamentare.

Nel corso degli anni diviene famosa come "Signorina buonasera", vale a dire annunciatrice Rai per antonomasia, grazie ai suoi modi educati e gentili, alla sua dizione perfetta e al suo volto rassicurante. La sua carriera da annunciatrice dura quarant'anni, e si conclude il 20 novembre del 1993, data del suo ritiro ufficiale.

Dopo aver partecipato, nel 1999, a "Su e giù", programma di intrattenimento condotto da Gaia De Laurentiis su Raidue, torna in Rai il 21 gennaio 2008 con "Viva Radio2 Minuti", show di Fiorello in onda dopo il "Tg1" delle 20 su Raiuno: lo stesso Fiorello, per altro, la imita nei promo del programma, e la stessa cosa faranno altri personaggi famosi come Biagio Antonacci, Simona Ventura, Laura Pausini e Jovanotti.

Nello stesso anno, Nicoletta partecipa, sempre su Raiuno, a "Tutti pazzi per la tele", presentato da Antonella Clerici, protagonista di un curioso confronto generazionale con la giovane Arianna Marchetti, annunciatrice di Raidue in quegli anni. Dopo essere apparsa al fianco di Lorella Cuccarini a "Domenica In" nei primi mesi del 2011, Nicoletta Orsomando a giugno di quell'anno partecipa a "Hotel Patria", programma di Mario Calabresi in onda su Raitre, durante il quale legge lettere pensate e scritte da persone comuni e personaggi famosi.

Frasi di Nicoletta Orsomando

3 fotografie

Foto e immagini di Nicoletta Orsomando

Video Nicoletta Orsomando

Commenti

Non ci sono commenti per Nicoletta Orsomando.

Argomenti e biografie correlate

Nicoletta Orsomando nelle opere letterarie Film e DVD di Nicoletta Orsomando

6 biografie

Nati lo stesso giorno di Nicoletta Orsomando

Città del Vaticano

Città del Vaticano

Stato
α 7 giugno 1929
Anna Frank

Anna Frank

Scrittrice tedesca, vittima del nazismo
α 12 giugno 1929
ω Anno 1945
Antonino Zichichi

Antonino Zichichi

Fisico e divulgatore scientifico italiano
α 15 ottobre 1929
Audrey Hepburn

Audrey Hepburn

Attrice britannica
α 4 maggio 1929
ω 20 gennaio 1993
Bud Spencer

Bud Spencer

Attore italiano
α 31 ottobre 1929
ω 27 giugno 2016
Chet Baker

Chet Baker

Trombettista jazz statunitense
α 23 dicembre 1929
ω 13 maggio 1988
Christa Wolf

Christa Wolf

Scrittrice tedesca
α 18 marzo 1929
ω 1 dicembre 2011
Christopher Plummer

Christopher Plummer

Attore canadese
α 13 dicembre 1929
Delia Scala

Delia Scala

Soubrette e attrice italiana
α 25 settembre 1929
ω 15 gennaio 2004
Emanuele Severino

Emanuele Severino

Filosofo italiano
α 26 febbraio 1929
Franca Rame

Franca Rame

Attrice teatrale, drammaturga e politica italiana
α 18 luglio 1929
ω 29 maggio 2013
Grace Kelly

Grace Kelly

Attrice statunitense e reale monegasca
α 12 novembre 1929
ω 14 settembre 1982
Jacqueline Kennedy

Jacqueline Kennedy

First Lady statunitense
α 28 luglio 1929
ω 19 maggio 1994
Jacques Brel

Jacques Brel

Cantautore belga
α 8 aprile 1929
ω 9 ottobre 1978
Jean Baudrillard

Jean Baudrillard

Filosofo e sociologo francese
α 20 giugno 1929
ω 6 marzo 2007
Jurgen Habermas

Jurgen Habermas

Filosofo, storico e sociologo tedesco
α 18 giugno 1929
Martin Luther King

Martin Luther King

Politico statunitense, difensore dei diritti civili
α 15 gennaio 1929
ω 4 aprile 1968
Max von Sydow

Max von Sydow

Attore svedese
α 10 aprile 1929
Milan Kundera

Milan Kundera

Scrittore ceco
α 1 aprile 1929
Oriana Fallaci

Oriana Fallaci

Giornalista e scrittrice italiana
α 29 giugno 1929
ω 15 settembre 2006
Paolo Poli

Paolo Poli

Attore teatrale italiano
α 23 maggio 1929
ω 25 marzo 2016
Peter Higgs

Peter Higgs

Fisico inglese, premio Nobel
α 29 maggio 1929
Sergio Leone

Sergio Leone

Regista italiano
α 3 gennaio 1929
ω 30 aprile 1989
Ursula K. Le Guin

Ursula K. Le Guin

Scrittrice statunitense, fantascienza
α 21 ottobre 1929
Vittorio Taviani

Vittorio Taviani

Regista italiano
α 20 settembre 1929
Yasser Arafat

Yasser Arafat

Leader politico palestinese
α 24 agosto 1929
ω 11 novembre 2004