Franco Bechis

Franco Bechis

Franco Bechis

Franco Bechis nelle opere letterarie

Biografia

Franco Bechis nasce il 25 luglio del 1962 nella città di Torino. Volto noto soprattutto ai telespettatori che seguono i programmi di approfondimento politico, Bechis è un giornalista italiano che si caratterizza per un percorso atipico e una storia familiare particolare. Scopriamo di più sulle peculiarità di questo professionista del giornalismo, senza dimenticare qualche cenno sulla sua vita privata.

Franco Bechis

Franco Bechis

Franco Bechis: gli esordi di carriera

Da giovane mostra una certa passione per le discipline umanistiche che, una volta conclusa la scuola superiore, lo porta a iscriversi alla facoltà di Filosofia della sua città natale. A Torino consegue la laurea nel 1985. Gradualmente comincia a coltivare la volontà di perseguire una carriera nel mondo del giornalismo, iniziando a collaborare con alcune emittenti radiofoniche e televisive private del capoluogo piemontese. Franco Bechis firma i pezzi a tema economico.

Franco Bechis

La specializzazione in campo economico

Nell'ottica di specializzarsi ancor di più, esegue uno stage a Mondo Economico, il settimanale edito da Il Sole 24 Ore. Dopo questa esperienza viene assunto a Il Sabato, per curarne i contenuti della pagina economica.

Nel 1989 passa poi al quotidiano MF Milano Finanza, allora diretto da Pierluigi Magnaschi, uno dei più importanti giornalisti economici italiani. In redazione Bechis inizia a distinguersi per la dedizione: non stupisce perciò che dopo soli due anni venga promosso al ruolo di redattore capo.

A seguito di una brevissima pausa di qualche mese al quotidiano romano La Repubblica, fa prontamente ritorno alla città meneghina e a Milano Finanza, il primo giornale che gli aveva dato fiducia. Assume la vicedirezione del quotidiano nel 1994, per venire promosso dopo cinque anni al ruolo di direttore.

Franco Bechis

Franco Bechis: dai libri alla guida delle testate più irriverenti

I primi anni di carriera di Bechis si distinguono anche per i tentativi di incursione nel mondo della saggistica. Tra i suoi libri di questo periodo vi sono

  • In nome della rosa
  • Onorevole l'arresto!
  • RubeRai: 40 anni di sprechi e scandali della TV di Stato

Tutte le sue opere sono uscite in un periodo compreso tra il 1991 e il 1994.

Rimane a Milano Finanza fino a dicembre del 2002, quando ritorna nuovamente a Roma per ricoprire la carica di direttore responsabile del quotidiano Il Tempo, con sede a Piazza Colonna, di fronte a Palazzo Chigi. Presso il quotidiano più legato ai palazzi romani, Bechis rimane direttore responsabile fino al 2006.

Franco Bechis

Per i tre anni successivi viene chiamato a dirigere Italia Oggi, un quotidiano che si occupa di economia, grande passione di Franco Bechis, ma anche di temi giuridici e politici. A partire dall'estate del 2009 diventa vice direttore di Libero, facendo ritorno a Milano. Questo quotidiano è noto per i titoli provocatori, uno stile che influenza fortemente Franco Bechis, che vi rimane per ben nove anni.

All'inizio del 2018 viene nominato direttore del Corriere dell'Umbria, nonché delle edizioni della Toscana e del Lazio.

Franco Bechis: il ritorno al Tempo e la carriera di opinionista

L'esperienza al Corriere dell'Umbria è destinata a durare poco e Franco Bechis torna nel novembre del 2018 a Roma per assumere nuovamente la guida del quotidiano Il Tempo. Sotto la sua direzione il giornale si distingue anche per un certo imprinting satirico - che richiama l'esperienza passata a Libero - ma anche per l'attenzione a includere all'interno dei propri contenuti degli elementi che derivano dalla cultura emergente dei social network.

Si inserisce in tal senso la collaborazione proficua con il creatore di meme e responsabile della pagina Le più belle frasi di Osho, che ogni giorno pubblica una divertente vignetta che ironizza su temi di attualità e politica. Questo approccio permette al giornale di acquisire un approccio più contemporaneo.

Franco Bechis

Parallelamente alla propria attività sulla carta stampata, Franco Bechis è ospite fisso nei contenitori di approfondimento politico. In particolar modo è immancabile alle Maratone Mentana, lunghe dirette condotte dal direttore del TG La7 Enrico Mentana, che con Franco Bechis condivide una pungente propensione all'ironia.

Nelle maratone si guadagna l'appellativo di uomo dei numeri, distinguendosi per l'analisi scientifica dei trend politici, così come per la condivisione di retroscena.

Franco Bechis

Vita privata e curiosità su Franco Bechis

Franco Bechis è sposato con la giornalista Monica Mondo, figlia dell'editorialista de La Stampa, Lorenzo Mondo. Per quel che concerne la sua sfera intima, Franco Bechis è di religione ebraica.

E' nipote da parte materna dello scrittore Primo Levi, autore dello straziante Se questo è un uomo. Nell'ambito di una Maratona Mentana, trasmessa in concomitanza con la Giornata della Memoria del 2021, Bechis ha letto un documento inedito di Primo Levi custodito dalla sua famiglia.

Frasi di Franco Bechis

8 fotografie

Foto e immagini di Franco Bechis

Video Franco Bechis

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Franco Bechis nelle opere letterarie

10 biografie

Nati lo stesso giorno di Franco Bechis

Scialpi

Scialpi

Cantante italiano
α 14 maggio 1962
Diabolik

Diabolik

Ladro professionista, personaggio dei fumetti
α 1 novembre 1962
Amadeus

Amadeus

Conduttore tv italiano
α 4 settembre 1962
Alain Robert

Alain Robert

Scalatore e arrampicatore urbano francese
α 7 agosto 1962
Alberto Angela

Alberto Angela

Paleontologo, divulgatore e conduttore TV italiano
α 8 aprile 1962
Alessandra Mussolini

Alessandra Mussolini

Politica italiana
α 30 dicembre 1962
Andrea Lucchetta

Andrea Lucchetta

Pallavolista italiano
α 25 novembre 1962
Anna Maria Barbera

Anna Maria Barbera

Attrice e comica italiana
α 15 gennaio 1962
Anthony Kiedis

Anthony Kiedis

Cantante statunitense, Red Hot Chili Peppers
α 1 novembre 1962
Axl Rose

Axl Rose

Cantante rock statunitense
α 6 febbraio 1962
Baz Luhrmann

Baz Luhrmann

Regista australiano
α 17 settembre 1962
Biagio Izzo

Biagio Izzo

Attore italiano
α 13 novembre 1962
Billy Beane

Billy Beane

Dirigente sportivo statunitense
α 29 marzo 1962
Bruno Barbieri

Bruno Barbieri

Chef italiano
α 12 gennaio 1962
Chuck Palahniuk

Chuck Palahniuk

Scrittore statunitense
α 21 febbraio 1962
Cristiano De André

Cristiano De André

Cantautore italiano
α 29 dicembre 1962
David Fincher

David Fincher

Regista statunitense
α 28 agosto 1962
David Foster Wallace

David Foster Wallace

Scrittore statunitense
α 21 febbraio 1962
ω 12 settembre 2008
Dean Karnazes

Dean Karnazes

Atleta statunitense, ultra-maratoneta
α 23 agosto 1962
Demi Moore

Demi Moore

Attrice statunitense
α 11 novembre 1962
Elena Sofia Ricci

Elena Sofia Ricci

Attrice italiana
α 29 marzo 1962
Ferran Adrià

Ferran Adrià

Chef spagnolo
α 14 maggio 1962
Gennaro Sangiuliano

Gennaro Sangiuliano

Giornalista e saggista italiano
α 6 giugno 1962
Giuseppe Brindisi

Giuseppe Brindisi

Giornalista e conduttore tv italiano
α 7 giugno 1962
Grecia Colmenares

Grecia Colmenares

Attrice venezuelana
α 7 dicembre 1962
Jim Carrey

Jim Carrey

Attore canadese
α 17 gennaio 1962
Jo Squillo

Jo Squillo

Cantante e conduttrice tv italiana
α 22 giugno 1962
Jodie Foster

Jodie Foster

Attrice e regista statunitense
α 19 novembre 1962
Jon Bon Jovi

Jon Bon Jovi

Cantante e musicista statunitense
α 2 marzo 1962
Jordan Belfort

Jordan Belfort

Noto truffatore statunitense
α 9 luglio 1962
Kirk Hammett

Kirk Hammett

Chitarrista statunitense, Metallica
α 18 novembre 1962
Licia Colò

Licia Colò

Conduttrice TV italiana
α 7 luglio 1962
Luca Carboni

Luca Carboni

Cantautore italiano
α 12 ottobre 1962
Manuel Valls

Manuel Valls

Politico francese di origine spagnola
α 13 agosto 1962
Marco Bussetti

Marco Bussetti

Politico italiano
α 28 maggio 1962
Margherita Buy

Margherita Buy

Attrice italiana
α 15 gennaio 1962
Maria Grazia Cutuli

Maria Grazia Cutuli

Giornalista italiana, assassinata in Afghanistan
α 26 ottobre 1962
ω 19 novembre 2001
Massimo Giletti

Massimo Giletti

Conduttore tv italiano
α 18 marzo 1962
Massimo Giannini

Massimo Giannini

Giornalista e conduttore tv italiano
α 6 febbraio 1962
Massimo Bottura

Massimo Bottura

Chef italiano
α 30 settembre 1962
Michel Petrucciani

Michel Petrucciani

Pianista jazz francese
α 28 dicembre 1962
ω 6 gennaio 1999
Nicolás Maduro

Nicolás Maduro

Politico venezuelano
α 23 novembre 1962
Paolo Belli

Paolo Belli

Cantante italiano
α 21 marzo 1962
Pasquale Petrolo

Pasquale Petrolo

Attore, comico, autore e conduttore tv italiano
α 27 agosto 1962
Piero Pelù

Piero Pelù

Cantante italiano
α 10 febbraio 1962
Ralph Fiennes

Ralph Fiennes

Attore e regista inglese
α 22 dicembre 1962
Riccardo Rossi

Riccardo Rossi

Attore e personaggio tv italiano
α 24 ottobre 1962
Roberto Burioni

Roberto Burioni

Medico e divulgatore scientifico italiano
α 10 dicembre 1962
Scarlett Von Wollenmann

Scarlett Von Wollenmann

Cantante britannica
α 27 febbraio 1962
Stefano Gabbana

Stefano Gabbana

Stilista e imprenditore italiano, fondatore di Dolce e Gabbana
α 14 novembre 1962
Steve Carell

Steve Carell

Attore, comico e sceneggiatore cinematografico statunitense
α 16 agosto 1962
Tom Cruise

Tom Cruise

Attore statunitense
α 3 luglio 1962
Vincenzo Di Michele

Vincenzo Di Michele

Scrittore e giornalista italiano
α 23 settembre 1962
Vinny Paz

Vinny Paz

Ex pugile statunitense
α 16 dicembre 1962