Biografie

Paolo Salvati

Paolo Salvati
Paolo Salvati nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

Biografia

Maestro Paolo Salvati (Roma 22 febbraio del 1939 - Roma 24 giugno 2014), artista pittore espressionista, trasformista, ritrattista, miniaturista, restauratore, liutaio per chitarra classica da concerto.

Sensibilità creativa, da sempre maestro del disegno libero e del colore, studia, lavora da geometra in Italia e collabora con l'Architetto Marcello Rutelli. Dal 1965 cambia la vita professionale, frequenta e si confronta con gli zii materni Gabriele Patriarca pittore e Fernando Patriarca artista poliedrico, condivide esperienze professionali con gli amici artisti Antonello Riommi pittore, Rinaldo Caressa pittore, Roberto Venturoni Pittore e scultore, trova dunque tramite l'arte della pittura il riscatto lirico all'invadenza scientifica, razionalistica. Libero da formalismi accademici, dipinge soggetti inventati, espone, lavora come ritrattista. Le prime mostre dal 1967 al 1969, espone opere dipinte olio su tela a Cagliari, Oristano, Bosa, Ghilarza, Paulilatino. Nel 1970 partecipa a Roma alle Rassegne di Arti Plastiche e Figurative di Trinità dei Monti e Galleria Alberto Sordi già Galleria Colonna, in alcune mostre come i 100 pittori di via Margutta e differenti manifestazioni di pittura estemporanea , usando tecniche colori olio su tela, tempera, pastelli, acrilico, prepara personalmente tele e telai, utilizzati in tutte le sue opere.

Esperto nella progettazione e lavorazione di cornici artigianali su base legno, ricerca nuovi materiali e tecniche atte alla preparazione di collanti a freddo per l'applicazione di oro e argento vero in foglia, studia incisioni personalizzate per le cornici che utilizzerà per i suoi dipinti. Amante della musica classica lavora inoltre nella liuteria, trova negli anni lo spazio necessario allo studio, progetta e costruisce di uno strumento nuovo nelle forme, misure, materiali, una ricerca finalizzata alla costruzione di una chitarra classica da concerto, sempre personalizzata, una elaborazione continua, spesso intima.

Lavora a Roma in Piazza Navona dal 1977 al 1993, dipinge, espone su cavalletto miniature olio su tavola raffiguranti monumenti e paesaggi di fantasia, realizza numerosi ritratti usando pastelli su carta, negli anni successivi anche olio su tela. Abbandona Piazza Navona dopo l'incontro occasionale con un collezionista di opere d'arte, una sera d'estate del 1993 un signore sconosciuto chiese "Maestro lei ha un atelier?" era il Principe Don Agostino Chigi Albani della Rovere, critico e storico dell'arte, mecenate.

Dipinge olio su tela differenti soggetti di fantasia, come la ''Pietra Blu'' 1973 e 1974, i ''Sogni'' di ''Primavera d'Alta Montagna'' 1974 e ''d'Estate'' 1975, le tele ''Alberi Blu'' 1980, la ''Montagna Gialla'' 1991, crea una serie intitolata ''Fronde Rosse'' dal 1993, 1994 al 2000, paesaggi, marine, ritratti. Dagli anni novanta vince primi premi di pittura, acquisita ed esposta una sua opera dal Museo d'Arte Moderna e Contemporanea di Anticoli Corrado, 2001. Il 13 dicembre 2005, riconosciuto Cittadino Illustre per meriti artistici in ambito Regione Lazio, delibera pubblicata il 30 gennaio del 2006 su bollettino ufficiale, LR. 21/99 provvedimento n. 1103.

Nel dicembre 1996 riceve a Roma in Galleria l'Agostiniana presso la Rassegna d'Arte Contemporanea vince il premio ArtItalia, espone il dipinto intitolato ''Scogliera in Notturno'' olio su tela 50x60 del 1995. Tra il novembre del 2000 e il gennaio del 2001 espone prima con una mostra personale presso la "Galleria Gesù e Maria" in Via del Corso a Roma, poi partecipa alla mostra collettiva di pittura e scultura Accadimenti Giubilari nel tempo e nell'attualità, evento organizzato per la celebrazione della chiusura dell'anno giubilare.

Importante l'incontro con il critico e storico dell'arte Andrea De Liberis nel 2006, dal 1977 Consulente tecnico di opere d'arte e membro della Confederation International des Associations d'Espert st de Conseils, inserzioni redazionali e copertine sulla rivista Cultura dell'Istituto Europeo delle Politiche Culturali ed Ambientali, lo scopo dell'istituto è di sostenere gli artisti che operano nell'ambito delle Arti figurative, in osservanza dello "Statuto dell'Artista", promulgato dall'Unesco nel 1997, quale raccomandazione agli Stati membri.

Nel luglio del 2009 a Trani incontra e conosce il critico d'arte Paolo Levi, allora direttore artistico del Catalogo dell'Arte Moderna, " Gli Astisti Italiani dal Primo Novecento ad Oggi ", Giorgio Mondadori, partecipa alla Biennale d'Arte Contemporanea, evento espositivo curato dalla fondazione Giuseppe De Nittis, che si svolge nelle sale adibite alle mostre del Castello Svevo.

Seguono le pubblicazioni sulle riviste e cataloghi del settore arte contemporanea, dai Cataloghi dell'Arte Moderna n°45 del 2009, n°46 del 2010, n°47 del 2011, n°48 del 2012, " Gli Astisti Italiani dal Primo Novecento ad Oggi ", Giorgio Mondadori, alle riviste del settore Arte. Dipinge magistralmente nel dicembre del 2010 una serie di ritratti su tela in tecnica mista per etichette di una produzione di Bottiglie d'Autore intitolata UNICA, connubio tra identità forti che esprimono l'arte del colore e del gusto enologico della nostra terra.

Il 20 e 21 ottobre 2012, il pilota Andrea Palma del Black Team campione Italiano GT Sprint 2012 corre nell'Autodromo Nazionale di Monza durante le prove e in gara esponendo una replica di un ritratto dipinto da Salvati, una stampa a colori posizionata sul cofano della Ferrari 458 Italia, evento unico nel suo genere perché mai accaduto in passato che una vettura da competizione, in questo caso una Ferrari, corresse un Gran Premio con esposto un dipinto di un artista pittore Italiano. Il 27 dicembre 2012 riceve su proposta della Presidenza della Repubblica il distintivo onorifico di Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana, decorato n.324601.

Identificato dalla critica artista pittore espressionista, trasformista.

Catalogo dell'Arte Moderna n°48, " Gli Astisti Italiani dal Primo Novecento ad Oggi ", Giorgio Mondadori, Milano, 2012, pp. 27-392-401-402-403-404.

Catalogo dell'Arte Moderna n°47, " Gli Astisti Italiani dal Primo Novecento ad Oggi ", Giorgio Mondadori, Milano, 2011, pp. 192-379.

Catalogo dell'Arte Moderna n°46, " Gli Astisti Italiani dal Primo Novecento ad Oggi ", Giorgio Mondadori, Milano, 2010, pp. 192-352-353.

Catalogo dell'Arte Moderna n°45, " Gli Astisti Italiani dal Primo Novecento ad Oggi ", Giorgio Mondadori, Milano, 2009, pp. 176-358.

Catalogo del Museo d'Arte Moderna e Contemporanea di Anticoli Corrado " Artisti presenti al Museo di Anticoli Corrado tra il XIX e il XXI secolo".

Catalogo dell'evento, mostra di pittura e scultura per commemorare la chiusura del Giubileo del 2000 "Accadimenti Giubilari nel Tempo e nell'Attualità".

Enciclopedia d'Arte Italiana n°3, " Catalogo generale Artisti dal Novecento ad oggi ", Edizioni Enciclopedia d'Arte Italiana, Milano, 2014, pp.58-247.

Un approfondimento sulle opere di Paolo Salvati

Frasi di Paolo Salvati

6 fotografie

Foto e immagini di Paolo Salvati

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Paolo Salvati ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Paolo Salvati nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

14 biografie

Nati lo stesso giorno di Paolo Salvati

Eli Wallach

Eli Wallach

Attore statunitense
α 7 dicembre 1915
ω 24 giugno 2014
Lucrezia Borgia

Lucrezia Borgia

Aristocratica italiana, nota figura del Rinascimento
α 18 aprile 1480
ω 24 giugno 1519
Marie François Sadi Carnot

Marie François Sadi Carnot

5° Presidente della Terza Repubblica francese
α 11 agosto 1837
ω 24 giugno 1894
Milva

Milva

Cantante italiana
α 17 luglio 1939
Magnus

Magnus

Fumettista italiano
α 31 maggio 1939
ω 5 febbraio 1996
Achille Bonito Oliva

Achille Bonito Oliva

Critico d'arte italiano
α 4 novembre 1939
Amanda Lear

Amanda Lear

Cantautrice, attrice, pittrice e presentatrice tv francese
α 18 novembre 1939
Claudio Magris

Claudio Magris

Scrittore, critico e germanista italiano
α 10 aprile 1939
Clay Regazzoni

Clay Regazzoni

Pilota F1 svizzero
α 5 settembre 1939
ω 15 dicembre 2006
F. Murray Abraham

F. Murray Abraham

Attore statunitense
α 24 ottobre 1939
Francis Ford Coppola

Francis Ford Coppola

Regista e produttore statunitense
α 7 aprile 1939
George Lazenby

George Lazenby

Attore australiano
α 5 settembre 1939
Gian Carlo Caselli

Gian Carlo Caselli

Magistrato italiano
α 9 maggio 1939
Gigi Simoni

Gigi Simoni

Allenatore italiano
α 22 gennaio 1939
Giorgio Gaber

Giorgio Gaber

Cantautore italiano
α 25 gennaio 1939
ω 1 gennaio 2003
Giorgio La Malfa

Giorgio La Malfa

Politico italiano
α 13 ottobre 1939
Giovanni Trapattoni

Giovanni Trapattoni

Allenatore di calcio italiano
α 17 marzo 1939
Giovanni Falcone

Giovanni Falcone

Magistrato italiano, vittima di mafia
α 18 maggio 1939
ω 23 maggio 1992
Harvey Keitel

Harvey Keitel

Attore statunitense
α 13 maggio 1939
Ian McKellen

Ian McKellen

Attore inglese
α 25 maggio 1939
Joel Schumacher

Joel Schumacher

Regista statunitense
α 29 agosto 1939
Livio Berruti

Livio Berruti

Atleta italiano, campione olimpico
α 19 maggio 1939
Marco Bellocchio

Marco Bellocchio

Regista italiano
α 9 novembre 1939
Margaret Atwood

Margaret Atwood

Scrittrice e poetessa canadese
α 18 novembre 1939
Peppino Di Capri

Peppino Di Capri

Cantante italiano
α 27 luglio 1939
Romano Prodi

Romano Prodi

Politico italiano
α 9 agosto 1939
Terence Hill

Terence Hill

Attore italiano
α 29 marzo 1939
Tina Turner

Tina Turner

Cantante statunitense
α 26 novembre 1939
Wes Craven

Wes Craven

Regista statunitense
α 2 agosto 1939
ω 30 agosto 2015
Mango

Mango

Cantautore italiano
α 6 novembre 1954
ω 7 dicembre 2014
Alfredo Di Stefano

Alfredo Di Stefano

Calciatore argentino e spagnolo
α 4 luglio 1926
ω 7 luglio 2014
Ariel Sharon

Ariel Sharon

Leader politico israeliano
α 27 febbraio 1928
ω 11 gennaio 2014
Cesare Segre

Cesare Segre

Filologo, semiologo e critico letterario italiano
α 4 aprile 1928
ω 16 marzo 2014
Claudio Abbado

Claudio Abbado

Direttore d'orchestra italiano
α 26 giugno 1933
ω 20 gennaio 2014
Eli Wallach

Eli Wallach

Attore statunitense
α 7 dicembre 1915
ω 24 giugno 2014
Gabriel Garcia Marquez

Gabriel Garcia Marquez

Scrittore colombiano
α 6 marzo 1927
ω 17 aprile 2014
Giorgio Faletti

Giorgio Faletti

Artista e scrittore italiano
α 25 novembre 1950
ω 4 luglio 2014
Joe Cocker

Joe Cocker

Cantante inglese
α 20 maggio 1944
ω 22 dicembre 2014
Lauren Bacall

Lauren Bacall

Attrice statunitense
α 16 settembre 1924
ω 13 agosto 2014
Lorin Maazel

Lorin Maazel

Direttore d'orchestra statunitense
α 6 marzo 1930
ω 13 luglio 2014
Louis Zamperini

Louis Zamperini

Atleta, militare ed eroe di guerra statunitense
α 26 gennaio 1917
ω 2 luglio 2014
Magda Olivero

Magda Olivero

Cantante lirica italiana, soprano
α 25 marzo 1910
ω 8 settembre 2014
Manlio Sgalambro

Manlio Sgalambro

Filosofo e scrittore italiano
α 9 dicembre 1924
ω 6 marzo 2014
Maria Luisa Spaziani

Maria Luisa Spaziani

Poetessa italiana
α 7 dicembre 1922
ω 30 giugno 2014
Nadine Gordimer

Nadine Gordimer

Scrittrice sudafricana, premio Nobel
α 20 novembre 1923
ω 13 luglio 2014
Philip Seymour Hoffman

Philip Seymour Hoffman

Attore statunitense
α 23 luglio 1967
ω 2 febbraio 2014
Robin Williams

Robin Williams

Attore statunitense
α 21 luglio 1951
ω 11 agosto 2014
Rubin Carter

Rubin Carter

Ex pugile statunitense
α 6 maggio 1937
ω 20 aprile 2014
Virna Lisi

Virna Lisi

Attrice italiana
α 8 novembre 1936
ω 18 dicembre 2014
Vujadin Boskov

Vujadin Boskov

Ex calciatore e allenatore serbo
α 16 maggio 1931
ω 27 aprile 2014