Biografie

Toni Capuozzo

Toni Capuozzo
Toni Capuozzo nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Toni Capuozzo

Biografia

Antonio Capuozzo nasce il 7 dicembre del 1948 a Palmanova, in Friuli Venezia Giulia, da madre triestina e padre (poliziotto) napoletano. Dopo aver vissuto a Cervignano del Friuli, frequenta il liceo "Paolo Diacono" di Cividale, dove consegue il diploma di maturità classica; nel 1968 prende parte alla contestazione studentesca, viaggiando anche in Germania e in Francia.

Quindi, si iscrive all'Università di Trento, dove si laurea in Sociologia.

Successivamente lavora a Marghera come operaio, per poi organizzare delle lotte dei soldati in Sicilia.

Nel 1976 è colpito, come i suoi corregionali, dal terremoto che devasta il Friuli, in seguito al quale si impegna attivamente come volontario.

L'inizio della carriera di giornalista

Nel 1979 Toni Capuozzo intraprende l'attività giornalistica per il giornale "Lotta Continua", dove stringe una forte amicizia con Adriano Sofri (entrambi, per altro, sono figli di un militare del sud e di una triestina); si occupa di America Latina, e all'inizio degli anni Ottanta riesce a ottenere un'intervista esclusiva allo scrittore Jorge Luis Borges, durante la Guerra delle Falkland.

Diventato giornalista professionista, alla chiusura di "Lotta Continua" comincia a collaborare con i periodici "Epoca" e "Panorama Mese", oltre che con il quotidiano "Reporter"; nel 1983 si vede assegnare il "Premio Salone del mare di Viareggio".

Il giornalismo televisivo

Successivamente si avvicina alla televisione: per la trasmissione di Giovanni Minoli "Mixer" si occupa di mafia, per poi diventare inviato del programma "L'istruttoria", condotto da Giuliano Ferrara; nel 1993 riceve il "Premio Brianza".

Divenuto un collaboratore dei telegiornali del Gruppo Mediaset, Toni Capuozzo diventa un esperto di conflitti internazionali, occupandosi delle guerre in ex Jugoslavia, in Somalia, in Medio Oriente e in Afghanistan.

Nel 1996 pubblica per Feltrinelli il libro "Il Giorno dopo la guerra". Nel 1999 conquista il "Premio Saint Vincent" grazie a un servizio dedicato al dramma delle foibe, mentre per i reportage da Belgrado ottiene il "Premio speciale Ilaria Alpi"; l'anno successivo si vede assegnare il "Premio Nazionale Esercito" e il "Premio Flaiano".

Gli anni 2000

A partire dal 2001 Capuozzo diviene curatore e conduttore di "Terra!", programma di approfondimento settimanale del "Tg5", telegiornale del quale è anche vicedirettore.

Nel 2002 ottiene il "Premio internazionale Targa d'oro della Pace" a Sarajevo, il "Premio Max David", il "Premio La Ragazza di Benin City", il "Premio Città di Fonte Nuova" e il "Premio Cisterna d'Argento", mentre l'anno seguente viene onorato del "Premio Campania per la pace e i diritti umani", del "Premio Arrigo Benedetti" e del "Premiolino Terrazza Martini".

Dopo avere ottenuto nel 2005 il "Premio giornalistico Livio Zanetti" e il "Premio speciale di giornalismo Sodalitas", nel 2006 riceve il Telegatto e l'Ambrogino d'oro, onorificenza conferita dal Comune di Milano a chi ha contribuito a rendere grande la città della Madonnina.

Nel 2007, intervistato al programma di La7 "Le invasioni barbariche", Toni Capuozzo rivela che durante la guerra a Sarajevo ha preso un bambino di sette mesi, privo di una gamba per colpa di una bomba (e quindi bisognoso di una protesi) e orfano di madre, e di averlo portato con sé, crescendolo fino a quando ha compiuto cinque anni.

Sempre nel 2007 la casa editrice Piemme dà alle stampe "Occhiaie di riguardo", raccolta degli articoli che Capuozzo ha scritto per il quotidiano "Il Foglio"; in quel periodo il giornalista friulano riceve a Milano Marittima, in provincia di Ravenna, il premio "Cinque Stelle per il giornalismo", oltre al "Premio Bacco d'Oro di Tradate", al "Premio PulciNellaMente", al "Premio Racconti del mondo" a Napoli e al "Premio Oriana Fallaci".

Inoltre, ritorna in libreria pubblicando "Adios" per Mondadori e scrivendo il racconto "Dietro le quinte", edito da EGA Editore in "Dispacci dal fronte". Nel 2008 il libro "Adios" si aggiudica il "Premio Maria Grazia Cutuli" (intitolato alla giornalista del "Corriere della Sera" morta in Afghanistan), il "Premio Albòri" e il "Premio Fregene"; Toni Capuozzo, inoltre, si vede conferire anche il "Premio Cesco Tomaselli" e il "Premio per la Pace città di Noceto".

Nel 2009 si cimenta con il teatro: insieme con il complesso musicale di Luigi Maieron e lo scrittore Mauro Corona mette in scena lo spettacolo "Tre uomini di parola", il cui ricavato viene impiegato per finanziare la realizzazione in Afghanistan di una casa-alloggio per il centro grandi ustionati della città di Herat. Poco dopo, Capuozzo viene nominato direttore artistico del "Festival del Reportage" di Atri, in provincia di Teramo, e vince il "Premio Caravella del Mediterraneo" a Bari, oltre al "Premio Hrant Dink", al "Premio Argil Frosinone" e al "Premio Lucio Colletti".

Gli anni 2010

Nel 2011 mette in scena con Vanni De Lucia "Pateme tene cient'anni". quell'anno si vede assegnare anche il "Premio Ischia inviato speciale", il "Premio Nassiriya Montesilvano" e il "Premio Giorgio Lago". L'anno successivo, il giornalista riceve il "Premio Madesimo" e il "Premio Renzo Foa" a Bettona, in provincia di Perugia, e pubblica per Mondadori "Le guerre spiegate ai ragazzi".

Nel 2013 vince il "Premio Maurizio Laudi" di Diano Marina, in provincia di Savona, e lascia la vicedirezione del "Tg5", mentre "Terra!" trasloca su Rete4, con la responsabilità editoriale di Videonews.

Da freelance, Toni Capuozzo continua a collaborare con Mediaset; per "Tgcom24", cura una rubrica intitolata "Mezzi Toni". Nel 2014 riceve a Lipari il "Premio Strillaerischia" e a Cividale il "Premio Paolo Diacono"; si vede assegnare, inoltre, il "Premio Tonino Carino", intitolato allo storico giornalista Rai.

Frasi di Toni Capuozzo

4 fotografie

Foto e immagini di Toni Capuozzo

Video Toni Capuozzo

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Toni Capuozzo ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Toni Capuozzo nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Toni Capuozzo

12 biografie

Nati lo stesso giorno di Toni Capuozzo

Israele

Israele

Stato
α 14 maggio 1948
Carlo principe di Galles

Carlo principe di Galles

Reale inglese
α 14 novembre 1948
Al Gore

Al Gore

Politico statunitense, premio Nobel
α 31 marzo 1948
Aldo Busi

Aldo Busi

Scrittore italiano
α 25 febbraio 1948
Alice Cooper

Alice Cooper

Cantante rock statunitense
α 4 febbraio 1948
Arthur Bloch

Arthur Bloch

Scrittore e umorista statunitense
α Anno 1948
Beppe Grillo

Beppe Grillo

Comico italiano, politico e fondatore del Movimento 5 Stelle
α 21 luglio 1948
Brian Eno

Brian Eno

Compositore, musicista e produttore discografico inglese
α 15 maggio 1948
Catherine Breillat

Catherine Breillat

Regista e scrittrice francese
α 13 luglio 1948
Donna Summer

Donna Summer

Cantante statunitense
α 31 dicembre 1948
ω 17 maggio 2012
Edwige Fenech

Edwige Fenech

Attrice e produttrice italiana di origine francese
α 24 dicembre 1948
Elsa Fornero

Elsa Fornero

Economista e accademica italiana
α 7 maggio 1948
Emma Bonino

Emma Bonino

Politica italiana
α 9 marzo 1948
Ezio Mauro

Ezio Mauro

Giornalista italiano
α 24 ottobre 1948
Frank Abagnale

Frank Abagnale

Consulente finanziario statunitense, ex truffatore
α 27 aprile 1948
George R. R. Martin

George R. R. Martin

Scrittore di fantascienza e fantasy, sceneggiatore e autore statunitense
α 20 settembre 1948
Gerard Depardieu

Gerard Depardieu

Attore francese
α 27 dicembre 1948
Giampiero Ventura

Giampiero Ventura

Allenatore di calcio italiano
α 14 gennaio 1948
Gino Strada

Gino Strada

Chirurgo italiano, fondatore di Emergency
α 21 aprile 1948
Ian McEwan

Ian McEwan

Scrittore inglese
α 21 giugno 1948
James Ellroy

James Ellroy

Scrittore statunitense
α 4 marzo 1948
Jean Reno

Jean Reno

Attore francese
α 30 luglio 1948
Jeremy Irons

Jeremy Irons

Attore inglese
α 19 settembre 1948
John Carpenter

John Carpenter

Regista statunitense
α 16 gennaio 1948
Kathy Bates

Kathy Bates

Attrice statunitense
α 28 giugno 1948
Laura Bush

Laura Bush

Ex first lady statunitense
α 4 novembre 1948
Marcello Lippi

Marcello Lippi

Allenatore italiano
α 12 aprile 1948
Marco Tronchetti Provera

Marco Tronchetti Provera

Imprenditore e manager italiano
α 18 gennaio 1948
Mario Lavezzi

Mario Lavezzi

Cantautore italiano
α 8 maggio 1948
Maurizio Nichetti

Maurizio Nichetti

Regista italiano
α 8 maggio 1948
Olivia Newton-John

Olivia Newton-John

Cantante e attrice australiana
α 26 settembre 1948
Ozzy Osbourne

Ozzy Osbourne

Cantante inglese
α 3 dicembre 1948
Paola Severino

Paola Severino

Giurista e accademica italiana
α 22 ottobre 1948
Patty Pravo

Patty Pravo

Cantante italiana
α 9 aprile 1948
Peppino Impastato

Peppino Impastato

Giornalista e attivista italiano, vittima di mafia
α 5 gennaio 1948
ω 9 maggio 1978
Peter Kodwo Appiah Turkson

Peter Kodwo Appiah Turkson

Cardinale e arcivescovo cattolico ghanese
α 11 ottobre 1948
Raffaele Morelli

Raffaele Morelli

Medico, psichiatra e scrittore italiano
α 5 novembre 1948
Robert Plant

Robert Plant

Cantante e musicista inglese, Led Zeppelin
α 20 agosto 1948
Robert Langer

Robert Langer

Scienziato statunitense
α 29 agosto 1948
Samuel L. Jackson

Samuel L. Jackson

Attore statunitense
α 21 dicembre 1948
Sergio Chiamparino

Sergio Chiamparino

Politico italiano
α 1 settembre 1948
Steven Tyler

Steven Tyler

Cantante rock statunitense, Aerosmith
α 26 marzo 1948
Terry Pratchett

Terry Pratchett

Scrittore britannico
α 28 aprile 1948
ω 12 marzo 2015
Tony Iommi

Tony Iommi

Chitarrista inglese, Black Sabbath
α 19 febbraio 1948
William Gibson

William Gibson

Scrittore Cyberpunk statunitense
α 17 marzo 1948